→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1983»--Id 1569812662.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Le lettere inviate dal [...] Cremlino ai capi di governo [...] occidentale hanno avuto accoglienze [...] segnali di rigidità pregiudiziali. [...] però, è che intorno [...] ormai imminente ripresa del confronto [...] a Ginevra (mercoledì della [...] apre [...] sessione del negoziato) qualcosa [...] oltre che [...] anche per canali più [...]. Intanto, però, alla drammatica [...] per arrivare a [...] a meno che non [...] tesi di chi chiede di dare più [...] rinvio, ai negoziatori, si vanno aggiungendo altri [...]. Mentre dalla Gran Bretagna, [...] parte, giungono particolari che paiono confermare [...] arrivo delle prime testate [...] Cruise da installare a [...] anche dalla Repubblica federale [...] conferma della rapidità con cui il governo [...] conserva con gli americani, alla realizzazione [...] e forse [...] dei piani di dislocamento [...] USA. Sembra insomma confermata [...] che molti osservatori trassero [...] dopo il vertice dei «sette grandi» a [...] e la riunione del Consiglio [...] Parigi, tra la fine di maggio c [...] e cioè che [...] dei [...] e dei Cruise Toni [...] sovietica Bonn accelera i [...] e [...] prendono tempo -«Distinguo» di Bonn [...] «positivi» e «inaccettabili» -Bahr contesta la pregiudiziale [...] ormai questione decisa, prima [...] da quanto potesse ancora accadere al tavolo [...] Ginevra. Vediamo le risposte venute [...] alla lettera di [...]. Di quella italiana [...] di cui ha parlato una [...] di palazzo [...] e [...] di [...] di rispondere «esaurientemente» [...] abbiamo riferito ieri. La signora [...] dal canto suo, ha [...] riservandosi [...] ha affermato il portavoce [...] di «esaminare con attenzione» [...] leader sovietico. Nessun commento neppure da [...]. Al Quai [...] però, si insiste [...] della prossima visita a Parigi [...] degli Esteri sovietico [...] (che inizierà il 5 [...] il 6 come era stato annunciato) e [...] avrà subito dopo a Madrid [...] segretario di Stato USA [...] e con i capi [...]. [...] conclusiva delia conferenza sulla [...] cooperazione in Europa a Madrid (dovrebbe tenersi [...] 9 settembre), sta assumendo sempre più il [...] «summit» diplomatico straordinario, con il «clou» costituito [...]. Anche il governo belga [...] ieri un portavoce a Bruxelles [...] «sta vagliando il messaggio [...] di rispondervi», ma in un primo commento [...] positivamente la precisazione sovietica sulla distruzione degli [...]. Neppure Bonn ha rinviato [...]. Sulla linea della prima [...] dopo [...] di [...] il portavoce governativo [...] ha sostenuto che il [...] con [...] nel ritenere che esista [...] che si arrivi a un accordo. Da parte [...] ha assicurato [...] il cancelliere [...] impegnerà con tutte le forze [...] «sfruttare le possibilità di compromesso». [...] approfondito», che tutti gli [...] annunciato, alla cancelleria sul Reno è evidentemente [...] che già [...] giorno il portavoce governativo [...] grado di presentare una dettagliata a-nalisi degli [...] di quelli «inaccettabili» contenuti nella nuova posizione [...]. Questi ultimi, secondo gli [...] governativa (che hanno condotto [...] che tira in balio [...] di armi sovietiche oltre agli [...] sarebbero tutti da ricondurre [...] equilibri dei vettori e delle testate, che [...] contro 162 missili francesi [...] sbilanciato dalla parte di Mosca. La pregiudiziale di Londra [...] Parigi, [...] che di Washington, fatta propria da Bonn [...] è stata contestata ieri [...] della S PD Egon Bahr. [...] socialdemocratico ha affermato che [...] effettivamente «essere regolata» [...] e cioè [...] di quelle armi si [...] modo [...] conto [...] anche se non a Ginevra [...] né sovietici né americani sono autorizzati a [...] di paesi terzi. Bahr ha còlto [...] intervista e nel messaggio [...] un segno di «flessibilità» [...] americani a mostrare anch'essi flessibilità, ha affermato [...] come immutabile la posizione sulla quale Mosca [...] ora. Secondo [...] della S PD, è [...] prospettiva di una soluzione intermedia che preveda [...] 