→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Giornale fondato da Antonio Gramsci-Nazionale del 1993»--Id 1642034226.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Prima fama e onori poi [...] lotta per [...] e la vita da [...] : Non diversamente da legioni [...] suoi concittadini [...] sono partiti dalla Cina alla [...] . [...] due anni fa [...] rava come [...] in un ristorante cinese al [...] salariale e con la conti-; [...] paura di essere licenzia-: [...]. Ricorda di essere andato « [...] a lavorare la notte di Capo-. [...] il piede e dire che [...] ne dovevo andare?», chiede. Era il fondatore del [...] contribuì ad organizzare le manifestazioni di protesta [...] tutta la ; primavera [...] fu sotto le luci [...] tutti i momenti più significativi. Le telecamere lo ripresero [...] di alcuni compagni di corso, si avventava [...] di poliziotti. [...] chiò il primo ministro [...] Li [...] sulla rete televisiva nazionale poi [...] a terra esausto, con indosso ancora il pigiama dell'ospedale [...] era stato ricoverato in seguito ad uno sciopero della [...]. Si nascose e in seguito [...] a lasciare il paese via nave in [...] da alcune insolite [...] ragazza. Nella lista stanze. Un invito a studiare [...] ricercati dalla : [...] di [...] ad esempio. Un testa a testa [...] primo ministro della Cina sotto gli occhi [...] globale che non voleva perdersi un secondo [...]. Divenne il personaggio simbolo [...] teletrasmessa in diretta dal primo [...] minuto. Quando il movimento [...] lu schiacciato dai [...] fuggi -dalla Cina diventando il [...] . Il primo era occupato [...] Wang Dan che fu arrestato e messo [...] quale è uscito solamente il febbraio scorso. Una volta in esilio [...] eroe rimase al centro del-I attenzione. In Francia divenne vicepresidente [...] Federazione [...] una Cina democratica [...] costituita , da cinesi [...] dopo i fatti di piazza [...] An Men. Ruppe anche con la [...] ragazza [...] Yan e, prima di approdare [...] Stati Uniti, visse per qualche tempo con la moglie [...] una pop star cinese. Di recente si è [...] stesso. [...] piaceva [...] un appartamento meno sere famoso [...] essere [...] e, dopo [...] fatto [...] dappertutto ma per un certo [...] dì [...] non gli piaceva che lo [...] non riesce più a ;; [...] responsabile di [...] occupazioni [...] quanto faceva». Si sistemò a si appresta [...] ricominciare [...] Massachusetts, daccapo. Frequenta il [...] di [...]. Dice che . Ma la [...] inclinazione posso» per costruire la [...]. Per qualche tempo visse [...] anticipo di 20. [...] cinematografico italiano [...] spera di [...] un giorno [...] aveva acquistato i diritti i; [...] a [...]. Il suo princi-! E non [...] vicenda. [...] suo ammiratore [...] lo ospitò per qualche -mese. Alla fine del 1990 si [...] con un amico in uri [...] a Berkeley dove pagavano di [...] al [...]. Verso la metà del [...] erano agli sgoccioli [...] non è il paese [...] e non è questo il destino [...] -V [...] auguro alla [...] il giovane che guidò [...] An Men (in alto [...] tra studenti e polizia [...] ricorda come un giorno [...] accusò di mancanza di [...] convenute a Cambridge per [...] e poi si rifiutò [...] «Era quanto mai arrogante», dice Liu. Invece di studiare [...] teneva discorsi un po' [...] re migliaia di dollari. Nel [...] 1990 abbandonò [...] di [...]. Verso la "fine del [...] revocata ! E alla fine sparì», [...] pro-; fesso re di [...] . [...] ammette --che era troppo confuso [...] concentrare, confuso da tutte le [...] culturali, . Non di meno [...] si accorse che sul [...] modesto ma tenace ; e arrivava sempre [...] malgrado fosse . Jim Lin, direttore . E [...] giunge che la riforma del Sistema [...] co cinese è [...] iniziata e ne fanno fede [...] rilascio di [...]. [...] deserto del [...] College ?/ [...] intona a bassa [...] ce [...] che gli [...] studenti ; di piazza [...] An ; Men cantavano a [...]. Canta in cinese le parole [...] I antico inno comunista dei [...] poveri e degli operai e [...] te echeggiano sinistre nella --sala [...] soffitto di [...]. [...] smette [...] di [...] con una espressione [...] ; di meraviglia: «Non è [...] mo! Carlo Antonio Biscotto) [...] il [...] e ricominciamo a [...] pasquino Uno schieramento di [...] rappresenta una necessità [...] ineludibile per chiunque voglia rinnovare [...] sistema politico ita-liano e le sue politiche. Non è, e non [...] in discussione la costruzione di questo schieramento. Sia nelle elezioni del [...] elezioni politiche nazionali, quando si voterà in [...] è decisivo che esistano aggregazioni credibili, con [...] comprensibili e candidati più che plausibili. Proprio per la complessità [...] in un sistema che non conosce [...] e che ha scoraggiato [...] opportuno non forzare né i tempi né [...] ancora più opportuno selezionare gli aderenti affinché [...] si ricicli). La costruzione di [...] di Alleanza democratica richiede [...] rezza sulla collocazione, sulle [...] obiettivi. Alleanza democratica deve collocarsi [...] schieramento politico. Quindi, non può fare [...] dei Popolari né del Pds. Senza gli [...] o gli altri non [...] schieramento sarebbe monco e non vincerebbe che [...] ma Tinte-; ro esperimento risulterebbe snaturato. Se rimanesse senza il [...] Pds, Alleanza diventerebbe inevitabilmente uno schieramento centrista costretto a [...] un po' qua e un po' là [...] esposto al riciclaggio del vecchio. Senza un aggancio con Alleanza [...] senza una partecipazione diretta, [...] Pds [...] sospinto a cercare alleati a sinistra oppure [...] isolato. Deve, invece, rimanere una [...] co-struzione che incentiva la partecipazione di coloro [...] nel progetto originario, lo ripeto: un grande [...]. Deve essere un veicolo [...] utenti attrezzano insieme prima di partire per [...] certamente, potrà vedere chi sale e chi [...] viene invitato a scendere (e a salire). Le regole dovranno tenere [...] elementi non marginali. Insomma se vogliamo che [...] sistema politico quel sano rapporto democratico che [...] e potere, che vengano meno tutti 1 [...] e di ricatto, bisognerà che anche in Alleanza [...] presti la massima attenzione ai numeri. Dopodiché, ma soltanto una [...] avvenuto il chiaro riconoscimento che i numeri [...] contano, magari anche con rigorose primarie i [...] i partecipanti si impegnano a osservare lealmente, [...] potranno essere contemperati con esigenze di rappresentatività [...]. È lampante che, senza [...] Pds, [...] di questi obiettivi può essere conseguito, probabilmente [...] parziale. Sono convinto che [...] di [...] democratica, di cui sono [...] promotore ora distaccato e trascurato, queste esigenze [...]. Purtroppo, [...] improvvisa del treno le [...] secondo piano rispetto alla aggregazione di sigle, [...]. Proprio perché credo fermamente [...] italiana potrà migliorare soltanto se produce uno [...] auspico che il treno si fermi e [...] Alleanza [...] e il Pds riprendano e concludano, alquanto [...] elezioni politiche, il dialogo su regole, programmi [...]. Ora il processo materiale [...] da tale crisi, è in pieno corso, [...] -e, con tutta evidenza, anche confusi. La transizione a un altro [...] non è infatti indolore [...] ne può essere lineare: c'è [...] lotta, si [...]. E non sarà un cammino [...]. La strada classica», che [...] di fissare una sede [...] ai lavori costituenti, finora non è apparsa [...] Commissione bicamerale per le [...] me ha potuto giovarsi [...] prestabilito e condiviso). La ragione di questa [...] praticare forme e percorsi più collaudati sta [...] di fondo che si è manifestato con [...] Italia, ma che è [...] comune a ogni altro [...] degli [...] nazione e delle. [...] no certo anche figure [...] «potere di eccezione»: taluni ambiscono a ruoli [...]. Ma nelle democrazie più [...] te è la pluralità confusa [...] soggetti che domi-: na la scena: trasversalismi, cambi di [...] innovazioni di immagine e [...] no [...] del giorno in Francia, come [...] Germania o Inghilterra, perfino negli Usa. Da un lato si [...] ragioni di mercato mondiale, finalmente di-; spiegate, [...] «lacci e [...] ne-' gli ordinamenti politici [...]. E cosi si [...] gli individui possano essere posti [...]. [...] la-: [...] più concretamente, tale passaggio [...] e sospinge a cercare nuove [...] immaginando che esse possano essere date più [...] facilmente se gli interessi [...] più [...] intrecciati e «complici» si separano [...] si [...] piuttosto che mantenere la [...] degli Stati nazionali con le [...] tradizionali «lontananze» e diseguaglianze. [...] di un criterio maggioritario [...] politica delle istituzioni di [...] direttamente questo nodo. Si vedrà che ; sbocco [...] avere la vicenda in Italia, ma [...] suno può ora negare che [...] in gioco [...] di [...] (federalismo?) e forma di governo [...] ; paese (premier?). Ma il lavoro da [...] nuovo: bisogna andare oltre [...] definito [...] o al riferimento preminente [...] e determinato soggetto politico. Partiti e movimenti sono [...] trasformazione e questa formicolante attività [...] non solo le «forme» [...] «campi» del sistema. [...] progettuale ha senso solo [...] e fa [...] no con le tendenze [...] zioni in atto: [...] «separata» ha ben poche [...] fasi. Presidente: Antonio Bernardi . Consiglio [...] v: Antonio Bellocchio, Antonio Bernardi, Elisabetta Di [...] Amato [...] Morgia, Mario Paraboschi, . Onelio [...] Elio Quercioli, Liliana [...] . Renato Strada, Luciano Ventura. Direttore generale: Amato Mattia Direzione, [...]. ///
[...] ///
Milano -Direttore responsabile Silvio Trevisani [...]. ///
[...] ///
Milano -Direttore responsabile Silvio Trevisani [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)