→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1953»--Id 1560889474.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

[...] «tenuto a [...] affatto; ma anche se si [...] la [...] di [...] soltanto ti il dilettante si [...] a prendere la parola dopo [...] visto Luci della ributta. Non viviamo mai abbastanza per [...] di più Certo c'è modo e [...] di [...] dilettanti, uè la [...] di modestia di un [...] può servire in ugni caco [...] assolutoria [...]. Può [...] cadere però questo, e [...] vale [...] pena [...]. Uno [...] a vedere [...] film di [...] e ne [...] commossi» [...]. Hai visti» molti altri film [...] ma quota volta hai la impressione di [...] di fronte a [...] di nuovo e dì diverso, [...] potente opera di [...] che ha [...]. [...] è cosi [...] che a poco a poco [...] si insinua un dubbio pettegolo e fastidii»?. Sarà una [...] da dilettante, ma questa olla [...] veramente convinto che [...] tratta della più [...] opera d'arte del nostro tempo. Lo puoi dire tranquillamente, [...] di coscienza che assalgono il critico di [...]. Ormai hai capito chiaramente che [...] storia di un [...] e di una [...] ti interessa, ti commuove, ti [...] e ti esalta perchè vi vedi [...] in [...] vera opera d'arte, [...] grande storia [...] ti riguarda da [...] (appunto, de te fabula [...]. Parlare di un tono melodrammatico [...] questo film significa confondere le spoglie [...] con la [...] umana. In realtà attraverso una [...] melodramma la potenza di un grande artista [...] uno dei . I problemi sociali? [...] vero, non troviamo in Luci [...] la rappresentazione diretta di problemi [...] determinati. Significa che [...] d'arte è [...] ai problemi [...]. [...] necessario ancora ricordare che proprio [...] dei nostri maestri in [...] di problemi sociali ha parlato [...] uomo come [...] più prezioso [...] ha dichiarato recentemente di essere [...] un individualista ». Anche di Luci della riballa [...] sentito parlare come [...] di [...] individualista. Non occorre ora stare a [...] sulle parole; basti dire che respingendo [...] potremmo augurarci di [...] che tutti gli « [...] » fusero come [...] o [...] se si vuole, come [...] l. Si rilegga [...] citata nel libro ) [...] Sadoul: [...] Sono comunisti; tutti coloni [...] hanno delle [...] idee non [...]. [...] tutti i [...] «li [...] nei deserti [...] del [...]. Da parte mia. Politica di Chaplin Nella recentissima I [...] di [...] di Georges Sadoul, uscita in [...] giorni nelia traduzione italiana [...] Einaudi, si può leggere, tra [...] il credo politico di Charles Chaplin. Che non è affatto separato [...] missione di Artista. Il più grande poeta del [...] tempo crede [...] nella [...] sociale e politica della [...] arte, e lo ha dichiarato [...] modo più esplicito nella prima intervista concessa dopo la [...] di [...] . Io credo alla potenza [...] delle lacrime come antidoti [...] e del terrore. I buoni film costituiscono [...] -essi rispondono al bisogno che hanno gli [...] di pietà e di comprensione. Essi sono [...] mezzo per dissipare [...] di cospetto e di timore [...] oggigiorno invade il mondo. Abbiamo avuto troppi film pieni [...] violenza, di [...]. Può apparire [...] lini la del vecchio Menjou [...] » un ,ii lista come Chaplin. Ma anche questo è 1111 [...] dei , tempi: quando una grande [...] causa riesce [...] evocare il mi-, [...] di una grande arte, [...] le larve rimangono sul [...] ehi» mondo che muore. DAGLI ESPERIMENTI INIZIALI AL PRIMO SERVIZIO REGOLA RE La televisione [...] suo secondo anno di [...] progressi tecnici -I programmi sono [...] molto insoddisfacenti Un tono preoccupante -Trasmissioni solo per una [...] di [...] dì guerra, di intolleranza. Questi ri [...] rendono ancora più insostenibile [...]. Se noi potessimo scambiare [...] tra le nazioni, i film che non [...] aggressiva ma che parlano il linguaggio semplice [...] delle donne semplici. Ciò potrebbe contribuire a [...] dal disastro Sono bastate queste dichiarazioni per [...] Chaplin [...] dei bellicisti [...]