→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1988»--Id 1636150795.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Politica Interna Intervista a Tortorella Voto [...] appello del Pei ad abbandonare le posizioni [...] La [...] comunista Anticipare le nuove regole in vista [...] Finanziaria« Intesa ancora possibile sulle votazioni di spesa» Per Aldo Tortorella [...] «ancora attuale» la possibilità di [...] sul voto segreto per [...] la materia della spesa. Questa possibilità è legata [...] delle posizioni oltranziste in campo [...]. Ma ancor più della [...] segre' lo preoccupa che si instauri il [...] maggioranza governativa che si arroga il titolo [...] per modifiche istituzionali. ///
[...] ///
Ora [...] del Consiglio ad [...] lo proprio la [...] della crisi e dello »c [...] mento della [...] se verrà modificata [...] di governo [...] volo [...]. [...] assume forme molto [...] no. Si Ted il motivo [...]. Le resistenze diventano sempre [...]. Quella di De Mita [...] incostituzionale perché In qualsiasi sistema democratico il [...] intervenire nella materia delle regole parlamentari. Ed [...] una intimidazione gravissima, un vero [...] ai coartazione delle coscienze. Ma era già grave II [...] una materia attinente al Parlamento fotte [...] In un accordo di [...]. Certo, [...] era già [...] nella storia dei liberi parlamenti [...]. E ciò [...] caso-, garantire [...] mia del Parlamento è questione [...] per le libertà e i diritti dei cittadini. Comunque nello stesso suo programma [...] affermava di [...] «un punto essenziale di riferimento [...] un processo di riforme [...] ma che tale processo «non [...] non coinvolgere in [...] tutte le forze disponibili». È ovvio che non [...] vere altrimenti: se persino sulle riforme istituzionali [...] Parlamento [...] solo accettare la volontà del governo, ciò [...] del Parlamento, il totale svuotamento del primo [...]. Il punto è che [...] presentati anche da esponenti della maggioranza tendono [...] le proposta del governo. Era inevitabile che cosi [...]. Perché si tratta di [...]. Non è in questione, [...] di far credere, la difesa di un [...]. Quella che viene definita [...] nel Parlamento italiano corrisponde [...] soltanto italiane: ad esempio il voto di [...] preferenza e non il collegio uninominale. E tuttavia si obietta che [...] anomalie nulla tolgono al dovere della [...] sparenti del voto del [...]. Lo abbiamo detto e [...] siamo stati e non siamo per una [...] voto segreto. Ma bisogna fare attenzione: [...] in cui le segreterie di partito già [...] si può e non si deve trasformare [...] semplici [...]. E poi bisogna distinguere [...] cosa è la materia che riguarda la [...] bilancio, il suo equilibrio; [...] ciò che riguarda ) diritti, [...] costituzionale, i regolamenti. I condizionamenti sui parlamentari, [...] segreterie dei partiti, sono enormi. Andreotti manda a dire [...] New York che I deputati non sono ragazzi da [...]. In Andreotti si esprime quella [...] della De che ha governato per [...] il [...] con il voto segreto in Parlamento. Questo ha comportato dei [...] delle difficoltà che De Mita non si [...]. Insomma, anche tu pensi [...] possibile trattare I deputati come [...] come corrigendi, né come [...]. Per rinnovare il Parlamento [...] le regole del suo funzionamento. Vogliamo un Parlamento che possa [...] e controllare di più. Vogliamo cambiare anche le [...]. Ma una cosa è una [...] regolamentazione, altra cosa èTa soppressione del voto segreto. Ma anche 11 governo [...]. Si, ma pretende [...] eccessiva [...] del voto palese, e cade [...] una contraddizione chiarissima. Parli di una restrizione [...] che riguarda la spesa? Proprio [...] giorni viene al [...] 11 nodo della [...] ria e ancora non [...] nulla, In materia di voto segreto, neanche [...]