→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Unità 2-Nazionale del 1994»--Id 1638400730.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Partecipazione senza precedenti alle [...] e [...] contro la legge finanziaria DALLA PRIMA PAGINA Questa Italia. Dimenticando che parla di [...]. Su questa linea non [...]. Già si ò creato, [...] Finanziaria e la [...] gestione [...]. Ora, di fronte alla [...] protesta sociale, si minacciano fiducie a ripetizione. Lo diciamo serenamente. Se davvero il governo [...] la voce dei sindacati, se pensa di [...] Parlamento ad ingoiare una sequenza di voti di [...] tenere buona una maggioranza in liquefazione, sarà [...] della battaglia parlamentare. A questo esito i [...] maggioranza rischiano di portare il paese: un [...] un inasprimento inutile e cieco. Sono senza politica. [...] ha bisogno di tutt'altro, [...] le imprese per non perdere il treno [...] ne ha bisogno la lotta alla disoccupazione [...] che rischia di esplodere come dinamite. Lo ha ribadito il Presidente [...] Confindustria che credo avverta che il sistema [...] avrebbe come non mai [...] clima di [...] e di corrette relazioni [...]. Il governo so vuole [...] dovrebbe accettare la proposta dello stralcio dei [...] avanzata dai sindacati e dai progressisti e [...] negoziato con [...] e [...] per cercare le soluzioni [...] far incontrare le esigenze del fabbisogno dello Stato [...] disegno di equità e giustizia sociale, lì [...] parte [...] politica, non intendono cavalcare [...] tanto meglio. Perché hanno a [...] loro paese; anche se [...] dalla destra, anche se é governato da [...]. Ma la manifestazione ha [...] nuova consapevolezza [...] sempre più forte, nella [...] motivazioni di ordine sociale con le preoccupazioni [...] e le libertà, a partire da quella [...]. Non si era mai vista, [...] un corteo sindacale, una cosi forte rivendicazione non dello [...] per se, ma del diritto ad una comunicazione pluralista. Comincia a mancare [...] cominciano a sentirsi i [...] regime che può asfissiare la democrazia. [...] migliaia di giovani in piazza, [...] grande, nuova presenza. È la cosa che [...] colpito, guardando sfilare il corteo. Erano anni che non [...] simile. Qualcosa sta cambiando. E i mutamenti vengono [...] per primi dai giovani. E non vorrei che [...] capito la nascita della destra, ora non [...] domanda di sinistra. Mi sbaglierò, ma ho [...] mutando le domande e le aspettative culturali, [...]. [...] detto, qualche giorno fa, in [...] intervista. E poteva sembrare che fosse [...] scambio [...] desideri per realtà. Invece anche la manifestazione, [...] sociologiche e [...] dei consumi culturali, conferma [...] dei ragazzi italiani si muove verso la [...]. Persino i simboli che [...] il corteo era pieno, non sono riferimenti [...] testimonianza del desiderio di una politica vissuta [...] missione, come sfida. Tutto ciò che accade: la [...] e la pericolosità del governo, [...] di una nuova partecipazione e [...] una nuova domanda di politica aprono alla sinistra spazi [...] e immense possibilità. Il rischio maggiore ò [...] le [...] bastino. Che la politica della [...] nel passato le risposte ai problemi dì [...]. La natura, il tono, [...] diverse mobilitazioni di questi mesi spingono ad [...] per la costruzione di una alleanza e [...] di tutti i democratici, capace di avere [...] e ambizioso per il destino di questo [...]. Capace di corrispondere al [...] e di speranza che attraversa tutto il [...] ai lavoratori. C'é una bandiera di questa [...]. È quella che portava [...] che forse aveva perduto tutto [...]. Ma era venuto a Roma, [...] corrispondere alla [...] coscienza, per onorare una idea [...] cittadini. Per tenere alta quella [...]. Un milione e mezzo [...] le strade di Roma, cinque cortei e [...] tre piazze diverse con [...] D'Antoni e Larizza, Una [...] serena determinazione. Frizzi e lazzi per Berlusconi. Delegazioni dal Piemonte con [...]. Una lotta destinata a [...] che non muteranno le scelte della legge Finanziaria [...] sanità, occupazione. ///
[...] ///
