→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Giornale fondato da Antonio Gramsci-Nazionale del 1992»--Id 1639265428.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

DOMENICA 24 MAGGIO [...] 17 [...] di Carlo Salinari, . Dal palco, la voce [...] Natalino [...] lasciava cadere [...] parole amare sulla iniquità [...] i padri seppelliscono i figli: [...] una folla commossa e [...] amici da ogni . ///
[...] ///
E nessuno [...] protestare, nemmeno fra i [...] pure quelle parole bruciavano, tanto era il [...] si era conquistato. Anche come studioso, critico e [...] della letteratura italiana, Carlo Salinari [...] pare oggi rappresentante emblematico di [...] ne. Alla fine della guerra si [...] costituì, per aggregazione -spontanea, un gruppo di [...] che, diversi per età e [...] carattere, avevano pure, in un certo senso, una storia V comune. Nati e cresciuti [...] «crociani», si erano, ognuno [...] suo, allontanati da Croce ed erano diventati [...] con una felice , espressione di Mario Alica-ta) [...] di sinistra», ; guardando come maestro a [...] De Sanctis; e ora avevano ; scoperto i critici [...]. Marx ed Engels, la critica [...] e del Novecento, Gramsci, [...] lavoravano al [...] radicale della critica e della [...] letteraria: un anno e mezzo (a, in un [...] su Natalino [...] io . E si ebbe un [...] da quello concorde di storici, filosofi, studiosi [...] modificò [...] della nostra letteratura: alla [...] critica di «età delle origini» si sostituì [...] pregnante, di «età comu-nale-: la nozione, altrettanto [...] fu sostituita da quella, carica di valori [...] di «età . Ten-ca, Carducci, Verga, Fogazzaro, D'Annunzio, Pirandello), [...] restaurate. Un lavoro di vasto [...] ebbe il limite -ed era limite grave [...] degli aspetti . Salinari partecipò in pieno. Di essa egli condivise la [...] della naturale [...] politicità del lavoro : letterario [...] del lavoro critico, . E di quel-: la età [...] ancora il gusto per una letteratura e una critica [...] accessibili: ed ecco allora la [...] Storia popolare della letteratura italiana [...] ecco, accanto alla direzione del «Contemporaneo», [...] del divulgativo [...] . In sintonia con quelle i [...] convinzioni è [...] anche il suo lavoro di [...] ; in senso stretto: il suo tormentato passaggio da Croce a Marx ed Engels e a Gramsci, e il [...] difficile colloquio con Lukàcs, Della Volpe, le scienze sociali, [...] strutturalismo; la [...] sul neorealismo, assai più complessa [...] non si sia stato creduto [...] anni fa, nel decennale , [...] morte, ha scritto [...] cose assai fini Stefano , [...] 15 [...] 1987); il suo saggio del [...] ; [...] sui Promessi sposi, an-; [...] tormentato e stimolante anche dove [...] vince pienamente. E tutto di quella [...] suo capolavoro, il volume del [...] / Miti e coscienza [...] un libro dal quale, . Almeno per chi sia [...]. Lo ha [...] reso noto il quotidiano [...] precisando che del [...] papiro, acquistato fra il 1840 [...]. Esce in questi giorni «Mogli [...] » , il romanzo dello scrittore cinese Su Tong [...] quale il regista Zhang [...] ha tratto lo splendido [...] «Lanterne rosse» Una storia di amore e [...] si legge una chiara metafora del potere [...] che porta alla luce un fenomeno centrale [...] in Cina: la poligamia La follia e [...] MARIA ROSA [...] Quattro donne e un [...] fra loro dal vincolo e dalle regole [...] in una Cina non ancora toccata dai [...] ne. Questi i protagonisti, questo [...] Mogli e con-: [...] il romanzo di Su Tong (Theoria [...] manda in libreria dalla prossima settimana) da [...] tratto un film -Lanterne [...] ha fatto molto discutere. Degradazione [...] delle donne. ///
[...] ///
Ma soprattutto inesistenti. Senza autonomia individuale, senza [...] di scelta alcuna. [...] te a tessere una straziante [...] di sottili perfidie, di crudeltà [...] per [...] in qualche modo «esistere». ///
[...] ///