. Se il problema fosse [...] davvero quello della [...] esso sarebbe stato già [...] nostro consenso. Avevamo proposto appunto di [...] regolamentazione de) voto se-creto in vista della Finanziaria. Ed è anche evidente [...] su questa legge ma più in generale [...] della spesa si è venuta [...] infestando non solo da [...] anche da parte di altre forze di [...] mollo r [...]. [...] fatto appello e facciamo appello [...] una intesa sulla materia della spesa. Ma [...] totale del governo non [...] la materia della spesa. Su [...] -basta [...] re i nostri emendamenti « [...] sarebbe stata [...] bile e, lo ripeto, essa [...] possibile ancora. Ma mi pare chiaro [...] questa la ragione vera [...]. Lo scopo reale della [...] altro. La limitazione del voto segreto [...] diritti Individuali [...] comprendere [...] regime anche I [...] sociali? Questo è già un [...] pesantissimo. Ma il punto ancora più [...] riguarda [...] costituzionale della Repubblica: si vuole [...] re un precedente quanto mai pericoloso. [...] precedente? I segretari dei due [...] governativa hanno cambiato in qualcosa [...] del voto segreto al [...] da essi stessi fatto; [...] di modifica, addirittura su una materia di [...] Camere, viene negata ai parlamentari, compresi quelli [...]. Neanche le proposte dì [...] addirittura membro della giunta per il regolamento, [...] di [...] prese in considerazione. Quindi In ballo non c'è [...] solo [...] voto segreto. ///
[...] ///
In discussione è il modo [...] determinare le [...] gole della convivenza politica e [...] stessa convivenza civile: a colpi di maggioranza, [...] una maggioranza che deve essere [...] assoluta verso i vertici dei [...] partiti. SI è cascati dunque In [...] mettendoci sul terreno delle riforme [...] Guai se non fossimo stati noi stessi a proporre [...] che è assolutamente essenziale. Siamo di fronte ad [...] svuotamento delle istituzioni democratiche, a clamorose inefficienze [...] statale persino In settori delicati come quello [...]. Ciò chiede una svolta politica [...] anche un riesame delle regole. E impostare correttamente il [...] delle regole era e resta assolutamente indispensabile. Siamo stati e siamo [...] delle più ampie intese. Ma abbiamo anche detto subito: [...] sarà un idillio, andremo ad una lotta anche dura. Andreotti: «Da vecchio parlamentare [...] Un [...] sul voto per le leggi dì spesa [...] notevole» La pensa così anche La Malfa Un [...] di De [...] ROMA. C'è uno [...] Giulio Andreotti, dagli sa, [...] mettere In mora deputati e senatori», di [...] in fin dei conti il voto segreto [...] che «non è male conservare», di non [...]. Lui, almeno, non c( [...] «Se [...] comunisti -afferma -dicono che 6 sabato quando [...] non posso dire che è domenica o [...]. E anche Giorgio [...] Malfa ora mette da [...] apocalittiche per privilegiare un nuovo appello: «Necessaria [...] de) voto segreto su tutte le leggi [...] sugli altri [...] si può discutere». La risposta di dispo-nibilità [...] sistema di voto per le leggi di [...] per tempo non solo dal [...] e dalla Sinistra Indipendente, [...] radicali e persino da Democrazia proletaria. Invece, manca ancora un [...] esplicita la volontà di tutti e cinque [...] maggioranza a recuperare quel confronto parlamentare finora [...] Camera) o ripudiato (al Senato). Anzi, il socialista Gianni De [...] alza ulteriormente il fuoco [...] «Se non passa la linea del governo -dice [...] tutti». Ciriaco De Mita è [...] una sorta di richiesta di fiducia [...] la [...] regola del voto palese. Il regolamento delie due Camere [...] di porre al momento del voto su [...] un vincolo per la coalizione che sorregge [...]. Ma il presidente del Consiglio [...] prepa-rando una dichiarazione, da ufficializzare prima dello scrutinio di [...] (sempre che questa scadenza resti valida), con cui aggirare [...] una bocciatura delta proposta della maggioranza sarebbe [...] tesa come una [...] sfiducia, della quale il presidente [...] Consiglio trarrebbe le conseguenze con le dimissioni nelle mani [...] capo [...] Stato. Con questo ultimatum, che [...] diretta (e non imposta da Bettino [...] del presidente del Consiglio, De Mita [...] evidentemente voluto riprendere in mano il filo [...]