→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1980»--Id 1638691437.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Giovedì 6 novembre [...]. [...] Vittorio [...] piace . Ed è una bella [...] la [...] vita è di quelle [...] loro piega, riservano sorprese, esperienze inedite, utili [...]. Oltre, naturalmente, a ripercorrere [...]. Di questa [...] straordinaria esistenza Vidali già ci [...] offerto numerose [...] preziose testimonianze scritte: sulla guerra [...] Spagna, [...] messicana, sul XX congresso del [...] ed altri ancora. ///
[...] ///
Ora, con questo suo [...] Orizzonti [...] libertà », sem-. E non è un caso [...] né un vezzo letterario [...] che il li-. [...] questo lo sfondo dèlie [...] Vittorio Vidali, un discolaccio in fondo non [...] a vitalità, dal giovanissimo ottantenne che conosciamo [...]. I giochi [...] tuttavia,. In qualche modo, anzi, [...] intrecciano, senza un vero momento di rottura. Vidali di-venta socialista quasi [...] lui, figlio di operai, cresciuto in una [...] conflitto mondiale schiacciava tra il fronte del Carso [...] alla fame ed alla [...]. E socialismo voleva dire [...] . Sono gli anni della [...] nascente fascismo. Non è, il suo, [...] in senso stretto. E tuttavia Vidali non [...] della concretezza . Da Trieste [...]. Prima [...] poi gli Stati Uniti. Ed è questa, forse, [...] bella ed inedita del libro. Il viaggio che Vidali [...] alimi del movimentò [...] americano, in un susseguirsi [...] è una testimonianza preziosa. Ed è anche un secondo [...] d'amore: [...] scrive Vidali [...] mi [...] Vidali negli anni 30. Un amore non corrisposto. Come la storia continui [...] qualche mese Vidali lascerà [...] perché non gli andava [...] V ospite [...] in un Paese che [...] già fatta ». Poi verrà la Spagna [...] resto. Si è negata [...] di uno stile neoclassico [...] ritenuto che il revival classico della seconda [...] e dèi primo [...] fòsse parte integrante del [...] (Argan); si è detto che la patina esteriore [...] realtà il trapassare dello stile barocco morente [...]. E in Italia, per vari [...] il neoclassicismo [...] fatta salva la [...] interpretazione di " Mario Praz [...] è stato condannato, in nome [...] crociana,, come periodo caratterizzato dalla [...] della fantasia, dalla mera copia delle opere del passato, [...] un nitore accademico che raggelava [...] individuale [...] berto Longhi definiva «svarioni cimiteriali [...] le statue di . Canova, «scultore nato morto. Per comprendere il neoclassicismo [...] gli schemi [...] idealistica e rivedere certe [...] Così [...] mamma [...]. ALIGHIERO MANACORDA, « Il [...] Armando, [...]. [...] come qualcuno sa, è una [...]. Lecita come tutte le [...] retoriche, se. Di fronte [...] : folle (o come si [...] di-. E poi ha scritto [...]. [...] libro è composto secondo [...] in questi casi: con citazioni commentate di [...] televisive (e di traduttori [...] anadiplosi, la. Ancora peggiori i risultati dell'uso [...] locuzioni di moda [...] arcò », il «discorso portato [...] «maggiormente », « esatto » per « sì », [...] recepire »), . E molto altro ancora. [...] tutto commentato con ironia [...] indignazione, con moltissimi riferimenti dotti, quasi tutti [...] lettore bene, intenzionato anche se non filologo [...] con garanzia di divertimento: amaro però," dal [...] televisione è il mezzo principale [...] della lingua italiana. La quale, scrive Manacorda con [...] pessimi-: [...] c elaborerà una nuova classe [...] classe che porterà [...] il discorso linguistico, [...] risuonare [...] da una disciplina [...] in vista di [...]. Se [...] a ruote e là [...] esempio, furono utilizzati solo in alcune zone [...] a caratteri specifici [...] non mediterranea), [...] che consentì di abbandonare [...]. I progressi tecnici, mette [...] furono numerosi: il perfezionamento [...] per la produzione dell'olio e del vino, [...] per tagliare [...] erba, i progressi nella [...] per la conservazione dei prodotti agricoli (la [...] ad esèmpio, che sostituì le anfore di [...] ad acqua. Analizzando in particolare tre [...] la coltivazione a mano dei campi e [...] esamina [...] del lavoro, la minor [...] servile rispetto a , quello libero, le [...] ovviare , a questo inconveniente (mezzi coercitivi, [...] in [...]. Eva Cantarella Sul pentagramma t'è [...] rebus Giorgio Bini E poi arrivò [...] « [...] romana », Editori Riuniti, [...]. ///
[...] ///
