→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1982»--Id 1638424982.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

[...] tri-, [...] 7 OTTOBRE [...] ha bisogno di Bagnoli Ma De [...] risponde «no» Valenzi: «Sospendete [...] e non fermate completamente il , lavoro, [...] v necessarie» -Il ministro fa molte promesse, [...] il blocco totale [...] -Troppi impegni sono rimasti [...] Senza siderurgico questa non è più città [...] NAPOLI [...] Non ci sono state defezioni. Le istituzioni e i [...] Napoli e della Campania chiedono al Governo [...] sospensione dei provvedimenti sulla [...] Bagnoli. Dalle tre assemblee di Comune, Provincia [...] Regione riunite ieri nella duecentesca Sala dei Baroni [...] Maschio Angioino, in seduta straordinaria, è stato approvato [...] sola eccezione dei missini) un ordine del [...] la chiusura [...] viene definita come una [...] pesa non solo sui lavoratori di questa [...] città. Nello stesso documento si [...] di ripristinare al più presto i rifornimenti [...] indispensabili per mantenere acceso [...] le scorte di coke [...] al lumicino e si potrà tirare [...] decina di giorni. [...] di [...] catalizza [...] interesse del dibattito tra [...] politici. Sulla discussione pesa il [...] questa volta non vi potranno [...] rinvìi; la partita si [...] ore. In fabbrica ieri mattina [...] un nuovo sciopero di tre ore. I lavoratori, nonostante la [...] usciti ai nuovo [...]. Una delegazione di massa [...] alla vicina sede regionale della RAI per [...] Bagnoli vi siano più ampi spazi di [...] partecipazione diretta degli operai protagonisti della dura [...]. Si prepara lo sciopero [...] la Campania fissato per i primi giorni [...] concomitanza con la giornata [...] della siderurgia. E vero invece [...] contrario: a Bagnoli i [...] arroccano. Già da gualche anno, [...] è stato avviato il piano di ristrutturazione, [...] alti pur di assicurare che il processo [...]. Ecco perché le argomentazioni [...] De [...] non convincono gli onerai. Non convince [...] che (a chiusura dello [...] mesi serva in qualche modo ad age-. [...] peraltro, è già stato [...] adesso, chiudere proprio uno dei pezzi dello [...] a [...]. De [...] continua a giurare che [...] si riaprirà più bello di prima; ma [...] Napoli [...] operai hanno la memoria lunga e ricordano [...] cominciate e finite con le promesse. Procolo Mirabella ROMA [...] Davanti alla protesta di Napoli [...] chiusura di Bagnoli, De [...] risponde ancora di no. No alla richiesta di [...] cassa integrazione nel siderurgico, no anche a [...] almeno una parte delle attività produttive nei [...]. Il ministro delle Partecipazioni [...] due volte . Prima in una riunione [...] bicamerale sulla ristrutturazione industriale e sulle [...] poi [...] avuto a Palazzo San Macuto [...] Valenzi e con gli amministratori di Napoli, della Provincia [...] Regione Campania a cui hanno partecipato anche [...]. Le richieste avanzate da Valenzi [...] di tutte e tre le assemblee elettive [...] mattinata di ieri al Maschio Angioino) erano [...] della ristrutturazione di Bagnoli si può discutere [...] che ci siano certezze sul futuro dello [...] cassa integrazione sia [...] per avviare serene trattative, [...] non sia completamente blocca--ta nel siderurgico. I perché sono evidenti: [...]. Bagnoli dopo la chiusura [...] ed efficiente di prima non bastano. Troppe volte gli impegni [...] mantenuti e la prospettiva che la cassa [...] per nove mesi) di oggi si trasformi [...] domani è drammatica specie per una città [...] centomila disoccupati e già 50 mila operai [...] aziende pubbliche) sospesi dalla produzione. C'è una garanzia, una specie [...] «pegno» che gli operai chiedono: ristrutturare sì ma senza [...] tutto, lasciando acceso [...]. Può sembrare una ri [...] ad-dirittura [...] come [...] definita De [...] ma è invece una [...] dietro le parole di [...] ci stanno [...]