→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1985»--Id 1639717393.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Camera ROMA [...] Il vertice dei partiti [...] pomeriggio a Palazzo [...] ha avuto anche un [...] stava alla Farnesina. Si dice infatti che, [...] ministro degli Esteri, Giulio Andreotti, abbia seguito [...] lessicale che ha garantito [...] gabinetto [...]. Non sappiamo se sia [...] è verosimile, visto come sono andate le [...]. E visto anche che le [...] del suo spiritoso [...] notes settimanale su [...] contenevano la riproduzione [...] passaggi fondamentali della Dichiarazione di Venezia del 1980. È una storia di [...] di essere raccontata, invocando la pazienza dei [...]. Il 13-14 giugno del [...] Consiglio europeo (ossia degli allora 9 capi di Stato [...] governo della Cee) si riunì nella città [...] della situazione mediorientale. La crisi nella regione conosceva [...] delle sue consuete e virulente espressioni. La politica di [...] David, inaugurata nel 1977 [...] sulla capacità degli Usa di ottenere da [...] nonché su un [...] era stato proclamato da [...] era ormai al fallimento. [...] decideva perciò di uscire [...] una [...] iniziativa formulata nel seguente [...] attuare «il diritto di tutti gli Stati [...] Israele compreso [...] ed alla sicurezza, e [...] tutti i popoli, fatto, questo, che comporta [...] diritti legittimi del [...] palestinese» (par. Tali principi si impongono [...] parti interessate, e quindi al [...] palestinese [...] dovrà essere associata al negoziato» (par. E poi si continuava [...] da tutti i territori occupati, sugli insediamenti [...] pace, ecc. In breve la linea [...] David veniva rovesciata, o [...] fortemente corretta. [...] lasciò cadere quasi subito [...] Dichiarazione di Venezia. E va riconosciuto che [...] i 9 continuò ad [...] fino al discorso pronunciato [...] a conclusione delle drammatiche [...] Lauro. Poi è venuta la [...] e da allora il ministro degli Esteri [...] sentire che qualcosa stava cambiando anche per [...]. Non solo a causa [...] Partito repubblicano, ma anche per ripensamenti interni alla Democrazia [...]. Si arriva così al [...] da [...] (e certamente curato anche [...] Andreotti) [...] riunione di martedì. In esso si ribadiscono [...] e 7 della Dichiarazione di Venezia; si [...] «nel quadro del regolamento di pace» il [...] essere messo in grado di esercitare pienamente [...] e che al negoziato [...] al fine di «realizzare [...] concorso e la più costruttiva convergenza internazionale». Alle 17,30 di martedì [...] mutamento del testo e, a quanto si [...] telefonate (ma [...] le voci non sono [...] Andreotti è notoriamente uomo [...] Palazzo [...] e la Farnesina. Per il fatto che [...] stava liquidando lo spirito e la lettera [...] Dichiarazione [...] Venezia, nonostante dica di richiamarsi ai suoi [...]. Eccolo: [...] rispetto dei fondamentali diritti [...] sicurezza dello Stato di Israele come degli Stati [...] regione e del principi di giustizia per [...] da cui discende il riconoscimento dei diritti [...] palestinese e della validità di conseguenti [...] (nervoso) si chiamava Andreotti Ecco [...] vertice del 29 ottobre fu «saltato» (tra [...] Veneziani istituzionali [...]. Nel quadro del regolamento [...] che interessa tutti gli Stati della regione, [...] la necessità di realizzare il più ampio [...] più costruttiva convergenza internazionale. Anche il lettore non [...] diplomatici comprenderà che questa formulazione significa due [...]. Prima: la soluzione delle [...] più nella cruciale questione palestinese, manei rapporti [...] e Io Stato di Israele (ossia la [...] David). Seconda: [...] viene, come dire, degradata a [...] di secondo rango, e per giunta infida (ossia un [...]. Si dice sempre che [...] Esteri abbia contrastato questo passaggio del documento, [...] ingabbia, ridimensiona e fa arretrare la politica [...] seguita [...]. Ma ha potuto poco [...] «superiore» di ricreare le basi fittizie di [...] i partiti della maggioranza. Sarà perciò interessante vedere come [...] le cose [...] in [...]