→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Benvenuti in KosmosDOC

KosmosDOC è un sistema per la notazione, descrizione e relazione delle fonti documentarie, prodotto da IdMiS-Istituto della Memoria in Scena(ONLUS) © 2006/2011, ideato e curato da Elio Varriale in collaborazione con Maria Poggi; se utilizzato si prega di citarlo come strumento di ricerca in bibliografia delle vostre opere.

La consultazione dei documenti è regolata su diversi livelli di autenticazione. L'Utente non autenticato può consultare soltanto i documenti "pubblici". Per richiedere l'account contattare via email uno degli Enti che partecipano al progetto (in queste prime fasi di test è disponibile soltanto IdMiS: ) specificando gli argomenti di interesse.

Per l'uso generale di KosmosDOC si rimanda alla Videoguida: Esplorazione e posizionamento - Uso della bottoniera (Libro degli ospiti, Pannello preferenze Utente e autenticazione, riduzione Corpus inventariale, Guida generale) - Ricerca Libera - Esplorazione e Ricerca Avanzata - Gestione Esportazione - Paginatore PDF.


Per una Guida generale alla navigazione cliccare qui; per una Introduzione epistemologica qui; per Il progetto di coordinamento espandere la comunicazione successiva.

Inserito da Maria Poggi il 10/04/2011 17.14.24, modificato il 22/08/2011 11.57.36


(21)
(0)






Il progetto di coordinamento

IdMiS propone una gestione collettiva del sistema KosmosDOC mediante la formazione di un coordinamento aperto ad istituti e circoli culturali, biblioteche ed archivi comunali, dipartimenti e facoltà universitarie, reti territoriali, musei e quanti altri desiderino avvalersi per il proprio patrimonio documentario di uno strumento digitale fruibile come Archivio (fruizione dell'utente sottoposta ad autorizzazione specifica, al rispetto della privacy ed altra riservatezza dei documenti), Biblioteca (fruizione che necessita forme di abbonamento al prestito interbibliotecario digitale, per il rispetto del diritto d'autore e connessi) e Piattaforma editoriale (annunci, ed altri oggetti extra catalografici in fruizione libera), indicizzabile ove previsto dai motori di ricerca in forma integrale o parziale. Il sistema è cross-domain in quanto strutturato in un server database, un Web Server di interconnessione, e distinti nodi di rete dei partecipanti. La gestione economica sarà condotta dal coordinamento.

Patrimonio e utenza
Il patrimonio documentario sarà gestito esclusivamente dall'ente che lo detiene. La registrazione di un utente dovrà essere di competenza esclusiva di un ente, viceversa l'attribuzione delle autorizzazioni alla fruizione dei distinti record inventariali e/o catalografici dovrà riguardare ciascun ente per quelle relative al proprio patrimonio: ciascun ente potrà fornire ad un utente autorizzazioni in lettura e scrittura sui materiali di propria competenza eventualmente previo rimborso - necessariamente senza scopo di lucro -, monetario od altra forma (ad es: IdMiS consentirà a studenti e ricercatori di avvalersi di forme alternative secondo sistema cosiddetto Banca del Tempo).

Ambiti disciplinari
Proponendo soluzioni alternative a quelle dell'archivistica o della biblioteconomia tradizionali, il sistema si presta ad essere luogo di relazione di ambiti disciplinari differenti, o concorrenti - esempio le biblioteche d'autore -, consentendo descrizioni, trascrizioni e traduzioni digitali afferenti a molteplici tipologie compreso quelle audiovisive - estremamente problematiche. Le relazioni possono avvalersi della disponibilità di più insiemi riconducibili alle categorie di inventario - descrivibile con differenti standard -, di catalogo, di thesaurus, e di raccolta multi tipologica di documentazione (tra cui le nostre "Bibliografie" ad es. Saverio Tutino all'Avana. Antologia de «l'Unità» (1962-1968)); l'inventario ed i cataloghi consentono la struttura di Entità Multimediali audio-video-fotografiche ed oggetti a 3 dimensioni (es. singole pagine di un periodico o di una monografia, tracce audio di un nastro magnetico ¼ di pollice o di un vinile, pizze cinematografiche di un film, recto e verso e cornice di un quadro, frammenti di un reperto tridemensionale, componenti di un oggetto monumentale, oggetti di un'area monumentale, etc.) che "traducono" l'oggetto in digitale ed ove necessario ne trascrivono il layout ed i refusi mediante alcune tipologie di notazione - sincroniche nel caso degli audiovisivi -, tramite formati xml tra i quali meritano menzione ulteriormente all'HTML i TEI:P5, Timed Text e MusicXML; l'inventario ed i cataloghi consentono inoltre una descrizione e trascrizione mediante "Analitici", Analitici che possono circoscrivere ad esempio un articolo di un periodico o l'intervento videoregistrato di un relatore di un convegno, che alle Aree del titolo e della Responsabilità autoriale (es. drammaturgo, compositore, etc.) o parallela (es. attore, interprete, etc.), affiancano quella della Rappresentazione che rimanda ad alcuni insiemi in KosmosDOC detti Cataloghi dei Citati. Ulteriormente in KosmosDOC possono essere registrate relazioni gerarchiche tra gli oggetti (ad uso genealogico, codicologico, etc.), e di appartenenza od inclusione insiemistica. Grazie all'elaborazione automatica di elenchi su interrogazione per campi o full-text, agli strumenti per la mappa e l'indice delle corrispondenze su distinti corpora di descrizioni, trascrizioni e relazioni, ad un complesso sistema di analisi linguistica (vocabolari di frequenza, particolare di occorrenza, ed altri relazionali), KosmosDOC costituisce solida base di molteplici ricerche contestuali, testuali e metatestuali.

