→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1977»--Id 1636453568.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Quotidiano / Anno LIV [...] N. Citerò, come esempio, un [...] 1944, nel pieno della guerra di liberazione [...] Nord. Non é un discorso [...] Togliatti, [...] una circolare [...] mandata dal Centro dirigente [...] PCI [...] tutti i « comitati federali ». Il partito ha in [...] iscritti nelle zone ancora occupate dai nazifascisti [...] di reclutare tra gli [...] professionisti, in primo luogo quelli impegnati nella [...] Resistenza, quelli [...] dice la circolare [...] « che hanno imparato [...] a conoscere operai e contadini, si legano [...] ogni forma di attesismo ». Bisogna [...] entrare nelle nostre organizzazioni [...] consiglia la direzione [...] anche se su molte questioni [...] non sono ancora perfettamente orientati ». Ma é la motivazione [...] é interessante, forse ancor più letta oggi [...] si tratta [...] dice quella vecchia carta [...] dare [...] compagni per il lavoro [...] le organizzazioni sindacali e cooperative, per le [...] nuovo Stato democratico; si tratta anche di [...] società, tutte le istituzioni, tutte le amministrazioni [...] Italia dello spirito della democrazia progressiva, [...] dei residui fascisti e [...]. Per costruire "; il nuovo [...] i [...] "i . Da [...] di gloria viene [...] di come operare alla [...] con le altre forze politiche democratiche, per [...]. Del resto, visto trentatre [...] del « partito nuovo», offre anche un [...] riflessione: la misura, larga e grave, [...] patita dopo il 1947 [...] rivoluzione democratica [...] allora e il peso [...] per lunghi anni, quello [...] che Piero Calamandrei chiamò [...] », di tanti intellettuali, mentre a lottare [...] soprattutto contro un sistema di potere e [...] si affermava con il monopolio politico della [...] e provocava guasti gravissimi, [...] i partiti di classe restavano spesso soli, [...] in se stessi ma aderendo [...] e questa volta cito [...] Togliatti [...] a tutte le pieghe della società italiana, [...] a uno sviluppo e a una trasformazione [...] Paese che restano un dato di fondo [...] trentennio. Ora, le analogie tra [...] e [...] ep-pur anche aperto oggi, [...] forzate. Ma alcuni tratti comuni [...] loro legame intrinseco. Il primo é che [...] 1977, di fronte a un momento storico [...] rinnova, concretamente, nei fatti, nella stessa spinta [...] di progettazione sociale che i comunisti rappresentano [...] che hanno riscosso negli ultimi anni, il [...] di fare, [...] al contributo delle forze [...] capacità professionale, alla loro esperienza tecnica e [...] e rinnovare sia la società che lo Stato [...] sue istituzioni: questo stato democratico, queste istituzioni. Credo non ci sia [...] comunisti italiani quando essi segnalano agli intellettuali [...] a quelli, non poco numerosi, in verità, [...] esserci oggi, di già un fenomeno culturale [...] smarrire nè abbandonare: il fatto che decine [...] quadri del PCI, dal 1975 almeno, si [...] tutto il loro entusiasmo, la loro onestà, [...] di sacrifìcio, sfidando inesperienza, sabotaggi, indifferenze, difficoltà [...] corporative e impazienze utopistiche, ad amministrare la [...] dalla fiducia popolare. Si sono posti a [...] a stimolare, insieme agli altri, a cercare [...] Paese dalla crisi, di delineare rimedi e [...] valgano solo come tampone ò come palliativo. In altri termini, ciascuno [...] assessori, consiglieri, cooperatori, deputati, delegati [...] ; rappresentanti di quartiere, [...]