→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Giornale fondato da Antonio Gramsci-Nazionale del 1992»--Id 1634167499.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

[...] Mondo Un altro arresto per [...] rogo di [...] ma la tensione non cala Il governo Kohl rinvia [...] di misure severe [...] Ancora notti di paura, clima [...] coprifuoco tra gli stranieri Il 53 per cento dei [...] vuole bandire i [...] accusa, Germania sotto choc Parlamentari [...] Gerusalemme annullano un viaggio a Bonn Un altro arresto [...] di [...] e le indagini, forse, sono [...] svolta decisiva. Ma la tensione non [...]. Il governo di Bonn [...] israeliane e assicura la «massima fermezza» nella [...] estremisti di destra. I provvedimenti concreti, però, [...] e la Germania ha vissuto [...] di paura. Clima da coprifuoco tra [...] le comunità straniere. Un nuovo arresto per [...]. Si tratta di un [...] stessa cittadina e attivo nel gruppo neonazista [...] Michael Peters, arrestato già, insieme con sette complici, nei [...]. La Procura federale di [...] stavolta, sembra molto sicura: le [...] che una settimana la 0 [...] la vita a una donna e a due ragazze [...] sono a una svolta e il caso 0 [...] alla soluzione-. ///
[...] ///
Lars [...] contro il quale esisterebbero [...] agito con -almeno un complice», anche se, [...] federale Alexander von [...] "di propria iniziativa». A settembre il diciannovenne [...] identificato insieme con altri del gruppo di Peters [...] a un asilo per profughi a [...] e poi arrestato. Ma poi era stato [...]. Chiarito dunque il delitto [...] Pare di si c [...] Germania [...] un sospiro di sollievo. Ma è una goccia in [...] mare di inquietudini. La notizia da [...] ò arrivata dopo il week [...] più duro da [...] iniziata [...] delle violenze xenofobe. E dopo il primo [...] esplicito e drammatico, dei guai in cui [...] e antisemita sta precipitando la Germania sul [...] relazioni con il resto del mondo. [...] della visita [...] delegazione parlamentare israeliana, insieme [...] del premier [...] e il comunicato del [...] Gerusalemme di domenica, hanno scosso [...] e [...] pubblica. Neppure la guerra del [...] e le rivelazioni sulla [...] nei missili [...] che cadevano su Israele [...] crisi tanto profonda tra la Repubblica federale [...] ebraico. La buona coscienza della Germania [...] nella [...] corda più sensibile, ma [...] dei sentimenti ò un fondamento stesso della [...] Repubblica a vacillare, una [...] ragion [...] nella diversità e nella [...] storica con la Germania [...]. [...] del rapporto costruito faticosamente tra [...] due Stati che [...] prodotto, ognuno a suo modo, [...] stessa tragedia della storia potrebbe [...] conseguenze catastrofiche, non solo sul [...] bilaterale ma anche riguardo [...] della Repubblica federale nel mondo. Il governo di Bonn [...] ma fino a un certo punto. Il portavoce Dieter [...] ieri, ha espresso «comprensione» [...] israeliane, ma «con la dovuta chiarezza» (e [...] polemica) ha fatto presente che protagonisti delle [...] gruppi», contro i quali si procede «con [...] della legge», E invece qualche esitazione [...] ancora. Molti hanno criticato il [...] cancelliere non si sia fatto vedere ai [...] di [...] e molti ancora sono [...] con cui il governo procede [...] di quanto esso stesso [...]. Dopo la proibizione del [...] Front, le perquisizioni e [...] ne sono seguiti, il ministero federale [...] non 6 ancora in [...] se provvedimenti simili verranno presi nei confronti [...] estremistiche, mentre nessuna decisione è stata ancora [...] alla Corte costituzionale dì adottare misure restrittive, [...]. E anche se questi provvedi-menti [...] resta da [...] se non sarà troppo tardi. Se la sottovalutazione sistematica [...] destra da più di un anno a [...] tendenza irresponsabile dei partiti de a utilizzare [...] montante al fine di ottenere il consenso [...] restrizione del diritto [...] e il lassismo da [...] compresi spesso polizia e tribunali, non abbiano [...] una situazione di disponibilità alla violenza cosi [...] ormai molto problematica la repressione. D'altronde, [...] per omicidio la giustizia tedesca [...] fatto un uso molto moderato. Tra le persone arrestate [...] 