Interazione con la rete e Riferimento Univoco
Sebbene la natura del WEB sia dinamica e dunque non consenta citazioni valevoli nel lungo periodo, il sistema KosmosDOC determina l'identificativo di ciascun oggetto in maniera statica e univoca. E' possibile essere citati come fonte mediante link ad URL (es. Voce d'autorità attinente a Leoncarlo Settimelli [KDOC AF 235] URL per visualizzazione del contesto http://www.kosmosdoc.org/ISAAR/235/d1.html, e per visualizzazione ridotta http://www.kosmosdoc.org/ISAAR/235/d2.html; ulteriore esempio può riguardare un Analitico audiovisivo relativo a Paolo Spriano in Le Barricate di Scandicci, a cura di Leoncarlo Settimelli e Roberto Ivan Orano, LP edito dal Comune di Scandicci nel 1975 inventariato nella discoteca del Fondo Giovanni Frediani [KDOC A 1464488] URL in modalità contestuale http://www.kosmosdoc.org/Analitici-Testuali/1464488/d1.html, ed in modalità player http://www.kosmosdoc.org/Analitici-Testuali/1464488/p1.html ).
Analogamente nella descrizone degli oggetti inventariali e catalografici di KosmosDOC è possibile non soltanto annotare i collegamenti tramite URL (ad es. L'eredità di Hegel, interviste a Hans-Georg Gadamer indirizzo http://www.emsf.rai.it/gadamer/interviste/22_eredit/eredit.htm), ma soprattutto collegare mediante identificativo alfanumerico un oggetto di KosmosDOC a oggetti di altre Banche Dati afferenti a diverse nazioni (es. di relazione multipla nella descrizione di una nostra scheda parzialmente completata sugli atti del convegno di studi del gennaio 1958 Studi gramsciani a schede SBN http://www.kosmosdoc.org/ISBD/1/d1.html), relazionandosi a molteplici fonti descrittive (es. Voce d'autorità attinente a György Lukács <1885-1971> in [KDOC AF 354] codice BnF - Bibliothèque nationale de France -, 11913616 o LC - Library of Congress -, 79018637 già relazionati in VIAF - Virtual International Authority File -, con identificativo 46764285, oppure non VIAF come la giapponese NDL - National Diet Library -, 448187 o NLC - National Library of China [nome traslitterato e in inglese] -, 334638 o BnBR - Biblioteca Nacional do Brasil -, 100092114261061E18, NLB - National Library of Belarus [НАЦИОНАЛЬНАЯ БИБЛИОТЕКА БЕЛАРУСИ] -, ar106649, etc. come da link http://www.kosmosdoc.org/ISAAR/354/d1.html).

Import/export dei dati
Il sistema permette l'import/export tramite alcuni formati (tra cui EAD e MARCXML) od una semplice struttura di file e directory; nel corso dell'importazione potrà essere applicata ai file multimediali una elaborazione OCR - Optical Character Recognition -, ASR - Automatic Speech Recognition -, e del riconoscimento del layout.
In fase d'importazione le Entità Multimediali sono automaticamente marchiate mediante un apposizione grafica e/o sonora che riporta le coordinate inventariali dell'oggetto, al fine di preservare il riconoscimento del lavoro di ciascun Ente sul patrimonio detenuto; le entità in alta risoluzione non marchiate sono compresenti ma ad uso esclusivo dell'Amministratore dell'Ente detentore.
Le raccolte IdMiS relative alla serie documentaria Gli Archivi si Raccontano (IdMiS © 2007/2013) potranno - non appena strutturate -, essere copiate in favore degli Enti che vorranno aderire al sistema.

