→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1976»--Id 1568932278.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Mercoledì scorso, Ford ha [...] Wisconsin il 55 per cento dei consensi, contro [...] cento del suo rivale, [...] governatore della California e [...] Ronald Reagan, mentre [...] repubblicano dello Stato di New York [...] scelto la neutralità, lasciando il vice-presidente [...] libero di disporre dei [...] rappresentanti in sede di Convenzione [...] cui spetta la nomination). In campo democratico, il [...] Georgia, [...] Carter, ha ottenuto nel Wisconsin [...] per cento dei consensi, il « liberale [...] il Itti; a New York, [...] Jackson, che ha in quello Stato la [...] ha riscosso un successo più esiguo del [...]. Tra i prossimi appuntamenti, [...] Pennsylvania, il 27 aprile, e quello del Texas [...] maggio. Tenuto conto delle giornale [...] Ford [...] Carter sono i favoriti. Ciascuno dei duo ha [...] e due insuccessi e può contare su [...] di delegati alle Convenzioni; [...] presidente ne ha 251, [...] dì Reagan e 203 « non impegnati [...] Carter [...] ha 239; seguono Jackson con 180, [...] con 118, George Wallace [...] 148 « non impegnati ». Ma nessuno dei due si [...] in una posizione invidiabile. I margini di Ford [...] Reagan sono quanto mai miseri per un presidente [...] avances per [...] che faccia di Reagan [...] vice-presidenza riflettono la consapevolezza di un pericolo [...]. Carter, dal canto suo, [...] nuovo arrivato », le cui posizioni [...] FORD [...] Successi a [...] appaiono difficilmente definibili al [...] si torna a parlare di Hubert Humphrey [...] otto anni fa, oggi ufficialmente fuori gara) [...] beneficiario di un compromesso alla Convenzione democratica. Che cosa significano questi [...] di vista della politica internazionale? Su questo [...]. Il segretario di Stato [...] stile di lavoro sono oggetto di critiche [...]. [...] il Cile, Cipro, la Grecia, [...] Portogallo c la Spagna [...] sono citati come esempi [...] peggiori, per gli Stati Uniti, dalla [...] indifferenza per i consigli [...] dal suo rifiuto di essi ». Ma è anche vero [...] candidati ha una risposta per problemi che [...] più capace di risolvere a suo modo: [...] Reagan [...] le sue nostalgie per la guerra [...] HUMPHREY [...] Carter con il Suo [...] accuse di cedimenti dinanzi [...] e le professioni di [...] obiettivi della distensione », né lo stesso Ford, [...] sue ambiguità su questo tema e sulla [...] né si può aggiungere [...] con la [...] ambivalenza. Il giornale [...] elenca alcuni di questi [...] dai pericoli di un nuovo « confronto [...] nel Medio Oriente, in Africa, a Cuba. E sollecita dagli aspiranti alia [...] una prova di immaginazione. Non è la sola [...] senso. Finora, la mediocrità è [...] caratteristico della gara, come dei suoi protagonisti: [...] che rispecchia il protrarsi della crisi aperta [...] Vietnam. Non a caso, nel [...] il settimanale [...] dà spazio a [...] sui « votanti scettici [...] presidenziale, se lo scetticismo [...] in astensione. I dati [...] nelle tabelle sono significativi. La fiducia del pubblico [...] governo è scesa dal 76 per cento [...] i primi soldati americani sbarcarono nel Vietnam, [...] cento del [...] epoca del [...]. La graduatoria dei candidati [...] vista della « chiarezza » sulle questioni [...] demagogo Reagan e il razzista Wallace precedere Ford [...] solo punto (il 22 per cento ciascuno, [...] del presidente) e Carter, Kennedy e Humphrey [...] (con il 14, il 13 e il [...] rispettivamente). Il 49 per cento [...] di « un leader forte », il [...] giudica potenzialmente pericoloso, un dirigente di questo [...]. Rispetto [...] del [...] il 42 per cento [...] alla politica, il 29 per cento lo [...]