. La proiezione di film [...] sia per quanto [...] la trasmissione sia per [...] . Le riprese dirette Buone e [...] le [...] non solo quelle effettuate [...] e che da qualche tempo [...] abbiano più avuto occasione di vedere, ma anche le [...] fatte 111 teatri o altri [...] di spettacolo, che ci hanno permesso [...] di vedete lina parte delle [...] di Dappoi [...] della Wanda Osiris e di [...] parte dello [...] del circo [...] della Scala, alcuni incontri di [...] e finalmente [...] del grande Auditorium della RAI [...] Torino, trasmissione riuscita davvero bene sotto molti putiti di [...] DRAMMA [...] SOTTO IL COLONIALISMO Un medico [...] 100 mila abitanti nelle campagne del [...] 4. ///
[...] ///
Grazie alle capacità e [...] dei nostri tecnici, le trasmissioni [...] » lo [...] sono [...] soltanto di nome: [...] abbiamo [...] un regolare [...] vizio che, sulla [...] delle [...] di Torino e di Milano, [...] che si scambiano [...] animi e si arricchiscono a [...] si sviluppa coraggiosamente e [...] mente con [...] tipi eli [...] gettando le [...] pi i s un solido [...] variato nimico di s [...] E. Buoni i quadri tecnici, intelligenti [...] in via di rapida [...] quelli artistici, i pro-t [...] dovrebbero essere [...] qualmente . Ai portavoce degli [...] francesi piace molto decantare [...] della colonizzazione, che in realtà non ha [...] settentrionale altro se non [...] infelicità. Nelle città e nelle [...] Algeria, in Tunisia e in Marocco, la miseria [...]. La denutrizione ha assunto [...] f la fame è un fenomeno frequente. Le malattie epidemiche compiono [...] questi paesi dove, nette campagne, vi è [...] ogni 100. Mentre i colonizzatori abitano [...] moderne, migliaia di famiglie arabe sono confinate [...] catapecchie fatte con vecchie tavole e con [...]. Ai contadini vengono tolte [...] a profitto delle proprietà dei colonizza tori. ///
[...] ///
Cent ina in di migliaia [...] operai e di contadini oppressi c [...] sono costretti, per sopravvivere, ad [...] donare la loro patria e a recarsi in Francia [...] per un salario di fame e in [...] condizioni di [...] Un aspetto delie feroci [...] centro il [...] DELLE [...] nostri lettori, come cosa di [...] interesse, ti [...] numero del settimanale Vie nuove [...] interamente ad alcuni esempi [...] poeSia popolare, raccolti e trascritti [...] un gruppo di [...] presso un paesino della Calabria, [...] braccianti e pastori poverissimi. Si tratta di « [...] e di [...] ». E bene ha fatto [...] presentare, a lato delle [...] poetiche e della loro [...] la biografia e anche la fotografia di [...]. La puma osservazione, infatti, [...] trarre dal confronto tra le poesie e [...] dei poeti in questiona è la seguente: [...] il « poeta [...] (cosi tengono chiamati [...] dagli altri [...] del poetino questi bardi [...] che pur dimostrano la esistenza di [...] poetica) esprime [...] propri [...] personali o racconta la [...] spesso. Questa e altre simili [...] più profonde, più. [...] ultimi volumi pubblicati dalla Casa [...] Einaudi [...]. ///
[...] ///
Studi [...] 2 volumi, romanzo [...]. Gli [...] gli ultimi quattro volumi deì [...] Universale Economica, segnaliamo in [...] modo i racconti di Conrad (La locanda delle streghe, [...]. [...] di Roma ha distribuito [...]. ///
[...] ///
La figlia di Paola Su [...] romanzo. E-ditore [...] Pozza, Venezia; e Ratine. Morte per acqua. Carlo Betocchi ha pubblicato [...] «più bene poesie d'amore di tutti 1 [...] tutti 1 paesi »: dal lirici cinesi [...] da Dante ad Ariosto, da Shakespeare a Goethe. Ano [...] contemporanei Pavese. ///
[...] ///