50 (350 testate) degli [...] contro la non installazione [...] dei [...]. Per mantenere aperta la [...] comunque, la S PD ritiene che si [...] modo di dare più tempo al negoziato [...]. Ieri [...] di Amburgo ha votato [...] favore della proposta greca per il rinvio [...] di Ginevra. Su questa richiesta, ormai, [...] tutta la S PD (proprio da Willy Brandt [...] primo «sì» a [...] e si sa che [...] discutendo tra i partiti [...] socialista. In Germania viene giudicato [...] a-perto usato recentemente sulla questione missili dal [...] Mario [...] notoriamente esponente di quelle [...] meno sensibili alle istanze di disarmo. Infine un cenno sulle [...] comportamento del governo tedesco in merito [...] delle basi per i [...] USA. Il ministero della Difesa [...] in un silenzio a questo punto ridicolo [...] rivelazioni dello «Stern» [...] a [...] di una delle basi [...] Cruise; [...] puntualmente confermate da un documento del congresso [...]. La segretezza che il [...] a mantenere su tutto ciò che concerne [...] fatto tornare in circolazione le voci su [...] e [...] di clausole segrete concordate [...] Bonn [...] Washington. Grande allarme ha suscitato [...] cui in Gran Bretagna starebbero già arrivando [...] nucleari USA: durante la visita di Kohl [...] Washington [...] disse che gli americani avevano chiesto un [...] «ufficiali» della doppia decisione NATO anche ai [...]. Paolo Soldini Londra non [...] dei Cruise Mezzi e personale americano verso [...] del [...] -Preoccupazione e proteste dei [...] sinistre Dal nostro corrispondente LONDRA [...] Tutto sta ad indicare [...] Cruise stanno già arrivando in Gran Bretagna. [...] da quanto può avvenire [...] negoziato ginevrino, la tabella di marcia stabilita [...] Pentagono [...] in modo inflessibile e con tempi, [...] di quanto stabilisse la decisione della NATO. Una prima parte della [...]. Si tratta di alcune testate [...] (insieme ai loro mezzi [...] e al personale tecnico) su [...] totale di 160 che [...] dopo il 31 dicembre prossimo [...] deve essere collocato su territorio britannico. La notizia data dal «Mail [...] che tre giorni fa [...] due testate nucleari USA sono già in [...] non è stata confermata ma neppure smentita. I mezzi e il [...] dalle basi [...] stanno gradualmente affluendo nei [...] nei campi di volo del [...]. Molti segni insomma stanno [...] il processo di mobilitazione del nuovo apparato [...] in pieno svolgimento. II governo conservatore inglese [...] difendere davanti [...] pubblica col silenzio più [...] ad un programma che si vuole evidentemente [...] un fatto compiuto. Le forze politiche [...] mettono in guardia contro gli [...] pericoli e ricordano che la decisione originaria della NATO [...] condizionata [...] della trattativa per eliminare la [...] Alcune donne del movimento pacifista [...] della base militare pronta per ospitare i [...] collocazione dei Cruise e dei [...]. Viene in questo momento rilanciata [...] campagna contro i missili americani che [...] si noti bene [...] riscuote il consenso della maggioranza [...] inglese. [...] laburista Michael [...] (che è attualmente in [...] a vice leader del partito come rappresentante [...] sinistra) ha ieri proposto di sottoporre ad [...] la questione dei Cruise e quella del [...] britannico indipendente» [...]. I sondaggi [...] hanno ripetutamente confermato che [...] paese è contraria al riarmo: non vuole [...] Cruise, [...] vuole le basi americane sul suolo nazionale, [...] dei [...] con i [...]. [...] propone di accertare [...] mediante una consultazione popolare. [...] proposta di [...] per la eliminazione di [...] ai SS 20 viene accolta con. [...] sovietico si configura come [...] dicono i laburisti come [...] che e suscettibile di [...] processo di negoziato multilaterale. Altrettanto facciamo noi [...] aggiungono [...] quando offriamo di rinunciare unilateralmente [...] Cruise e ai [...] per [...] una contropartita valida in sede [...] negoziato internazionale. [...] (che dovrebbe ospitare 96 [...] ad essere la prima base operativa di [...] in funzione in Europa. La caratteristica dei Cruise è [...] mobilità territoriale. A gruppi di quattro [...] un autocarro di elevazione e di lancio, [...] TEL, di 17 metri di lunghezza e tre [...] di peso. In caso di «all'erta», [...] lascia la base e va [...] in una località segreta prescelta [...] il lancio, in campagna o nei boschi. Le strade che attraversano [...] ferma diventano «zona di guerra», dove vale [...] marziale e qualunque garanzia democratica costituzionale è [...]