→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Unità 2-Nazionale del 1994»--Id 1562251086.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Mercoledì 18 maggio [...] Figli nel tempo, [...] . [...] insegna agli insegnanti?. FRANCISCO TONUCCI [...] Psicologo [...] '-È possibile che un Insegnante [...] Impreparato? ,LA CRONACA parla [...] questa volta il latto scandaloso è stato [...] un insegnante perchè "impreparato». Al di là dei [...] dementi [...] dell insegnante in questione [...] se non meritasse affatto la sanzione), si [...] considerazioni approfittando del fatto di cronaca. Innanzi tutto lo stupore [...] valutazione di un insegnante. Gli insegnanti valutano, promuovono [...] . Non vengono [...] ordinarie operazioni di valutazione, che [...] più corretto che prendessero in esame tutti gli attori [...] educativa, allievi, [...] insegnanti, scuola e famiglia e [...] solo gli [...] vi. Sarebbe invece opportuno che [...] di periodica verifica, [...] 1 garantita, sulla preparazione [...] ai un professionista che assume uno dei [...] più delicati, quello della educazione in-: [...] e sociale dei futuri [...]. Una preparazione che ha [...] aggiorna-:menti. La seconda considerazione riguarda [...] un insegnante non sia preparato. Dovrebbe invece stupire esattamente [...]. Se [...] ha insegnanti di buon [...] ha, questo si deve solo alla serietà [...] degli insegnanti stessi, non certo . Lo Stato italiano, che ha [...] alla [...] scuola (del-', [...] le leggi e i programmi [...] più [...]. È [...] paese [...] occidentale che [...] dai tre ai sei [...] . Valgono cioè le vecchie [...] da tutti i paesi, [...] ai bambini più piccoli, e cioè nel [...] importante e delicato, -serve meno formazione, e [...] matematica è sufficiente sapere la matematica. Dal 1947 esiste una [...] Stato che garantisce a tutti gli insegnanti un [...]. Quando si darà una [...] base agli insegnanti dei nostri figli? Chi gliela darà? Come si sta preparando [...]. [...] in Italia il «Trattato [...] » . Il padre della scienza moderna [...] anche [...] f Esce per i tipi [...] Bollati Boringhieri il «Trattato [...] di Isaac Newton. Appartiene ad un fondo [...] religiosi scritti dallo scienziato che conta mi-, [...]. Dallo scritto emerge [...] di [...] ossessionato dalla mitologia religiosa, [...] e, nello stesso tempo, proteso alla modernità. E poi c'è un [...]. Uno scienziato ossessionato dalla [...]. ///
[...] ///
Dopo quel rifiuto, datato alla [...] ne del [...] tutti gli istituti o [...] che hanno [...] visione gli sentii «segreti» di Newton li hanno v respinti, dal [...] Museum [...]. [...] che li lasciò in . Ed è alla [...] University che il prò-, [...] Maurizio [...] ha [...] a questo primo eccezionale do-vi [...] il Trattato [...] databile [...] al 1672-75. Nel pe-»: nodo cioè [...] giovane Newton, . C'è intanto un filo [...] . Non è insomma che [...] inediti emerga un Newton minore. Anzi, il [...] Newton che il Trattato [...] Asse (trascritto con testo inglese [...] :; traduzione a fronte) ci consegna : alla riflessione [...] di alto livello, [...] che uno studioso recentemente [...] ; si è domandato paradossalmente: [...] come mai uno dei più grandi [...] del Seicento ha perso tempo V anche a scrivere opere scientifiche? [...] . Isacco Newton, il giallo [...]. Maurizio [...] in una lingua [...] chiacchierata, ce lo conferma. ///
[...] ///
[...] tracce di quello che né Newton . E cioè che esiste [...] questo giallo, ,: O meglio c'è qualcuno [...]. È la [...] retorica, insospettabile presenza [...] tra fede e scienza, e [...] nel [...] è viva, [...] perché Newton, in attesa [...] cristo, se ne serve per [...] il lavoro dimostrativo che gli è necessario, e poi [...] sopprime, [...] però tracce ineliminabili, sia pure [...] fronte alla certezza della scienza e [...]. ///