10 dei 17 omicidi di [...] nessuna ha preso più [...] di carcere. Fino a un paio [...] erano [...] anche le denunce per [...] razza o per propaganda nazista, al punto [...] potevano comparire una sera si e una [...] private in cerca di scoop a propagandare [...] «idee» senza che nessuno li disturbasse minimamente. Non si tratta, evidentemente, [...] processo al passato: il punto ò come [...] le autorità tedesche riusciranno a riprendere in [...] che sembra essere sfuggita loro completamente di [...]. [...] che la situazione diventi [...] ormai, 0 più che un rischio. Gli incidenti di [...] hanno mostrato una progressione impressionante [...] violenza, in estensione e gravità. [...] di violenze dell'anno scorso, cominciata [...] settembre con i latti di [...] diminuì [...] invece, quella innescata dai latti [...] sembra intensificarsi settimana dopo settimana. E il fatto che [...] per oggetto non più gli [...] ma gli stranieri in [...] impossibile la prevenzione, oltre a sfatare [...] che una volta raggiunto [...] del diritto di asilo la situazione si [...]. [...] il pericolo mollo concreto [...] ritorsione: un rapporto molto allarmato del Centro [...] sulla Turchia [...] di Essen rivela che [...] della [...] girano sempre più armi, [...] abbiamo potuto constatare tra i giovani turchi [...] Berlino, mentre si fanno sempre più frequenti, accanto [...] da parte di gruppi di destra, le [...] punitive» e di "iniziative militanti antifasciste» da [...]. Mai come in questi [...] tanta paura, in Germania. Per i profughi provenienti dai [...] dell est, soprattutto rumeni e iugoslavi, per vietnamiti e [...] regioni vige da mesi una [...] di coprifuoco. Ma i timori si [...] nelle comunità inserite da anni: le donne [...] secondo il rapporto [...] di Essen, non escono [...] e anche gli uomini rinunciano a servirsi [...] trasporto pubblico. Sono in gioco, ormai, [...] della convivenza civile. Peres: «Non permetteremo mai [...] ebreo sia versato impunemente» Drammatica seduta alla Knesset [...] subito o torneranno i [...] Israele [...] si sente rassicurato dalle misure sino a [...] governo tedesco contro le bande neonaziste: a [...] ieri il parlamento di Gerusalemme in una [...] agli episodi di antisemitismo in Europa. In tutti la paura [...]. UMBERTO DE [...] «Non permetteremo mai più che [...] sangue ebreo venga versato impunemente»; le parole del ministro [...] Peres sono calate su una Knesset (il parlamento israeliano) silenziosa e tesa come non mai [...] mai cosi attenta come nella seduta straordinaria [...] dedicata ai numerosi episodi di [...] e antisemitismo [...] nelle ultime settimane in vari [...] europei, a partire dalla Germania. In [...] paese dove il ricordo [...] storica hanno [...] straordinaria, il dibattito di [...] qualcosa di molto più profondo di un [...] in ogni intervento, passato e presente si [...] politiche e testimonianze di vita si sono [...] ad una paura collettiva mai sopita: la [...] pogrom. Israele [...] vissuto ieri in quel [...] dibat-tito che ha toccato toni drammatici ed [...] dover essere sospeso per alcuni minuti dopo [...] di accuse tra un deputato arabo comunista [...] partito di estrema destra [...]. Contro ogni silenzio complice si [...] scagliato il presidente della Knesset, [...] Weiss, un superstite [...] «Dopo [...] nazista, le democrazie non possono [...] essere innocenti -ha sottolineato Weiss -ma devono invece difendersi [...] energia da quanti vorrebbero [...] No, non è possibile [...] fuori [...] sala del parlamento i fantasmi [...] un passato che in Europa torna a materializzarsi nella [...] di tanti [...] ebraici e [...] xenofobo e antisemita seminato dai [...]. Non ò possibile per [...] un superstite del campo [...]. Il suo ò uno [...] toccante atto di accusa nei [...] della «nuova Germania» del cancelliere Kohl: ad [...] tra il pubblico vi ò [...] tedesco in Israele, Otto von [...]. È la Germania dei campi [...]. Non potrà mai essere la [...] per noi ebrei». Di certo le assicurazioni [...] di Bonn alle autorità israeliane su una [...] contro i neonazisti non hanno convinto più [...] parlamentari riuniti ieri a Gerusalemme. È stato lo stesso ministro [...] a [...] atto: «Facciamo [...] a quel [...] scandito Peres -affinchè non dia [...] spazio alla follia e neghi [...] libertà di manovra». Agire con vigore contro [...] il governo israeliano, vuol dire alcune misure [...] immediatamente. Certo, il pericolo neonazista [...] ha infine rilevato il ministro degli Esteri [...] può non inquietare il fatto che in Europa [...] alla luce del sole oltre mille organizzazioni [...]