→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1985»--Id 1641158808.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

E sullo slancio mi [...] che corrispondono al riscontro di due metodologie [...] non c'è, né può esserci, Innocenza nel [...] prima è che di cose da mostrare [...] o dovrebbero, se non 1 testi, però [...] sfogliatura, lettura, collazione ecc. Questo per dire che [...] o è fatalmente trasformato In eroe, In [...]. Infatti II paradosso vuole [...] con tutte quelle «cose» da vedere e [...] loro concretezza, il soggetto referente o riferito [...] diventi 11 personaggio di una storia, sia [...] storia e di In [...]. Al fascino della metamorfosi non [...] sottrae nessuno (lo almeno non mi sottraggo), forse o [...] proprio per [...] trucco di apparente oggettivazione [...] de [...] la realtà) e di legittimazione [...] del proprio solare attraverso il buco della serratura. Con la non coscienza [...] atto. Mi spiego ulteriormente: in [...] cosa da mostrare sarebbe [...] soggetto, con [...] esplicativo e interpretativo dello [...]. Non essendo ciò possibile [...] grande mostra inaugurata nei giorni scorsi a Palazzo Reale [...] il congresso internazionale che sta per aprirsi [...] Castello Sforzesco offrono due letture dello scrittore e [...] dei Promessi Sposi Don [...] e [...] sopra, lo studio di [...] villa di Brusuglio. In alto il celebre scrittore [...] una miniatura del [...] Acquaviva [...] AL PRESIDENTE Gli italiani scrivono [...] la luce rapida / piove [...] cosa in cosa, / e i color vari suscita [...] dovunque si riposa; / tal risuonò moltiplice / la [...] dello Spiro: / [...] il Parto, il Siro / [...] suo [...]. Sono i [...] versi dì La Pentecoste [...] Alessandro Manzoni, conosciuti anche come il «miracolo delle lingue», [...] capacità conferita agli Apostoli di farsi intendere [...]. Pone, è proprio questo [...] adatto da cui prendere le mosse per [...] fazioso della questione della lingua nel pensiero [...] dei Promessi Sposi (sia [...] il «miracolo delle lingue» lo troviamo anche [...] Parini [...] più in là, anche in Dante quando [...] X IV canto del Paradiso scrive «Oh vero [...] del Santo Spiro! Ora, se è vero [...] sulla lingua di Manzoni trova il suo [...] e durevole nei Promessi Sposi e in [...] sono le stesure precedenti alla edizione del [...] vero [...] intorno [...] impegna Manzoni in modo [...] anche dopo la pubblicazione del romanzo. Mi se, in un [...] era volta essenzialmente a trovare una lingua [...] scrivere un libro veramente per tutti (e [...] quale fatica! Si trattava, per il poeta [...] scrittore Manzoni, di dare quasi ex novo una lingua [...] una nazione che, [...] ragioni storiche molteplici, non [...] mai posseduta. Di più: si trattava di [...] di una lingua unitaria (e [...] categoria [...] in Manzoni [...] essenziale) ad una nazione che [...] fatto. Insomma, si doveva in [...] il modo di far parlare ognuno in [...] effettuare con mezzi umani qualcosa modellato proprio [...] delle lingue» celebrato nella Pentecoste. Trovare un idioma comune [...] quindi per Manzoni una esigenza [...] (oggi competenza linguistica) sono [...] Dio: «Si sarebbe ridotti a non intendere in [...] uomini abbiano linguaggi, o a ricorrere a [...] non somigliando in nulla ai fatti, non [...] per nulla, se la Rivelazione non ci [...] primo linguaggio [...] stato comunicato al primo [...] ha dato [...]