. Quattro autocarri (con 4 missili [...] formano una squadra aerea. E 6 di queste [...] missili) costituiscono il [...] Missile [...] 501» con base a [...]. In caso di allarme [...] Cruise [...] loro carri escono dai bunker sotterranei e [...] sul territorio. Ogni autocarro TEL è [...] centri di controllo mobile su altrettanti autocarri. Li seguono altri 20 [...] con un personale di circa 70 uomini. In una situazione di [...] dunque 24 convogli (con un totale di [...] 1. Invece, come si sa, [...] non ha alcun diritto di veto su [...] che riguardi [...] dei missili intermedi e [...] tornato a rifiutare il principio della «doppia [...]. Antonio [...] ricorre al terrorismo per [...] Commando in azione a Santiago: ucciso il [...] prefetto della città Con [...] colpiti [...] e una guardia del [...] -Le [...] democratiche denunciano: questa è una autentica provocazione SANTIAGO DEL CILE [...] Il generale Pinochet ha [...] giunta [...] DEL CILE [...] Una camionetta con cinque [...] lo ha atteso ieri mattina alle 9 [...] alla [...] abitazione, nel [...] alto», quartiere residenziale della [...]. Quando Carlos [...] Ibanez, 57 anni, generale e [...] di Santiago, carica che cumula quella di prefetto e [...] di presidente della provincia, è uscito dal portone ed [...] salito [...] che Io attendeva, uno dei [...] donna giovane [...] gli ha sparato una raffica [...] colpi con un piccolo fucile mitragliatore. Il generale è morto [...] lui sono stati uccisi il suo autista [...] guardia del corpo. Il Cile, al secondo [...] dello stato [...] si è risvegliato in [...] di carri armati, jeep, pattugliamenti e rastrellamenti. [...] tra [...] e la «calle [...] dove è avvenuto [...] il centro della città è [...] circondato da centinaia e centinaia di [...] e di poliziotti del servizio [...] sicurezza. Nella tarda serata, comunque, [...] rivendicato prima con una telefonata, poi con [...] un ignoto «Comando nazionale delle milizie e [...] resistenza [...]. Da Buenos Aires, in [...] ministro degli [...] Sergio Onofre [...] ha dichiarato che [...] non «comprometterà [...] politica annunciata recentemente dal [...]. La notizia ha raggiunto [...] Palazzo [...] La [...] da dove Pinochet aveva [...] uro stizzito comunicato che smentiva le sue [...] ha raggiunto le sedi delle organizzazioni sindacali [...] la Commissione per i diritti uma-ni. La giunta militare è [...] sono partite le prime dichiarazioni ufficiali. II generale [...] ministro della Difesa, è [...] minaccioso: [...] di [...] ha detto [...] aprirà gli occhi alle [...] credono che il terrorismo non sia una [...] che va combattuta ». E il dittatore: «È [...] e [...]. Ancora, il ministro della Difesa: [...] ostacola il ritorno alla [...] difficoltà [...] politica promossa dal governo». [...] ministro degli Esteri: «Nel [...] si stanno promuovendo iniziative di pace, questo [...] migliori propositi e può interrompere il dialogo [...]. [...] Merino, oppositore di Pinochet [...] della Marina: «È opera dei comunisti, che [...] i costi interrompere il dialogo in [...]. La sorpresa tra gli [...] democratiche, da poco tornate ad agire allo [...] poche ore. Poi, una serie di dichiarazioni [...] sono susseguite, senza lasciare adito al minimo dubbio sulla [...] e sugli scopi dell' attentato. Si tratta di un [...] stile abituale della dittatura militare, e nel [...] e spaventare la reazione popolare. Analoga, durissima dichiarazione di [...] «Fronte democratico e popolare», [...] partito comunista, parte di quello socialista, sinistra [...] Mir [...] il movimento di azione [...]. Nessuno a Santiago ha [...] anonima, fatta ad [...] radiofonica, con la quale [...] rivendicato al Mir, il movimento di sinistra [...]