→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1968»--Id 1638382842.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

[...] per la [...] volta in venti anni, si [...] di fronte ad un movimento di resistenza popolare, di [...] sono protagonisti gli arabi palestinesi. Fino a ieri massa passiva [...] profughi, oggi gli arabi palestinesi paiono decisi a [...] (ino in fondo per [...] il loro [...] ad essere [...] e nazione. Tacciare questa lotta di [...] può forse servire a creare sgomento [...] pubblica benpensante, ma ò [...] comune. Terroristi furono i nostri [...] nazisti, gli algerini per i francesi, ì [...] americani. La verità è che Israele [...] oggi di fronte ad un problema ignorato [...] Se sinora la [...] politica imperialista ed espansionista [...] serie di conflitti con gli Stati arabi [...] attraverso la guerra o le trattative diplomatiche [...] Stati, [...] attraverso un suo rapporto con [...] adesso Israele deve fare [...] un suo problema interno, con i suoi [...] palestinese. Ossia quel [...] già [...] dalla [...] terra, al momento della [...] Israele, e oggi minacciato da un nuovo esodo, [...] ventilate [...] annessioni. Si potrà anche rispondere [...] come si sta facendo [...] a questa lotta con il [...] consueto della repressione. Ma chi conosce le [...] ogni legittima causa [...] sa che [...] repressiva può contenere o [...] periodi la lotta, per poi, alla lunga, [...] boomerang che consolida ed espande la lolla [...]. Nò la questione può [...] via diplomatica, attraverso il [...] con gli altri [...] arabi. Il problema dei diritti [...] della Palestina, che è ira i grandi [...] non è più una [...] mondo arabo esterno, ma un nuovo fattore [...] forza nel cuore della politica israeliana. Nò, infine, la soluzione « [...] » [...] campi di raccolta attuali, o [...] riserve » ideate da [...] può essere . Il problema che i [...] quello della loro nazione. Per cui ne deriva, [...] Israele, [...] problema specifico elio illumina tutta la [...] reale politica, -e ne [...] e in crisi, tulli i suoi postulati, Un [...] bene [...] che va oltre la [...] necessaria soluzione politica del conflitto del giugno [...] intrecciandosi ad essa, investe dal profondo la [...] Stato israeliano, la [...] ispirazione, il modo in [...] consolidandosi negli ultimi venti anni. Il prezzo più alto Si [...] anzi che su questo terreno i gruppi [...] cominciando a pagare il prezzo più allo [...] E [...] pagheranno sempre di più. Si parla in questo [...] conflitto, di. La stampa dà grande [...] contrasto tra falchi e colombe. ///
[...] ///
Nel passare dalla « [...] ai programmi postbellici si è manifestato un [...] certo vuoto. II governo israeliano ha [...] avere una politica di ricambio a quella [...] della potenza militare, di non ave re [...] suo tradizionale espansionismo, condotto su una linea [...]. Si vedano le ultime [...] tra falchi e colombe israeliani. Li « colomba [...] segretario del partito ANCHE NELLA CAPITALE [...] ATTUATO IL [...] in dodici « città »Avranno [...] 200 ai 300 mila abitanti -In grave [...] circoscrizioni per le manovre [...] moderata del centrosinistra -Si [...] decentramento acutizzi i gravissimi problemi che già [...] -La drammatica carenza di case, di scuole [...] che si riscontra in moltissime zone della [...] per la nomina dei [...] . [...] dichiara che e necessario [...] il programma di annessioni. Inglobare [...] i territori occupati, che hanno [...] popolazione a maggioranza araba, dice, è una minaccia per [...] natura ebraica dello Stato di Israele ». Per contro, [...] chiede [...] di vasto fette di [...] di forti « colonie [...] per garantire il consolidamento dello f Stato [...]. Ila ragione [...] nel [...] che [...] del dissenso è molto [...]. [...] o meno annessioni non [...] del problema posto dalla risoluzione [...] fondata sul principio che [...] annes-sioni. Uno [...] soprattutto le due posizioni [...] che è la sostanza storica del problema [...]. Può Israele continuare a [...] uno « [...] ebraico », puro, [...] nel mondo arabo del Medio Oriente e della Palestina? La questione non è quella, come [...] vede, delle sue frontiere e della [...] esistenza, e gli arabi palestinesi [...] hanno detto con chiarezza in un recente documento di [...] importanza. Essa è invece quella [...] razziale dello Stato israeliano, del sionismo come [...] politica interna e internazionale. Il suo [...] in altri termini, uno [...] « speciale » che [...] l;i [...] legittimità noti da circostanze storiche [...] definite, ma da un suo remoto diritto religioso, che [...] non solo la [...] attuale configurazione, ma anche le [...] ambizioni [...]