→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1985»--Id 1640770566.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Il sessantenne attore di [...] tornato recentemente al cinema [...] Nicolas [...] dovrà restituire alla casa [...] un assegno di jO [...] come anticipo per il suo primo romanzo. [...] che doveva essere, secondo le [...] uno spaccato «maro e ironico [...] mondo sommerso delle starlet [...] e stato infatti brutal-mente respinto [...] casa editrice. I responsa-bili della [...] hanno riconsegnato il manoscritto a Curtis [...] come una [...] di stupidaggini e luoghi comuni». [...] aveva lavorato [...] anni al progetto, raccogliendo [...]. Saranno restituite a Yoko Otto [...] «intime» di Lennon NEW ORLEANS [...] Nove diapositive a colori [...] in bianco e nero che ritraggono John [...]. È quanto ha disposto [...] New Orleans. Le foto in questione [...] maggio del 1983 nella cassaforte dello -Jaspers Restaurant», [...] nel quartiere francese di New Orleans. A [...] al sicuro fu un certo Gary Miles [...]. [...] sosteneva di averle trovate [...] dei rifiuti a Manhattan, ma Yoko Ono [...] che le immagini le furono rubate da [...] casa. E certo comunque che [...] si trasferì da New York [...] New Orleans portò con sé le immagini. Dal nostro inviato LA MADDALENA [...] . Non comincio mai con [...] una situa-zione, ma con un tema: spesso [...] anche se ho scritto qualche lavoro commerciale, [...] per puro divertimento. Trovato un tema, dopo [...] di raccolta di informazioni scrivo una scaletta. Poi svolgo la storia [...] sceneggiatura, come se fosse un romanzo. Parrebbe tutto semplice a [...] distrattamente, quel che Franco Solinas, tra i [...] cinema italiano e internazionale, scomparso a soli [...] settembre [...] ebbe a scrivere sul [...]. Naturalmente, non c'è niente di [...] in una simile professione. ///
[...] ///
Ciò che, però, si [...] chiarire, di capire è come, quando, perché Franco Solinas [...] e si Impose [...] come uno tra I [...]. Si è dimostrato, questo [...]. [...] mezzo cinema Italiano per [...] per testimoniare, per ricordare [...] la milizia politica e culturale vissute accanto, [...] Insieme, [...] Franco Solinas dagli anni fervidi, agitati [...] dopoguerra ai più problematici, [...] Ot-tino [...] di «La battaglia di Algeri», il film [...] Pontecorvo [...] da Franco Solinas (nella foto [...] personaggio Ricordata in un [...] Franco Solinas, uno dei massimi sceneggiatori cinematografici [...] film storici come «Kapò», «Salvatore Giuliano» e «La [...] Algeri» Un romanziere al [...]. È già Infrequente, diremmo [...] che si sia parla [...] della sceneggiatura, e ancor [...]. Dunque risulta anche maggiormente [...] che, [...] a La Maddalena abbia trovato [...] compimento questo convegno dedicato allo sceneggiatore Franco Solinas. Merito indubbio, in primo [...] Felice Lau-dadio che è stato animatore determinante [...] . Merito anche degli amministratori [...] sardi [...] ricordiamo per tutti il [...] regionale Mario Melis, che ha a [...] sobrie adegua le pa [...] tutta sarda del convegno [...] pubblici e privati che hanno patrocinato, sorretto [...] impresa. Merito, infine, dei tanti [...] Solinas che nel pur circoscritto arco di un [...] una mattinata hanno ricordato. ///
[...] ///
E per più ragioni. ///
[...] ///