. Ancora più esplicita nelle [...] tedesco [...] stata la Turchia, i [...] uccise a [...] del Ironie della sinistra [...] e ministro [...] che nei giorni scorsi [...] boicottaggio della [...] da parte israeliana e [...] «Se le autorità tedesche -ha ribadito nel [...] farà uso di tutta la forza in [...] questa piaga, non ci sentiremo estranei e [...] paese». E se un errore [...] Israele per [...] è quello [...] taciuto troppo a lungo [...] attaccati in Germania erano soprattutto cittadini turchi [...]. Ma ad essere «rassicurati» [...] Knesset erano veramente in pochi. Come aveva detto [...] deportato [...] «I«i nuova Germania 0 [...]. Proteste nel baseball Usa La [...] «Hitler andava bene ha [...] WASHINGTON. In agitazione il mondo [...] le intolleranti dichiarazioni antisemite di Maggie [...] proprietaria dei [...] di Cincinnati: «Hitler [...] andava bene, poi ha [...]. Immediata [...] dì indignazione in tutto [...] Peter [...] proprietario dei [...] di Los Angeles ha [...] della collega, da New York il leader [...] Al [...] ha invitato pubblico e [...]. Maggio [...] ha il razzismo nei [...] secondo alcuni collaboratori, conserva bracciali con svastiche. Unica donna proprietaria di una [...] di baseball, in questi giorni si deve difendere in [...] per [...] insultato Dave Parker, uno dei [...] più ce-lebri giocatori, [...] in modo dispregiativo del «negro» [...]. A carico della padrona [...] altre frasi calde: parlando [...] detto che Hitler per loro «aveva avuto [...]. [...] presenza di altri vip [...] sarebbe lasciata scappare: «Negri non ne assumerò [...] scimmie ammaestrate». La polemica è in [...] dei probi viri dello sport nazionale [...] mentre i telefoni delle [...] Cincinnati, la cui popolazione ò [...]. Vertice a Londra dei ministri [...] Interni della Cee su immigrazione e diritto [...] accusa i colleghi europei «Troppo [...] sulla cura [...] LONDRA. Il ministro Mancino non [...]. [...] con i ministri degli [...] aspettava orecchie attente [...] naziskin e alle medicine [...] male che sembra contagioso, allentando soprattutto la [...] con «interventi a sostegno» delle aree economicamente [...] cui scaturisce [...] migratoria. Ma le cose non [...] questo modo. O almeno cosi 0 [...] nella giornata di ieri, anche [...] il piano dei lavori prevedeva espressamente una valutazione comunitaria [...] politiche [...] del diritto [...] dei rifugiati jugoslavi [...] in generale, la questione delle [...] europee interne ed esterne. E, per estensione, almeno [...] delegazione italiana, una riflessione su razzismo e [...] società che teoricamente dovrebbe mostrarsi aperta e [...] un risveglio neonazista. Mancino [...] propone un coordinamento degli interventi [...] tenere a bada teste [...] e rigurgiti antisemiti. Quanto alle possibilità di successo [...] italiana, il ministro [...] il primo a non farsi [...] «Si tende a rigettare il problema [...] dei singoli paesi», ha detto, [...] con i giornalisti in una pausa dei lavori. Ognuno insomma preferisce elaborare una [...] strategia nei confronti dei nazisti [...] casa propria, senza impegnarsi con [...] partner europei. Una scelta rischiosa, [...] ministro italiano. Quanto [...] Mancino ha [...] alzare steccati giuridici contro il [...]. [...] resta quello di «punire [...] il verbo razzista e antisemita». A ricadere in questa [...] tutte le [...] di intolleranza xenofoba, striscioni [...] anche la rapidità della [...] Mancini) -. E pene severe: «importante [...] anni e non mesi». Mancino 0 invece [...] perplesso sulla [...] di lina chiusura delle sedi [...] una misura elle a suo avviso [...] cacciare nella clandestinità le 1050 [...] schedate dal Dipartimento di pubblica [...]. Moti-vo per prevedere tiel testo [...] legge [...] relativa al reato [...] per chi si macchia di [...] di violenza e propaganda razzista. Un passo, quello del testo [...] legge in preparazione, unilaterale e [...] italiano, ma che ci si [...] potesse trovare una qualche eco in sede europea, anche [...] non risultano [...] Mancino citando rapporti della Digos [...] diretti Ira il razzismo nostrano e quello [...] oltre allo [...]. Ma ieri Londra is sembrata [...] orecchie più attente per la proposta britannica [...] limitare il diritto [...] rendendo più [...] procedure per respingere le domande [...]. Proposta che ha scatenato [...]. Allertati i Servizi Gli [...] vogliono moltiplicare i roghi DAL NOSTRO [...]