. Forse per favorire nelle [...] estremo tentativo di soluzione a cui i [...] sottrarsi. Sicuramente per premere su quei [...] dì [...] della De [...] ancora debbono smaltire le spese [...] propria campagna elettorale. In ogni caso, per [...] in difesa nel caso la crisi dovesse [...] trascinarsi fino a uno scioglimento anticipato delle Camere. Non a caso De Mita [...] aiuto a tutti i maggiorenti della De. Benigno [...] vecchio leader della sinistra [...] Il [...] sostegno lo concede affidando al voto palese [...] «rendere manifesto, chiaro, davvero tutto politico il [...] difformi». E, [...] come un richiamo in [...] sottolineatura sul voto palese che «non va [...] «complesso più ampio di riforme regolamentari, istituzionali [...] di essere dei [...]. Si spende anche il [...] Enzo Scotti e Carlo Bernini. Ma sì sottrae [...] proprio una delle vittime più [...] del voto segreto: Giulio Andreotti. Un suo governo, quello centrista [...] «subì [...] -ricorda -i franchi tiratori, molli [...] quali sono oggi diventati grandi sostenitori [...] del voto segreto», il riferimento [...] ogni probabilità è proprio a De Mita, [...] avversario dichiarato di [...] governativo. E al presidente del Consiglio [...] Andreotti «da vecchio parlamentare» dice che la [...] perché «è vero che il parlamentare deve [...] e più doveri, ma allora [...] anche [...] una libertà: non gli [...] ad esempio, se tu non sei [...] non vieni rimesso in [...]. Andreotti suggerisce una «discussione [...] «un passo [...] notevole» un accordo che [...] tutto ciò che comporta spese, quindi a [...] Finanziaria, deve essere votato palesemente». E questo passo, se [...] disegni di rottura, è ancora recuperabile. E [...] Napolitano rileva: «Non ci [...] soltanto esibendo grinta, ma anche sapendo mostrare [...]. È da registrare, infine, una [...] del Quirinale. Puntualizza che Francesco Cossiga, [...] telefonici con ì presidenti delle Camere, non [...] intervento» su materie, come i regolamenti parlamentari, [...] -rientrano «nella competenza esclusiva e nella autonomia [...] Camere». Le nuove imposte locali Anche La Ganga (Psi) critica [...] della manovra economica Le [...] governo per [...] fronte ai tagli dei [...] locali non piacciono a nessuno. Critico Renato [...] che intravede un nuovo [...] sistema delle autonomie. Riserve persino dal socialista Giuseppe La Ganga. Difesa [...] invece, del democristiano Giuseppe [...] che fino a ieri, come [...] lombardo, sosteneva [...] tesi. I Comuni e le Regioni [...] convenzione di Viareggio sulla situazione finanziaria con [...]. È un esplicito [...] alle altre organizzazioni delle [...] vita a iniziative comuni di pressione nei [...] centrale. In gioco [...] riconosciuto lutti -la reale [...] politica degli enti locali e regionali che [...] da norme inique e [...]. E c'è un filo [...] le varie tappe di que-sto disegno [...]. Lo ha evidenziato [...] presidente dei deputai! Oppure -ha domandato rivolto [...] degli enti locali Giuseppe La Ganga -esse [...] perchè c'è magari un sindaco socialista? Firenze [...] anomala o [...] una giunta . [...] ha quindi citato Matteotti [...] a un disegno di legge [...] insieme con Turati sottolineava [...] la differenza tra elezioni politiche e amministrative. Le prime -diceva Matteotti [...] Incentrate sulla gestione delta cosa pubblica e non [...] polemiche della politica nazionale. Sulla legge di riforma [...] dalla prima commissione di Montecitorio dopo il [...] governativo, [...] ha dello: . Non ì un caso [...] testo uscito dal Consiglio dei [...] sia stato [...] dicastero [...]. Esso risentiva del contributo [...] prefetti anche molto esperti, ma esperti [...] di circoscrivere e limitare [...]