. Proprio questo assunto che attraversa [...] la riflessione manzoniana si rivela come il nodo teorico [...] permette di superare le premesse e ipostasi illuministiche e [...] linguaggio e della [...] origine posteriore a quella [...] cacavano di fornire una spiegazione [...] empirica) per arrivare, con una [...] epistemologia, ad una concezione che [...] individuo e capacità espressiva e che, per alcuni aspetti, [...] la moderna concezione del linguaggio inteso quale insieme di [...] non staccabili dal contesto antropologico e sociale. Eppure, nonostante la chiarezza (Manzoni, [...] i sempre chiaro) delle tesi di fondo, [...] della [...] opera tanto travisata e [...] la riflessione sulla lingua. E [...] una discreta responsabilità ce [...] equamente divisa [...] manzonisti ed [...] della prima ora. Un solo esempio: tutta [...] al fiorentino. Se è vero che Manzoni [...] meglio dire immaginava) la spontanea soppressione dei [...] di un modello unico, è altrettanto vero [...] posizione è molto più articolata e complessa [...] cattiva vulgata ha voluto far credere. Innanzitutto, Manzoni arriva al modello [...] dopo ima [...] e lunga indagine, non [...] quindi mai in maniera dogmatica: «Se poi anche questa lingua (Manzoni si riferisce al toscaneria [...] ad una certa epoca bastava ad esprimere le idee [...] elevate (. Poi, Manzoni era perfettamente consapevole [...] insufficienza del fiorentino a coprire da solo [...] gamma di esigenze che una [...] lontano dal [...] del fiorentino, [...] impone, una sorta ai [...] pensava piuttosto Ho ba fatto [...] tra gli altri, Michele Dell'Aquila in un convegno svoltosi [...] a Lecco) ad una temporanea sospensione dei diritti di [...] i dialetti per arrivare [...] mantenendo la centralità del fiorentino [...] alla riforma del linguaggio, [...] «miracolo». Spesso, queste [...] intuizioni sono state faziosamente travisate. Ma in questi giorni, [...] Milano, [...] per chiarire finalmente molte [...]. Nel Castello Sforzesco (Sala Viscontea) [...] tiene [...] coordinato da uno studioso come Maurizio Vitale [...] un congresso internazionale dedicato proprio [...] lavoro: lingua e dialetto [...] e negli studi di Alessandro Manzoni». E la prima volta [...] così consistente di storici della lingua. Un occasione, a suo [...] irripetibile. Mario [...] della materia in questione [...] costretti (e limitati) a proporre [...] II calco del viso [...] o d'altri organi più solidi. Ma il cervello, postrema [...] il suo meccànico segreto, no. Quel che resta, al posteri, [...] gli strumenti [...] gran gioco da farsi attorno [...] cioè 11 fascino delia finzione metamorfica (che spesso si [...] In una [...] nel confronti [...] di personaggi, appunto, a [...] volta trasformato In personaggio. Qualche esempio non guasta: Manzoni Alessandro, [...] esemplo, è l'Autore In virtù di ciò [...] il 1805 di In morte di Carlo [...] e il 1827 della [...] Promessi Sposi, tra I venti e I [...] anni [...] estremizzo un poco, ma [...] tanto). Ebbene, [...] ricorrente e ufficiale e [...] del [...] se va bene, quando [...] fotografie, mentre non compaiono quasi mal 11 [...] ritratto della [...] o quello del Bossi. Quale poi sia il [...] Manzoni, tra l'Autore e il Personaggio, è una questione che non voglio pormi [...] ora. Questo esemplificativo sentimento, comunque, [...] la visita alla mostra Inaugurata al San [...] In Palazzo [...] a Milano, [...] intitolata Manzoni -Il suo [...] tempo. Va da sé, quindi, [...] chiacchierata iniziale a quei proposito si ascriva, [...] memorie. Certo [...] poco da stare allegri [...] senza gran colpi di scena, se non [...] tutto Interiore, mentale, come la conversione (è [...]