. Ma non è difficile [...] bersaglio della politica mediorientale è stato centrato [...] stilato dai cinque. E che quindi il [...] almeno irritato. ROMA [...] «Il fatto che [...] e gli Usa siano [...] della Nato e che da questa derivino [...] militare non può in alcun modo sottrarre [...] a quanto è stato stabilito dalla Costituzione: [...] ottobre del 1972 quando Ugo [...] al Senato della Repubblica, [...] parole la decisione del governo di cedere [...] Stati Uniti la base militare della Maddalena, senza dare [...] Informazione [...] senza chiedere il consenso del Parlamento italiano [...] stipulati. Che cosa accade oggi [...] segretezza imposta nel [...] risponde Augusto Barbera, comunista, [...] Commissione affari costituzionali della Camera [...] è alla base degli [...] tuttora [...] della base: è ancora [...] E qual era quella originaria? Insomma oggi il Parlamento [...] quanto certamente sapranno i servizi segreti di [...]. Ma non -solo i [...]. Può accadere, infatti, che [...] accade in territorio italiano [...] il Congresso degli Stati Uniti [...] di più del nostro Parlamento. Mentre [...] ministro degli Esteri italiano, Medici, [...] la Maddalena le ragioni della segretezza (ragioni [...] detto per inciso [...] ai principi di uno Statuto [...] ad esempio quello di Carlo Alberto: il [...] trattati e li comunica alle Camere: [...] che [...] e la sicurezza dello Stato [...] il Congresso degli Stati Uniti prevaleva dopo [...] di ferro con «gli uomini del Presidente». Sortite contraddittorie alia vigilia [...] Parlamento Forlani invoca [...] Spadolini dice: «Andava tutto [...] Il vicepresidente del Consiglio: solo «un accordo» col Pei [...] varare in tempo la finanziaria -Sulla politica [...] Martelli e il leader repubblicano [...] critica la De [...] di Occhetto sul governo [...] ROMA [...] «Dubito che riusciremo ad approvare la legge [...] fine dell'anno. A meno che non [...] di merito e di metodo con [...]. Per un governo appena [...] parlerà alla Camera), non [...] bel viatico questa esplicita ammissione di debolezza [...] vicepresidente del Consiglio Forlani. Tanto più quando il [...] Pri Spadolini, per schivare [...] di essere un destabilizzatore, [...] ogni caso «è stata destabilizzata [...] che andava a rotoli [...] rotta venti giorni dopo, ma in modo [...]. Anche lui sembra riferirsi [...] finanziaria. Alla immediata vigila della [...] Parlamento del gabinetto «ex dimissionario», la soluzione data [...] riesce a sopire i contrasti nella coalizione. Ieri, ospiti alla tribuna [...] radicale, il leader repubblicano Spadolini e il [...] Psi Martelli non hanno risparmiato i colpì, polemizzando [...] estera e sulla spaccatura determinata dalla vicenda «Lauro» [...] Forlani garantisca che è stato tutto colpa di [...]. Intanto, i liberali promettono [...] economica della maggioranza. E il [...] punzecchia De Mita («la [...] governo «gli si rivol-terà contro»), auspicando per [...] quella che [...] chiama «una possibilità di [...] del potere democristiano». Adesso, Spadolini va dicendo [...] decisiva del ritiro repubblicano dal governo e [...] era [...] di «fissare un codice [...] al terrorismo internazionale». Ma, nel contestato saluto [...] il leader del Pri ha messo piuttosto [...] esplose in politica estera. Qualche minuto e Martelli [...] (oltre che con un [...] comunista») con i sostenitori di «un atlantismo [...]. Secondo il numero due [...] Psi, [...] quanto più vorrà essere europea e occidentale, [...] far leva sulla coscienza del proprio ruolo, [...] e [...]. Questa ispirazione [...] ha notato Martelli [...] «non comporta [...] a tutti gli atti [...] interessi di parte dei governi alleati». In sostanza, per il vicesegretario [...] (che ha rimproverato alla De [...] di «immobilità» nella politica estera [...] di «ottenere una preventiva consultazione [...] tutto ciò che politicamente e militarmente concerne» il nostro Paese. I protagonisti di questo [...] gli stessi che hanno messo la firma [...] in cui si proclama [...] «chiarimento», nella coalizione, sul [...] Lauro». Peraltro, ieri Spadolini ha [...] antisemitismo, fondato su discriminazioni rasentanti il terrorismo» [...] delle cause di quella «crisi interna e [...]. [...] non motivata ma molto [...] a quei politici sospettati di «certi torbidi [...] ritorcersi contro [...] al responsabile numero uno [...] italiana, cioè [...] questo clima del pentapartito, [...] Forlani veda nero nel cammino del-a legge [...]