. E si è trincerato [...] tecnici. Noi dobbiamo ridurre la produzione [...] ha detto [...] perché ce lo impone la CEE. Per fare questo avevamo [...] chiudere gli altiforni di Bagnoli e di Cornigliano [...] lavoro solo Taranto e [...] secondo il ministro [...] è la soluzione tecnica [...] economica); 2) chiudere Bagnoli, lasciare al lavoro Cornigliano [...] un altoforno «minore» a Taranto; 3) chiudere [...] stabilimento pugliese e tenere accesi gli stabilimenti [...] Napoli [...] Genova. Abbiamo scelto la seconda [...] quella «intermedia» nel senso [...] tra i costi economici [...] sociali. [...] tecnici a parte De [...] per Bagnoli agli amministratori [...] le sue assicurazioni. La ristrutturazione [...] ha detto [...] andrà [...] potrà essere [...] niente di più: [...] va spento, la cassa [...] totale. Unici [...] elementi di novità si possono [...] preso di non far spegnere [...] per assenza di scorte prima ancora [...] delle procedure per la cassa [...]. Altro impegno è quello [...] i fondi per i lavori di ammodernamento [...] che riguarda il ministero [...] un decreto legge. Ora, davanti al dramma, ci [...] ricorda di [...] versi. Un po' tardi. Altra «concessione» [...] nella possibilità di graduare [...] cassa integrazione: intendiamoci il periodo complessivo sarebbe [...] di nove mesi ma ci si arriverebbe [...] «spezzoni» di tre mesi ciascuno. Questo [...] dice De [...] per permettere una verifica ed [...] controllo [...] dei lavori di ristrutturazione. Gli amministratori napoletani (intervenuti [...] hanno ripetuto che non basta, che così [...]. Le condizioni di una [...] modi perché gli operai e la città [...] futuro di Bagnoli, restano ferme. Il bilancio [...] non è certo positivo. E gli impegni del [...] restare insufficienti. [...] parte dentro allo stesso [...] la pensano come De [...] Signorile ha già chiesto [...] in discussione il piano per la siderurgia, Scotti [...] critiche. Dalla Cee poi continuano [...] negativi: ieri a Bruxelles i commissari hanno [...] di interventi per le zone colpite [...] siderurgica (e tra queste [...] Bagnoli) [...] fine di «creare nuove occasioni di lavoro [...] mentre le previsioni per il futuro [...] restano nere. La situazione non sembra [...]. Ci rivolgeremo a Spadolini, [...] al Parlamento: per noi [...] di fermare completamente Bagnoli, [...] ministro delle Partecipazioni statali è rigidamente fermo, [...] e resta inaccettabile». Roberto [...] di Chiaromonte da Spadolini ROMA [...] Per Bagnoli e la siderurgia si è svolto [...] a Palazzo [...] tra il compagno Gerardo [...] Chiaro-monte [...] Spadolini. Per far fronte alla gravità [...] crisi [...] è questa la posizione del PCI illustrata da Chiaromonte [...] e mandare [...] il necessario [...] e ammodernamento della siderurgia italiana [...] necessaria una sospensione de! Questo potrà consentire una trattativa [...] il ministero delle Partecipazioni statali, [...] der e i sindacati. A Spadolini Chiaromonte [...] la drammatica situazione di Napoli [...] chiesto che il govèrno intervenga perché [...] non blocchi il processo [...] ai Bagnoli e in particolare il funzionamento [...] così nei fatti, e non a parole, [...] che il processo di ristrutturazione e ammoderna-mento [...] mandato [...] dando cono a tutti i [...] promessi e che [...] a conclusione. Chiaromonte ha infine sottolineato la [...] di una azione italiana in sede comunitaria perché siano [...] i legittimi interessi [...] nazionale. La piena solidarietà del C CROMA [...] Il [...] e la [...] del PCI esprimono piena solidarietà [...] lavoratori di Bagnoli, alla [...] di Napoli, a tutti i [...] del settore siderurgico. Il [...] e la [...] il fermo sostegno del PCI [...] contro ogni decisione di chiusura e di [...] la cui crisi non [...] ma implica anche responsabilità [...] al governo la sospensione dei provvedimenti adottati [...] garantita la continuità produttiva concordando con le [...] misure di ristrutturazione e qualificazione necessarie al [...] e per far fronte alla crisi. Gli operai comunisti bresciani [...] contratti e scala mobile r« Sul salario [...] Contrasti e diffidenze anche sulla proposta della C GIL [...] rompere [...] e riproporre la priorità [...] «Non sono un soldatino di piombo. Troppe volte sono andato come [...] massacro, [...] i miei [...] di fabbrica. Non sono per rompere [...] attenti a pagàie [...] troppo alti. La proposta della C GIL [...] una perdita del [...] Lo si dica con [...]