. Un documento, diffuso dal «Mir», [...] recisamente la telefonata, che suona come ulteriore [...]. E non i certo [...] Dipartimento di Stato USA, finora singolarmente indifferente [...] abbia immediatamente emesso un comunicato nel quale [...] il gesto terroristico vanifica i provvedimenti adottati [...] liberalizzare la situazione nel [...]. In molti, a Santiago, [...] 1970, quando fu ucciso da un commando [...] Schneider, comandante dell'Esercito, ne! [...] di [...] segue un filo logico [...]. Nel Paese, percorso ormai [...] una richiesta popolare fortissima di democrazia, la [...] due strade solo apparentemente opposte. Da una parte i [...] convertito [...] che hanno aperto un [...] di dichiarazioni che di [...] Dall' altra [...] dura di Pinochet, che [...] minacciato chiaramente [...] e forze politiche a [...] non provocare un nuovo 11 settembre "73. Tutt'e due le componenti [...] uno scopo preciso: impedire la giornata di [...] evitare la fine della dittatura. Clima di attesa e [...] nuova sfida lanciata dalle strutture clandestine di [...] Polonia a tre anni [...] terzo anniversario degli accordi [...] Danzica [...] il governo polacco e gli operai dei [...] sciopero trascorre oggi in Polonia ancora sotto [...] una forte tensione. Ben diverse erano state [...] anche per gli osservatori più avvertiti e [...] aprirsi tre anni fa. Le circostanze drammatiche in [...] stata raggiunta non erano certo tali da [...]. E tuttavia si era [...] la firma degli accordi fosse [...] contrastato quanto si vuole, [...] promettente [...] di una paziente ricerca [...] di concertazione tra le componenti fondamentali della [...]. In realtà, in questi anni [...] non è mai accaduto e non vi è stata [...] vita interna dello Stato polacco. Sta di fatto che [...] poi non si è camminato: quando anche [...] di [...] lo si è fatto [...] con scarsa convinzione. Ma è altrettanto palese, [...] di distanza, che la ricerca di soluzioni [...] funzionato. Il colpo dei militari [...] 1981 ne resta una conferma anche a [...]. Non è questa [...] per riprendere la discussione [...] i contenuti di quella svolta. Quasi due anni di [...] hanno certamente riportato in Polo-nia la situazione [...]. Ma vi è ben [...] stessa situazione che possa essere definito normale: [...] e di organismi rappresentativi alla mancata ripresa [...] economica. Alcuni spiragli di tanto [...] sono intravisti, soprattutto [...] anno. Qualche misura distensiva è parsa [...] fiato alla speranza. Ma [...] inversione di tendenza verso [...] e verso quella necessaria ripresa dinamica della [...] pur tanto era necessaria, non vi è [...]. Ecco perchè la dura [...] troppe volte accantonata quasi fosse irrealistica, si [...] la sola capace di fornire reali risultati. Quali possano [...] i modi e i [...] polacchi sono in grado di decidere. Ma se qualcosa dice [...] è che ogni altra via comporta costi [...] nazione polacca e, sia pure in misura [...] tutta [...] di cui la Polonia [...] importante. Le misure adottate comunque [...] garantire [...] pubblico». II portavoce de! Egli ha tenuto invece [...] la parola d'ordine lanciata da [...] clandestina nei cantieri navali [...] Danzica [...] «lavorare al rallentatore» è in tutta la Polonia [...] totale», ed ha ironizzato sulle direttive della Commissione [...] di boicottare oggi la stampa e i [...] 14 alle 16, [...] dal lavorò). Si tratta, a suo [...] per gettare fumo negli occhi, perché ognuno [...] modo suo i risultati. Urban non ha però [...] che potrebbero svolgersi in serata, come già [...] passato è avvenuto, dopo le messe celebrative. Hanno ragione le autorità [...] ottimismo o la Polonia sorprenderà di nuovo [...] tutte le previsioni? La risposta si avrà [...]. Certo è che lo [...] celebrazioni [...] della firma degli accordi [...] Danzica [...] contrassegnate da morti e feriti, da duri [...] e polizia in alcune importanti città, da [...] per direttissima. Allora il paese era [...] di «stato di guerra», ma gli [...] dal governo per [...] Io scorso 22 luglio, [...] di vista non hanno cambiato molto le [...]. Il senso di attesa [...] che domina [...] a Varsavia nasce da [...] significato della data nel cuore dei polacchi [...] del peso che la giornata odierna avrà [...]