→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1984»--Id 1642620352.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Inevitabile sbatterci contro la [...] e bruciacchiata dalla micidiale onda [...] che prorompe giorno dopo [...] pubblici e privati, [...] sarti e [...] come le spiagge di Riccione [...] Ferragosto. Per carità, anche il [...] e commozione peri travolgenti [...] Nazionale [...] style», cara a Claudio Martelli [...] alla nostra bilancia dei pagamenti. Solo che mi è [...] le [...] o il maccherone di [...] rappresentare un caso nazionale, [...] squassante interesse, una questione culturale sulla quale [...] passione. Intanto perché se ogni [...] un qualche merito nel confronti [...] rompesse le tasche In [...] trascorrere le nostre giornate consultando [...] Sole 24 ore» per [...] dobbiamo congratularci; poi perché c'è il fondato [...] il gonfalone trionfante della «moda Italiana» si [...] come i cavoli a [...]. Servirebbe, quantomeno, un po' [...]. Intanto, perché [...] Se avessimo continuato a [...] saremmo arrivati a questo punto. E poi, . Il bisogno di bellezza [...] fortunatamente, difforme da persona a persona e [...] situazione. Non leggiamo [...] del pelati come leggiamo Proust, [...] un cartellone pubblicitario come un film di Bergman. Non sarebbe male, dunque, [...] pur benemerite, Illustri, alacri, ammirevoli persone che [...] cose, sederi e. Smettendo, una buona volta, [...] alla radio e In televisione, di occupare [...] per le loro feste private, di farsi [...] il segnale [...] e te previsioni del [...]. Vestire gli I-gnudi è un [...] non una missione. Michele Serra INCHIESTA / Come [...] stata disattesa nel Mezzogiorno la legge 180 [...] Bisceglie il «Don Uva», la [...] grossa istituzione privata del Sud Tutto modernissimo, però di [...] non si esce -Il vuoto [...] pubblica e la pratica delle [...] -Anche una bimba fra i tremila «pazienti» NELLE FOTO: [...] alto, il laboratorio di ricamo e una [...] elementari [...] «Don Uva»; a fianco, come [...] il grande complesso del ricovero [...] Dal nostro inviato BISCEGLIE [...] Si, è vero, c'è proprio [...] fissa del manicomio. Altrimenti, come si spiegherebbe [...] di Bisceglie, oggi, non nel 1924 o [...]. Non Io mettiamo in [...]. Ma vorremmo sapere: chi [...] di questa bambina? In base a quali [...] o [...]. [...] Immagine statica, che non [...] scambi [...] dà dunque queste cifre: [...] 50. Quel mondo popoloso, anzi [...] demenza e della follia, è naturalmente la Casa [...] provvidenza, il famoso [...] Uva-, la più grossa [...] del Sud, a carattere religioso. ///
[...] ///
Da Bisceglie si dipartono [...] distaccate della casa: Foggia, con 1400 ricoverati [...] quattrocento ortofrenici), Potenza, con 1350 (di cui [...] Guidonia, e siamo ormai alle porte di Roma. La [...] agiografica narra che Don Pasquale Uva, [...] a Bisceglie nel 1883 e morto nel [...]. Il sacerdote pensò al [...] Sud [...] si disse che, anche se Bisceglie non [...] Torino [...] la Puglia non era il Piemonte, valeva [...] tentare. [...] iniziale di Don Uva [...] creare una grande «casa per i reietti [...] desse loro ricovero e assistenza, [...] al ludibrio della gente. Nacque così, secondo questa [...] ortofrenico, nel 1922, che ancora oggi raccoglie [...] proveniente per lo più da tutte le [...] tardi, nel 1933. Ma il vero -sogno» [...] Don Uva. Insomma, una bella rete di [...] ad assistenza privata, sparsi [...] alla Sicilia. La Casa della divina provvidenza [...] estende su [...] ma vestito di [...] ;di [...] ettari. È un complesso enorme. Enorme come la statua [...] ti accoglie sorridente, appena varchi il cancello, [...] la basilica; come tutte le strutture ospedaliere [...] carattere sociale e riabilitativo. [...] tutto è vistoso, imponente, efficiente, [...]. ///
[...] ///
Ma tutto è terribilmente [...]. Ti dicono [...] ci tengono a [...] e a [...] che [...] un degente o una paziente [...] il massimo a disposizione: qualsiasi specialità medica e chirurgica, [...] la neurochirurgia e la cardiochirurgia; le scuole, le recite. Ma poi? Un ritocco che porta il [...] e conveniente, di riabilitazione. E ora è pronto [...] anzi, in qualche modo già [...] fatto, seguendo una precisa [...]. [...] dunque, un «poi» e [...]. ///
[...] ///
