→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1968»--Id 1645105762.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Una casa di Gibellina, [...] Trapani, ridotta ad un cumulo di macerie [...] sisma. In basso: non si [...] di Palermo che, abbandonate le case, hanno [...] Palermo il parco della Favorita [...] spiaggia di Mondello trasformati in giganteschi accampamenti -Trenta [...] -Quanti avrebbero potuto salvarsi ? Dirigenti e parlamentari [...] recati nei luoghi del [...] prima [...] messo su in queste [...] disperata, cominciano ad affluire i feriti negli [...] tutte le città della zona. Al Civico di Palermo [...] e messe a disposizione numerose corsie, ma [...] principale: sangue e plasma per le [...] centri di raccolta sono [...] di Castelve-trano e Trapani. Mentre scrivo questo pezzo la [...] trema leggermente per una nuova scossa: sono le ore [...]. Palermo è praticamente abbandonata, migliaia [...] cittadini bivaccano [...] nelle automobili e sotto le [...] attorno alla città. Il Parco della Favorita [...] di Mondello sono divenuti giganteschi accampamenti di [...]. Colonne di macchine piene [...] Paese per paese le distruzioni PALERMO. Molti centri sono iso-lati. La strada ferrata è ostruita [...] tratti [...] e [...]. Ecco comunque un quadro [...] pervenute dai centri più colpiti. ///
[...] ///
Sono crollate 800 case. Le vittime finora contate [...]. Distrutte tutte le strade [...] quelle esterne. Il centro è stato [...] elicotteri di soccorso. ///
[...] ///
Crollate [...] per cento delle case. Finora sette vittime recuperate. ///
[...] ///
Impossibile avere più notizie [...] di tutte le comunicazioni. ///
[...] ///
Distrutta al 95 per [...]. Le vittime recuperate sono [...] contare 150 dispersi. Il paese è isolato. Sono state sospese le [...] erano in corso. Una casa è crollata su [...] autocolonna con 27 soccorritori. Cinque sono stati recuperati. Degli altri nessuna notizia, [...] inutilizzabile. ///
[...] ///
Crollate il 50 per [...]. Molti morti, ma non [...] dire il numero. ///
[...] ///
Tutti i collegamenti interrotti. ///
[...] ///
Distrutta al 95 per [...]. Raggiungibile soltanto con [...]. Ignoto il numero delle [...] ritiene molto elevato. ///
[...] ///
Distruzioni al 70 per [...]. Impossibile stabilire il numero [...]. Il telefono è isolato. ///
[...] ///
Un quarto delle abitazioni [...] al suolo. Almeno tre salme già [...] del Carmine crollata. ///
[...] ///
Si parla di numerosi [...] parecchie vittime, tre delle quali sono già [...]. ///
[...] ///
Sessanta case distrutte e [...]. [...] stabilire il numero delle vìttime. ///
[...] ///
Numero di vittime probabilmente [...]. ///
[...] ///
Numerose case distrutte. Si cerca nelle macerie. Per ora è stata recuperata [...] sola salma. La precedente si era [...]. I negozi sono chiusi, chiuse [...] per disposizione del [...] veditore agli studi [...] tutte le scuole. Alle ore 12, una [...] terremoto ha fatto sussultare la zona attorno [...] Gibellina, [...] non ha provocato danni: era già tutto [...]. Ha solo fatto smottare nella [...] dove Ano a questa notte [...] di Gibellina [...] tante piccole valanghe di detriti. Trenta uomini della pubblica [...] trovavano a scavare con le mani nude [...] hanno avuto un istante di panico; poi [...] loro disperato lavoro, tra le grida disumane [...] da sottoterra. ///
[...] ///
Ci vorrebbe acqua, latte [...] coperte per questi fantasmi senza voce che [...] di polvere di ciò che fino a [...] era stata la loro casa. Il generale dei vigili [...]. Sorrentino, si è allora [...] radiotelefono, ha urlato [...] che tutti i vigili [...] zona fossero convogliati a Gibellina. Erano passate quasi dieci ore [...] prima scossa. Quanta gente si sarebbe [...] un soccorso tempestivo? Fino a ieri sera, [...]. Forse si trattava solo [...] centrale che non c'è stato. ///
[...] ///
Intanto, una colonna di automezzi [...] carabinieri, con molti uomini, è [...] ferma alla periferia di Gibellina. Un colonnello dei ca. ///
[...] ///
[...] montagna delle macerie è [...] ». [...] delle sirene delle ambulanze [...] tutta la piana del Trapanese II terremoto [...]. ///
[...] ///
Le scosse erano state [...] 8; la prima alle 13. Questa notte, il movimento [...] si è avuto alle 2,45 ed è [...] ancora una scossa alle 3. Infine, le due scosse [...] alle 11,30 e [...] alio 14. [...] stata una notte di terrore [...] centinaia di migliaia di siciliani. Ad Agrigento la gente [...] per le strade e le campagne, con [...] indescrivibili. Apprendiamo intanto di un [...] prefettura di Palermo e quella di Agrigento [...] soccorsi. Numerose macchine civili sono state [...] a [...] per formare autocolonne. Dirigenti e parlamentari comunisti [...] luogo del disastro; sono accorsi fra i [...]. In molti luoghi si [...] hanno preso [...] dei soccorsi. Per ora è [...] avere notizie. Le comunicazioni sono interrotte [...] per avvicinarsi ai luoghi del disastro occorrono [...]. Purtroppo, si sta preparando [...] il cielo è coperto e questo non [...] dei superstiti. Macaluso ai comunisti [...] aiuto alle popolazioni colpite I [...] disastroso terremoto in Sicilia [...] viva partecipazione dal compagno on. ///
[...] ///
Macaluso ai comunisti [...] aiuto alle popolazioni colpite I [...] disastroso terremoto in Sicilia [...] viva partecipazione dal compagno on.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)