. Il 31 agosto 1980 [...] è appena il caso di [...] a Danzica non fu concluso [...] semplice accordo sindacale. Quel giorno [...] e [...] vice primo ministro [...] apposero la loro firma [...] un documento che prometteva di aprire una [...] tormentata storia della Polonia del dopoguerra. I 21 punti del [...] specie di «carta [...] capace di garantire al [...] e libertà, nel pieno rispetto dei princìpi [...] sistèma e della collocazione internazionale della Polonia. È possibile in appena [...] Il potere sorto il 13 dicembre 1981 [...] poco convinto che esso stesso si appresta [...]. Nel mesi successivi portavoce [...] tre anni fa fu un sindacato che [...] in lingua polacca significa «solidarietà». Per il potere tale [...] esiste più, è stato messo al bando [...] di legge poco meno di un anno [...]. Ma [...] non si arre [...] I suoi esponenti sfuggiti [...] e [...] tenuta in vita nella clandestinità, [...] mille difficoltà e persecuzioni, ma con il sostegno di [...] masse. Ora [...] clandestina sembra tradire il [...] tanto per le perdite che [...] colpita [...] che non sono state [...] per il senso di stanchezza e di [...] prevalso tra la gente. II potere cerca di [...] questo stato [...] per privare [...] di ogni rappresentatività morale, [...]. La prova del nove [...]. Per i militanti del [...] si tratterà tanto di [...] perché il rapporto di [...] squilibrato. Si tratterà piuttosto di [...] presenza, di dichiarare che [...] in Polonia non è [...] chiusa, non appartiene già alla storia del [...] un organismo vivo, il vero potenziale interlocutore [...] con il potere. La città più calda sarà [...] oggi ancora una volta Danzica. [...] aveva chiesto la scorsa [...] di [...] celebrare [...] deponendo fiori ai monumento [...] del 1970 davanti ai cantieri navali alle [...] lavoro, e di [...] eventualmente parlare alle persone [...] sarebbero trovate per spiegare «il mio punto [...] accordi del 31 [...]. La risposta delle autorità [...] è stata negativa: non saranno consentiti «raduni»; [...] sarà però lìbero e la deposizione di [...] dalle 16 alle 16,30. [...] sembra [...] accettato questa decisione. Uscendo ieri dai cantieri [...] di non ritenere che «valga la pena [...] 90 minuti di [...]. AI mattino porteranno fiori [...] rappresentanti del governo, della direzione dei cantieri [...] istituzioni ufficiali, compresi i [...] sindacati. Nella conferenza stampa di [...] del governo ha espresso un primo prudente [...] della conferenza episcopale della scorsa settimana. Sottolineando che il governo [...] discusso collegialmente il documento, Urban ha dichiarato [...] dello Stato con la Chiesa cattolica continua [...] una distinzione tra le questioni che caratterizzano [...]. Sulle questioni vitali per la Polonia [...] egli ha detto [...] tra stato e Chiesa [...] è completo. Su una serie di [...] situazione sociale ed economica attuale egualmente non [...] o queste sono minime. Su altre questioni, infine, [...] vista sono diversi. Il recente comunicato [...] comprende tutti i tre ordini [...] questioni. Certo, esso contiene molti [...] da quelli del governo [...] con attenzione il testo del documento. A titolo personale, il [...] che «alcune [...] sulla visita del Papa [...] Polonia [...] lontane da quelle espresse il 29 giugno [...] e da altre espresse [...] dallo stesso Giovanni Paolo II. Ad una domanda sulla [...] Leonid [...] alla televisione di Mosca, Urban [...] che [...] espressa [...] sovietico «è convergente con [...]. Per esempio che «esistono rappresentanti [...] ro che conducono una politica [...] al nostro stato e al [...]. Fra i temi sui quali [...] «punti di [...] tra Stato e Chiesa sono [...] è [...]. Ieri il portavoce del [...] ufficialmente che sono 20 i detenuti che [...] 9 già condannati, i ? dirigenti di [...] e i 4 del [...] in carcere in attesa [...]. ///
[...] ///
Ieri il portavoce del [...] ufficialmente che sono 20 i detenuti che [...] 9 già condannati, i ? dirigenti di [...] e i 4 del [...] in carcere in attesa [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)