. Che poi al fondo [...] un particolare tipo di società capitalista, che [...] imperialistici, e parallelamente Israele sia anche lo [...] disegno più vasto [...] imperialista, sono solo due [...] il quadro, e che potrebbero motivare per [...] particolare sovrastruttura che lo [...] si è [...]. Ebbene i gruppi dirigenti [...] a sfuggire sinora a quel loro specifico [...]. Lo hanno anzi [...] con successo. Oggi lutto ciò comincia ad [...] più [...]. Nel momento stesso in [...] il commerciante, lo studente [...] a difendere con le anni e con [...] il loro villaggio, la loro terra, la [...] loro storia nazionale, e di [...] risalgono alla coscienza di [...] e nazione vivi, è il [...] israeliano [...] volta, è chiamato alla riflessione e [...] di coscienza. A valutare cioè se l'impronta [...] dello [...] di Israele, [...] natura esclusivamente ebraica, possa realmente [...] quella coesistenza pacifica con i popoli arabi della regione, [...] è alla base di una solida pace. R di riflesso, quindi, [...] collocazione internazionale di Israele, i suoi rapporti [...] a-rabi circostanti. Perchè, come appare dai [...]. Ma fino a [...] la resistenza palestinese siamo [...] processo di cui ognuno può, cosi, valutare [...] internazionale. Si tratterà, i; probabile, [...] lungo, che passerà anche attraverso scontri a-spri, [...] profonde. Ma si traila certamente [...] ha già modificato il quadro politico [...]. E più presto gli israeliani [...] prenderanno coscienza, più rapidi saranno anche [...] passi sulla via di una [...] politica [...] crisi. Romano Ledda PARIGI [...] Imperversa la crisi del franco [...] I lavoratori francesi ne pagano I pesanti [...] sociali. C'è sempre però chi è [...] ai [...] problemi monetari. Uno di questi Individui [...] Raymond [...] che, spiega la didascalia [...] foto, « dopo avere fatto molti mestieri [...] suo sogno [...] raccogliere [...] II mondo gli oggetti [...] che Ignorano la civilizzazione del "drugstore" ». Monsieur [...] ha aperto una « [...] Mene [...] e vende a clienti [...] questi oggetti selvaggi, Ha [...] che Irò ghepardi per chi voglia rendere [...] ritorno alla vita primiti-va: Il ghepardo costa [...] (più di 600 mila lire) e mangia [...] Ionio » un coniglio al giorno. Due giorni alla settimana [...] digiuno: e in questo segue proprio le [...] austerity » date da De Gaulle. Imparino, gli [...] dal ghepardo e sorvolino sui [...] dei suoi [...] padroni Immaginate una città come Padova o Verona, un [...] molto [...] popoloso di Livorno o di Ferrara o pensate che in questa città non [...] un ospedale, un ambulatorio, un [...] sportivo, [...] una farmacia ogni 20 mila [...] una persona su dieci vivo, so [...] si può diro, in baracche, [...] e case dichiarate igienicamente Inabitabili. Mancano mille aule (qualcosa come [...] scolastici) per la sola scuola [...] il verde praticamente non esiste: c'è un solo [...] malandato e tre viali con [...] spennacchiati. La città che vi [...] e dove vivono intorno a 250 mila [...] trova in India o in qualche altro [...] mondo. [...] una delle dodici « città [...] che compongono la capitale italiana. Roma, infatti, tra non [...] divisa in 12 circoscrizioni, [...] con un proprio consiglio e un proprio [...]. A dire il vero [...] due anni e mezzo che il Consiglio [...] approvato una deliberazione che divide la città [...]. A duo anni e [...] distanza si attende ancora che il decentramento [...] in funzione; in queste settimane, dopo tanti [...] il cent [...] abbia trovato un accordo [...] dare il via [...] elei dodici consigli [...]. I motivi del ritardo con [...] si è proceduti [...] eli un preciso deliberato del [...] comunale sono molti e vanno ricercati soprattutto nel quadro [...] è venuto fuori, e cho vi abbiamo descritto [...] delle condizioni in cui si [...] molte delle [...] circoscrizioni. Roma, si sa, non [...] che si vede al cen-tro, ai Paridi, [...] quartieri con fitti mensili da 80 mila [...]. Fino ad oggi certe vergogne, [...] situazioni « coloniali » c [...] possibile [...] con le [...] facendo cioè la media fra [...] situazioni rosee e quello più noie. [...] il solito giochetto delle [...] a Petro-lini: siamo in due, abbiamo due [...] li mangio tutti io; la statistica ci [...] un pollo ciascuno. Cosi, sommando il numero [...] ambulatori, dei posti letto negli ospedali, delle [...] sportivi, dello aree a « verde » [...]