. Sono oneste, a ben [...] più interessanti emerse finora. Ennio Polito Sulla situazione in Cecoslovacchia Una lettera di [...] a PC e [...] occidentale II « Programma [...] » del 1968 e [...] che è avvenuta nel movimento [...] internazionale In una lettera ai partiti comunisti e socialisti [...] occidentale, il compagno [...]. In Cecoslovacchia, scrive [...]. Si tratta di un [...] in un paese la cui direzione politica [...] e sostiene di avere a cuore, più [...] cosa, [...] del movimento comunista [...]. In realtà, per gli [...]. [...] rileva che il « Pro [...] adottato dal PC cecoslovacco nel [...]. I [...] si sono limitati ad [...] e screditato metodo della «scomunicai, precipitando i [...] nuovo corso » nel campo dei « [...] I comunisti che in Cecoslovacchia sono stati [...] soggiunge [...]. Si tratta di far [...] risolvano in base a quei principi i [...] passato a causa della loro grossolana violazione, [...]. Quali opinioni o atti [...] inconciliabile con [...] comunista, deve essere sempre [...] metodo democratico nel movimento comunista e colui [...] de ve essere realmente in [...] di difendere ri: fronte [...] proprie opinioni e l propri atti ». [...] e [...] acquistarono « favori » in Italia nel [...]. Nel suo numero di [...] » scrive che le [...] e [...] hanno effettuato versamenti segreti [...] mila sterline ciascuna in Italia tra [...] e il dicembre del [...]. Il giornale aggiunge che [...] italiane e americane indicano che questi versamenti [...] un sistematico processo inteso ad assicurarsi una [...] parte governativa. Un altro giornale inglese. Un portavoce della [...] ha dichiarato che in [...] vi è nulla di nuovo ed ha [...] siano state irregolarità di sorta. Un portavoce della [...] non ha voluto fare [...]. Come ci si può [...] questa la [...] vo'. ///
[...] ///
Forse una schiarita nella [...] malgrado i timori e gli scetticismi della [...] Parlamento è riuscito a riunirsi questa mattina, alle [...] e nel corso di una [...] ha approvato [...] costituzionale che renderà possìbile [...] pochi giorni la elezione di un nuovo Capo [...] Stato, in sostituzione di [...]. Naturalmente, si tratta solo [...] resta da vedere se [...] si deciderà, [...] voto del Parlamento, a [...] sarà necessario ricorrere ad un nuovo voto [...] destituzione: ed in questo caso se la [...] svolgersi regolarmente o se sarà ostacolata da [...]. La riunione del Parlamento [...] in una villa privata, proprietà di un [...]. Ieri, nei dintorni della [...] avute nutrite sparatorie; tuttavia un migliaio di [...] soldati libanesi, guerriglieri palestinesi e miliziani delle [...] sono stati oggi in grado di garantire [...] durante la seduta. Iniziata, come si è [...]. Erano presenti 89 deputati [...] gli assenti. Toni [...] figlio del capo dello Stato. ///
[...] ///
[...] costituzionale è stato votato [...] si sono pronunciati quindi anche il capo [...] Falange Pierre [...] e il leader del [...]. Ciò è particolarmente importante [...] si era ormai già [...] sostituzione di [...] era apparso [...] sostenere ancora la posizione [...] carica. [...] approvato modifica quella parte [...]. Il precedente testo stabiliva [...] elezione potesse avvenire al massimo due mesi [...] del mandato; e poiché il mandato di [...] scade il 23 settembre, [...] non sarebbe stato possibile eleggere un successore [...] luglio. Eliminata ora questa preclusione, [...] potrà essere eletto subito. Subito prima della riunione [...] Parlamento, [...] radio controllata da [...] definita « un fatto [...] la legittimità e la democrazia, senza coercizioni [...] volontà popolare ». Tale commento lascerebbe intendere [...] si sia ormai deciso [...] carica. Pressioni in tal senso sono [...] del resto esercitate su di lui [...] a quel che risulta [...] anche [...] speciale del presidente americano Ford. ///
[...] ///
