→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1982»--Id 1645563184.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Il riconoscimento, assegnato [...] da [...] giuria francese composta da Stephane Audran, Michel De Roca, [...] Annaud, Michel [...] Jean Hernàn» des, consiste In [...] di 90 mila franchi (dieci milioni di [...] diffusione della pellicola In Francia. C'è chi prevede che [...] spunterà un prezzo compreso fra I 94. La [...] fu decapitata nel 1536 [...] riuscita a dare un figlio a Enrico. Il libro dei salmi [...] scritto e miniato a Parigi [...] tra il 1529 e [...] inciso lo stemma di Anna e il [...] a quello di Enrico. Dopo venti anni di [...] Richard Attenborough ha concluso il suo film storico sulla [...] leader indiano. È un kolossal da trenta [...] pieno di nomi celebri, costruito per il successo e [...] i premi Gandhi, il [...] Oscar Ancora non ha un [...] ma [...] filo da torcere alle «vecchie» [...] e [...] Fox Hollywood: nasce una nuova [...] Nostro servizio LOS ANGELES [...] Nasce a Hollywood una nuova [...]. Da ora in poi [...] la [...] Fox, la [...] e le altre grandi [...] a che fare con [...] temibile concorrente. Il nome non è [...] ma la notizia è certa. La Columbia [...] (sussidiaria della Coca Cola), [...] nazionale [...] e la più grande [...] la [...] (Home Box Office), legata [...] Time [...]. [...] è stato dato dai [...] delle tre compagnie: Francis Vincent, presidente della Columbia, Thomas [...] presidente della [...] e Jay [...] presidente di Time. Secondo i termini del [...] Columbia, [...] e [...] fi-nanzieranno in parti uguali [...] con crediti supplementari assicurati da varie banche [...]. La nuova compagnia così [...] sotto la direzione di un nuovo corpo [...] direttamente ai proprietari delle tre compagnie, distinto [...] delle tre compagnie stesse che continueranno te [...] e televisive. La nuova compagnia avrà [...] distribuzione di tutti i film prodotti sotto [...]. La distinzione fra una [...] e una compagnia di produzione [...] anche se famosa (come ad esempio la [...] è una distinzione storica e [...] insieme. Sono infatti considerate [...] quegli studi che distribuiscono [...] che le abbiano prodotti [...]. Compagnie rispettabili come la Orion, [...] o la [...] di Francis Coppola, non [...] di due o tre film [...]. In realtà, però, si [...] ottava »major» solo nel nome e nella [...] prodotti: la nuova compagnia infatti non ha [...] costruire un nuovo studio vero e proprio. Utilizzerà gli studi di [...] Columbia cui verrà retribuita una cifra fissa non [...]. Le tre corporation coinvolte [...] si sono impegna-te d versare fino a [...] dollari ciascuna nella nuova compagnia, ma i [...] operativi della stessa sono ancora vaghi. I più alti funzionari [...] conglomerati hanno posto [...] sul loro impegno nei [...] cinematografica, unitamente al loro desiderio di esplorare [...] mercati, come quello detta produzione video e [...] televisione via cavo. La nuova compagnia lavorerà, [...] altra, in sintonia con i mercati aperti [...] e a pagamento. ///
[...] ///
La [...] possiede inoltre [...] il quarto servizio di televisione [...] pagamento della nazione. La [...] con quattro miliardi di [...] scorso, possiede, oltre a [...] reti [...] televisive, numerose stazioni radio [...] e ha interessi nella televisione via cavo, [...] in prodotti di consumo e nella produzione [...]. Lilley ha precisato che [...] non costituisce una -risposta affrettata» ai recenti [...] del video. È quasi inutile ricordare, [...] nascita della nuova [...] si inserisce in uno [...]. In questi [...] due anni i dettagli [...] transazioni e cambiamenti di proprietà degli studi, [...] é distribuzione di Hollywood sono diventati talmente [...] esperti di [...] sembrano riuscire a [...] con precisione. Nel, [...] scorso, ad esempio, la Coca Cola [...] acquistato la Columbia per circa ottocento milioni [...]