. Ma il vicepresidente del Consiglio, [...] ne invoca [...] crede opportuno lanciare [...] comunista due accuse: una [...] dai fatti (di essersi inventato il «dissenso [...] estera» tra gli alleati) e [...] intollerabile (di avere «affinità» [...] Msi). Ma il socialista Manca [...] di un «rafforzamento» governativo) sottolinea invece che [...] tra socialisti e comunisti una convergenza e [...] del [...] alcuni valori e principi [...] e approfondita», innanzitutto con «un costruttivo rapporto» [...] manovra finanziaria. Con la crisi e [...] epilogo [...] è il commento di Occhetto, [...] Segreteria comunista [...] «siamo giunti fino al [...]. I «nodi» sul tappeto [...] scatto di quella «grande e positiva tensione [...] Ingrao ha fatto riferimento». Si tratta di «riaprire [...] il confronto tra le forze politiche». A questa «esigenza» risponde [...] Pei di un governo di programma. E quindi «necessaria una [...] i due tavoli», che «può [...] attraverso una coincidenza che [...] forma del governo costituzionale in momenti particolarmente [...] della storia nazionale, ma che può anche [...] raccordo di tipo diverso, senza una totale [...] due tavoli». La Costituzione italiana [...] conclude Occhetto [...] è frutto di «tutte e [...] le esperienze». Marco Sappino Finanziaria: conti [...] slittano le scadenze Dopo un mese di [...] Parlamento sarà in grado di approvare in [...] di bilancio -Quali sono le conseguenze [...] provvisorio ROMA [...] Tutto come prima anche [...] finanziaria? -Il [...] vorrebbe che fosse cosi. Ma, intanto,, c'è un [...]. È passato ormai un [...] Senato sono state esaminate solo le questioni [...]. ///
[...] ///
Dunque, la cosa più probabile [...] che si ricorra [...] provvisorio. Ciò significa che il [...] Stato continuerà ad essere gestito a «legislazione invariata». Quali sono le [...] analisi della Banca d'Italia [...] di 110 mila miliardi [...] prossimo non è garantito [...] scritte dalla legge finanziaria. Occorrono ulteriori provvedimenti per [...]. Dunque, il ri-corso [...] provvisorio potrà provocare un [...] disavanzo e vanificare del tutto il traguardo [...]. Nei primi nove mesi di [...] il [...] disavanzo accumulàtorè già arrivato a [...]. [...] parte, è stato proprio [...] Tesoro [...] a provocare un tale andamento del deficit: [...] ha creato ben 14 mila miliardi di [...] per [...]. È vero che [...] le elezioni di mezzo, [...] troppe cambiali. La situazione [...] ad esempio, non viene [...] dalla finanziaria né dal provvedimento di recupero [...]. O non si pagano [...] in attesa di misure di riforma, occorrerà [...] buchi. Ma, a queste difficoltà [...] alla logica stessa della finanziaria, se ne [...] di sostanza. La politica di bilancio [...] ha delineato è profondamente [...]. [...] come . Così, il circolo vizioso [...] sì spezza, ma si protrae nel tempo. Per di più con [...] creare [...] dì inflazione soltanto in [...] che rincarano i contributi sociali e le [...]. ///
[...] ///
Come si vede, siamo [...] rappòrto . Ma [...] operazione non è ben [...]. [...] infatti dal pacchetto fiscale [...] la tassazione delle rendite finanziarie e i [...] introdurre una imposta patrimoniale. Nello stesso tempo, la manovra [...] bilancio dello Stato è monca perché esclude una riduzione [...] voce di spesa che ormai ha la maggiore dinamica: [...] la spesa per [...] passivi. Di tutto ciò si [...] giorni immediatamente precedenti la crisi di governo. Il ministro delle Finanze Visentini [...] dì intervenire sullo stock del debito pubblico [...] pari [...] «segreti» per [...] accordi noti al Congresso Usa Trattati: [...] deputati americani sanno molte più cose dei [...] statunitense [...] febbraio 1972 il Senato [...] una risoluzione in base alla quale il Dipartimento [...] Stato è tenuto a fornire al Congresso una [...] in via di negoziazione, indicando la forma [...] intende seguire e chiedendo direttive dello Con-gresso [...]. E comunque il Dipartimento [...] Stato [...] comunicare ai parlamentari il testo degli accordi. È [...] stessa alla Nato a [...] il nostro Paese? [...] rispondeva oltre 30 anni [...] Ambrosini (che poi sarebbe diventato presidente della Corte [...] di mag-gioranza sulla ratifica del Trattato di [...] Nato [...]