. La [...] richiesta di essere aiutato [...] spirito di quel lontano appello a « [...] -1944 rivolto « al medico e al [...] batte bene». Si pensi a due, [...] che sono decisivi. II primo è un [...] oggi, a trent'anni ormai dalla [...] approvazione, e proprio perché [...] e siamo andati [...] su quel terreno, [...] Costituzione non solo non é affatto invecchiata né [...] contrasto con i compiti urgenti di espansione [...] di maggiore partecipazione popolare, ma resta il [...] sviluppo necessario della rivoluzione democratica e antifascista. Quanti intellettuali non sorridevano [...] ai valori della Costituzione dieci anni fa, [...] da miti che si sono poi rumorosamente [...] Direbbero le stesse cose oggi, nel mondo in [...] di fronte alle contraddizioni in cui si [...] le ; società [...] credo che quando Italo Calvino [...] sulla reale drammaticità, e dimensione generale critica, [...] che lo Stato oggi « consiste soprattutto [...] non si arrendono, che non lasciano andare [...] », muove la leva essenziale, anche per [...] intellettuali. Il disfacimento, non aprirebbe la [...] a una palingenesi, bensì « a una versione peggiorata [...] delle storture attuali. Curiosamente, invece, tanti intellettuali, [...] sanno benissimo che il partito comunista non [...] è la maggiore garanzia della difesa della [...] nostro Paese, scordano volentieri che tale garanzia [...] capitale che noi teniamo in banca ma [...] quanto sviluppa la [...] linea storica della più [...]. Noi cerchiamo sempre di [...] diciamo di volere. La pressione [...]. Questo, in cui viviamo, [...] uno Stato ben ordinato né in esso [...] mente lo spirito della Costituzione, poiché i [...] i poveri, i lavoratori che affrontano e [...] durezze della crisi economica, la gente che [...] modi per tirare in [...] i giovani [...] lavoro e senza una prospettiva professionale per [...] quanti nella vita quotidiana debbono fare i [...] potere, con i suoi organi e strumenti [...] una somma di ingiustizie, di disfunzioni, di [...] in specie per una coscienza civica che [...]. Ma la loro protesta, [...] per cambiare, non ha nulla della ispirazione [...] apocalittica, che pare prendere e invadere esìgue [...]. Cé un tessuto reale [...] che gli uomini di cultura non possono [...]. [...] un enorme patrimonio morale e [...]. Si é accumulato nei [...] Repubblica. Questa é anche la [...] da quel 1944 che si é ricordato, [...] avanzate della democrazia trovavano ancora dinanzi a [...] spessissimo formato da grandi strati di popolazione, [...] di ceto medio, di gruppi disgregati e [...] separati dalla classe operaia, dalle sue lotte, [...] di giustizia. Cé da fare molto, [...] si è convinti che la strada non [...] non si parte da zero. Il sindacato dimostra con [...] la situazione nuova che si crea, il [...] si apre al movimento dei lavoratori per [...] condizioni e con più forza le questioni [...] il mondo del lavoro: innanzitutto [...] il Mezzogiorno, [...]. Ed evidentemente, pur articolando [...] punto per punto, la [...] Federazione unitaria ha riscontrato [...] programmatico tra i partiti gli elementi che [...] di ap-poggio per sviluppare la propria iniziativa. ///
[...] ///
Noi comunisti siamo i [...] consapevoli che si è ben lontani da [...] direzione politica del paese, che pure sarebbe [...]. Ad essa [...] è tuttora contraria; e bisogna [...] dire che certi comportamenti di determinati altri partiti non [...] il superamento della [...] opposizione. Come andare [...] allora? A [...] evidente che un accordo assai ampio e [...] impegno innovatore, come quello che si profila, [...] per spingere innanzi la situazione, per la [...] si determina, e che apparirà sempre più [...] che i partiti assumono di fronte al [...] la [...] crisi e [...] degli attuali rapporti politici. Tutto il contrario, cioè, di [...] che vanno dicendo gli esponenti [...] i quali avrebbero [...] impressione » che ci sia [...] tra [...] e PCI « per non [...] niente ». E [...] anche, ce lo consenta, [...] sembra attribuirci il compagno [...] che parla del nostro [...] un puro colloquio con la [...]. Certo, il colloquio noi [...]. Ma appunto per aprire [...] cambiamento. Non certo per puntare, [...] essere nelle intenzioni del segretario del P SDI Romita, [...] riesumazione di vecchie coalizioni, già sperimentate e [...]