. [...] uomo giovane, operaio della Beretta [...] parla coti, con asprezza. È già quasi notte, [...] di una casa del [...] alle porte [...] «Leonessa». Sono tutti operai comunisti [...] loro sta Antonio [...]. Il salone i stracolmo. Gli interventi [...] tutti polemici; anche se [...] alla sala, preferiscono non parlare. Sono stati inviati anche [...]. E così le cronache [...] e iattanza che [...] della C GIL è [...] e alla Camera del lavoro « raccolgono [...] commiati sono titolati». Accanto riportano dichiarazioni e [...] valanga di dirigenti della [...] della [...] della [...] fei [...] non comunisti. Che [...] sta succedendo? Cerchiamo di [...] dal dibattito, vedendo di [...] quinto c'e di genuino e [...] ci di [...] da un [...] dirigente sindacale intento a scommettere [...] Ho [...] del sindacato Cogliamo, innanzitutto, uno Ho [...] di diffidenza, ona richiesta sacrosanta [...] di una, coma la [...] il compagno de Ba [...]. E [...] che ai [...] vestiamo i conti, [...] la riforma del d guadagniamo [...] ornato ci perdiamo. E poi un riama dal [...] delle posizioni tutte da difendere, prima il [...] su contratti e [...] lavoro, poi [...]. E [...] subito una prima incomprensione, sul [...] diffìcile per tutti, per quelli che [...] a Roma e per quelli [...] stanno in [...]. Lo grida quasi Antonio [...] con un brusco richiamo [...] «La scala mobile non [...] più, i stata disdettata. I [...] contratti non [...] scaduti da dieci mesi. Le lotte per [...] non esistono. I rapporti unitari sono [...]. La [...] sta con la [...] e [...] un errore spingere il PSI [...] quella parte. Gli scioperi per i [...] una impennata il 30 settembre, ma non [...] il resto tutti sanno che non c'è [...] in ascesa». Allora che cosa fare? Il [...] spiega il sottofondo politico [...] dal Consiglio generale della C GIL: rompere V [...] riproporre poi la priorità dell [...] chiedere innanzitutto risposte sulla [...] da [...] partire per la riforma [...]. Con quale ipotesi? Con [...] paniere che sta alla base [...] meccanismo di scala mobile, [...] risultato finale di difesa dei salari reati. Questo vuol [...] rendere meno sensibile la [...] Lo si vedrà, ma intanto bisogna sapere che [...] non ce più, bisogna [...]. Nessuno nega le difficoltà di [...] simile operazione. Forte può fallire. Certo anche [...] in questa sala, senti [...] quando ai parla di triforme fiscale». Non ci credono e, senza [...] ricalcano le tesi che proprio una parte della [...] in Zoe» te ore sta [...] a [...] cosi si rifugia ancora nella [...] di una predeterminazione dei punti di scala mobile con [...] che ha come [...]. Non sono due ipotesi [...] eguali. E c'è, nel sindacato, [...] ore, chi non vuol fare alcuna consultazione [...] sul punto del costo del lavoro. C'è una lotta politica aperta. I delegati, i consigli [...] questo confronto. O è possibile una alternativa [...] quella che [...] ai ostina a [...] una «sfida» della [...] della [...] risponde: [...] c'è, eccome. Aspettare febbraio, quando eli industriati [...] la Toro disdetta. Allora questo [...] un problema ai tutta la [...]. E una linea di attesa, [...] una speranza di crollo [...]. E una delega: altri ci [...] nello sfascio, a trovare una soluzione. Ma a quel [...] si sfascerà davvero anche il [...]