Ma [...] sapeva dare la propria [...] al lavoro, agli amici, alla perorazione di [...] Idea, [...] coerentemente, sapeva talvolta troncare rapporti e consuetudini [...] chi, a [...] suo, era venuto meno [...] o che comunque [...] profondamente deluso proprio sul [...] convinzioni politiche, culturali. Del resto, I molti [...] sono succeduti alla tribuna del convegno non [...] di sorta, a [...] anche le [...] del carattere, [...] poco accomodante della personalità. Tutte cose, d'altronde, da [...] In subordine rispetto alla capacità di lavoro. Tutte cose, al contempo, [...] corso di questa singolare, eccezionale [...] nel nome, nel ricordo [...] Franco Solinas. Francesco Rosi, Nanni Loy, Francesco Maselli, Annamaria Tatò. Mario Moni-celli, Costa Gavras, Damiano [...] sceneggiatori Ugo Pirro, Giorgio [...] critici Pietro [...]. Lino [...] Morando Moran-dini; [...] e amico privilegiato Gian Maria Volontà. E, si badi, non [...] mal di devote, formali attestazioni di stima, [...] puntuale, circostanziate testimonianze su che cosa è [...] ha significato davvero vivere, lavorare insieme a Franco Solinas. In tal senso, se [...] ha messo In rilievo [...] la passione per II cinema e la [...] tra le altre cose, [...] del Pei e, a suo tempo, combattivo [...] autori Italiani [...] Nanni Loy non ha [...] li particolare merito di Solinas nel superamento [...] cercare modi [...] del cinema italiano. Poiché, in effetti, furono [...] le opere cui Solinas diede il proprio [...] da quelle di Pontecorvo, Kapò, La lunga [...] La battaglia di Algeri, [...] a quelle di Costa Gavras, [...] Hanna [...]. ///
[...] ///
Un contributo, è giusto [...]. Anche quando, ed è [...] casi. Il lavoro di Solinas [...] terreno della [...] Idee, della dialettica [...]. Costa Gavras e altri [...] Intervenuti [...] posto In evidenza, Infatti, la prevalenza di [...] di Solinas, senza peraltro che questa stessa [...] in enfatica declamazione, in demagogica o retorica [...] causa civile o politica pure, per se [...]. Dominante restava sempre in Solinas [...] di dare conto, di documentare le ragioni [...] avversari, imprimendo così una Immediata problematicità ad [...] ogni storia dello schermo. E, infine, è stata [...] di un uomo, di [...] Franco Solinas. Qualcuno ha parlato, a [...] posizione emblematica di Solinas, sardo [...] della [...] presto proiettato in un [...] europei, internazionali, eppur sempre radicato al mondo [...] terra, delle sue origini. Altri, Invece, hanno preferito, [...] Gian Maria Volontà, Individuare nello speciale fascino personale di Solinas, [...] di attrarre, di convogliare [...] che gli portavano quelli [...] Io [...] anche verso la Sardegna, i luoghi della [...] come l'isola Maddalena. Non sono state dimenticate, [...] doti di Intuizione e professionale e psicologica [...] Solinas. Miccichè, ad esempio, ha ribadito [...] nelle sue sceneggiature, non ci siano mai [...] delia vita, della storia, ma [...] mentre [...] Annamaria Tatò ha evocato [...] eppur trasparente, efficace «potere di [...] che Solinas esercitò verso chiunque avesse a che fare [...] lui, nel lavoro come nella vita privata. Dire, dunque, che l'incontro [...] Maddalena [...] stato un successo è dare approssimata misura [...] in realtà è accaduto. Anche perché sulla scorta [...] incontro, organismi privati e pubblici, municipali e [...] Sardegna si sono trovati per [...] nel patrocinare, nel finanziare [...] premio in denaro (15 milioni dì lire) [...] Franco Solinas riservato ad una sceneggiatura di un [...] esordiente che offra particolari requisiti di novità, [...]. È un proposito ambizioso? Un [...] fuori dal cassetto? Forse [...] e [...]. Sicuramente, però, vale la [...] II rischio. Sauro [...] di «La strada» di Federico Fellini [...] ha ispirato un balletto presentato al Moggio [...] In scena a [...] coreografie di Oscar [...] insieme a «La strada» [...] balla con Gelsomina Nostro [...] FIRENZE [...] Mentre fervono i preparativi della nuova produzione [...] (e nella versione integrale in tre atti) [...] Lulu [...] Berg che andrà in scena al Comunale [...] scioperi permettendo) sabato prossimo, il Maggio Musicale [...] gran carriera e con un ritmo produttivo [...] addirittura frenetico. E fra un concerto [...] arrivato, quasi In sordina, anche 11 balletto. La situazione del ballo [...] Firenze, [...] qualche tempo, non