. [...] prima la [...] aveva comprato la United [...] per 350 milioni ai dollari, [...] i crescenti debiti, mentre il plurimiliardario [...] petrolio Marvin Davis comprava la [...] Fox per oltre 700 milioni [...] dollari. [...] per rimanere a galla, le [...] divisioni delle [...] e dei principali studi indipendenti [...] sono integrate [...] con [...] in una serie di accordi [...] la produzione ai serie televisive, per la distribuzione di [...] e spettacoli per la televisione a pagamento. Silvia Bizio Dal nostro [...] LONDRA [...] Il cinema arriva finalmente a rendere omaggio [...] della non violenza che [...] il dominio coloniale britannico, trentatré anni fa, [...] un grande stato indipendente. Stiamo parlando di Gandhi, Il [...] attore e regista Richard Attenborough [...] stato presentato [...] sera in «prima europea» [...] Londra [...] il trionfale debutto a Nuova Delhi. Ci sono voluti, però, [...] venne ad Attenborough nel [...] lettura della biografia di Gandhi scritta da Louis Fisher), [...] e persuasione instancabili, oltre trenta miliardi di [...] di ferro per dare vita a quello [...] presentato come un kolossal attraente e levigato [...] bisogno di piacere al grande pubblico per [...]. E quasi Inevitabile che [...] mercato lo collochino fra la nostalgia di [...] Via [...] vento redivivo e la concorrenza spietata delle [...] Guerre [...] ma [...] è [...] realizzato. E probabilmente avrà quel [...]. SI parla già di una [...] di Oscar per una super-produzione che si avvale di [...] nutrita schiera di attori famosi, da [...] Bergen (la fotografa del Time [...] intervistò Gandhi poche ore prima [...] a Martin Sheen (un reporter [...] da Sir John Gielgud (il viceré delle Indie Lord [...] a Trevor Howard (il [...] che condannò Gandhi nel 1922), [...] John Mills (un altro viceré) [...] Edward Fox (Il famigerato generale [...] Reginald [...]. Ma 11 più grande, [...] attore é anche 11 meno noto: si [...] Ben [...] esordiente sullo schermo ma [...] Royal Shakespeare Company. Un uomo ormai [...] Identificato col «Mahatma». Gandhi è un formidabile [...] cui si fondono, con momenti di grande [...] vicenda individuale del [...] e la contrastata esistenza, [...] le speranze di un immenso [...] (a [...] 350 milioni. Sono 50 anni di [...] un paese a maggioranza [...] che si é numericamente [...] e che, con la successiva scissione del Pakistan, [...] vita ad [...] nazione musulmana. Autunno 1947: lo statuto [...] consacra [...] dei 507 stati che [...] federarsi [...] piuttosto che associarsi col Pakistan. Lotte interne, tensione fratricida, [...]. Quattro mesi dopo, nel [...] Gandhi i colpito a morte da un [...]. Se ne va, [...] della pace, lasciando una Intramontabile [...] suol concittadini. Il film si apre [...] drammatica scena finale [...]. [...] dello spettatore viene Immediatamente [...] alla [...] il conflitto [...] il duro e contraddittorio cammino che tuttora [...] strada [...]. Il resto [...] lunghissimo flash-back che parte [...] Gandhi, a 22 anni, [...] a Londra. Aveva cominciato a praticare la [...] professione nel 1893, in Sud Africa, e [...] aveva scoperto le radici [...] razziale, la sopraffazione e [...]. Fonda una cooperativa agricola: indù, [...] ed ebrei uniti insieme. Da 11 parte e [...] passi da gigante, la figura del [...] avvolto nel mantello bianco, [...] e la forza di [...] che vuol vincere, pacificamente, contro la repressione [...]. Al suo debutto a Nuova Delhi e a Londra 11 film é già stato [...] e tutti sono [...] là fedeltà storica, la semplicità [...] stile, 11 rispetto per 1 personaggi reali che nasce [...] verosimiglianza con cui un gruppo di attori [...] ne ricostruiscono le gesta sullo [...]