. Nè per ritornare [...] a discorsi di pura [...] contenuti politici e programmatici che traspare da [...] questo o quel dirigente socialista. Rapporto sulle conferenze di Helsinki [...] dibattito [...] sulla relazione di Segre Consensi [...] gollisti e dalle sinistre francesi, dai socialisti [...] e dalla S PD -Attacco quarantottesco dei [...] -Nuova discussione Paolo Spriano Dal nostro corrispondente PARIGI [...] Occidentale, che aveva cominciato [...] lunedì, ha affrontato ieri [...] del rapporto stabilito dalla [...] era stato approvato alla quasi unanimità a Roma [...] di maggio) relativo alla « applicazione ; [...] conferenza di Helsinki ». Per la prima volta [...] Sergio Segre, era stato incaricato di presentare [...] come relatore della commissione: il che aveva [...] da parte del Dipartimento di Stato americano [...] stato riferito da alcuni giornali, aveva cercato [...] diretta o indiretta su alcuni gruppi per [...] contrario sulla relazione Segre. Nel suo rapporto Segre [...] di positivo sul piano della distensione s'è [...] Helsinki a Belgrado come frutto [...] finale di Helsinki, [...] tra Paolo VI e Radar [...] di For-lani sui rapporti [...] dal dibattito preparatorio di Belgrado [...] di tutte le forze politiche, alla risonanza [...] pubblica [...] come « richiamo alla [...] con saggezza il patrimonio della Conferenza di Helsinki [...] la prospettiva aperta [...] dei [...] paesi firmatari ad operare [...] distensione e della pace. [...] in questo spirito che [...] dì Belgrado che non può essere considerato [...] tribunale dove qualcuno diventa accusatore e gli [...] ma che deve consentire un forum caratterizzato [...]. A Belgrado non si [...] « la vittoria degli [...] sugli altri o contro [...] la vittoria di tutti. La vittoria [...] dei popoli e dunque [...] concretezza di un processo in cui la [...] cooperazione, diritti civili, [...] in ultima [...] SUL CONGRESSO DEL [...] FRANCESE Bipartitismo e pluralismo TI [...] del partito socialista francese a [...] ai presta a qualche [...] più generali della sinistra e delle forze [...] In Europa. Apparentemente [...] congresso è stato dominato dalle [...]. In alcuni momenti è [...] anche che alle assise del [...] sì svolgesse lo stesso rito [...]. Tanno [...] caratterizzato il congresso della socialdemocrazia [...] a [...] anche quello [...] feltrato alla vigilia di ma [...] scadenza elettorale, quasi che sì volesse, con [...] sacrifìcio della sinistra [...] " terna, presentare credenziali di [...] presso quella di dettante [...] incerto che, con la [...] scelta, può determinare la [...] o la sconfìtta dei due [...] in campo. In realtà non è [...] è, invece, che in [...] sistema polìtico [...] maggioritario, quindi con : [...] schieramenti [...] tatti i problemi [...] guardanti la conquista e [...] la costruzione e [...] delle alleanze, la vita [...] dei partiti, la formazione del blocco e [...] governo, si pongono in modo molto diverso [...] politici, ad esempio da [...] in rigore in Italia, [...] del partiti e dalla proporzionale. Sono di attualità discussioni [...] dei siatemi rappresentativi, intorno agli accorgimenti che [...] consentire alla democrazia di fun-zionare. Il congresso di [...] le vicende del [...] e della intera sinistra in Francia offrono una gran quantità di [...] materiale per questa riflessione. Buona parte dei delegati riuniti [...] non solo quelli della minoranza [...] non nascondevano il loro imbarazzo e il loro malumore [...] la posizione arbitrale [...]. Nessuno, beninteso, gli contesta [...] leader, neanche i suoi più fieri avversari. ET la « marginalità [...] addirittura la « inutilità » del partito [...] accettata. In effetti il [...]