Il [...] ha a che fare [...] dei degenti: cioè, con quello che viene [...] di pittura e il teatro, la scuola [...]. Lo si chiami pure [...] a [...] verso la comunità che [...]. Ecco: una vera riabilitazione [...] migliore dei casi, come scopo ultimo le [...]. Ma dal «Don Uva» [...] o si esce molto poco. Al più si guarda [...] non è spinta [...] e [...]. [...] ortofrenico, dal 78 ad oggi, [...] dimissioni sono state zero. [...] psichiatrico sembra esserci stato [...] questi anni, di circa cinquecento presenze (morti [...] i duemila ricoverati attuali c'è per riconoscimento [...] responsabili. Un assetto istituzionale di [...] anche il [...]. Ci sono punti del [...] governativo [...] psichiatrica che sembrano fatti [...] come il «Don Uva». Ad esempio, lì dove [...] della riconversione degli ospedali psichiatrici in i-stituti [...]. A questo riguardo, la [...] ambigua, perché, non ponendo un [...] alle nuove ammissioni, lascia [...] pratica della cronicità senza sbocco, perpetuando così [...] manicomio. E quello della piccola [...] anni è solo il caso più agghiacciante. Il disegno di legge [...] divieto, poi, di stabilire nuove convenzioni con [...] cura privati. E a chi potrebbe [...] meglio questa norma, se non [...] Uva», che è già [...] Puglia è una delle poche, [...] pochissime Regioni che non hanno ancora bloccato le ammissioni [...] manicomio (il fatto, ad esemplo, che al «Don Uva» [...] Potenza il divieto sia in atto, è visto [...] a Bisceglie, come una riprova [...] la legge [...] contiene in sé la negazione [...] malattia psichiatrica). Pur nei termini consentiti, [...] Regione [...] affidato per convenzione alla Casa della divina [...] un centinaio di [...]. Ebbene, che cosa hanno [...] Bisceglie? Hanno preso solo una parte di questi [...] la maggiore, e [...] ricoverata nella «dé-pendance» esterna [...] San Giuseppe), riservandosi invece il resto per [...]. E questo a riprova della [...] di riconvertire tutto [...] per i [...] e per i [...] di ogni tipo. [...] ci si imbatte in [...] anomalia. La Puglia è [...] regione italiana in cui [...] ancora di pertinenza delle province e non [...] servizio sanitario. Questo spiega perchè a Bari [...] psichiatrici, pur estremamente diversificati nella pratica, siano [...] in termini di risorse. Lo scontro avviene per [...] strutture alternative come [...]. Ma la Provincia non [...] suoi equilibri di clientele e di potere, [...] di ente erogatore: tanto a retta per [...]. A lui spetta [...] alle gerarchie ecclesiastiche, che [...] ma in cambio si [...] assoluto. Gli viene quasi per [...] stato scelto [...] fa da Don Uva [...] suo fianco. Allora, era solo un [...]. Gli abbiamo chiesto: come [...] «gabbia d'oro» continuate a far entrare [...] in continuazione, prendendo la scusa [...] molti di quelli che [...]. E poi, in generale, [...] nella legge e c'è il fatto che [...] non si guarisce mai completamente. I familiari dei pazienti [...] noi e, spesso, si fanno vedere solo [...] pensione. Allora, per le condizioni [...] questi pazienti preferiscono rimanere [...]. E noi, nello spirito [...]. Giancarlo [...] precedente è stato pubblicato il [...] non serve Dopo, [...]. Purtroppo a fine marzo [...] il servizio: e il ribasso. BRUNO [...] banche sono «covi di [...] Caro [...] giorni scorsi nella sede [...] Milano [...] le agenzie) della nostra banca, si è [...] sul decreto sulla scala mobile. Atta votazione hanno partecipato [...] 278 lavoratori, compresi 37 fra [...] e dirigenti, cioè il [...] del personale presente. Il fatto che alle [...] il personale direttivo dimostra [...] che la questione della [...] presso tutti i lavoratori dipendenti. Si sono detti contrari ai [...] del decreto il [...] dei lavoratori contro il [...] favorevoli: contrari al metodo di [...] in materia sindacale il [...] contro il [...]. Possono chiarire il significato [...] brevi annotazioni: gli iscritti alla C GIL [...] sono circa 100 e gli iscritti al PC! Come si combinano, allora, [...] con la falsa propaganda dei telegiornali e [...] «indipendenti» che vogliono solo i comunisti contrari [...]. Movimento che nella nostra azienda [...] visto il [...] degli impiegati della sede partecipare [...] uno sciopero spontaneo di protesta all' indomani [...] del decreto del 15 [...] e siamo sicuri che non [...] gli scioperanti erano comunisti. ///
[...] ///