Sembra dunque che sarà [...] tregua di dieci [...] proclamata dalle forze progressiste [...] possibile la riunione del Parlamento e che [...]. Ciò è tanto più positivo [...] luce degli incidenti [...] ieri tra forze della [...] di guerriglia [...] (di osservanza [...] e [...] gruppi palestinesi e ieri fra [...] siriani e militari dell'esercito arabo libanese de: tenente El [...]. Gli scontri fra gruppi [...] dentro Beirut, ad un posto di blocco [...] quanto [...] episodio, di esso manca [...] in [...] caso, fonti governative libanesi [...] siriani, in uniformi da guerriglieri della [...]. Ieri notte comunque. Kamal [...] aveva dichiarato che « [...] sono tornati oltre frontiera ». ///
[...] ///
[...] probabile che [...] visiti anche la base navale [...] El [...]. La Malfa, che noi [...] e incoraggiato). Solo cosi, ha detto Berlinguer, [...] creare le condizioni minime per dare un [...] e di fiducia al Paese, ai lavoratori [...] e di Stato, ai ceti prò [...]. Questa è sembrata e [...] via per sfuggire, finché [...] dilemma tra i rischi di paralisi, di [...] tensioni connesse a uno scioglimento anticipato delle Camere [...] rischio, anche esso grave [...] un ulteriore trascinarsi verso [...] della situazione economica e [...]. La nostra proposta, ha [...] Berlinguer, [...] avuto una rispondenza positiva assai ampia nel Paese [...] fra i lavoratori, fra la gente più [...] in generale fra tutti i cittadini che [...] che guardano ai problemi veri e concreti, [...] partiti per come essi si atteggiano rispetto [...] e non per come manovrano per salvare [...] parte. Una eco positiva alla [...] è avuta anche sulla stampa nazionale, ad [...] esclamato Berlinguer [...] di qualche nera cornacchia [...] e di qualche foglietto di rivoluzionari fasulli [...] impegnati a mandare tutto a catafascio. [...] assai significativo, poi. La [...] in quanto tale però, [...] Berlinguer, ha respinto la nostra proposta con [...] e inconsistenti che [...] di fatto isolata dagli [...] e antifascisti. Uno degli [...] usati [...] è stato addirittura che [...] di politica economica non si muoverebbero nel [...] cui invece si ispirerebbe la politica economica [...] della [...]. [...] da anni infatti che [...] politica dì severità e di rigore contro [...] sprechi, i clientelismi, le ruberie, ì peculati. In quanto al governo [...] rigore che esso chiede di instaurare e [...] è quello verso le paghe operaie: e [...] i sindacati a rispondere come hanno risposto, [...] Berlinguer, rinnovando la solidarietà dei comunisti alle categorie [...] lotta, dagli [...] ai metalmeccanici. Il congresso della [...] altro argomento usato dalia [...] per respingere la nostra [...] il segretario del Partito, è questo: che [...] su un piano sostanzialmente diverso da quello [...] so democristiano per quanto [...] fra maggioranza e [...]. S: potrebbe facilmente rispondere [...] che alla gente interessa ben poco se [...] s: colloca o meno fra i de [...]. ///
[...] ///
No: abbiamo [...] di fare delle cose, [...] delle dispute, ha detto con energia Berlinguer. ///
[...] ///
Questo già avviene da [...] può non avvenire tanto più In [...] in cui la forza [...] del PCI ! Ma basta forse questo?, [...] Berlinguer. I fatti dimostrano che [...]. Dimostrano che se ci [...] confronto sui sìngoli provvedimenti, non si frena [...] della situazione economica e politica che è [...] le cose vanno alla deriva. Per questo noi abbiamo [...] vogliono evitare le elezioni anticipate, si realizzi [...] il comune impegno a elaborare e approvare [...] per la difesa [...] democratico, per una energica [...]. Solo cosi si può [...] alla normale scadenza della [...]