. [...] che ha presentato al -Congresso [...] il rapporto [...] ha confrontato [...] la fase attraversata attualmente dal [...] ai periodi d'oro del movimento [...] al suo apogeo e del [...] radicale durante la terza repubblica. Alla minoranza il confronto [...] affatto. Ciò non toglie che il [...] fra partito ed [...] sia, non solo [...] ma [...] fortemente improntato dalle rigidità istituzionali [...] quinta repubblica. [...] un rapporto che si potrebbe [...] di tipo a americano [...] con un grosso corpo e [...] minuscola testa nervosa e irrequieta. Un rapporto tatto diverso da [...] che [...] con un tipico errore intellettualìstico [...] un osservatore presente al congresso ha creduto dì [...] definire di Mia « avanguardia» [...] alle Masse. In [...] nel congresso si manifestava [...] dal divario esi-stente fra [...] del seguito elettorale, e [...] del compito dì [...] e la esiguità delle [...] sociali organizzati del partito, la [...] precarietà come partito politico [...] massa. Di [...] ci sembra, il tono spesso [...] del rinvio alla autogestione, come luogo dove si unificano, [...] definizione, una presenza ampia e una partecipazione oggettiva delle [...]. E dì [...] anche, però, il riprodursi [...] della sinistra, dì quel rapporto fra masse, [...] che ha caratterizzato il gollismo e che [...] di ogni contraddizione alla personalità presidenziale unificante. AI di là delle accuse [...] cesarismo a, delle battute ironiche [...] amare, la crìtica del rapporto fra il leader, il [...] o le masse [...] non può [...] giudizio complessivo sul sistema politico, [...] democrazìa e sullo stato francese. Non d sembra azzardato [...] divergenze e le diffidenze [...] che ci sono [...] fra socialisti e comunisti [...] buona parte ricondurre a questo tipo di [...]. Il [...] infatti, per la [...] base di classe, per la [...] tradizione, per la robustezza della [...] organizzazione e la [...] dei suoi legami di massa, [...] sempre costituito una realtà estranea, cioè non assimilabile nel [...] istituzionale delta quinta Repubblica. Il lettore italiano può [...] al dì là di queste considerazioni, al [...] possibili difetti il sistema francese, o un [...] non presenti Claudio [...] in ultima [...] altri partiti ROMA [...] Per la prima volta [...] oggi si incontrano le delega zioni dei [...] la partecipazione dei segretari politici. Comincia così la serie degli [...] di « vertice » che, se vi sarà [...] dovrebbe [...] alla metà della [...] ma settimana. [...] vigilia i stata caratterizzata da [...] intensa . Si è riunita anche [...] Direzione [...] PCI. Il compagno Enrico Berlinguer [...] colloquio con [...]. Il dato saliente di [...] comunque costituito dalla importante presa di posizione [...] quali [...] con un documento unitario [...] categoria e regionali [...] hanno sottolineato il [...] grande valore politico [...] dei partiti democratici » [...] a concordare un [...] comune programma di governo [...] i problemi più acuti della situazione. Nella [...] piena autonomia, la Federazione [...] dichiara di assumere, di fronte [...] questa iniziativa, una «posizione costruttiva». E sottolinea in modo [...] più acuti che riguardano [...] in primo luogo nelle [...] in settori industriali determinanti. I sindacati entrano nel merito [...] due [...] quali sono emerse posizioni [...] tra le forze politiche: [...] la [...] (ne propongono la collocazione [...] pubblica) e [...] canone (chiedono. Rilevano infine la necessità [...] di fondo sul costo del lavoro, mettendo [...] nel quadro degli accordi [...] in atto e delle [...] c pacchetto» concordate con il govèrno. Indubbiamente, con questo documento [...] in altra parte del giornale) le organizzazioni [...] e in modo dichiaratamente [...] interlocutore essenziale del processo che sì è [...] forze politiche. Si tratta di un [...] certamente non esaurisce il proprio valore nella [...] atto, ma che però deve avere intanto [...] stessa trattativa, nel senso [...] le posizioni dei sindacati [...] ignorate al momento di trarre le conclusioni [...]. Quanto [...] delle forze politiche, vi è [...] registrare. I repubblicani hanno riunito [...]