è delle più felici. La compagnia del Comunale, [...] di Eugenio [...] è orfana da quasi [...] un direttore, e quindi priva di [...] guida, ed è costretta [...] e propria girandola di maitre de [...] La programmazione è sempre [...] titoli riservati alla danza, ma il Corpo [...] se un po' sfiduciato, e soprattutto decimato [...] molti validi elementi, continua fortunatamente a conservare [...] pulizia. Lo ha confermato il [...] in scena alla Pergola (unico contributo, accanto [...] dedicate a Igor [...] del festival fiorentino al [...] confezionato con intelligenza del responsabile artistico Fedele D'Amico: [...] di uno del maggiori coreografi contemporanei, [...] Oscar [...] direttore della Famosa compagnia [...] Grand [...] di Ginevra (Pulcinella di [...] e 11 passo a [...] Cantabile [...] musica [...] di Samuel [...] e un omaggio [...] fraterno e compianto Nino Rota, [...] noto balletto La strada ispirato [...] film felliniano dei [...] e creato da Mario Pistoni [...] Carla [...] nel [...] alia Scala, dove è [...]. La serata ha avuto anche [...] coerenza tematica, nonostante la disparità [...] stili coreografici. II tema delle maschere, [...] del circo, tanto caro al binomio [...] e perfettamente ricostruito dalla [...] narrativa [...] è Io stesso che [...] Pulcinella di [...] anche se privo di [...] il coreografo aren-tino costruisce intatti un elegante [...] dove [...] moderna si fonde perfettamente [...] in piena sintonia con [...] di Carlos [...] con i suoi suggestivi [...] e le geometrie neoclassiche [...] grande Igor. Il tutto restituito in [...] danzatori del Maggio in ottima forma e [...] un linguaggio coreografico ibrido e accattivante: dalla [...] Marga [...] De Luca, impegnata in [...] due, alla verve e [...] di Maria Grazia Ni-cosia, Orazio Messina, Franca Bellini, Camilla Pistilli e Giampiero Galeotti. Tutt'altro il clima di Cantabile. Ma i maggiori consensi [...] andati, com'era prevedibile, alla Strada, che ha [...] serata. Questo balletto, nonostante abbia [...] ancora a coinvolgere e a commuovere. Le suggestioni dei film [...] Fellini, [...] colori inconfondibili della musica di Rota, sospesa [...] clownesca e malinconia crepuscolare e cosi abile [...] influenze di [...] Puccini e Prokofiev, [...] della coreografia di Pistoni [...] caratterizzata da un eccesso di bozzettismo francamente [...] e infine il nuovo allestimento firmato dallo [...] Raffaele Del Savio, che riesce a fondere con risultati [...] surreale del mondo felliniano con il verismo [...] Cavalleria e Pagliacci, si rivelano vere e proprie [...] alla buona prestazione delia compagnia (dove spiccano [...] Franca Bollini, Camilla Pistilli e Massimo [...] e dei tre protagonisti: Mario Pistoni, [...] e commovente Zampa-nò. Francesco Bruno (Il Matto) in [...] delle sue migliori [...] e Orìella Dorella, protagonista tecnicamente [...] più incline a sottolineare 1 lati patetici e marionettistici [...] personaggio di Gelsomina (una vera e propria incarnazione femminile [...] italiana di [...] che non quelli drammatici. Tutti vivamente applauditi da [...] e partecipe, anche se non molto numeroso. Alberto Paloscia BABY, II. ///
[...] ///
Sceneggiatura: Clifford [...] Ellen Green, [...] Sean Young. William Katt, Patrick [...]. ///
[...] ///
Effetti speciali: Roland [...]. ///
[...] ///
Favola per bambini adatta [...] che, al cinema, mostrano [...] racconto fantastico imbevuto di meraviglie esotiche e [...]. [...] dalla crisi con il [...] Splash, [...] Walt Disney [...] sembra intenzionata a riconquistare [...] una volta aggiornando lo stile e moltiplicando [...] Baby, il segreto della leggenda perduta è [...] di una «strategia di rimonta» che potrebbe [...]. Avventura, scienza, suspense, un [...] e qualche sparatoria sono, appunto, gli ingredienti [...] firmato da B. Norton, che rovescia, secondo [...] il punì» di vista sul mostri. Nei nostro caso si [...] preistorici sopravvissuti miracolosamente in un angolo remoto [...] alle glaciazioni dell'era cretacea (70 milioni di [...]. ///