. E allora per arricchire [...] è rimasto che allargare, come si è [...] altra occasione, al contesti. Che sono due, quelli [...] tempo manzoniano) e quelli [...] (il tempo del Promessi Sposi;, [...] intrecciati non senza una qualche confusione. Sia perciò, come sempre, [...] Testori, [...] i quadri che ha mostrato in una [...] mostra, ancorché scarsamente manzoniani se non tematicamente, [...] storiche o sentimentali o culturali col [...] manzo. Un bel grappolo di lombardi [...] (11 Cerano, [...] Procaccini, Cremi), un altro grappolet-to [...] Ceruti (per [...] da [...] al [...] agli Illustratori (meglio [...] del [...] una Monaca di Mosè Bianchi, [...] su un fondo [...] mi ha sedotto). [...] parte 1 non Invidiabili [...] trovati, ed era Inevitabile, a lasciare la [...] al Promessi Sposi, cioè alle loro [...] sia per scene che [...] ambienti o paesaggi o personaggi nelle trascrizioni [...] svariano, dalla pittura al melodramma al teatro [...] cinema alla televisione al fumetti. Quelli che si vedono sono [...] modo di leggere Manzoni, ma [...] servire a un discorso sotteso, sul rapporto tra la [...] manzoniana e la [...] figurale oggettivazione; sulla storia, critica, [...] rapporto (ne verrebbe fuori una [...] attorno a quel [...] della moda, del gusto, della [...] ecc. Fino alle degenerazioni paranoiche [...]. Cosà vilmente punendo [...]. Ho lasciato per ultime [...] quali sono per loro natura singolari, private [...] affetti e alla dimestichezza manzoniana di ciascuno. Dico le emozioni che [...] staccata a Brera): manoscritti [...] del cervello c'è la grafìa, ch'è già [...] una buona spia); edizioni [...] opere antiche attinenti al [...] alla Colonna infame, come I riferimenti storici [...] Manzoni; [...] lettere; partiture e sceneggia [...]. Detto dei quadri [...] la visita vale per le [...] eventuali. Nel qual caso sian [...] Giancarlo [...] e, alfabeticamente, a [...] Dell'Acqua, Gaspari, Mazzoc-ca, Saporito, Untori, [...]. Emozione e rispetto, due sentimenti [...] (col connettivo della [...] (e cos'altro po' [...] per le sale mostranti. Né so cosa di [...] si possa pretendere e offrire In una [...] genere soprattutto, a un mostro sacro dedicata. Folco Portinari Il regista e [...] argentino Fernando Birri parla del suo nuovo film: una [...] intensa intervista col padre di Guevara Mio figlio il Che: [...] ( vi 11 [...] Che Guevara. In alto il padre del [...] rivoluzionario nel [...] di Fernando Birri ROMA [...] «In America Latina, noi [...] veniamo chiamati "los che". Perché nel parlare usiamo [...] per chiamarci, per rivolgerci agli amici. Significa "mio". Quindi, quando si parla di Che Guevara, si dice [...] magari senza [...] "mio" Guevara». [...] che parla, Fernando Birri, [...] sa bene. Perché è argentino e [...] vecchio militante del Nuevo Cine latinoamericano, il Che [...] nello stesso tempo [...] molto di più e [...] di [...] santificata sui poster e [...] contestatori (veri e presunti) di mezzo mondo. Birri (regista, documentarista, pittore) [...] Roma da anni perché In Argentina, quelli come [...] anni condannati a fuggire o a sparire, [...]. Ma anche per lui, [...] sono cambiati: la Casa Argentina di Roma [...] una «settimana», con proiezioni di film, mostra [...] convegno finale (si terrà domani, con la [...] Lino [...] Dario Puccini, Paolo [...] e Giancarlo [...] ed è un segnale [...]