→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1647146311.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Tu bruci tutto e [...] di [...] te stesso. [...] il tuo [...] credo», dice [...] la, fanciulla che [...] incontra verso la fine. Il suo fascismo (che è [...] fascismo più di una generazione, per quella specie di [...] a metà in cui molti sono stati coinvolti), il [...] fascismo è appunto questa perduta misura delle cose, una [...] buttata a un giuoco facile e seducente, [...] definitivo : « egli era [...] forza di natura che [...] nella violenza il suo equilibrio [...]. Violenza giustificata da nomi [...] : tibie e teschi come insegne, « [...] « insurrezione » come mete. Contrapposto a tale squilibrio [...] da quella classe appunto che, con pari [...] di intelligenza e di consistenza morale, si [...] nelle braccia dei gesuiti) è un altro [...] di un partigiano e di [...] moglie, comunisti, e della [...] Vero e incontra come uno spiraglio di liberazione [...] Un mondo pensoso e comprensivo, ma anche [...]. Esattamente [...] di quello borghese : [...] di sincerità e di vero, cosciente coraggio. [...] dunque, porta con sè [...] nuova via, liberatrice e morale. Ma [...] sorge una perplessità. Dinnanzi a [...] tanto più mostruoso quanto [...] bellezza e della giovinezza, sta altrettanto vivo [...] mondo libero e cosciente che il partigiano [...] impersonano? E cioè, è uscito Prato-lini [...] romantico, di estetica ammirazione [...] « negativo » ? Questo [...] vuole essere, credo-, [...] di Pratolini da quel [...] quale finora si è compiaciuto : e [...] credito dello sforzo di penetrare nella carne [...] Ma è riuscito? [...] facile (scorre sugli schemi [...] narrativa romantica) la narrazione del personaggio a [...]. I nipoti di [...] e di [...] non muoiono, non si [...] più per giustificazione sentimentale : [...] è finito, caduti sono [...] misticismo romantico. Il loro condizionamento è [...] ornamenti e salvezze per [...] che è la morale della classe borghese. Oggi, la narrazione del [...] », per non essere un compiacimento (e [...] deve condurre alla affermazione perentoria della morale [...] del mondo della classe opposta, nuova, creatrice. Così appunto il romanzo [...] Vita della società. [...] non è appunto completo, [...] Pratolini. I personaggi che [...] hanno veramente corpo sono [...] e la [...] amante. Gli altri (non importa [...] o per cento pagine) si riducono quasi [...] spesso lontane dalla verità : un mondo [...] Pratolini [...] intuito, o anche [...] compreso. Ma tutto il suo [...] davvero lo seduce liricamente, è ancora in [...]. Questa è mancanza di [...] verità narrativa : tanto più che nel [...] (in quel brano di vita che ci [...] quasi nul--l'altro. Si ha conoscenza di [...] città italiana, e in Italia, per qualche [...] Paria, la vita, la realtà, il luogo, [...] storia degli altri : questo, anche se [...] non si concrétizza quasi mai. E altri rilievi si [...] per [...] profondamente realistica di Pratolini, [...] volontà di narrare direttamente anche la vita [...] della parte nuova della nazione, che egli [...]. Ma solo se questa [...] coscienza dello scrittore, è possibile che [...] letterari [...] mondo riposato e consapevole [...] appunto, e anche non clericale, dato che [...] medesima parzialità nella coscienza e nella intelligenza. Pratolini sa bene che [...] non basta affatto la denuncia : non [...] ma non vuole responsabilità; occorre raccontare e [...] è nuovo, [...] anche con questo. Credo che tale sia [...] uscire dal letterario e [...] da cui Pratolini solo [...] uscito : tralasciando [...] quel fascino (quella specie [...] fantasia) per ciò che è morbido e [...] alla classe a cui si rivolge, sia [...] di accusa, non offre nulla, marcita e [...] inconsistenza morale e storica in cui si [...]. Guido Dorso, Dittatura, classe [...] dirigente. Opere di Guido Dorso [...] Carlo [...]. Editore Einaudi, Torino, 1949. Il [...] delle Opere complete d-i Guido Dorso, che, per i tipi [...] Einaudi, Carlo [...] cura con una tranquilla competenza [...] una non dissimulabile inclinazione, è senza dubbio, con la Rivoluzione Meridionale la cosa più importante che ci è stato [...] di leggere [...] meridionalista, [...] con ogni probabilità, che ci [...] dato di leggere anche in seguito. Ea Rivoluzione Meridionale ci [...] considerare il Dorso soltanto come uno scrittore [...] in modo immediato e attivo a un [...] di classe vivo e in movimento e [...] del processo, senza mai [...] per una più astratta [...] scientifica meditazione, tende a [...] le leggi dei più [...] prepotente di pratica direzione. In tal senso, il Dorso [...] chiaramente come un [...] e al [...] riportabile sia per [...] e la vivacità [...] politico, sia per [...] confusionismo ideologico, che si rivelava [...] nel continuo scadimento nel moralismo e nella metodica [...] pratica, ove le speranze divenivano [...] conducendo perciò [...] e alla sconfitta. L'opera che segnaliamo, specie [...] saggi che rappresentano la novità e [...] fondamentale del libro, ci [...] Dorso diverso e sconosciuto, e [...] ci documenta sui motivi [...] accennate deficienze organiche del Dorso, che si [...] ad attribuire soltanto alla prepotenza di una [...] abbastanza controllata e diretta. In realtà, in questo [...] Dorso si fa soprattutto « sociologo », ossia [...] società, di formazione e cultura pre marxista, [...] e che non vede [...] in sviluppo. Il meridionalismo, ossia la [...] insufficienze del [...] della formazione dello Stato [...] anche -delle istituzioni parlamentari italiane, doveva condurre [...] Dorso [...] o ad abbeverarsi alla critica marxista di [...] Gramsci [...] dalle acque di quella corrente subalterna di [...] opposizione al giolittismo, in cui confluivano, in [...] e contraddittorie, ma prementi sempre in una. Avvinto politicamente dalla forza [...] energia innovatrice del movimento proletario, il Dorso [...] mai uscire da questa seconda corrente : De Viti, De Marco, Pareto e Gaetano Mosca nella loro [...] istituzioni parlamentari [...] suoi maestri. I due saggi ultimi [...] ce [...] in pieno-. E ci rivelano quindi [...] rimanga il [...] potenziale conservatorismo in tutta [...] tutta [...] del Dorso. Incapace di identificare [...] dinamica, la natura e [...] sviluppo delle classi, ossia della base materiale [...] Stato, [...] quindi di rendersi conto della strutturale impotenza [...] fondare lo Stato, -egli non poteva non [...] teorico, a una concezione meramente formale e [...]. ///
[...] ///
Incapace di identificare [...] dinamica, la natura e [...] sviluppo delle classi, ossia della base materiale [...] Stato, [...] quindi di rendersi conto della strutturale impotenza [...] fondare lo Stato, -egli non poteva non [...] teorico, a una concezione meramente formale e [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)