. La divisione della città in [...] porta invece [...] n valutare entro [...] precisi la reale situazione, senza [...] eli mescolamenti statistici. E per certe circoscrizioni [...] vita sono veramente impossibili. Una vita migliore Le [...] » di Roma avranno dai [...] ai 300 mila abitanti [...]. In ognuna di esse [...] travagliano la capitale, co me buona parie [...] emergeranno in modo lampante: scuole, ospedali, servizi, [...] case ecc. Le situazioni « meridionali [...] Roma verranno fuori con più evidenza. Prendiamo ad esempio la VI [...] VII circoscrizione [...] e [...] si trovano la maggior [...] romani. Si calcola che circa [...] provenienti in massima parte dal Mezzogiorno e [...] Roma in cerca di una vita migliore, vivono [...] continua a produrre nello [...] Cusmano [...] dagli operai« ECCO UN PEZZO DI SOCIALISMO» Ingrao [...] lavoratori della fabbrica di Aprilia presidiata per [...] smobilitazione -Incontro e dibattito con gli operai [...] di Latina -Le condizioni di lavoro nelle [...] contributo dello Stato -La funzione del sindacato [...] novembre « Sono un operaio della [...] ha cominciato il suo [...] Paolo Mattone. Off ni giorno entrando [...] richiamato alla realtà della mia condizione di [...]. Alla destra vedo la [...] contornata di [...] e di fiori; attraverso [...] vede il corridoio lindo, con i termosifoni, [...] dove è possibile vivere. Faccio pochi passi e [...]. Sento il fetido odore dell'acqua [...] cercavano di nascondere il loro stupore di fronte [...] folla. Gli interventi si susseguivano [...] Insieme [...] si sono avvicendati al [...] Martucci, [...] Poligrafica di Pomezia, Marcac-ci [...] (Bulloni), De [...] Giacomo [...] segretario della sezione di Aprilia, [...]. Ognuno ha raccontato la [...] operaio, le condizioni in cui è costretto [...] sfruttamento messo In opera dal padrone, la [...]. Lo sciopero generale del [...] per [...] delle gabbie salariali, ha [...] importante nella storia degli operai di [...] e di Cisterna: [...] stata una rottura con [...] le perplessità del passato. Dopo quella rottura si [...] tre scioperi generali, pienamente riusciti e circa [...] per azienda; affollate sono state le manifestazioni, I [...] cortei unitari. I risultati ottenuti con queste [...] sono numerosi, [...] e [...]. Gli accordi strappati APRILIA [...] Il [...] Ingrao a colloquio con gli operai che [...] ristagna dalla fogna vicino [...]. [...] in mezzo [...] e al fetore, che dobbiamo [...] noi operai ». Mal Ione ha poi [...] operai della [...] si troveranno presto sordi. La sala era troppo [...] erano stati costretti a [...]. E il giovane [...] ha ricordato che a [...] c. G II interventi e la [...] introduttiva svolta dal compagno [...] hanno tracciato un quadro delle [...] condotte da una r. Il nostro Incontro [...] ha detto [...] non vuol fare sol») un [...] sulle battaglie [...] vuole soprattutto promuovere un dibattito [...] i protagonisti delle lotte [...] possano [...] maggiore coscienza sulla portata politica [...] questo grandi [...] ammontano già a [...] e riguardano 12 mila operai [...] cui 1600 di Cisterna e 37. E" stato possibile ottenere miglioramenti [...] al 17 per cento per [...] totale complessivo di oltre UHM) milioni [...] successi [...] non possono però soddisfare pie [...] i [...]. Oggi cingi i operai hanno [...] lo spinto di classe, hanno co [...] a scoprire la loro forza, [...] strapotere padronale, pe: frenare lo [...] pe; livellare : salari e cancellare la vergogna dei [...] salari colo [...] » è necessario andare [...] tre le lotte sindacali. [...] sa rio [...] ti sistema. E [...] ha detto Ingrao [...] conclusioni [...] cho [...] la funzione del Partito; ó [...] questo punto che la giovane classe operaia di Aprilia [...] di Cisterna deve comprendere la funziono rivoluzionaria del Partito [...] italiano. E la necessità di [...] cose [...] emersa in modo lampante, [...] Portoghesi ha narrato i [...] hanno costretto l giovani [...] Cusmano ad occupare lo stabilimento. La lotta della Cusmano [...] quelle [...] dell» [...] e di altre aziende [...] hanno deciso di occupare la fabbrica per [...] di lavoro. Anche [...] è emerso in modo [...] di interpretazione sulla funzione della fabbrica. Per 1 padroni, per [...] Stato [...] fabbrica ha solo [...] . Quando un padrone caparbio [...] Cusmano [...] di punto in bianco di chiudere lo [...] lastrico 120 lavoratori facendo diventare il suo [...] sociale. Ma Portoghesi ha detto anche [...] ha dimostrato [...] della presenza del padrona nella [...]. In questi giorni di occupazione [...] ha detto [...] la produzione ò [...] anche senza la presenza del [...]. ///