. Vi è un principio di [...] aggiungeva [...] 11 del Trattato, dei procedimenti [...] di ciascuno Stato, non solo per la ratifica del Patto ma anche per [...] delle sue disposizioni. Per impegnare i singoli Stati [...] basterà quindi la decisione dei rispettivi governi, [...] II procedimento previsto dalle rispettive Costituzioni». E il ministro degli Esteri, Sforza, [...] che proprio [...] 11 assicurava la difesa [...] singoli Parlamenti». Che ne è stato, allora, [...] prerogative del Parlamento italiano? Come e perché sono state [...] La prassi seguita dai governi [...] sostiene Augusto Barbera [...] é andata in una direzione [...] rispetto [...] enunciati dal Trattato Nato. In questi anni, davanti [...] atlantica, i governi italiani [...] strade: la ratifica tramite una legge, in [...] 80 della Costituzione; un decreto del Presidente [...] Repubblica [...] atti del governo (e magari delle stesse [...] forme che non ci è dato di [...]. Bene, gli "accordi del [...] detti "semplificati") sono largamente dominanti. Tra gli "accordi semplificati" [...] esempio (nel 1959), la prima decisione per [...] Gioia del Colle e, [...] cessione della base della Maddalena. Di volta in volta, [...] si i invocato il principio della pura [...] Impegni già previsti dal Trattato Nato. Ma con singolari forzature [...]. Il 27 gennaio del [...] esempio [...] il governo degli Stati Uniti [...] al Congresso un accordo di mutua assistenza [...] Italia ed Usa, [...] -come un "nuovo impegno" [...] Trattato Nato, mentre lo stesso accordo veniva considerato [...] "puramente esecutivo" e celato al [...]. Ma se questo sconvolgimento [...] principi chiaramente definiti, ancora maggiore incertezza vi [...] norme che regolano [...] di armi nucleari. Un progetto del genere [...] studiato dal prof. Pedone per conto della [...] Consiglio. Inoltre, il Psi aveva [...] di tassare le rendite finanziarie, mentre sulla [...] era stato sfumato. Insomma, si stava delineando [...] su posizioni diverse da quelle del ministro [...] Tesoro Goria. Che fine ha fatto [...] di documento che il sottosegretario Amato aveva [...] vertice della maggioranza conteneva un cauto accenno [...] di prevedere provvedimenti specifici per ridurre il [...]. Il testo uscito dalla [...] più nulla di tutto ciò. [...] capoverso è stato depennato. Dunque, una delle condizioni [...] crisi è stata quella di accettare la [...] Goria. E sembra che una [...] questo senso [...] fatta il segretario de De Mita. Ciò significa che alle ingiuste [...] odiose misure delia finanziaria non sì tenterà di mettere [...] né di [...] con una contropartita che colpisca [...] e patrimoni. Se questo è lo [...] si riapre la discussione in Senato, c'è [...]. Chiaromonte [...] già detto nei giorni [...] un iter meno difficile? Ebbene occorre introdurre [...] gli investimenti, il Mezzogiorno. Stefano [...] definitiva sul loro impiego. Ma ad essa spetta [...] consultazione preventiva con gli alleati, se le [...] e di luogo lo permettono. Successivamente fu precisato che [...] in qualche modo, privilegiare il paese che [...] da lanciare; quello che ha i sistemi [...] quello [...] infine [...] dal cui territorio si [...]. Ma [...] dopo le «consultazioni» per Simonella [...] quale fiducia si può avere che queste procedure garantiscano [...] la sovranità [...] verità anche prima [...] risponde Fabrizio Clementi [...] di che preoccuparsi abbastanza. Un rapporto presentato alla Camera [...] Stati Uniti nel 1965 già specificava, infatti, come [...] è molto difficile che costituisca un vincolo [...] Presidente degli Usa. Gli Stati Uniti mantengono la [...] di [...] perdere le consultazioni se ci [...] circostanze che non permettono consultazioni, come [...] ad esempio [...] la necessità della sorpresa"». Una «sorpresa» che [...] dunque [...] può partire anche da Comiso, [...] La Maddalena, da Aviano? Il governo che torna alle Camere dovrà rispondere ai tanti interrogativi esplosi durante la [...] crisi, originata anche da questi [...]. E [...] non [...] per nulla. ///
[...] ///
E [...] non [...] per nulla.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)