. Parlamento e governo passano [...] fruttuosamente. Ma la [...] ha detto Berlinguer, [...] ha voluto nemmeno esplorare la [...] di giungere a una simile intesa e si è [...] affrettata a fuggire davanti ad essa. Tanta fretta può forse [...] volontà di alcuni dirigenti democristiani di evitare [...] proposta potesse guadagnare consensi fino a diventare [...]. O forse ha disturbato [...] una iniziativa così sensata e costruttiva venisse [...] PCI? La verità è che. E in ogni caso ci [...] sempre la possibilità che la [...] facesse le sue controproposte, purché [...] e credibili. Il fatto è che, [...] Berlinguer, la [...] è andata e sta [...] opposta e che questo suo atteggiamento sembra [...] scioglimento del Parlamento prima della naturale scadenza. Non temiamo ìe elezioni Altri [...] politici, del resto [...] ha proseguito il segretario del [...] appaiono convinti che le elezioni [...] siano desiderabili e comunque ineluttabili. Molti si stupiscono che [...] anche noi, tanto più in quanto tutti [...] esse il PCI trarrebbe sicuro vantaggio. Noi rispondiamo che se [...] saranno, noi ci impegneremo in esse con [...] energia, combattività e capacità di mobilitazione: è [...] non temiamo questa prova, cosi come in [...] storia antica, recente e recentissima non ci [...] quando sono venuti i momenti delle battaglie [...] più impegnative. E siamo andati [...]. Ma noi pensiamo. Purtroppo [...] ha proseguito Berlinguer [...] le possibilità di evitare questi [...] sono assai ridotte: e tuttavia, pur non portando di [...] la più remota responsabilità [...] ha detto con forza [...] siamo proprio noi che rivolgiamo [...] oggi, da questa piazza, un estremo appello alla ragione. Da tenaci realisti quali [...]. In tal senso bisognerebbe [...] modifica della legge elettorale che riduca notevolmente [...] svolgimento della campagna per le elezioni. Questo cambiamento può essere [...] Camere in pochi giorni, se esisterà un accordo [...] partiti. Il vantaggio [...] oltre al sensibile risparmio nelle [...] elettorali [...] sta [...] nella possibilità di ridurre al [...] indispensabile [...] fra [...] scioglimento di questo Parlamento e [...] entrata in funzione di quello nuovo. In secondo luogo, ha [...] Berlinguer, [...] sì dovessero svolgere le elezioni politiche generali, [...] alcuna ragione per rinviare [...] già previste per giugno a Roma e [...] città e province. Sarebbe [...] assurdo [...] politicamente e [...] che queste elezioni si svolgessero [...] distanza di pochi mesi o di un anno: se [...] deve votare per rinnovare il Parlamento, ha esclamato Berlinguer, [...] romani devono votare anche per una nuova amministrazione in Campidoglio. Bisogna però anche preoccuparsi [...] Parlamento adotti almeno quelle misure che appaiono indispensabili [...] minimo di interventi a sostegno [...] economica, [...] per correggere le iniquità [...] governativi sul fisco. E occorre pure preoccuparsi [...] stagione contrattuale e della funzione di mediazione [...] campo il governo deve pur ; svolgere, [...] di prediche a senso unico ai lavoratori. Ecco dunque, ha aggiunto Berlinguer, [...] avanzando queste proposte, che considerano [...] delle elezioni anticipate, noi [...] siamo [...] ci preoccupiamo che 11 Paese [...] essere comunque governato in qualche misura, [...] con [...] speranza e con la [...] voterà, 11 [...] crei [...] abbia finalmente un governo [...] nome e quindi perchè ad esso partecipi [...] e rigeneratrice del PCI. Ispirazione costruttiva Berlinguer ha [...] e la riflessione sulla linea e sulla [...] nostro partito in questa fase politica del Paese. Ci viene domandato e [...] noi stessi, ha detto, se lo spirito [...]