In questi paesi di [...] della lingua nazionale è [...] quattro quinti della popolazione sono analfabeti e [...] dei bambini in età scolastica sono ammessi [...]. Le libertà democratiche vengono [...]. La Tunisia e il Marocco, [...] sono formalmente Stati [...] protetti [...] dalla Francia. Gli abitanti di questi [...] nemmeno eleggere i Consigli comunali. In quanto ai risultati [...] essi sono falsificati a tal punto dalla [...] di rado il candidato governativo raccoglie più [...] non siano gli elettori iscritti. La direzione della vita [...]. [...] che domina interamente il Marocco, [...] sola oltre 150 industrie, le miniere, le [...] trasporti, la banca di Stato. I [...] tanti ufficiali del governo [...] residenti generali, e gli stessi governanti di Parigi [...] che uno strumento nelle mani dei quattro [...]. [...] settentrionale ha una parte importante [...] piani di aggressione degli imperialisti contro [...] Sovietica e i Paesi di [...] popolare. Gli imperialisti francesi magnificano [...] toni i vantaggi strategici che presentano le [...] marittime poste a disposizione del blocco nord-atlantico [...] loro padroni americani. Ma, invitando gli amici [...] i loro aeroporti [...] del Nord, gli imperialisti [...] tempo stesso aperto le porte ai rapaci [...] americani. Con il pretesto di [...] militare o dello «e aiuto economico », [...] sono riusciti a partecipare in modo influente [...] serie di aziende e, soprattutto, alle miniere. Essi hanno fatto man [...] petrolifere della Tunisia e si sono accaparrati [...] commercio del Marocco. In questo paese, gli [...] a decine di migliaia. Periodicamente, la stampa borghese [...] Francia [...] lamenta della « mancanza di riguardo », [...] ostile » delle [...] degli agenti americani [...] del Nord. Senza dubbio, la lotta [...] del Nord tra i monopoli [...] e quelli americani è una delle fonti di contrasto, [...] del punti di frizione più gravi tra [...] ameri-cana e il suo satellite [...]. [...] evidente che, pur temendo [...] la lotta dei popoli per la loro [...] americani cercano in ogni modo di minare [...] concorrente francese per [...]. [...] mascherai I popoli della Tunisia, [...] Marocco, [...] non si lasciano ingannare dalla [...] degli uomini di Washington. Essi non intendono [...] padrona ma vogliono conquistarsi la [...]. La doppiezza c [...] dimostrata dai rappresentanti degli S. Al contrario [...] Sovietica, Paese del socialismo [...] il suo appoggio morale e politico ai [...] Nord nella loro lotta di liberazione nazionale [...] essi, come per tutti gli altri popoli [...] di autogovernarsi, il diritto [...] e [...] nazionale. Le manifestazioni di massa [...] popolazione, gli scioperi generali, il moltiplicarsi di [...] azioni contro gli imperialisti sono state la [...] tunisino alle fucilate, alle spedizioni punitive e [...] segretario [...] generale dei lavoratori tunisini, [...] sbirri dei colonialisti. Centinaia di patrioti marocchini [...] dalle forze coloniàliste a Casablanca e in [...] Uri [...]. Ma tutto ciò non [...] movimento popolare, il [...] ha risposto con [...] con scioperi patriottici. I colonialisti si accaniscono [...] comunisti. I capi del Partito [...] stati deportati. Molti dirigenti del Partito [...] perseguitati. I colonialisti hanno messo [...] Partito comunista marocchino dopo [...] arrestato il suo segretario, [...] Ali [...]. Ma nulla può piegare [...]. [...] merito del Partito comunista francese, [...] partito di Maurice [...] essersi sempre reso interprete dei [...] del [...] di Francia, denunciando i delitti in qualificabili [...] francese con la [...] di tutti i partiti [...] compreso il partito socialista di [...]. Esigendo con insistenza e [...] soddisfatte le aspirazioni dei popoli [...] del Nord, il Partito [...] fedele alte tradizioni di lotta del movimento [...] favore del diritto che ha ogni [...] del tuo destino e difende con [...] la sola politica nazionale [...] agli interessi della Francia e della pace. IL CONGRESSO DELLA CULTURA POPOLA RE Mole, Greppi, Di [...] dato la loro adesione Una [...] di Ettore [...]. Enrico Molò, vice-presidente del Senato [...] della pubblica istruzione, ha dato la [...] adesione al Congresso nazionale [...] che, come è noto, [...] a Bologna dal 9 [...] I [...]