. Da parte dei [...]. Romita, che ieri sera [...] Tribuna politica, ha detto persino di avere [...] sia [...] per non cambiare niente». Il gruppo senatoriale della Sinistra [...] presieduto dal [...]. [...] sì è riunito per discutere [...] temi della [...]. Ha concluso che la [...] mesi [...] costituisce un momento delle [...] tutta la [...] italiana per il superamento [...]. Il verdetto si riferisce [...] sparatoria avvenuta nel momento In cui il [...]. Il [...] aveva chiesto fino a [...] anni. NELLA FOTO: Curcio e [...] In aula durante la [...]. A [...] di « associazione a delinquere »Arrestati tre dirigenti [...] che favorirono gli evasori fiscali ROMA [...] Tre grossi dirigenti della « [...] ». [...] è rimasto nella [...] abitazione perchè intrasportabile a causa [...] postumi di [...] chirurgica subita nei giorni scorsi: [...] visitato oggi da un perito [...] . Il meccanismo funzionava presso [...] modo seguente: dipendenti [...] (circa 40) e numerosi [...] la polizza con validità di un anno [...] ma la data veniva retrodatata al 1. Alcuni giorni dopo. Intanto però sulla denuncia [...] detratta la somma corrispondente al premio pagato [...] che variava a seconda dei casi. Con questo sistema venivano [...] tasse sui redditi tanto che lo Stato [...] a rivedere questa norma ponendo un limite [...] di 3 milioni di [...] riguarda la polizza « vita ». Attualmente è in corso [...] Guardia di Finanza un controllo su larga [...] riguarda gli oneri deducibili sulle denunce dei [...] in ultima [...] PAGINA a IL DOCUMENTO Oli SINDACA TIA [...] come eravamo [...] famiglia con lui strettamente [...] presto [...] di incontrare una sera [...] Filippo Ungaro. Si era [...] inizio degli anni cinquanta [...] mattina Ungaro ci telefonò: c Senti, tu [...] potresti accompagnarmi dal sottosegretario al Lavoro Del Bo. Ci avete spodestato. Adesso contate voi e io [...] questo favore? ». Oli dicemmo (cordialmente, perché la [...] era bonaria e franca) che [...] politici non ci sentivamo neppure di [...] considerazione, ma che se si [...] di compiere un gesto amichevole nel confronti di [...] amico, poteva senz'altro [...] storia [...] su di noi. Fissammo un appuntamento con Von. Dino Del Bo e [...] Ungaro davanti al ministero. [...] giunti, capitarono alcune cose [...] del resto non facemmo gran caso. [...] accolse con un largo [...] Ungaro e guardò noi [...]. Poi, arrivato [...] fece entrare prima [...]. Giunti al terzo piano [...] Ungaro la porta del sottosegretario e a noi [...]. [...] fu breve e [...]. Ci tacemmo anche una bella [...] perché, per puro caso, Von. Del Bo aveva proprio [...] completato la pratica che a Ungaro premeva. Cosi lasciammo a sottosegretario [...] di mano, ma giunti che fummo al [...] usciere ti precipitò su Ungaro, gli aggiustò [...] soprabito. Capimmo anche quella mattina che [...] tuttora da rifare. Al punta che ci [...]. ///
[...] ///
Al punta che ci [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(43)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(60)


(25)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(20)

Città & Regione [1975-1976*]

(18)


(22)

Interstampa [1981-1984*]

(19)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(20)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(29)

L'Orto [1937]

(16)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(28)


(18)


(19)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(44)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(18)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(18)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(52)

Brescia Libera [1943-1945]

(19)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(29)


(33)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(23)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(25)

Umanità Nova [1919-1945]

(21)



(58)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)