. Il capogruppo comunista alla Camera [...] polemizzando con (e misure di autonomia finanziaria [...] giorni [...]. Sorprendentemente critico nei riguardi [...] al vaglio dei ministri di De Mita, [...] il socialista Giuseppe La Ganga. [...] e-gli, che negli anni passati [...] sempre trovato il modo di giustificare le manovre [...] stavolta come [...] ha [...] della manovra economica, tentando di [...] suite spalle del ministro democristiano Emilio Colombo. E in sala stampa, [...] ha fatto notare che lo sponsor [...] in queste settimane è [...] Amato [...] che Colombo, La Ganga ha replicato serafico: [...]. La De ha una sapienza [...] In queste cose. Facendo fare una figura [...] al suo compagno di partito. Al democristiano Giuseppe [...] da qualche settimana responsabile [...] a piazza del Gesù è toccato il [...] una difesa [...] delle norme varate dal [...] De Mita. Un compito Invero ingrato [...] caso è stato svolto con Imbarazzo evidente. Fino a un anno [...] ancora presidente della Regione Lombardia, [...] sosteneva in pubblico [...] tesi. A nome [...] ha porta-to il saluto [...] convenzione della Lega delle autonomie il vicepresidente Ugo Velerà. [...] sindaco di Roma ha [...] lanciata dal segretario nazionale della Lega, Enrico Gualandi, [...] dei lavori, e ribadita nel documento finale [...] una manifestazione unitaria contro [...] Inadempienze [...] governo nei [...] delle autonomie. E palazzo [...] invita a «comprendere» le scelte [...] ROMA. Inizia cosi il comunicato [...] palazzo [...]. Quattro pagine per ribadire [...] ed alcuni orientamenti su spese ed entrate [...]. Nulla di più, se [...] che «ii peso della manovra è imponente» [...] lavora-tori autonomi e commercio più che industria [...] (alto questo tutto da dimostrare, almeno in [...] lapidaria, A meno che non si voglia [...] gettito del condono come una [...] invece che un «favore», [...] che sono tutti lavoratori autonomi gli utenti [...] sui quali si è abbattuta la scure. Ma (orse la spiegazione [...] in un concetto che si ripete spesso: [...] la manovra. Tra Pei e [...] incontro a [...] In [...] al [...] il segretario del partito [...] ha detto di prevedere [...] vi sarà un nuovo incontro [...] a Parigi in restituzione [...] lo stesso leader francese fece il mese [...] In Italia. A proposito di un coordinamento [...] comunisti e socialisti in vista delle elezioni europee, [...] nota: «Con i socialisti abbiamo [...] progetto comune e avremo anche [...] comuni, Con i [...] italiani è e sarà certamente [...] avere delle discussioni, forse delle [...] comuni e una parte [...] in comune, ma ognuno avrà [...] suoi candidati e il suo programma». In quanto allo sviluppo [...] egli precisa che esiste [...] in base ai [...] appunto, «siamo andati a Roma [...] ora ai comunisti venire a Parigi». La De non vuole [...] il presidente della giunta In Lombardia crisi [...] Il Psi: «Pentapartito senza [...] sarà una crisi facile. Dopo una settimana, le [...] alla Regione Lombardia sono [...]. Il Psi, nonostante la [...] fa capire di essere disposto a fare [...] ma senza Bruno [...]. Dalla De rispondono picche: [...] giunta non si tocca. Insomma, tutti vogliono un [...] al momento, solo un fantasma. CAVI LO [...] ricomincia da cinque dunque? Per [...] De lombarda che si è stretta attorno al presidente [...] giunta regionale Bruno [...] il [...] dai socialisti, si tratta di [...] soluzione obbligatoria. [...] agli altri partner era [...] dato fin dalle prime ore [...] crisi; «Chi ha creduto nelle divisioni democristiane sarà rimasto [...]. Veli, provenienti [...] ai nostri uomini non [...] che in altre parole vuol dire, crisi [...] riproporre una giunta pentapartito guida-ta da [...]. Per ora nessun fatto [...] a modificare questa posizione anche se si [...] direttivo regionale democristiano fissato per giovedì prossimo. Ma è proprio questa [...] contestata dal Psi che si dice, in [...] una riedizione del pentapartito ma a una [...] tolga di mezzo [...]