. Ma c'è una questione che [...] di altre ci duole. Sono quei vo-lantini firmati solo [...] comunisti». É un attacco al [...] dei delegati, nati senza timbro di parrocchia. Altri vorrebbero [...] non i comunisti. Sentiamo negli interventi una [...] un disprezzo per gli altri. Ma che cosa produce [...] chiede Rebecchi, segretario della Camera del lavoro, [...]. Eppure proprio da questa [...] i suoi primi [...] processo unitario, tra i [...]. Erano i tempi di Morchia, [...] Pio Galli. Quando appunto davanti ai [...] Fiat, bloccati dai primi [...] un premio capestro voluto da Valletta, [...] pochi compagni comunisti intenti [...] fecondo con cattolici e [...]. Quella forza è cresciuta. Ora ti trova di [...] diverse prove, nel ciclone della crisi. Bruno Ugolini I tessili [...] Duomo a Milano spiegano a tutti il costo [...] MILANO [...] «Guardate che bel lenzuolo. Che cotone, che colori! E che rifiniture! Li conoscete, no, [...] prodotti [...]. Costa ottomila lire». La gente [...] ressa attorno al banchetto [...]. Qualcuno fa il gesto [...] portafoglio per non lasciarsi scappare [...]. [...] implacabile, continua: «A-desso diano [...] compagno Rino Casiraghi, del consìglio di fabbrica [...] che spiegherà come nasce [...] quali sono ì suoi reali costi». E il Rino Casiraghi spiega, [...] alla lontana [...] comincia con la raccolta de) [...] di cotone nei campi dei grandi agrari [...] la storia del lenzuolo. Il senso del suo [...] chiaro: sul prodotto finale il cotto del [...] misura davvero minima (e decrescente, in più, [...] degli anni). Alcune decine di [...] che girano per la [...] Duomo si incaricano di spiegare ai frettolosi passanti [...] quella cui assistono non è una iniziativa [...] manifestazione sindacale organizzata dei tessili per ribattere [...] «alle bugie del padronato» sul costo del [...]. [...] in altre città d'Italia [...] Roma, [...] Napoli, a Pesaro, a Bologna e a Vicenza) [...] Fiuta ha [...] altre manifestazio-ni analoghe a [...]. [...] 11 elle 18 [...] si snoda a pieno ritmo, [...] cadute. Volete sapere quanto incide [...] nelle confezione di una vestaglia? Pronti, giudicate [...]. Ecco là il tessuto [...] c'è [...] con la macchina da [...] i vari pezzi, fa gli orli, le [...] di fabbrica portato sotto il porticato della [...] Duomo, tra la Rinascente e la Galleria. [...] mentre lavora [...] singolare forma di sciopero davvero [...] spiega le varie operazioni. Non pesi ano dieci [...] è già pronta. In fabbrica, in realtà, [...] in fretta». Viene la volta delle [...]. ///
[...] ///
Domenica, racconta in breve la [...] vita. Sia lei che suo marito [...] grafico [...] fanno i turni. Per risolvere il problema [...] scelto di [...] lei comincia alle 6 [...] 14. Toma a cesa giusto [...] salutare il marito che esce e va [...]. [...] racconta la [...] vita di pendolare; quasi due [...] perse all' andata e altrettante al ritorno: «Per me, [...] i viaggi e il lavoro, non avanza più niente». Con la piattaforma contrattuale, spiega [...] solita voce al microfono, i tessili chiedono una piccola [...] di lavoro. Non è forte legittimo [...] . Poi vengono presentati due [...] in un piccolo circuito con due [...] elettriche. Su una delle due [...] è [...] «salari». Vedere per [...] quella dei prezzi vince sempre. Qualche passante si ferme [...] «Me c'è il trucco» protesta. Un altro marchingegno («lo [...] esemplari e lo porteremo al tavolo delle [...] riproduce una scala mobile in movimento e [...] pressi» che saie in continuazione. Esperimento: «e [...] sole lascala mobile, la spirale [...] si arresta. Se invece fermiamo la [...] anche [...] sesia mobile si Nocca. ///
[...] ///