. Alla grande assemblea bologne. Antonio Greppi, già sindaco [...] Milano, [...] Giuseppe Di Vittorio, segretario [...] C GIL. Interverrà, per la stessa C GIL, [...]. Fernando Santi, segretario generale [...] Confederazione. [...] di «talone [...] ba inviato al [...] organizzatore un illustre studioso e [...] grande animatore degli organismi di cultura popolare, Ettore Fabietti, [...] fu nel periodo [...] fondatore e dirigenti nazionale della Federazione delle biblioteche popolari. Tra le realizzazioni in [...] programmi che hanno ormai raggiunto una loro [...] loro stile particolare: ?ono il Prego signora, [...] donne, Avvenimenti d'oggi, una serie di interviste [...] ni gamba, la trasmissione [...]. E sono queste trasmissioni che [...] una tendenza comune, uno " . Nel [...] di questi programmi [...] parti interessanti interviste vive, scenette [...] ma [...] tutte una impostazione mondana e [...]. I problemi maggiori per [...] paiono quelli del cappellino bizzarro, della pelliccia [...] gioielli più lussuosi; loro unica preoccupazione come [...] come farsi fare un regalo dal marito, [...] « etichetta ». Nei ragazzi si potenzia [...] vuota avventura [...] compattato da spiritosaggini fumettistiche. E negli Avvenimenti d'oggi [...] tono di confusa obbiettività per cui vengono [...] interessanti ed altre puramente . E la prima inchiesta [...] commesse milanesi, ci ha fatto vedere questa [...] come se appartenesse a un altro mondo, [...] qualche commessa come se fosse una curiosa [...] una donna, una ragazza che abbiamo occasione [...]. Così pure [...] « Voci dalla strada» [...] presentato un [...] milanese, un povero senza [...] un battitore di piazza, [...] gioco delle tre carte, e altri, ci [...] per quel tono assolutamente disumano e di [...] curiosità n con cui viene considerata la [...] appartiene a quella società interessata solo di [...] che la televisione della RAI parrebbe considerare [...] esclusivo pubblico. Spettatori di domani Queste [...] nascere il sospetto, lasciano intravvedere il pericolo, [...] possa diventare uno spettacolo rivolto ai pochi, [...] ai classici benestanti che hanno la ricca [...] sprofondarsi per ammirare, accanto al fuoco del [...] della televisione. E questo invece non [...]. La televisione è un [...] sorprendente mezzo di comunicazione che deve avere [...] nazionale, essere al servizio del pubblico più [...]. Si dirà che oggi il [...] un apparecchio di. [...] vero ma solo in parte; [...] una diminuzione, anche lieve, del prezzo del [...] e la possibilità d'acquisto rateale, [...] attraverso le [...] più varie, in modo [...] ampio, il televisore, a condizione [...] i programmi siano veramente tali da soddisfare le esigenze [...] largo pubblico. Oggi la televisione in Italia [...] pericolo di diventare una televisione di casta: [...] significare la morte o per lo [...] della televisione nel nostro Paese. Stiamo attenti, per soddisfare [...] odierno (da otto a diecimila apparecchi televisori [...] Lombardia [...] Piemonte, dinanzi a cui si riuniscono spettatori, [...] un po' snob) di non. Liberiamo quindi la televisione [...] da quello stile che tendono a farne [...] più di parte di quello della radio. PAOLO GOBETTI Prossime proiezioni del Circolo Chaplin In apertura del secondo [...] ciò di proiezioni, oggi domenica [...] gennaio alle ore 10,30, al cinema Rialto in via IV Novembre n. Il programma del Circolo [...] il seguente: domenica 11, Diario di un [...] di [...] domenica 18, La caduta [...] Berlino [...] domenica 25, Louisiana story [...] domenica [...] febbraio, Tabu di [...] e il documentario Terra [...] Bunuel; domenica 8 febbraio una nuova serie [...] Chaplin. Le iscrizioni si ricevono [...] presso la sede del Circolo, in via Uffici [...] Vicario n. ///
[...] ///
Le iscrizioni si ricevono [...] presso la sede del Circolo, in via Uffici [...] Vicario n.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)