ADRIANO TREVISAN LUIGI CAPPELLINI (Istituto Bancario San [...] Sede di [...] di famiglie che non [...] che non arrivano» Caro direttore. [...] intervento operato dalle strutture [...] staio quello di prescrivere dei medicinali. Per il resto più [...] più assoluto. Lei può immaginare lo [...] genitori [...] a questo abbandono: il [...] il giorno va in giro da un [...] si riempie di alcol per colmare il [...] dentro di sè. Le strutture alternative non [...] siamo abbandonati da tutti, viviamo continuamente una [...] perché in casa ci sono anche altri [...] vita è quasi impossibile. Dobbiamo attendere delle strutture [...] e che non sorgeranno e vivere tutta [...] queste [...] che sarebbe [...] più opportuno procedere gradualmente, [...] gli istituti psichiatrici facendo di essi dei [...] degenze anche obbligatorie ma dove si sarebbe [...] il recupero dei casi recuperabili. Invece si è proceduto [...] la malattia fosse scomparsa [...] dal nostro Paese. Come si può pretendere [...] lasciato in balia di se stesso, possa [...] esempio, tulio il giorno va in giro [...] a mendicare quattro soldi per riempirsi di [...]. E così, olire a [...] distrugge fisicamente. Cerio, ci si deve [...] strutture alternative nel territorio. Ma si pensi anche [...] migliaia di famiglie che non possono attendere [...] arrivano. Si faccia la legge [...] faccia presto. MARIO TAC CI O LI [...] Adro [...] la legge 180 si [...] della prevenzione Speli, [...] compagno Trombadori [...] marzo prende le mosse [...] accaduto di recente a Schio dove un [...]. Bruno Visentin, ha ucciso [...] figlie e ferito la moglie, per riproporre [...] legge di riforma psichiatrica. [...] scelto come occasione [...] attacco alla 180 è [...] volta del tutto pretestuoso. [...] Bruno Visentin ni i suoi [...] avevano mai avuto contatti con gli operatori psichiatrici [...] che comprende Schio. Posso [...] con sicurezza perchè lavoro come [...] in tale [...] e opero anche (ma non [...] di Schio. Trovo pertanto de! È questa [...] non solo falsa ma anche [...] rivolta a produrre emotivamente [...] sugli operatori impegnati [...] della riforma e sfiducia, degli [...] e dei [...] nei loro confronti. Se qualcuno ha farse sottovalutato [...] condizioni mentali di Visentin non sono certo [...] i [...] della 180». Trombadori afferma inoltre the [...] 180 fosse applicata fino in fondo, non [...] di garantire servizi adeguati e capaci di [...] quello di Schio. Per non correre il [...] anch'io, anche se in modo opposto, i [...] psichiatria, voglio [...] francamente riconoscere che non [...] che anche dei servizi efficienti e sempre [...] possano evitare del tutto eventi drammatici. Di alcune cose però [...]. ///
[...] ///
I manicomi quindi non [...] il manifestarsi improvviso della follia, ma hanno [...]. Di conseguenza il riproporre [...]. È questo ciò che [...] compagno [...] anche convinto che se [...] di prevenire eventi come quello di Schio [...]. PIER ANGELO SCATENA [...] la «Seconda nave» Cari [...]. In questa occasione ho [...] di incontrare il comandante Tomas [...] Martinez. Le elezioni generali fissate [...] novembre, il diritto di voto ai giovani [...] sono la dimostrazione della volontà del Governo [...] sulla strada tracciata e definita con la [...] luglio 1979. Attraverso questa rubrica rivolgo [...] compagni ed ai lettori dell' [...] perché [...] campagna per [...] della [...] nave della solidarietà». In quasi tutti i [...] una sede della nostra Associazione con cui [...] contatto; e se ciò non è possibile [...] rivolgere a: Coordinamento Nazionale. Casella postale n. BRUNO BRAVETTI [...] volumi interi e poco [...] Caro [...]. Avendo seguito quella programmazione, [...] due precisazioni a [...] delle [...] di studio» con la [...] sovietici e del concerto del quartetto [...]. Tedeschi fa notare che né [...] né [...] hanno potuto [...] luogo. Ma le prime sono [...] per le ragioni [...] da! LUIGI PESTALOZZA [...] contrappeso Cara [...] come ora tra compagni [...] Sezione [...] siamo [...] compatti, solidali e fortemente [...] di lavorare tra la gente per portare [...] posizioni del [...]. Tale impegno è [...] contrappeso alla disinformazione melodica [...] servizi pubblici di informazione RAI. Elogiamo in merito a [...] e lo spàzio dedicato [...] lolle o-peraie di queste ultime settimane, e [...] ampia informazione. Sarà obiettivo della Sezione [...] nella diffusione del nostro giornale, [...] la validità come lavoro [...] di controinformazione. ///
[...] ///
Sarà obiettivo della Sezione [...] nella diffusione del nostro giornale, [...] la validità come lavoro [...] di controinformazione.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)