[...] ///
Giovanni che è tutta volta [...] far coincidere «la Bestia con un corpo : politico [...] a volte con una singola /; persona che è [...] capo di quel [...] po». Newton si dedica alla lettura [...] univoca [...] come del-la Profezia per cui [...] Bestia, in una [...] delle sue figure, la Meretrice, [...] la Chiesa spirituale, fa-; [...] sorgere la Grande Apostasia [...] del Regno Universale della Chiesa Cattolica, ma anche delle Chiese Riformate. Dunque la seconda [...] Cristo è prossima perché [...] stata tradita. E cosi la [...] mondo. Newton, in ambiente protestante, [...] la Chiesa cattolica, ma tutte le Chiese, [...] Riformate, colpevoli di [...] «reintrodotto, attraverso la Trinità, [...] Cristianesimo» secondo [...]. Comprensibile dunque lo scandalo [...]. Ma c'è qualcosa di [...] più «eversivo» in questo Newton, per cui [...] scandalo ha perdurato a lungo. Che questo atteggiamento potesse [...] riguardare solo la scienza (una [...] dopo Galileo) poteva anche essere accettato. Ma non che si [...] fede di un testo sacro come [...] (e per di più [...] un metodo scientifico: era questo lo scandalo [...]. Perché, , come [...] spiega [...] la «forma» del Trattato è [...] una forma «scientifica», con le «definizioni», la «Prova» (dimostrazione), [...] «proposizioni» (teoremi). E soprattutto E ancora inedito [...] trattato sulla [...] Maurizio [...] Il curatore [...] di Isaac Newton in [...] -libreria in questi giorni, è [...] di storia della scienza e [...] tecnica [...] di Udine. Ha : pubblicato numerosi [...] : [...] di Newton-, (Laterza, 1986), [...] Newton», [...] 1990). ///
[...] ///
Il «Trattato [...] composto di fogli -cartacei semplici [...] doppi, separati, i il risultato di un suo lavoro [...] sulle fonti della [...] . DI Newton sono [...] ancora Inedite circa un migliaio [...] pagine tra cui il «De origine [...]. E del resto, [...] si ha [...] di [...] di fronte ; ad una [...] scientifica, non ad una lettura «sacra» che si limiti [...] utilizzare altri testi sacri [...] più grave, ci spiega [...] sta [...] «Non è la fede che [...] la scienza, né che si oppone ad essa (com'era [...] a Galileo) ; è il contrario esatto: è la Scienza che cori il suo Metodo e le sue Certezze, [...] la Fede [...] data . Ma sulle [...] , [...]. Riuscendo a sottrarre [...] le grandi figure di scienziati [...] alla verità storica. Un esempio riguarda Galileo Galilei. Ritenuto il padre del [...] a quando Alexandre [...] non ne ha ridisegnato [...]. Ridimensionando fortemente il ruolo [...] nuova scienza di Galileo. Di recente, tuttavia, anche [...] Galileo è stata sottoposta a critica. Dapprima Thomas [...] ha dimostrato che Galileo [...] di effettuare gli esperimenti sul moto su [...]. E poi [...] Dra-ke ha dimostrato che [...] sul campo hanno avuto un ruolo decisivo [...]. Insomma, gli storici contemporanei [...] hanno [...] la figura classica di Galileo. Anche Newton, ovviamente, è al [...] degli storici. E lo studio del [...] per nulla accomodante, scostante, pieno di sè, [...] ricostruire [...] di scienza. Ma ritorniamo alla lettera [...]. Chi erano quei giganti [...] Newton dice di essere salito? [...] classica è clic Newton [...] riconoscenza e deferenza, a Keplero, a Galileo, [...] Cartesio, [...] ai fondatori della nuova meccanica, Ma un [...] John Faulkner, non ne è convinto. Dopo [...] studiato una serie sterminata [...] giunto alla conclusione (verosimile, anello se non [...] sia vera) che Newton mai e poi [...] ruolo cosi importante a dei suoi quasi [...]. E mai avrebbe acconsentito ad [...]