→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1639308215.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Per quanto si riferisce [...] alla formazione sociale del partito socialista, si [...] circolare Gennari » nella quale si diceva [...] un operaio analfabeta a un professionista ». Si ricorda anche come [...] S. Croce fosse stato più [...] a fare propaganda anticlericale, [...] suo anticlericalismo fosse sostanziato dallo slogan « [...] come delle macellerìe ». [...] perse tutte le sue simpatie [...] si dichiarò favorevole alla guerra [...]. Alcuni socialisti, fra i [...] Ugo Vallini, gli restituirono [...] e gli inviarono una [...] gli si diceva che nei confronti dei [...] S. Croce aveva perduto tutta [...] gli avevano accordato. Nel corso della guerra [...] in [...] Croce circa 20 disertori [...] della simpatia della popolazione del paese e [...] Molti dei disertori hanno vissuto lunghi periodi nascosti [...] zona. Per i fatti di Minervino Murge, ebbe luogo una vibrata protesta che portò [...] di alcuni dimostranti. Per una questione di [...] candidati a deputato Busoni, Corsi e Luigi Salvatori. In occasione delle campagne [...] facevano scuola agli analfabeti per far loro [...] al voto, in quanto allora la legge [...] avere il diritto al voto doveva essere [...] di alfabetismo, cioè bisognava dimostrare di fronte [...] leggere e scrivere. Le lezioni avevano luogo [...] nei periodi elettorali e gli insegnanti a [...] Marino Pagni, Pietro Parenti, Giuseppe Bagnoli. La sezione socialista aveva [...] periodico dal titolo II Faro. La numerosa sezione giovanile [...] parte più combattiva e polemica nei confronti [...] e di quella parte del partito che [...] i pompieri ». Un numeroso gruppo di [...] comunista seguì assiduamente e direttamente i lavori [...] Livorno. Dei 10 delegati che [...] S. Croce sull'Arno inviò al congresso [...] Livorno, 8 passarono al partito comunista. Passarono al nuovo partito [...] dei giovani iscritti al partito socialista, alcune [...] compagni anziani. La prima sezione del [...] S. Croce sull'Arno fu costituita con [...] iscritti, in maggioranza giovani. La ragione per cui [...] un numero così grande di giovani va [...] su di essi esercitava la posizione rivoluzionaria [...] attraverso il quale in Russia il proletariato [...] conquistare il potere, ma, assieme a ciò, [...] S. Croce era stato per [...] di lotte avanzate, e anche nelle posizioni [...] dai primi gruppi [...] e dalle correnti anarchiche [...] di queste verso la direzione socialista. Nella sezione socialista avevano [...] gli elementi del [...] che furono i fondatori [...] che non riuscivano a comprendere gli ideali [...] avanzate del movimento e della lotta per [...] della borghesia. Numerose si ricordano le [...] discussioni burrascose e accanite, e senza mezzi [...] lotta ideologica. Nello spostamento di circa [...] iscritti alla sezione socialista al partito comunista, [...] non indifferente [...] che a S. Croce aveva il compagno Luigi Salvatori [...] il fatto che a S. Croce, fra i pochi centri [...] centrale, arrivasse regolarmente [...] Nuovo diretto da Gramsci, che [...] diffuso dai compagni Osvaldo Lepori e Angelo [...] oltre a [...] affisso [...] pubblico del partito. Nel 1921 [...] comunale era diretta dai [...]. Dopo la scissione, la [...] socialisti passò al partito comunista. Sindaco era il compagno Bruno [...] che fece dichiarazioni verbali [...] corrente comunista, ma non prese mai la [...]. Il primo segretario della [...] il compagno Tullio [...] che in seguito dovette [...] e che poi fu inviato al confino [...] Lipari dopo essere stato espulso dalla Francia [...] polizia italiana. [...] in quei giorni che [...] Quirino Vanni, che doveva poi divenire il ras [...] uno dei maggiori gerarchi della Toscana, aggredì [...] proprio ufficio, [...] delle proprie funzioni. A seguito di questa [...] lo sciopero generale di protesta e il [...] percuotendo alcuni elementi di destra e devastando [...] Vanni. Questo episodio fu un [...] goccia che fece traboccare il vaso e [...] come ritorsione ai crimini fascisti, che la [...] alla complicità del governo e alla [...] incapacità di [...]. Non si comprende questo [...] mobilitazione spontanea se non ci si riporta [...] allo stato di mobilitazione e di vigilanza [...] tempo si era creato contro il fascismo. I compagni vegliavano nella [...] erano a fior di pelle per le [...] i camion di fascisti fossero di passaggio [...] quella località, ecc. Il primo marzo 1921 fu [...] generale in tutta la Toscana [...]. Croce risponde in massa [...] erano in prima fila nella lotta. Il governo inviò dei [...] a Firenze a prendere il posto dei [...]. In [...] insurrezionale non poteva sfuggire [...] questo fatto costituiva una sfida e una [...] poteva portare a gravi conseguenze, come del [...] passaggio dei camion di questi crumiri da Empoli; [...] vale che sia statò detto, dopò, che [...] militari della marina. ///
[...] ///
In [...] insurrezionale non poteva sfuggire [...] questo fatto costituiva una sfida e una [...] poteva portare a gravi conseguenze, come del [...] passaggio dei camion di questi crumiri da Empoli; [...] vale che sia statò detto, dopò, che [...] militari della marina.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)