. Potrebbe verificarsi una seconda [...] 1 servizi di sicurezza sono [...] preoccupati. In almeno due della serie [...] di attentati delle ultime ore sono state [...] tecniche che avrebbero potuto avere [...] stessi effetti del rogo nella cittadina dello [...] dove una settimana fa sono [...] uccise una donna turca, [...] nipote e una ragazza. A [...] (Brande-burgo) dove nella notte tra [...] e domenica ò [...] bruciata una delle tre baracche [...] campo che ospita profughi dalla Romania, dalla Jugoslavia e [...] africani, e a [...] presso [...] dove [...] stato [...] il fuoco a una casa [...] da una famiglia turca, gli attentatori avevano disposto le [...] in modo da uccidere deliberatamente le persone che si [...] nelle abitazioni. Gli incendi, infatti, non [...] con le solite bottiglie molotov lanciate da [...] con diversi litri di benzina disposti in [...] massima e il più [...] fiamme. Sugli altri incendi appiccati Ira [...] di sabato e quella di domenica le [...] in corso: a [...] (Baviera) dovrebbe essersi trattato [...] attentato con ordigni lanciati [...] mentre a [...] sulla [...] (Bassa Sassonia) dove [...] ò stato prevenuto dalla [...] del capo [...] famiglia romena di sei [...] sta interrogando i cinque terroristi arrestati, in [...] sul posto. I cinque, tutti tra [...] i 30 anni e appartenenti ad organizzazioni [...] denunciati per tentato omicidio e incendio doloso [...] danni alle persone. Anche nei casi di [...] e [...] di arresto emesso a [...] riguarda il reato di tentato omicidio. Sono ormai parecchie setti-mane [...] di [...]. La tecnica del «rogo [...] però, rappresenta un ulteriore, e [...] salto di qualità. Ma [...] viene anche dai servizi [...] vari [...] Under. Oltretutto, [...] giorni, in molte località sono [...] sui muri scritte inequivocabili sui propositi terroristici degli incendiari, [...] -Corri o [...] -vattene o prendi fuoco» e [...]. Il problema ò capire [...] -soltanto» di minacce di teppisti esaltati dalla [...] oppure se esiste un [...] in atto da uno dei gruppi violenti [...] neonazismo organizzato. Uno dei casi sospetti [...] in grande stile, quello di [...]. [...] negli ultimi tempi si-ne sono [...] due esempi agghiaccianti. Il primo risale al [...] ó [...] procurata [...] fuoco, di un senza-tetto [...] nel Brandeburgo da parte [...] 1 ti e 18 anni. Il secondo ha avuto per [...] il pensionato Karl-I [...]. Occorre qualcosa di altro [...] fare appello ad una massiccia mobilitazione popolare [...] bruciata, sul piano politico e culturale, intorno [...]. A [...] in [...] alla radio israeliana [...] Amos Oz. Oz -che il mese [...] a Francoforte il -Premio per la pace» [...] che i governi dei paesi europei interessati [...] di [...] i naziskin. Per una solida vocazione [...] soprattutto per una motivazione più concreta: «perchè [...] -i naziskin creano imbarazzo e costituiscono un [...]. Ma, aggiunge Oz, [...] si possono mettere poli [...] ogni turco o presso ogni lapide ebraica». Per fermare i razzisti [...] che la gente comune «sfidi il [...] e vada di notte [...] ostelli degli immigrati». Oz ha infine espresso [...] «i milioni di tedeschi e di altri [...] ripugnanza verso il razzismo e che combattono [...] prima fila». Contro i nazisti non [...] massiccia mobilitazione di tutti [...] »g! ///
[...] ///
Contro i nazisti non [...] massiccia mobilitazione di tutti [...] »g!

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(42)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(58)


(24)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(19)

Città & Regione [1975-1976*]

(17)


(21)

Interstampa [1981-1984*]

(18)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(19)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(28)

L'Orto [1937]

(15)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(27)


(17)


(18)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(43)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(17)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(17)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(51)

Brescia Libera [1943-1945]

(18)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(28)


(32)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(22)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(24)

Umanità Nova [1919-1945]

(20)



(57)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)