Che non può conoscere il [...] dell'amóre, ma solo quello di : disporre delle vi [...] altrui. E anche la sessualità [...] ancora una volta, del proprio potere e [...] piacere. In modo che nessun [...] il necessario rispetto delle regole che il [...] primo luogo la morte, per la [...] adultera. Ma si tratta di [...] in realtà ò [...] familiare con i suoi [...] e le sue regole a dettare e [...] i sentimenti. Gli uomini diventano cosi [...] loro stesso potere. E dietro [...] emblematica storia degli anni Venti [...] scorgere in filigrana i drammi della Cina [...]. Ma nessuno si è [...] su una diversa attualità del racconto di Su Tong [...] Zhang Yi-: [...]. La poligamia non è [...]. È ben viva nella [...]. È legge in molti paesi, [...] . Ha radici : profonde [...]. Viceversa, la famiglia nucleare [...] perno , attorno a cui ruota [...] e attorno a cui [...] vita quotidiana. Il due, la coppia [...] sociale che : condiziona le stesse pulsioni, [...] dei singoli [...]. Ma in un mondo [...] confini geografici e culturali sembrano dilatarsi e [...] stesso, resuscitando ombre del passato e prefigurando [...] più le nostre usanze, leggi, codici comportamentali [...] presunzione universalistica. E quasi ogni giorno [...] a [...] confrontare con usanze, leggi, [...] dai nostri. Cosi la poligamia (con [...] corredo di miti letterari e vagamente kitsch, [...] non è una nuvola [...] più parte di una realtà distante e [...]. Ha preso il fascino [...] per invadere la nostra quotidianità. In nome [...] di una legge, certo, ma [...] anche di una presunta [...] lenza del modello . Ma il risultato finale [...] morte. E il potere [...] di scelta che in linea [...] pio prima ancora che di [...] la donna può esercitare rispetto alla propria vita e [...] ti fondamentali [...] . Senza potere di scelta [...] libertà, [...] si chiude, il rapporto [...] e con gli altri non é che [...] mortale, . Esprimerei [...] ti è un grande atto [...] libertà. Un atto sovversivo, destabiliz-zante. Lo sanno le donne, che [...] vogliono riappropriarsi della [...] «parola» per rovesciare un [...] ro ordine simbolico. E per apri-' re [...] di [...] Cosi piuttosto che dare giudizi [...] valore [...] o [...] cultura di appartenenza, r. Simone [...] de [...] Julia [...] ne scrissero entusiaste: [...] paese al mondo senza [...] zione femminile. Il paese feudale «invisibile», [...] crosta della repubblica popolare alla morte di Mao. Un solo dato ne [...] demografi cinesi parlano di dieci milioni di [...] nascita nei dieci anni delle riforme economiche. I cinesi possono avere [...] pena [...] multe, e lo preferiscono [...]. E cosi anche in Giappone, [...]. Ma bisogna considerare che [...] ha nulla a che fare con [...] romantico. Anzi, romanticismo é una parolaccia, [...] sconsideratezza. V E la poligamia? Un [...] millenario non può essere [...] improvvisamente scomparso nel nulla. V: C'è [...] una battaglia e la poligamia [...] non [...]. Ma si sa che dopo [...] 1979, v; insieme con una maggiore ri-; [...] nelle campagne, è tor-: nato [...] costume di prendersi [...] casa una ragazza, con [...] ni che vanno dalla servetta [...] -la concubina. Ci sono state . Del resto, fino agli anni Sessanta, in Cina si [...] : contravano i ancora [...] due mogli che dicevano: [...] il partito non vorrebbe, ma [...] posso mica [...]. Lei riferisce che in Cina, [...] il 1983, si è rico-' [...] a parlare di [...]. Oggi non ci sono [...] la condanna sociale colpisce in egual misura [...]. In [...] ; Cina, [...] altri conta moltissimo, e ci può essere [...] livello di [...] di lavoro o di [...]. Nel 1986, circolò la [...] adulteri di [...] questo si erano suicidati. Lei insiste molto sulla [...] e mette questo dato apertamente in relazione [...]. Secondo [...] uno studioso di Hong Kong, [...] restano infanti finché i vecchi non muoiono. Per loro, il sesso non [...] mai quella qualità «drammatica» chi; deriva [...] il [...] volontà di cambiamento. Parole in cui tutte [...]