. Ieri si è riunita [...] socialista che ha voluto lanciare un primo [...] senso: [...] infatti ha tributato [...] del vicepresidente della giunta Ugo Finetti, [...] intenderci il [...] accusatore di [...]. Ma al di là [...] po' teatrali un fatto nuovo emerge con [...] Psi considera «azzerata» la situazione politica in [...]. Ne parla il segretario [...] Loris [...] (anche lui molto applaudito): «Questa [...]. Ci sarà anche stato [...] di [...] di [...] in Lombardia [...] azione di disturbo nei confronti [...] De, ma [...] sul contenuti reali del naufragio. Aggiunge infatti, prendendo dì [...] «La crisi nasce [...] direzione [...] nel dare risposta [...] problemi di governo della Lombardia, [...] scollamento tra momento esecutivo e legislativo, alia [...] e credibilità non solo nei confronti de) [...] anche nei confronti degli enti locali lombardi [...] produttivo regionale». [...] requisitoria ricalca quella uscita [...] seminario socialista. Ma se il documento [...] Me-naggio (il paese sul lago di Como dove [...] il seminario) era stato letto tutto in [...] il tiro mantiene fermo [...] e solleva anche, però, [...] complessivo: la capacità di governo della De. Quanto [...] (sul tappeto infatti c'è [...] comunisti di voltare pagina formando un governo [...] e [...] adottata al Comune di Milano [...] dei repubblicani), il Psi vuole essere chiaro: «Non [...] parallele -conferma [...] -per ora ci muoviamo [...] ma con I comunisti continuiamo a ragionare [...] lombardi». C'è molta [...] fra questa posizione e [...] giorno dai vertici repubblicani. Insomma, da queste prime [...] azzardare che per Psi e Pri si [...] ma non si sa dove si andrà [...]. Ma anche il [...] per bocca del suo [...] Antonio [...] fa sapere di privilegiare [...] pentapartito. Ma la De sarà disposta [...] sacrificare [...] fedelissimo di De Mita, per [...] a [...] Completata la giunta a Catania Due assessori accettano la delega con riserva NINNI [...] CATANIA. Con [...] delle deleghe agli assessori, [...] operativa la nuova amministrazione comunale, eletta il [...] e [...] dalla De, dal Pei, [...] Psi, [...] Pri, dal [...] e dalla Lista civica. Il sindaco, il [...] cano Enzo Bianco, ha convocato [...] mattina la prima riunione della giunta, [...] volte, net giorni scorsi, per [...]. Slamo riusciti, però, ha [...]. Abbiamo seguito criteri funzionali [...] politica. Qualcuno è rimasto [...] me ne dispiace, ma è [...]. Non soddisfatti, in particolare, [...] socialdemocratico presente nella [...] giunta, al quale [...] le deleghe per la nettezza urbana e [...] (il [...] aveva richiesto i Lavori [...] democristiano titolare della delega ai servizi tecnologici. I [...] accettato con riserva. Bilancio, Lavori pubblici, servizi [...] attività produttive, sono state attribuite ai cinque [...] De. Francesco [...] democristiano, assessore al Bilancio, [...] Catania negli anni scorsi, è II nuovo [...]. Le deleghe per la Pubblica [...] e la manutenzione [...] sono state assegnate a Paolo Berretta, [...] capogruppo del Pei in Consiglio comunale. Della cultura, degli affari [...] decentramento si occuperà Invece, Franco Cazzola, rieletto [...] come indipendente [...] comunista. Ai tre assessori socialisti [...] e la sanità, i [...]. [...] donna presente in giunta, [...] in Consiglio comunale della Lista civica, è [...] delega per la nuova organizzazione del personale [...]. Il sindaco ha mantenuto [...] affari generali. Bianco ha scelto avvalendosi [...]. Entro tre mesi il Consiglio [...] Catania verrà convocato per discutere di nuove [...] metodi: «Questi sono indispensabili -dice Franco Cazzola [...] atti [...] che riguardano rilevanti interessi [...]. La giunta, intanto, 4 [...] I prossimi giorni. ///
[...] ///
La giunta, intanto, 4 [...] I prossimi giorni.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)