È un tricolore, Lo [...]. Quasi non si riconoscono [...] rosso e il verde. È coperto di fango. È uno dei simboli [...] questo incontro di [...] a Roma, un [...] di donne e di uomini intenti a [...] sindacati. Vorremmo provare a farla vedere [...] Berlusconi». È la migliore risposta [...] e propri sciacalli che in questi giorni [...] in discussione lo spirito di solidarietà del [...]. Molti di quelli che [...] a Roma, sopportando sacrifici pesanti, hanno abbandonato, [...] Piemonte, [...] poche ore, pale e vanghe usati fino [...] prima per supplire alle inefficienze dello Stato. Ma non hanno voluto [...] che appare subito come una manifestazione sindacale [...]. Hanno voluto scendere in [...] gli operai, ma anche magistrati, intellettuali, studenti, [...] personaggi dello spettacolo. Mai in Europa -dicono [...] conservato la memoria storica -ò stato possibile [...] simile avvenimento. Simo arrivati nella capitale [...] speciali, con le autocorriere, con lo navi [...] con le vetture private. La stragrande maggioranza ha trascorso [...] notte in bianco. Uno sforzo colossale «autofinanziato-, [...] Tangentopoli. [...] obiettivi? [...] -come hanno ribadito nei comizi [...] Sergio [...]. Sergio D'Antoni e Pietro Larizza [...] dramma rammentato dagli operai col tricolore, la [...] disastrate [...]. E poi ci sono [...] inique della legge Finanziaria, oggetto di scontro [...] Parlamento, [...] occupazione, sanità, pensioni. ///
[...] ///
Il governo, crediamo, non [...] di niente, dopo quanto è successo ieri. La manifestazione é stata [...] anche determinata. Non [...] la «rabbia», [...] il piacere di [...] cosi in tanti e [...] la calma, la "virtù ilei [...]. Gente pronta a resistere, [...]. Ma ecco un tentativo [...] indimenticabile giornata. Con un avvertenza: il [...] trasformarsi in [...] perseguire quelli che dovevano [...] ma sono diventati dieci, cento. Roma é stata come sommersa [...] una muraglia umana. Un abbraccio caldo e [...]. La gioia di chi [...] è morta [...] che non solo sa [...] proporre [...]. ///
[...] ///
Dio é con noi. La stazione della metropolitana [...] Policlinico, [...] sei e trenta, é ancora silenziosa e [...] arrivare alla fermata della stazione Termini per [...] cortei sotterranei. Mille dialetti si intrecciano, [...] trombe. C"è un primo piccolo [...] «Gente [...] dormite, non siamo [...] momenti del comizio di [...] mostri, se [...] le pensioni son anello [...]. La prima sosta è [...] Ostiense. Il primo incontro ó [...] di bresciani. Ed ecco i primi [...] striscioni. Tanti gli adesivi: la moia [...] Finanziaria offerta dal coordinamento donne [...] sindacati. Il bersaglio dominante è Ber-lusconi, [...] e slogan spesso triviali, irripetibili. Molti avrebbero voglia di [...] storia, come duo siderurgici della [...] di Sosto San Giovanni [...]. ElleKappa è presente -intenta [...] e suggestioni -ma diventa rossa e fugge, [...]. E, a proposito di [...] i diffusori della edizione straordinaria, con quel [...] -Ancora noi». Ottantamila copie vendute. Successo anche por le [...] -Sinistra giovanile» con la scritta -Non siamo arroganti, [...] I troni scaricano gente a valanga. ///
[...] ///
C"ò un operatore di una [...] tre televisioni pubbliche tedesche. Il [...] Udo [...] spiega come Berlusconi anche [...] Paese [...]. E, corto, anche in Germania, [...] problema relativo al sistema pensionistico, ma a [...] i conservatori nò tra i [...] verrebbe in mente di [...] intervento cosi radicale sullo [...] senza il consenso del [...]. ///
[...] ///
Arriva alla staziono Ostiense [...] dalla Tiburtina -Sergio [...] i. È raggiante come uno [...] primo giorno di scuola. Qualcuno gli offro un [...] falso da un milione, (atte a Rimini. C'è su una facciata la [...] del segretario della [...] e la scritta -l ìi [...] di lavo-ratori in piazza-. ///
[...] ///
E la loto di Berlusconi. Ora da [...] cominciano a partire tutti per [...] il Circo Massimo, uno [...] tre punti di concentramento. ///
[...] ///
Siamo ritornati (inseguendo F. Scopriamo, dietro il sobrio [...] -Libertà» [...] facce note di Angelo Guglielmi, Serena [...]. ///
[...] ///
Co anche la [...] con il suo emblema. Vanno tutti verso piazza Sani Giovanni. E, in mezzo, addirittura una [...] romana con tanto di centurioni con cartelli del tipo [...] Fede». Sono gli attori italiani, [...] piazza. Un grande lenzuolo nero [...] -Cavaliere non ci avrai. E ancora: "Silvio è [...] illusioni, fa sparire lo [...]. Sono decine e decine [...] fabbriche, dello città, dello regioni. È inutile prendere nota. Sfilano anche i poliziotti [...]. C'è uno slogan particolarmente [...] -Caro Berlusconi, in c. [...] coppia, marito e moglie, [...] un cartellino i "Remo contro, sapendo dove [...] due pagaie. Un Signor Bonaventura campeggia [...] "milione-, ma di posti di lavoro [...] alle promosso elettorali è [...]. Co un mescolarsi di [...]. Come quella [...] ragazzi detti -Il [...] di Monza». Un Italia [...]. Il nero e la [...]. Abbiamo raggiunto piazza del [...] sono le [...] e [...]. La fiumana olio spunta [...] Flaminia è latta soprattutto di toscani. ///
[...] ///
La fiumana olio spunta [...] Flaminia è latta soprattutto di toscani.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)