Escluso da alcuni studiosi (che [...] che [...] agricoltura [...] romana siano intervenuti mutamenti tecnici) [...] sottovalutato da altri (che ne [...] DONA TOMI/c An-. Oggi, di certo, non [...] i musicisti si accingono [...] loro opere. [...] (almeno per il lettore) perché [...] libero della paròla, [...] alla ricerca di una sintassi [...] e volentieri [...] para fantasia lascia poco spazio [...] facile comprensione ed alla immediatezza propositiva nonché alla logicità [...] discorso. Sembra che [...] voglia divertirsi con le [...] che con le note. [...] in-vece, compare [...] o come lo chiama [...] di quel famoso errore. Ma camuffato dietro un [...] e di libero filosofeggiare questo benedetto « [...] viene mai fuori, non si chiarisce mai. Il Numero, gran dio [...] del [...] odierna, è « [...] di . Il mestiere [...] compositore è dunque oggi indefinibile. Numeri è fantasia per una [...] del 2000! Che vorrà dire? X» di Franco Donatori! I «Romanzi naturali» di Giorgio [...] in presa diretta con [...] le inquietudini del presente [...] per riscoprire il poeta, [...] anni fa GIORGIO CESARANO, « Romanzi naturali [...] Guanda, [...]. A cinque anni dalla [...] Giorgio [...] cerchiamo di fare [...] mente, seriamente, i [...] con un poeta che [...] Sessanta ha avuto un peso notevole è i [...] oggi, portano impresso il segno della problematica [...]. Versi che sono resi-, [...] e che. Nato a Milano nel 1928, [...] un primo libro di versi giovanili nel [...] bianca, che fu seguito, nel [...] da La [...] verità, apparso nella collana [...] del « Tornasole » e [...] ripreso [...] quello . Negli anni seguenti, fino al [...] circa. [...] continuò a scrivere versi [...] compresi nel volume ora edito da : Guanda), [...] in modo drastico alla [...] per dedicarsi a un [...] di «critica radicale» del pensiero e. Frutto [...] questo [...] sono stati i [...] -Apocalisse e rivoluzione (scritto col [...] giovane Gianni [...] e apparso nel 73) e Manuale di [...]. Nel 1975, come è [...] Giorgio [...] si tolse la vita. [...] scorso anno è stato pubblicato [...] volume delia [...] Critica [...] capitale. Va inoltre ricordato il romanzo [...] della [...] partecipazione calda di intellettuale quarantenne [...] fatti [...] . Ma, nonostante la mole [...] saggistici, [...] stato e resta soprattutto [...]. ///
[...] ///
Ma il suo è [...] stacca vistosamente . [...] infatti un racconto che [...] possibile fluidità narrativa, ma che . Non si abbassa mai [...] insomma, ni si carica, ma [...] di una [...] capacità di presa diretta, immediata [...] tono è i colori, sul [...] esternò [...] contemporaneo. In questo nodo, anche se In apparenza ardua alla lettura, la poesia di [...] è [...] eS [...] che la rende [...] leggibile: forse oggi più di [...] visto the la poesia, nei casi migliori, [...] sempre un po' in anticipo. [...] può anzi aggiungere che se [...] poesia di [...] ieri avvinceva per la novità [...] suoi risultati stilistici, per [...] suo carattere sperimentale e di [...] al di fuori [...] oggi continua [...] interessare, a interessare mólto, per [...] attitudine a tradurre in versi [...] clima pre-' [...] riconoscibile, a noi. [...] una specie di giallo, condotto [...] o . Poco prima del colpo, [...]. Siamo alla [...] poesia n. [...] due gobbe rotonde con pochi [...] verdi /. Le tematiche affrontata vanno daSa [...] drammatica [...] in Verdi agli aspetti della [...] del senso strumentale e del declamato melodico neDa musica [...] ai profili delle maggiori opere di [...] compreso il «Verdi sacro » [...] Messa da Requiem a dei Quattro [...] sacri, per finire con una [...] di sani in cui l'opera verdiana è sfrattata in [...] alla [...] del suo tempo e per [...] i riflessi nella nostra. [...] mi [...] mare Un numero insospettato [...] impostazione generale o dedicate a settori specifici -Gli [...] orientamento cattolico [...] la droga, il mercato [...] In Italia, il tardo e ostacolato ingresso della [...] di piena cittadinanza scientifica, con la conseguente [...] dipartimenti e università dedicate a questa [...] in-, [...] a credere che il [...] di sociologia sia scarso. Invece, se ne stampano [...]. Innanzitutto, sono in numero molto [...] se raffron-tate alla situazione [...] quelle riviste [...] ; generale prodotte da gruppi [...] di docenti universitari non collegati a centri " [...]. Né fanno paria: Quaderni [...]. Le critica sociologica (trimestrale. Pòli, pubblicazione annuale [...] Centro Studi [...] di Milano. C'è poi un gruppo [...] sociologia [...] in singoli settori specifici: Sociologia [...] (quadrimestrale, L. [...] tecnologia, cultura [...] lavoro e professionalità (n. ///
[...] ///