. Ma il sentimento [...] comune della gelosia acquista [...] nel nucleo familiare poligamico una [...] più drammati-ca intensità. Perché il sistema [...] non può che negare [...] tale sentimento, co-stretto quindi a essere represso [...] in laceranti sensi S di colpa che [...] profonda, il senso di sé [...] delle donne. [...] al [...] e gentile quarta moglie [...] del signorotto Chen [...] non resiste [...] : emotiva e sentimentale provocata [...] rivalità quotidiana : con le altre mogli, e impazzi-: [...]. Questo, ci dice Su. Tong, ì avveniva [...] Cina [...]. Documenti : che ci [...] dati e parole precise Cariche se ; [...]. Anche ;, nei [...] loro bellissimi romanzi [...] erotici, il sesso non acquista [...] . Resta [...] lo una funzione: si parla [...] sesso come di cibo. In questo senso, la [...] sa soltanto ai vecchi, al [...]. Non a caso dopo [...] An f. E non caso, [...] la metafora del potere in [...] luto che 11 si rappresenta si [...] svolge in un gineceo. Grass: «I corvi della memoria [...] Germania» Il nuovo libro [...] tedesco ha scatenato violente polemiche [...] suo paese: chi ne contesta lo stile, chi critica [...] tematica «Ma è solo un attacco [...] : LIDIA [...] Corner Grass, il leone della [...] tedesca, ha nuovamente ruggito e [...] é stato impallinato. Contro il suo nuovo [...] («Urla di rospo») si [...] le penne più autorevoli della critica tedesca, [...] colpi, compresi i più bassi. Per alcuni si é [...] «opuscolo pieno di chiacchiere», per altri della [...] due litigiosi pensionati» o ancora di «prosa [...] «penosa». Grass ha prontamente de-nunciato [...] mass media tedeschi contro la [...] persona. Stando [...] del Tamburo di latta [...] mass media» lo vorrebbe «distruggere per motivi [...] paese sarebbe scoppiata «una terribile voglia di [...] minaccia di un conformismo forzato come durante [...]. Che cosa ò successo: [...] terribili linciaggi «alla tedesca» contro [...] scomodo, colpevole di essere [...] nei bassifondi della politica, o il sempli-ce [...] quel vecchio leone, colpevole di [...] sapere più [...] toni sono, come al [...] aspri, incredibilmente forti ed eccezionalmente concordi: anche [...] frecce avvelenate vanno a colpire prima [...] e poi, con minor [...] opera. Il settimanale tedesco «Der [...] che nel corso degli [...] a Grass ben ; tre copertine, ha [...] secondo il potentissimo critico Reich [...] l'autore avrebbe dimostrato anche [...] capacità stilistica confermandosi il [...] più rappresentativo scrittore [...] della Germania, purtroppo però [...] evidenzia una volta per sempre la totale [...] contenuti [...] e Grass altro non [...] la confusione e la mancanza di orientamento [...] «11 suo trono traballa seriamente e tuttavia [...] pericolo. Nessu-no sembra in grado [...]. Forse per-, ché non si [...] possibili . Dopo la morte di Bòli [...] Peter [...] Weiss, di Frisch e [...] di [...] Johnson e Thomas [...] . Uno storico [...] tedesco toma v in visita [...] città, sulla [...] piazza del mercato incontra [...] donna polacca e tra i due, [...] ultra sessantenni, nasce una delicata [...] d'amore attraverso la quale viene messo a fuoco lo [...] dei rapporti [...]. Una storia come [...]. Qualsiasi cosa scriva o [...] anni, essa [...] viene immancabilmente ripresa e [...] attaccata. ///
[...] ///
[...] : «alla Kohl» . Grass ha visto la [...] realizzazione di una [...] una confederazione di stati [...] federale, in armonia con la , migliore [...] tedesca e in contrasto con 5 la [...] 2 che ha portato alla prima guerra [...] ad Auschwitz. ///
[...] ///
Oggi che lui viene a [...] sotto lo stesso . La forza di questo [...] nel mostrare senza pietà e senza alibi [...]. E ; poi, [...] conclude [...] » «Grass è implicato [...] peccati e provincialismi tedeschi, nei [...] pregiudizi e contraddizioni del ! E forse è meglio [...]. ///
[...] ///
E forse è meglio [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)