→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1637001162.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Certo, ha il suo [...] Enti locali; ma decisiva è la lotta [...] articolata, attuata con la partecipazione differenziata di [...] la cui direzione non può es-sere che [...]. Così, non si tratta [...] provvidenze, interventi straordinari: con tali mezzi non [...] cause. Tutto sta a indicare [...] La Spezia si stia acqui-stando piena coscienza dei [...] pongono per la [...]. Il partito ha saputo [...] suoi compiti, elaborando tempestivamente la linea secondo [...] sta svolgendo [...] fra le masse; così [...] dei lavoratori che stimola, or-ganizza e segue [...] la [...] dal princi-pio [...] 1958. Nella lotta sindacale per [...] e per la difesa del lavoro si [...] la lotta anche per lo sviluppo [...] e quindi per la [...] fonti di lavoro. Ed anche gli Enti locali [...] muovono su una giusta li-nea. Possibilità nuove di alleanze, [...] ceti medi produttivi, si creano per il [...]. Per [...] basterà ricordare che si [...] ricostituire tra le organizzazioni sindacali e di [...] lotta. Ma ha anche il [...] di maggior riguardo che le autorità governative [...] esponenti cleri-cali hanno dovuto assumere nei confronti [...] e dei rappresentanti dei lavoratori. La giustezza della nostra [...] delle nostre richieste, la serietà e la [...] 1 [...] nostri obiettivi di lotta scalzano [...]. [...] questo il momento in cui [...] par-tito però deve avere piena coscienza della [...] fun-zione nazionale, per [...] slancio [...]. Vi è una base [...] possono realizzare larghe convergenze per nuove maggioranze [...]. Lo ha indicato molto chiaramente [...] Comitato federale nelle numerose riunioni dedicate [...] della lotta per la salvezza [...] ma specialmente nella [...] risoluzione sulla situazio-ne politica ed [...] spezzina. Motivo di per-plessità, nel [...] lotta contro le con-seguenze della politica clericale [...] Spezia, [...] ancora il fatto che i compagni socialisti [...] compreso che il perdurare del loro appoggio [...] in comune produce tra le masse un [...] non incoraggia certa-mente le forze cattoliche più [...] a ripudiare apertamente la politica del gruppo [...] è poi quella governativa. Ma, a migliorare i [...] socialistica riportare chiarezza nella loro azione, saranno [...] e la lotta unitaria delle masse. Il partito sa che, [...] andare [...] con suc-cesso per sconfiggere la [...] cleri-cali, si deve dissipare ogni malinteso con [...] perchè tutti i lavoratori socialisti possano ritrovare [...] via decisa ed aperta della lotta contro [...] locale de. La sconfìtta di questo [...] di tutte le forze democratiche è la [...] la lotta perchè La Spezia possa non [...] contare ancora qualcosa nella realtà na-zionale e [...] senso veramente demo-cratico e produttivo, dando così [...] che il paese si attende per avere [...] di attuare il programma politico ed econo-mico [...] nelle rivendicazioni delle masse. Giuseppe Fasoli [...] Lettera da Palermo [...] I [...] e la Sicilia [...] PALERMO, [...] La cosa che più ha colpito [...] Sicilia con un minimo di serie predisposizioni, [...] di avere una relazione diretta, [...] con i comunisti siciliani è la acuta [...] posseggono dèlia realtà in cui operano; talché [...] i giornalisti che hanno ammesso di [...] potuto assumere solo alla [...] precisa conoscenza dei fatti sici-liani, salvo poi [...] quella solida trama. Val la pena a [...] a mo' [...] come sia stata elaborata [...] in uno con la situazione stessa, la [...] e autonomista dei comunisti siciliani in riferi-mento [...] industrializzazione, che ha costituito il tema centrale [...] il 7 giugno, e, [...] attorno a cui principalmente si è sviluppata [...] la lotta politica in Sicilia. Si pensi alla Sicilia [...] fa e ai ritornelli, nati dal connubio [...] cose e la più gretta ispirazione conservatrice, [...] naturale [...] povertà, che erano [...] parte del senso comune e tendevano a [...] arretratezza, e si con-fronti [...] la coscienza, che per mille segni si [...] e radicata nella gente, del contrario: cioè [...] Sicilia è ricca e se i siciliani sono [...] per fatalità, bensì per effetto dei torti [...] e della attuale aggressione economica operata ai [...] nemici ben individuati e riconosciuti quali sono [...] italiani e stranieri e i poten-tati finanziari [...] Stato italiano, e che, di conseguenza, è [...] modificare [...] stato di cose. Ora, a prescindere dal [...] alcuni radi profeti del progresso economico chiusi [...] gabinetti di studio, si può e si [...] giusto orgoglio che il sorgere di tale [...] impulsi che ne sono derivati va per [...] attribuita appunto [...] del partito comunista il [...] era impe-gnato con tutte le sue forze [...] movimento contadino nello scontro frontale, allora necessario [...] la anacronistica ma ancor solida e dominante [...] feudale dei rapporti sociali, cominciava già a [...] di una positiva e ampia prospettiva, di [...] che allora si chiamavano [...] meridionale e isolana. ///
[...] ///
Ora, a prescindere dal [...] alcuni radi profeti del progresso economico chiusi [...] gabinetti di studio, si può e si [...] giusto orgoglio che il sorgere di tale [...] impulsi che ne sono derivati va per [...] attribuita appunto [...] del partito comunista il [...] era impe-gnato con tutte le sue forze [...] movimento contadino nello scontro frontale, allora necessario [...] la anacronistica ma ancor solida e dominante [...] feudale dei rapporti sociali, cominciava già a [...] di una positiva e ampia prospettiva, di [...] che allora si chiamavano [...] meridionale e isolana.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)