[...] ///
Il padrone è chiaro [...]. L'incontro ira il PCI e I lavoratori di Aprilia e di Cisterna [...] poi proseguito a notte [...] nella fabbrica ex. Il compagno Ingrao [...] da numerosi dirigenti comunisti [...] della federazione si e Intrattenuto a lungo [...] della Cusmano. [...] portone [...] ingresso [...] ad attendere 1 compagni un [...] di giovanissime [...] (la stragrande maggioranza dei dipendenti [...] composta di ragazze da) [...] 18 anni» e di lavoratori. La discussione sulle lotte, [...] il Partito nelle fabbriche, sulla rivoluzione del [...] fra le macchine, I « carnieri « [...] dello [...]. Come [...] ha detto un [...] a Ingrao [...] tutto può funzionare anche senza [...] padrone. Abbiamo dato un modesto esempio [...] che [...] vuol [...] 20 grandi volumi mensili [...] con stupende tavole a colori [...] con sovraccoperta i massimi artisti [...] nostro tempo In [...] e In libreria a lira [...] primo [...] messe su con [...] 11 1 materiali disponibili, dalla [...] al cartone, tuguri, case fatiscenti o malsane. Le condizioni Igieniche e [...] due «città» romane sono fra le più [...] infantile [...] in certi agglomerati di [...] proprie bidonville. Mancano scuole, un ospedale, [...] Non parliamo pòi di parchi pubblici e [...]. Da una recente indagine [...] Cinecittà (VII circoscrizione) è ventilo fuori che i [...] zona sono fra i più predisposti al [...]. [...] motivo che ha portato [...] del centro-sinistra a frenare il decentramento é [...] si creino alla base [...] rapporti democratici [...] forzo politiche, acutizzando cosi nelle dodici circoscrizioni [...] ora vengono malamente contenuti nella sola giunta [...]. In una città grande [...] Roma, [...] vita democratica ha una articolazione molto di [...] Il [...] comunale, unica assise dove si possono dibattere [...] città, appare lontano, irraggiungibile per quanti vivono [...] chilometri [...] di Giulio Cesare. A Roma il decentramento è [...] apparso come una delle vie possibili per far partecipare [...] vila democratica della [...] larghi strati di cittadini. Basti pensare allo sviluppo urbanistico [...] Roma, avvenuto in modo caotico e [...] della più sfacciata speculazione, per [...] come sarebbe stato utile [...] potuto [...] su organismi di circoscrizione che [...] le arce da [...] allo scuole, ai parchi pubblici, [...] servizi, denunciando [...] le più sfacciato violazioni al [...] regolatore. Ma, si comprende benissimo, [...] i motivi che hanno spinto i gruppi [...] quelli [...] del coni [...] ra oggi, a vedere [...] come un serio pericolo ai privilegi e [...] dietro la solita « libertà di iniziativa [...]. Le circoscrizioni a Roma sono [...] così all'insegna di un compromesso raggiunto [...] centro-sinistra. Dopo una serie di [...]. E [...] è ventila fuori una serie [...] di [...] memoria: anziché comporre le varie [...] in proporzione ai rapporti di forza esistenti al Consiglio [...] si è imposto un sistema maggioritario. Cosi, per fare un [...] comuniste sono stati tolti 5 consiglieri (sulla [...] elezioni amministrative Il PCI doveva avere [...] consiglieri di circoscrizione e [...] 58) per [...] al [...] ra. A Bologna, per fare [...] dove le circoscrizioni sono in funzione da [...] sono stati formati rispettando rigorosamente il responso [...]. Eppure, nonostante queste limitazioni, [...] per Roma un fatto di enorme interesse. Una città con quasi [...] mezzo di abitanti, con mille problemi insoluti, [...] decine di chilometri dal centro, non può [...] dal Campidoglio, Ha bisogno di decentrare al [...] sistema amministrativo, portando nei rioni, nei quartieri, [...] capoluoghi di provincia, il di. Solo cosi gli abitanti di [...] del [...] Prenestino, di [...] della Garba tella, tanto per [...] alcuni dei quartieri periferici, si potranno sentire più vicini [...] resto della città, ai problemi d: Roma, avendo In [...] di [...] realmente [...] qualcosa. ///
[...] ///
Solo cosi gli abitanti di [...] del [...] Prenestino, di [...] della Garba tella, tanto per [...] alcuni dei quartieri periferici, si potranno sentire più vicini [...] resto della città, ai problemi d: Roma, avendo In [...] di [...] realmente [...] qualcosa.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)