. Aggiungiamo poi che noi [...] avuto motivo dì rimpiangere [...] costruttiva e unitaria della [...] anche quando questa ha comportato un severo [...] pur spiegabili, impazienze. Si rifletta, ha proseguito Berlinguer, [...] che è stata la nostra linea politica [...] azione dopo [...] del 15 giugno. Il primo obiettivo che [...] e che era strettamente [...] amministrativo di quelle elezioni [...] è [...] quello di dare vita [...] sulle maggioranze e sulle collaborazioni più ampie [...] Berlinguer [...] sottolineato quanto sia mutato [...] amministrazioni regionali e locali in Italia e [...] esse appaiano oggi. Ha citato poi i [...] su accordi realizzati da tutti i partiti [...] dove il PCI è rimasto fuori delle [...]. Tutto questo, ha detto [...] realtà nuova sia come garanzìa di buon [...] locali, sia come sviluppo generale nel senso [...] fra i partiti democratici. Anche sul piano nazionale, [...] Berlinguer, pur fra resistenze e ostilità delle forze [...]. Il risultato del 15 [...] nostra costante politica unitaria, hanno determinato cambiamenti, [...] dentro i partiti democratici, nessuno escluso, contribuendo [...] certi casi alla emarginazione delle tendenze e [...] chiusi e conservatori. Anche il Congresso della [...] ha messo in evidenza [...] complessa e travagliata, ma nella quale sono [...] nuove. [...] di questa crisi è [...] Incerto, [...] per la resistenza accanita dei gruppi de [...] per le contraddizioni. Gli avvenimenti di queste [...] questi giorni, ha detto con forza Berlinguer, [...] 2 della legge [...] verso i sindacati, fino [...] alla nostra ultima proposta, rappresentano la conferma [...] che, nel momento in cui coglieva e [...] e il positivo, denunciava anche il permanere [...] inadeguata ed esposta a ripiegamenti verso il [...]. Stimolare le forze più [...] Quali [...] stati comunque, e quali che siano, gli [...] delle contraddizioni e degli sbandamenti dei vertici [...] dei suoi gruppi parlamentari e del governo [...] un errore perdere di vista che la [...] venuta dalle forze popolari e giovanili cattoliche [...] stata e resta un fatto profondo, non [...] non può essere facilmente svuotato con un [...]. Questo è tanto più [...] Berlinguer. Se sì andrà al [...] Berlinguer a questo punto. Berlinguer ha quindi detto [...] essere ormai chiaro che non è per [...] partito che insistiamo tanto tenacemente su questa [...] respingendo ogni sollecitazione a soluzioni più ristrette, [...] inadeguate e persino rischiose del problema della [...] Paese. Sta di fatto che, [...] qualvolta si è allentata fra tutti i [...] ricerca di soluzioni unitarie, anche parziali, e [...] quei partiti contrasti, lacerazioni e divaricazioni. Tutti i problemi, anche [...] diventano insolubili; incertezza e confusione si diffondono [...] della vita del Paese, fra i cittadini, [...] economia, nella vita delle amministrazioni pubbliche, nello [...] e viene messo in pericolo lo stesso [...] funzionamento delle Istituzioni democratiche. Ecco ha detto Berlinguer, sono [...] tutti questi fenomeni che proprio negli ultimi giorni hanno [...] una consistenza preoccupante, dopo che la [...] rompendo un accordo faticosamente raggiunto [...] gli altri partiti [...] ha promosso quello scontro cosi [...] 2 della legge [...] che [...] separata dalle forze democratiche e [...] schierata di nuovo. Questa è la riprova, [...] in negativo, che la politica unitaria, pure [...] e diverse, non ha alternative se non [...] il Paese nello smarrimento e nella paralisi. E il Paese constata [...] come è già avvenuto [...] dì acuta tensione politica degli anni passati [...] si accentuano i contrasti fra le forze [...] prolungano e si aggravano le inerzie dei [...] si apre uno spazio nei quale si [...] fanno strada la provocazione e [...]