Inserito da Elio Varriale x IdMiS il 07/12/2010 19.12.00, modificato il 18/03/2013 00.17.43


(11)
(0)






Esemplificazione indici pre-elaborati

Gli Analitici di KosmosDOC
«Nuovi Argomenti», prima serie 1953-1965, estratto dei numeri dispari (secondo numerazione interna KosmosDOC). a cura di Elio Varriale. Schede dei fascicoli contenenti le schede di ciascun articolo: Schede estese, indici della descrizione, indici automatici della trascrizione; dai nomi negli indici della trascrizione è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti, senza necessitare autorizzazione all'accesso integrale all'articolo.
«Paragone. Arte e Letteratura», annata 1950. a cura di Elio Varriale. Schede dei 12 fascicoli del mensile (mesi dispari serie «Arte» - copertina arancione -, mesi pari «Letteratura» - copertina verde) contenenti le schede di ciascun articolo: Schede estese, indici della descrizione (suddiviso per funzioni).
«Paragone. Arte e Letteratura», annata 1950. a cura di Elio Varriale. Schede dei 12 fascicoli del mensile (mesi dispari serie «Arte» - copertina arancione -, mesi pari «Letteratura» - copertina verde) contenenti le schede di ciascun articolo: Schede estese, indici della descrizione.
«Belfagor», annata 1980. a cura di Elio Varriale. Schede dei 6 fascicoli del bimestrale contenenti le schede di ciascun articolo: Schede estese, indici della descrizione, indici automatici della trascrizione; dai nomi negli indici della trascrizione è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti, senza necessitare autorizzazione all'accesso integrale all'articolo.
«Rinascita», estratto dal giugno 1944 al maggio 1948. a cura di Elio Varriale. Schede dei fascicoli del mensile contenenti le schede di ciascun articolo: Schede estese, indici della descrizione.

Le pagine di KosmosDOC
«Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza», diretta da Pietro Secchia sino al 1973 e poi da Enzo Nizza, indici di KosmosDOC. Schede dei 6 volumi: Schede estese, indici automatici della trascrizione con riferimento, per ogni segmento isolato come nome proprio, alla pagina ove si trova l'occorrenza ed il numero del volume; dai nomi è possibile accedere agli "snippet" dei brani ove sono estratti: l'elaborazione delle ca 5000 pagine sono state offerte dall'Istituto della Memoria in Scena e sono liberamente consultabili tramite prestito interbibliotecario/bibliotecario digitale.
Collezione di Atti, risoluzioni e documenti dei Congressi PCI (dal V congresso 1945 al XVII congresso 1986) e PCd'I (XVII congresso PSI e I fondativo comunista di Livorno, gennaio 1921). indici di KosmosDOC. Schede dei volumi: Schede estese, indici automatici della trascrizione con riferimento, per ogni segmento isolato come nome proprio, al numero del volume; dai nomi è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti: l'elaborazione delle oltre 10000 pagine necessita contributo per consentirne la fruibilità gratuita: chiediamo partecipiate con entusiasmo al progetto "Adotta una pagina delle Biblioteche KosmosDOC", consentendo di rendere liberamente e gratuitamente fruibile a tutti e per sempre (od almeno finché esisterà KosmosDOC) la documentazione tramite prestito interbibliotecario/bibliotecario digitale.

I Nomi di KosmosDOC
«Paragone. Arte e Letteratura», 1950-1971, estratto numeri divisibili per 3 (numerazione KosmosDOC). indici di KosmosDOC. epub pdf Elenco dei fascicoli, elenchi dei nomi propri astratti automaticamente dalla trascrizione senza riferimento al fascicolo; clickando su un nome è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti: l'elaborazione delle oltre 20000 pagine potrà essere sviluppata grazie al progetto "Adotta una pagina delle Biblioteche KosmosDOC".
«Rinascita», periodo settimanale 1963-1977, estratto numeri divisibili per 7 (numerazione KosmosDOC). indici di KosmosDOC. epub pdf Elenco dei fascicoli, elenchi dei nomi propri astratti automaticamente dalla trascrizione senza riferimento al fascicolo; clickando su un nome è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti: l'elaborazione delle oltre 50000 pagine potrà essere sviluppata grazie al progetto "Adotta una pagina delle Biblioteche KosmosDOC".
«Dizionario Letterario Bompiani», 9 voll., 1947-1951, estratto volumi dispari. indici di KosmosDOC. epub Elenco dei volumi, elenchi dei nomi propri astratti automaticamente dalla trascrizione senza riferimento al fascicolo; clickando su un nome è possibile accedere agli "snippet" dei brani da cui sono estratti: l'elaborazione delle ca 10000 pagine potrà essere sviluppata grazie al progetto "Adotta una pagina delle Biblioteche KosmosDOC".

Inserito da Elio Varriale x IdMiS il data precedente al 1 gennaio 1970

(2)
(0)








Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(32)
(0)



La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(43)


(16)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(10)

Città & Regione [1975-1976*]

(8)


(10)

Interstampa [1981-1984*]

(8)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(10)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(19)

L'Orto [1937]

(6)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(16)


(8)


(8)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(31)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(7)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(8)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(38)

Brescia Libera [1943-1945]

(8)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(19)


(22)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(12)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(13)

Umanità Nova [1919-1945]

(10)



(43)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)


CORPUS: IN PRIMO PIANO