. Perché [...] argentina di Roma è [...] come dice Birri, «un bunker impenetrabile, che [...] via Veneto mi spingeva ad attraversare la [...] davanti». E il pezzo forte [...] proprio 11 Che: ovvero il film Mio [...] Che: un ritratto di famiglia di don Ernesto Guevara. Dove il [...] (che in spagnolo non [...] ecclesiastico) serve a definire un arzillo signore [...] che vive a [...] Cuba: [...] padre del Che. Birri lo conosce dal [...] «Diventammo molto amici, ma non [...] mai pensato a lui per un film. Ma, nel frattempo, [...] e altri compagni fondammo In Venezuela [...] Laboratorio di poetiche [...] per il quale realizzammo [...] precedente, Rafael Alberti. E volendo continuare in [...] "ritratti" che recuperassero la memoria storica del [...] subito a don Ernesto. In sette giorni abbiamo [...] intervista con lui, che si è rivelato [...] ricordi, di notizie, di materiali. Il filmino del Che [...] vede nel film, è stato ritrovato nel [...] Ernesto, e lui stesso non lo rivedeva [...]. È quasi superfluo dire [...] di Birri è bello, commovente, Interessante, un [...] a cui la nostra Rai [...] più di un pensierino (la tv spagnola [...] con grande successo). In realta, li film [...] che unito a tanti altri (come la [...] ripresa di contatto fra Birri e [...] argentina) fa pensare a [...] e politico, ben preciso. E con questo film [...] proporre loro un modello» [...] di comportamento politico. Voglio semplicemente ricordare che [...] persone capaci di vivere [...] le prone idee. B la cosa bella [...] me,che sia 11 padre che [...] figlio sono esempi [...]. Don Emesto non è un [...] del figlio, ma è un uomo vero, con una [...] affascinante alle spalle, una storia che nasce con 11 [...] e finisce, oggi, [...] di Cuba, mentre la storia [...] Che Inizia [...] nel film [...] con la morte e termina [...] le Immagini [...]. È una doppia parabola, due [...] che si incrociano, e in cui è racchiusa gran [...] della vicenda storica [...]. Una vicenda storica che, [...] Birri [...] per gli esuli come lui, sembra [...] finalmente Imboccato la via [...]. Birri è appena rientrato [...] Argentina [...] 22 anni: «Avevo pensato più volte di [...] dei film, ma 1 governi democratici non [...] per [...] di realizzare 1 miei [...]. Tanto che mi ero [...] consenti la battuta un po' triste, che [...] al militari per organizzare un colpo di [...] me per preparare un filmi Ma stavolta, [...] sono stato a Buenos Aires In estate [...] di grande maturità, di [...] mi fa sperare che gli orrori della [...] passati Invano. Io non sono radicale [...] che il governo di [...] vada difeso ad ogni [...]. Poi, a democrazia salda, [...]. Ma ora la difesa [...] prima di ogni altra cosa». Quando usa [...] «ad ogni costo», Birri [...] allo stato [...] recentemente proclamato da [...] al fine di salvaguardare [...]. Ma come, ho pensato, [...] misure tipiche dei militari, ci dev'essere qualcosa [...]. Poi ho riflettuto e [...] aveva fatto bene. Quante volte noi argentini, [...] abbiamo perso la libertà [...] Fatti come lo stato [...] 11 processo al generali, [...] hanno sulla gente un effetto incredibile: danno [...] governo insieme democratico e stabile, capace di [...] noi argentini è una cosa totalmente nuova». Nel valutare le cose [...] Birri [...] il giusto peso anche a fattori apparentemente [...] fatto che ben 500 giovani abbiano chiesto [...] Scuola Nazionale di Cinema di Buenos Aires, [...] tre calciatori attivi In Italia (Passerella, Bertoni [...] abbiano firmato [...] a favore [...] democratica. E c'è una grande volontà [...] proseguire su questa via. È Importante, e per [...] anche personaggi come 1 calciatori prèndano [...] posizioni, rispetto a un [...] In [...] il [...] e la guerra delle [...] avevano la stessa funzione, [...] un orgoglio nazionale perduto. E non mi meraviglio: [...] la respiriamo. Cinema, arte, caldo, tutto [...] Argentina [...] politicizzato». ///
[...] ///
Cinema, arte, caldo, tutto [...] Argentina [...] politicizzato».

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)