. Ma non dimentichiamoci cosa [...] dolore e [...] la fatica e 11 [...] un capitolo drammatico e sconvolgente che ha [...] generazioni di Indiani. C'è voluto un mezzo [...] per arrivare al giorno [...] c'è voluto lo scioglimento [...] seconda guerra mondiale per convincere la Gran [...] (sotto un governo laburista) [...] la libertà [...]. Sarebbe un peccato se [...] cinematografica [...] di Gandhi facesse ora [...] la dura, aspra verità di quegli anni. Per rivivere il clima [...] occorre ricordare il massacro di [...] (1. Bisogna farsi risuonare alla [...] con cui Churchill parlava di «Quel fachiro [...]. Oppure riprendere la definizione [...] George Bernard Shaw: «Questo non è un uomo, [...]. Ma torniamo per uh [...] straordinario attore protagonista Ben [...]. Allevato in Inghilterra (ma [...] Indiano); [...] è tornato in India [...] film e per inseguire una [...] linea ancestrale che, con [...] yoga locale e lo studio della lingua [...] Indiana, ha finito col trasformarsi in un [...] processo di simbiosi. I critici esaltano ora [...]. Il gioco delle immagini, [...] quelli che di solito preludono al trasporto [...] film inizia la [...] vita sotto 1 migliori [...] Ne [...] parlare ancora. È del resto una grande [...] uno spettacolo corale che ha per sfondo le [...]. Quando girava la scena [...] Gandhi, Il regista si vide attorniato da [...] imprevista, [...] attratta sul luogo delle [...]. Quelle che dovevano essere [...] si erano trasformate In protagonisti. Pare che, quel giorno, [...] più di trecentocinquantamila. ///
[...] ///
Interpreti: Vie Mor-row, Cristopher Conne My, Fred Williamson, Mark Gregory. ///
[...] ///
Castellari, imitando da oltre [...] cinematografici astenessi di maggiore [...] il sestiere, è pure vero che non [...] a combinare drammaticamente una [...]. Qualche volta vi ha [...] contesto un po' [...] ironia. Ma in questo ISSO: [...] Bronx (già il titolo e un minestrone [...] che la dice luna sulle intenzioni di Castellari), [...] si sia perfino dimenticato di come si [...] avventurosa, tante sono le falle del racconto. Si afferra soltanto, fra [...] omicidio e un duello [...] bianca, che una non [...] Annie, considerata la «ragazza più ricca del [...] scappa da un collegio [...] Manhattan [...] scegliere la libertà di vivere con i [...] Bronx, quartiere che Il Bronx patria di registi [...] Annie [...] si danno pace e incaricano [...] un losco poliziotto soprannominato «Io [...] Vie Morrow, [...] recentemente scomparso sul set [...] di John Landis), di recuperare la preziosissima [...]. [...] però, briga e rimescola perfidamente [...] situazioni a modo suo e in multerà tale da [...] una terrificante carneficina. Le matrici di questo pasticcio [...] per gli esterni sul posto [...] azioni, ovvero New York) sono: I guerrieri della notte [...] Walter Hill [...] fuga da New York di [...] (però si pensa anche a [...] di George [...] dichiarato «territorio ad alto [...] e abbandonato dalle autorità ai [...] terribili [...] variopinti abitanti. La [...] viene subito concupita, rapita [...] varie bande del posto. Ma è [...] «Mondana»), giovane capo di un [...] di motociclisti, a [...] e a farne la s«a [...]. Tuttavia i parenti (o [...] di nessuno dei due sfiora minimamente [...] fantastica che li pervadeva [...] mozzafiato. Nella recitazione poi il [...] rendere abulici perfino dei discreti professionisti [...] oceano, alcuni dei quali [...] lavorato per lui in precedenti produzioni. ///
[...] ///
Nella recitazione poi il [...] rendere abulici perfino dei discreti professionisti [...] oceano, alcuni dei quali [...] lavorato per lui in precedenti produzioni.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)