. Quei giganti sulle cui [...] altri non sarebbero che i grandi filosofi [...]. Tanto importanti da [...] chiamare, come era [...] in quel tempo, Giganti con [...] G maiuscola. Ma anche tanto lontani nel [...] da non [...] minimamente offuscare la [...] formidabile intuizione. Nelle serrate pagine finali [...] scopre che il metodo [...] assicurare la certezza «forte» della verità, ha [...] del ragionaménto scientifico, in realtà è un [...]. Il cadavere per la [...] ben occultato da Newton, ma le tracce [...]. Facciamo un passo indietro. [...] Achmet [...] sec. Nel senso che Newton [...] ermeneutica per attribuire però «un significato univoco» [...] testo, dice [...] come una specie di [...]. Il che gli consente [...] interpretazione [...] già in base ai [...] il fondatore della logica [...] secolo e mezzo dopo, per chiarire definitivamente [...] di uno stesso oggetto non sono sostituibili [...] ogni contesto, per lo meno occorre [...]. Invece Newton [...] tranquillamente nel Trattato dichiara che [...] interpretazioni significa influenzare gli uomini e [...] dalla retta comprensione». La necessità di ottenere [...] fa si che [...] venga utilizzata non come [...] dunque ambigua) ma come codice univoco. [...] le mette a confronto con [...] Regole [...]. Il debito della retorica [...]. Entrambe le regole, quelle [...] e quelle dei: ; Principia [...] te della Logica artis [...] di Robert [...] che Newton conosceva, e [...] è che un manuale di arti persuasive, [...]. Ora, dice [...] non solo è un [...] testo così [...] allusivo come [...] ma a questo punto [...]. [...] religiosa di Newton fa tutt'uno [...] la [...] intolleranza scientifica», anzi, aggiunge [...] mente, [...] scientifica ha preso il posto [...]. Trovato [...] anche [...]. [...] uno come [...] che si vanta di andare [...] scuola di positivisti anche; i più mimetizzati, non è [...]. Newton divenne integerrimo magistrato della Zecca » e fece impiccare parecchi [...] accusati di essere «falsari", cioè [...] del vero, [...] del denaro. [...] del-,. Lo [...] frammento di tibia umana [...] mezzo milione di anni scoperto nel deposito [...] nel [...] Inghilterra del Sud. [...] altro europeo di età [...] cui apparteneva la cosiddetta «mascella di [...] risalente al più basso [...] a [...] in Germania, [...]. Trovando parecchi strumenti in [...] di animali. Tuttavia questo è il [...] un corpo umano. I resti sono stati [...] profondità di circa 30 metri, mescolati ad [...]. Lamine di selce disposte [...] che [...] ospitava una fabbrica dove [...] strumenti in pietra. [...] di [...] è stato attribuito alla medesima [...] del proprietario della «mascella di [...]. Altri ricercatori, in particolare [...] riconosce che le radici [...] profonde e che gli uomini contemporanei conservano [...] uomini arcaici. In questo caso, [...] di [...] sarebbe davvero il primo Inglese. [...] sapiens sapiens» proveniente [...] si era evoluto [...] lungo una linea [...] un milione di anni fa. Secondo la ricostruzione di [...] Curtis e di Cari [...] del [...] Umana di Berkeley in California, [...] da settimanali a larga diffusione come Time, [...] Homo [...] avrebbero lasciato [...] almeno un milione di [...] quanto ritengano le teorie correnti. Se questo fosse vero, [...] risolvere alcuni grandi problemi nella [...] della nostra preistoria: che [...] fosse in realtà "homo [...] capace come sarebbe stato [...] sofisticate e di disperdersi rapidamente per il [...]. Il problema sollevato dallo [...] Giava» è cosi grande e cosi decisivo per [...] da richiedere molta prudenza. ///
[...] ///
Il problema sollevato dallo [...] Giava» è cosi grande e cosi decisivo per [...] da richiedere molta prudenza.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)