D [...] c'è, e ai vede [...] ma il giochino ha egualmente un grande [...]. Arrivano la camiciaie che [...] mettono insieme camicie di [...] di gran presso). Arriva il calzaturiere con [...] strumenti e illustra come nasce una scarpa [...] piano se ne va la salute [...] minata dai vapori e [...]. [...] va [...] fino a aera, [...] gli occhi incuriositi di una grande folla. Dario [...] 16 manifestazione nazionale organizzata [...] Centomila lavoratori contro la [...] a [...] --Conferenza stampa con [...] Benvenuto e Marini -Le [...] -Un grande sforzo organizzativo e politico ROMA [...] Vogliono [...] sia una manifestazione possente, anzi la più [...] sia mai vista a Palermo. Vogliono che almeno centomila persone [...] per le vie cittadine, con quattro distinti cortei, per [...] confluire, se ce la farà a [...] tutte, in piazza Politeama. La Federazione sindacale unitaria lancia [...] sfida [...] alla mafia e sta impegnando [...] il suo prestigio e tutta la [...] forza per la riuscita [...] di sabato 16 ottobre. Navi, aerei, treni e [...] già stati organizzati in moltissime regioni del [...] centro. Non sarà comunque [...] estemporanea. La manifestazione, infatti, alla [...] presidente del Consiglio, i tre segretari generali [...] Confederazioni [...] i ministri [...] delle Finanze e del Lavoro, [...] conclusione di [...] cui parteciperanno 1 consigli [...] C GIL, [...] ed [...] oltre ad ampie delegazioni [...] svolgerà il 15 e 16 ottobre sul [...] «Per [...] democrazia, il lavoro, lo sviluppo, lotta alla [...] al terrorismo». Ma attenzione: i centomila [...] chiamati a lottare «solo» contro la mafia [...]. Insomma non c'è differenza [...] che accade in Sicilia e le vicende [...] Banco Ambrosiano. E 11 sindacato che [...] In [...] La risposta è chiara: «Il [...] non è stato In grado in passato [...] mobilitazione di dimensioni nazionali ma ora vuole [...] perduto». È ovvio che [...] sindacato è messo in [...] di poteri illeciti e dal corporativismo violento [...] guerra tra 1 poveri, su un terreno [...] lavoratori e le popolazioni subalterne ad un [...] e clientelare. Ed è per questo [...] sindacale oggi spetta un ruolo primario: quello [...] veicolo di grande chiarezza e di grande [...]. E allora se il [...] organizzata minaccia nella [...] essenza le basì della [...] sfida del sindacato: puntare di nuovo [...] di [...] le forze del lavoro [...] di solidarietà nazionale. Occorre, dunque, porre alla [...] di ciascuno». Non vi devono essere [...] aumentavano le pene ma non venivano mal [...]. Il segretario della [...] allude chiaramente alia legge [...] alla riforma degli appalti, [...] dei subappalti nelle opere [...] dei sistemi di collocamento dove maggiori sono [...] stampo mafioso e camorristico. E conclude: «La mobilitazione [...] del 16 vuole avere anche [...] di invitare il governo [...] mani sui consigli di amministrazione delle piccole [...]. Dicevamo di un grande [...] atto. Diamo qualche «numero» per [...] dimensione nazionale della manifestazione. Voli straordinari sono previsti da Milano, [...] Venezia, Verona, [...] Forlì, Pisa, Ancona, Pescara, Torino, Genova, oltre naturalmente [...] dei posti offerti dai voli [...] linea ordinari. Le [...] sono quattro: parranno da Genova, Livorno, Napoli e Civitavecchia. Treni: se ne prevedono quattro [...] regioni meridionali mentre di [...] ce ne sarà una vera [...] propria invasione, 300 dal continente e 250 dalla Sicilia. Palla Chiesa Il presunto killer [...] Dalla Chiesa La cosca degli Alvaro e il grande [...] della draga Il ruolo della [...] nella strage di Palermo e [...] collegamenti con i boss siciliani e [...] -1 traffici [...] -Un cugino arrivato da Montreal Dal nostro inviato REGGIO CALABRIA [...] La parentesi calabrese [...] del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, di [...] moglie Emanuela Setti Carraio e [...] Domenico Russo non si è affatto chiusa. Col clamoroso arresto di Nicola Alvaro, [...] della [...] di Sino-poli accusato di [...] killer del micidiale agguato del 3 settembre [...] Isidoro Carini a Palermo si è anzi aperto [...] Calabria [...] nuovo impegnativo capitolo di [...]. Magistrati e ufficiali dei [...] in stretto contatto con i colleghi siciliani, [...] ieri, con [...] di Nicola Alvaro, a [...] decisiva delle indagini sul delitto Dalla Chiesa, [...] c'è ancora, su questo versante dello Stretto, [...]