. Ed ecco, ha aggiunto Berlinguer, [...] finanziati da forze oscure [...] interne e internazionali [...] riprendono ad agire con [...] con il fine di creare a ogni [...] ogni mezzo il panico e il caos. Vigilanza di massa Berlinguer [...] ai fatti recenti di Roma, di Milano, [...] Torino, [...] teppistiche aggressioni e devastazioni. [...] sono nemici scoperti, ha [...] Berlinguer, dei lavoratori, delle loro organizzazioni, dei [...] e umani; sono i nemici della democrazìa [...] e come tali vanno battuti e trattati [...] forze democratiche e dal poteri dello Stato. Coloro che manovrano e [...] di provocatori comunque mascherati pensano, evidentemente, che [...] una occasione propizia per 1 loro piani [...] con fermezza che si illudono, come si [...] ultimi anni. La forza possente dei [...] delle forze democratiche e antifasciste, ha sventato [...] degli anni passati e sventerà anche quelli [...] ripetere oggi. Ma ecco [...] ha detto Berlinguer [...] che mentre ancora una volta [...] al lavoratori. Fra questi vi sono [...] e fedeli allo Stato democratico e antifascista. A tutti, noi diciamo [...] fermamen-te [...] democratico e la convivenza [...] perseguendo le aggressioni criminali dei professionisti della [...] individuando e colpendo chi tira l fili, [...] nessuno: ma diciamo anche [...] ha aggiunto Berlinguer con [...] non si può sparare a vista e [...] uomo come comincia ad avvenire troppo spesso, [...]. Agli appartenenti ai corpi [...] soprattutto agli agenti, noi confermiamo la nostra [...] avere con essi un rapporto di comprensione [...]. Il [...] i lavoratori, [...] loro opera è difficile, pesante, spesso ardua [...] sostengono le loro rivendicazioni perché possano svolgere [...] in condizioni più umane e nel rispetto [...] e democratici che anche ad essi sono [...] Costituzione. Ma agli agenti stessi [...] lasciare che ai agisca per [...] da! Per uscire dalla crisi Questo [...] il punto cui è [...] del Paese, ha detto Berlinguer avviandosi alla [...] ragionato discorso. Nel quadro pur nebuloso [...] questi anni e di questi me sì, [...] prendendo corpo con fatica e viene [...] sforzi dei lavoratori, alle lotte che abbiamo [...] della nastra linea, al contributo di altre [...] la possibilità e la prospettiva di uscire [...] burrascose della crisi e di portare [...] alla serenità cui aspira, [...] di sviluppo. Ma la condizione cui [...] società e il Paese i gruppi dominanti [...] dissesto e così accanite sono ancora le [...] al cambiamento, che tutta la situazione rimane [...] di una brusca involuzione. Bisogna [...] ha detto Berlinguer con [...] questo occorre allora che siano mobilitate e [...] campo tutte le forze. Il nostro compito e [...] e di estendere i legami con tutte [...] società che vogliono lavorare, produrre, studiare ma [...] Italia diversa. La nostra iniziativa unitaria [...] deve rivolgersi prima di tutto verso In [...] e più povera [...] i disoccupati, i pensionati, [...] nostre borgate [...] ma l'opera dei comunisti [...] verso tutti gli strati della popolazione. Non c'è cittadino al [...] rivolgerci per conoscere meglio le sue aspirazioni, [...] e per [...] a comprendere i veri [...] battaglie e a camminare insieme con noi. Spirito combattivo, [...] solidarietà sono [...] più che mai i [...] ispiratori della nostra condotta in [...] campo. Stiamo saldi nella nostra [...] di lotta, ma stiamo anche sempre con [...] aperti [...] ha detto concludendo Berlinguer [...] i nervi saldi per evitare che il [...]. ///
[...] ///
Direttore LUCA PA VOLI [...] Condirettore CLAUDIO PETRUCCI O LI Direttore [...] Di [...] al n. REDAZIONE ED AMMINISTRAZIONE: 00185 Roma! ///
[...] ///
ABBONAMENTO A 7 NUMERI: IT ALI Ai annuo 46. ESTERO: annuo 73. ///
[...] ///
[...] Concessionaria esclusiva S. Lorenzo [...] 26, e [...] In Italia [...] Telefoni «88. ///
[...] ///
Edizione generata feriale L. [...] locati» Rema Lazio L. ///
[...] ///
Stabilita ente Tipografico C. ///
[...] ///
Stabilita ente Tipografico C.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)