Franco Angeli) diretta da Renato Treves; Sociologia urbana e rurale (semestrale, L. Franco Angeli) diretta da P. [...] Affari sociali internazionali (trimestrale, L. Franco Angeli) diretta da Pier Marcello Ma-sotti. Cesareo; Rivista internazionale di [...] sociali (trimestrale. Diverse altre riviste [...] cattolico ai caratteriz-zano invece come [...] di più immediato intervento sui problemi sodali, [...] culturali Infine, un terso grappo A riviste, facenti capo à enti e [...] sodali, si distingue dalle altre [...] i preminenti interessi di formazione e informazione degli operatori [...] te caratterizzano, con Interventi sui [...] dei servizi sociali, di riforma dell assistenza, [...] degU adulti, della professionalità scolastica, [...] sodate, della droga, [...] disadattati, ecc. Appartengono a questo gruppo: Rassegna [...] Servizio Sociale, trimestrale [...] Italiano di Servizio Sodate; La [...] di [...] Sodale, [...] per [...] studi sui servizi sodali; Centro Sociale. Tanto [...] proprio questa ragione ha [...] un bollettino trimestrale. ///
[...] ///
Per/ chi volesse conoscere [...] revisione critica consigliamo senz'altro la lettura di Neoclassicismo [...] Hugh [...] Il [...] scrive [...] è lo stile del [...] Settecento, [...] fase culminante, rivoluzionaria, dì quella grande esplosione [...] nota col nome di illuminismo ». Arte [...] dell' illuminismo quindi, e troppo [...] alla cultura settecentesca per essere inserita [...] del romanticismo. Fu soprattutto una corrente [...] avverso al mondo galante, frivolo e sensuale [...] esso il neoclassicismo si oppose da un [...] scelta di soggetti stoici e virtuosi, [...] con uno stile sobrio [...] sulla chiarezza e sulla concentrazione dello immagini. Si trattò in un primo [...] attorno alla metà del [...] di un ritorno ad [...] ne [...] classicheggiante, basata su un riecheggiamento [...] del Rinascimento (si è parlato talora di « [...] ») o, [...] in [...] di una nostalgia dei fasti [...] della corte di Luigi X IV o [...] dipinti di [...]. Il movimento fu prò-, mosso [...] una serie di [...] centrati sulla riscoperta [...] classica [...]. [...] Webb) e fu determinante [...] Roma come centro di incontro degli artisti. Vi si trovarono Hamilton. [...] il giovane David, il giovane Canova e tutti i maggiori protagonisti [...] neoclassica. [...] decennio del secolo apparvero [...] opere più innovative [...] nuovo stile: il Giuramento degli Orazi di David, il Monumento fùnebre a Clemente X IV [...] Canova e le [...] parigine di [...]. Il quadro di David [...] efficace: pochi personaggi, quasi ritagliati su uno [...] isolati gli [...] dagli altri. Un appello [...] civile, complementare, in un certo [...] al carattere [...] monumentò [...] Canova: [...] è eliminato ogni [...] barocco e la semplice, composizione [...] un senso [...] laico della morte, dove [...] delle imprese dello scomparso, topos [...] tradizione barocca; si sostituisce un patetico e umano compianto [...] sorte -del deceduto. Revival classico? [...] lo nega. [...] repertorio [...] ognuno attingeva secondo i suoi [...] mondo greco, romano, pittura pompeiana. Spesso [...] fornì soltanto una grammatica di [...] ma che veniva articolata in una sintassi [...] tutto nuova. Inoltre non si guardava [...] classico: [...] luminismo si accostò a Omero, [...] arcaica, alte saghe nordiche. [...] discorso rientra anche [...] definita [...] », come il poema [...] Ossian di [...]. Si cercava nel passato un [...] di passioni [...]. [...] con lo «stile [...] si diffuse [...]. Sono belle le pagine [...] dedica [...] utopistica di [...] e [...]. Se un appunto si [...] muovere a questo libro è [...] cautela [...] la basa [...]. [...] vero che anche [...] e te corti -acquistavano opere [...] e che non tutti gU artisti si schierarono a [...] della presa della Bastiglia, ma bisogna por puntualizzare che [...] che si espresse [...] neoclassica della fine [...] e non solo con David [...] illuministica e [...] borghesia [...] fase rivoluzionaria. Dopo il Termidoro, con [...] pero napoleonico, la borghesia [...] progressivo e it classicismo [...] divenne retorica. Alla Roma repubblicana si sostituì [...] Roma imperiale, agli esempi morali [...] un passato ambiguo e [...] mentre [...] di [...] il gruppo [...] estrosi anticonformisti, [...] quali si manifestò [...] estrani amento [...] di fronte al mercato capitalistico [...]. ///
[...] ///
Alla Roma repubblicana si sostituì [...] Roma imperiale, agli esempi morali [...] un passato ambiguo e [...] mentre [...] di [...] il gruppo [...] estrosi anticonformisti, [...] quali si manifestò [...] estrani amento [...] di fronte al mercato capitalistico [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)