. [...] inquietante su cui si [...] ore è che la partecipazione di Nicola Alvaro [...] commendo che ha agito a Palermo non [...] quella di un sicario al soldo delle [...]. La collaborazione della [...] del [...] di Palermo potrebbe essere [...] «unificazione criminale» di alcune cosche [...] cointeressate direttamente a grandi [...] stupefacenti, e con solide basi nel [...]. Saldature e connessioni che Dalla Chiesa [...] per mettere in serio pericolo. Potrebbero essere queste non [...] e del resto Io stesso principale elemento [...] indagini, il presunto killer Nicola Alvaro, con [...] criminale, sembra confermare puntualmente questa pista. I precedenti che indicano Alvaro [...] elemento spietato, addirittura sanguinario, si fermano infatti [...] di anni fa. Il suo curriculum è [...] di particolare efferatezze (uccisione di donna, bambini, [...] una donna inginocchiata sulla tombe del figlio [...] Alvaro) ma soltanto sino alla prima metà [...] Sessanta. Negli ultimi dieci, quindici [...] Nicola Alvaro non ha tetto più parlare di sé [...]. La [...] improvvisa conversione ha coinciso con [...] rapido salto di qualità [...] clan familiare. Da pastori, gli Alvaro [...] poi affittuari di notevoli [...] nelle falde tirreniche [...] infine (e [...] passaggio è avvenuto proprio [...] anni), grandi proprietari, tra i più grossi [...] Eufemia d'Aspromonte. Nicola, da «campiere», è [...] mediatore delle compravendite di terreni [...]. Non è un caso [...] palermitani, [...] ieri, abbiano trovato già [...] patrimoniale: gli Alvaro sono [...] nomi del lungo elenco di clan mafiosi [...] procura della Repubblica di Palmi ha disposto, [...] accertamenti patrimoniali. [...] degli inquirenti calabresi alla [...] Alvaro [...] stato determinato da segnalazioni che venivano [...] e che ora, dopo [...] ben maggiore consistenza. Nel Canada, a Montreal [...] Toronto, opera infatti da oltre dieci anni una [...] diretta da oriundi di Sinopoli. Si tratta dei fratelli Violi, [...] gli Alva-. A tali traffici i [...] Calabria potrebbero non [...] estranei Due anni fa, [...] Narcotici della polizia canadese fu molto esplicito [...] «La droga proveniente dal Medio Oriente soste in Calabria [...] in [...] televisiva [...] e nella valigia di [...] arriva nel Canada; [...] i clan di origine [...] i mezzi più imprevedibili per avviare eroina [...] degli USA». Un molo non secondario [...] Sinopoli nel traffico internazionale della droga, [...] già accertato nel [...] il F BI americano. Fingendosi acquirenti di droga, [...] a Roma avevano contattato il [...] della [...] Saro Mammoliti il quale [...] una grossa partita precisando che, in Italia, [...] quantitativo, ma se la droga doveva essere [...] America bisognava rivolgersi a Paolo Violi. I legami operativi degli Alvaro [...] Violi, quindi, con il grande traffico [...] di narcotici che scorra [...] Sicilia-ni e statunitensi, sono comunque ancora in [...]. E trapelato ieri ebe [...] e recente sarebbe però in [...] degli inquirenti:: pochi mesi [...] di spicco dei Violi di Montreal è [...] Sinopoli e si è fermato in paese [...] rimanendo sempre ospite di casa Alvaro. A cosa era dovuta [...] Si è trattato soltanto di cortesia, o di [...] E su questi interrogativi dia si stanno [...] in Calabria, senza trascurare [...] tutti gli altri elementi, gli altri particolari [...] in [...] caso, per Nicola [...] una fisionomia che [...] escludere un ruolo di [...] nel più grave episodio [...] Stato mai compiuto dalla mafia. ///
[...] ///
A cosa era dovuta [...] Si è trattato soltanto di cortesia, o di [...] E su questi interrogativi dia si stanno [...] in Calabria, senza trascurare [...] tutti gli altri elementi, gli altri particolari [...] in [...] caso, per Nicola [...] una fisionomia che [...] escludere un ruolo di [...] nel più grave episodio [...] Stato mai compiuto dalla mafia.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)