[...] ///
Insomma, dai toni apocalittici [...] Irwin [...] o del vecchio Mondo [...] Harry [...] maestosi e pacifici, questi [...] nel cuore della foresta se non fossero [...] cattivo di turno, che vuole arricchirsi [...] come «scoperta del secolo» [...]. Ma oltre al perfido [...] (è Patrick [...] da quelle parti anche [...] disposti a tutto pur di contrastare [...] progetto: sono Susan [...] (Sean Young , già [...] in Biade [...] dove faceva perdere la [...] Harrison Ford) e suo marito George (William Katt), [...] matrimonio e desiderosa di figli. Naturalmente, quando [...] spalleggiato da un piccolo esercito [...] mercenari, catturerà [...] (il maschio viene subito falciato [...] colpi di [...] film« Baby» con Sean Young [...] William Katt Che guaio avere per amico un [...] i due paleontologi adotteranno il [...] «Baby», [...] e [...] proprio come si fa con [...] bimbo. Purtroppo, al termine di [...] I cattivi riescono a catturare anche «Baby»; [...] non ha fatto 1 [...] tribù di indigeni amica di Susan e [...] guida locale fanatica di rock che pilota [...]. Vendetta tremenda vendetta: liberata [...] Inseguirà nella giungla, calpestando [...] bieco scienziato e, una volta [...] (ma i dinosauri non [...] immergerà nuovamente con «Baby» nel folto della [...]. Guai a raccontare quella storia: [...] di una terribile caccia al [...] destinata a turbare [...] equilibri naturali. Nonostante qualche leziosaggine di [...] passaggi tirati vìa. Baby, Il segreto della [...] un film che si vede volentieri: le [...] sono suggestive, i trucchi e le miniature [...] decorosa. Ma è «Baby», ovviamente, [...] applausi della giovanissima platea. Umanizzato fino alla commozione, [...] brontosauro creato dal tecnico Italiano Isidoro Raponi [...] nel fiume e [...] di notte tra i [...] cerca [...]. II tutto [...] un improbabile capo tribù In [...] di scherzi [...] non rilla per originalità, ma [...] tono è garbato e la morale classicamente disneyana accettabile. Piccola curiosità: 11 produttore [...] è quel [...] di Walter Hill e [...] un concorso per un [...] di L. Il concorso è riservato [...] (e non pubblicate) negli anni accademici dal [...] luglio 1985. Gli interessati dovranno far [...] 30 agosto 1985 le tesi in tra [...] documenti che certifichino la data di conseguimento [...] segreteria di redazione di [...] via dei Taurini [...] Roma, tel. I componenti della commissione [...] Mario Socrate, docente [...] di Roma. Renato Sandri, [...] del [...] del Pei, esperto di [...] Guido Vicario, caposervizio del settore esteri di [...] La [...] è stata messa a disposizione, per atto [...]. STUDI [...] operaia e organizzazione del lavoro. ///
[...] ///
[...] Rapporto di Imre [...] al Ce del Partito ungherese [...] lavoratori, 27 giugno [...] distribuito agli abbonati e disponibile [...] libreria l'Indice 1959-1984 di «Studi [...] fascicolo L. ///
[...] ///
Zorzoli Graziani e Messori Marxismo, [...] e teorie [...] per cominciare Va [...] L. ///
[...] ///
Abbonamento annuo L. [...] a [...] Riuniti [...]. ///
[...] ///
[...] della [...] pubblica, scuola privata, scuola [...] Alberici, Istruzione pubblica e insegnamento [...] Chiarente, Ingiustizie disuguaglianze e steccati [...] Galasso, Libertà di formazione senza [...] Osvaldo Roman, [...] senza oneri per lo [...] di F. ///
[...] ///
[...] della [...] pubblica, scuola privata, scuola [...] Alberici, Istruzione pubblica e insegnamento [...] Chiarente, Ingiustizie disuguaglianze e steccati [...] Galasso, Libertà di formazione senza [...] Osvaldo Roman, [...] senza oneri per lo [...] di F.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)