→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1987»--Id 1567751293.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Cultura e [...] Calloway, uno del protagonisti [...] «Umbri» [...] e Manhattan [...] la voce Nel jazz [...] ha sempre assunto un ruolo definito e Insostituibile [...] più autentica [...] di un Individuo. Umbria jazz, al suo Quarto [...] concerti, ci ha regalato 11 piacere I [...] aspetti paralleli del canto [...] quello del . ///
[...] ///
Calloway è di [...] quel che il dice una [...] al tuo nome sono [...] legale le memorie [...] d'oro di questa musica. OH anni dell'era dello [...] II [...] Imperversava In tulli gli Stati Uniti [...] In Europa nascevano I primi appassionati, che [...] In euforiche discussioni sugli echi musicali che arrivavano [...]. Ma Il teatro [...] di Perugia, che ali« [...] ospitava la «prima» del grande cantante americano, [...] Incredibilmente [...] di giovani entusiasti, Potere dèi cinema Il [...] Club di , Coppola [...] Blues Brothers di [...] ma anche potere di [...] Mica, aggiungiamo noi, che ha la capaciti di [...] nello stesso tempo, leggendo II suo panato, [...] e [...] futuro, Calloway a dicembre [...] e quindi la [...] voce non è certo [...] volta: ma quanta emotività, quanta ironia e [...] ancor oggi nel suo [...]. [...] (cosi si fa chiamare, dal [...] della celebre [...] smagliante (quello di sempre). In giacca rosa e I [...] svolazzanti, pur sa Incanutiti dagli anni, Le canzoni Indimenticabili, [...] Biuta in the night, [...]. James [...] song, hanno [...] io una seconda giovinezza assieme [...] loro Interprete; Calloway addirittura, (n alcuni 7 momenti, [...] riuscito a [...] potenza vocale, : Quagli acuii Interminabili, limpidi, caratteristici del suo stila aggressivo, dirompente, Alla lina [...] Me moneto ha latto esplodere [...] è [...] quasi commovente vedere tanti ragazzi [...] ne cantavano In coro 11 ritornello, assieme al vecchio Calloway, Peccato solo che lo show fosse statò Inframmezzato [...] della figlia Chris Calloway -certamente [...] del padre -e dal fratelli [...] due ballerini di [...] divertenti, ma nulla più. [...] sarà, allo stadio Curi, [...] Invece circa 10,000 penone ad [...] 1 Manhattan Transfer. Il miglior gruppo vocale [...] suo primo concerto in terra Italiana. E [...] ancora un trionfo: Man Paul, [...] Hauser, [...] a [...] Slegai, I magnifici quanto cantanti [...] uomini e due donne) hanno dato prova di [...] scenica [...] di [...]. Il quartetto vocale ha [...] raffinatezza dalle esecuzioni, par [...] capacità di impasto dei [...] per la [...] e la misura degli [...]. Sebbene il loro repertorio sia [...] per lo più di brani classici, di standard, come [...] Benny Bailey, [...] a [...] la modernità [...] Il senso Ironico [...] e, non ultima, la straordinaria [...] tecnica, tanno di questi quattro cantanti quanto di meglio [...] possa ascoltare oggi [...] cantanti [...] vocale. Nel tra [...] I Manhattan [...] 01 loro nome proviene dal [...] di un romanzo di John Dos Passos) sono passati [...] grande disinvoltura da un bellissimo brano contemporaneo, [...] di Joe [...] ad un [...] reinventato, come [...] tino a chiudere con una [...] you di [...] un omaggio struggente, emozionante, al [...] compositore [...] a Reggio Emilia Gli oggetti? Si [...] eduardo «ammantino AH Macchina dell'amore [...] mila morie di Tadeusz [...] aprirà il prossimo 20 luglio [...] del festival [...] rassegna [...] di spettacoli e creazioni artistiche [...] ai [...]. [...] tragico di [...] (replica 1121 luglio), si [...] manualità dal Teatro di Remondi e Caporossi, In [...] enorme gomitolo di corda si svolge e [...] (23 e 24 luglio) e Infine [...] ambientale [...] produzione di Fiat Teatro Settimo, Riso [...] (23 luglio), . Tra I gruppi [...] sempre mólto numerosi a Reggio, [...] des [...] presenta [...] la [...] (23 e 84 luglio) esplorazione Intontite di un palazzo,,, alto meno di un metro; [...] ricostruisce In scena [...] Universo In [...] e 22 luglio) e . Velo [...] svela al pubblico In [...] e 22 luglio) [...] mondo che si agita [...]. Per un attimo una stella. Altro spettacolo per attore [...] è [...] del [...] della [...] (20-24 luglio) che al [...] confessionale. Il Teatro delle Briciole [...] la [...] nuova produzione La casa [...] luglio) Ispirata ad un racconto delle Metamorfosi [...] Ovidio [...] ambientata nella città di [...] dopo Il bombardamento che [...]. Altra produzione Ispirata al [...] è A Ida del [...] del Piccoli Principi» (21-24 [...]. Mosca invade Hollywood Il [...] alfiere del rinnovamento in Urss, cerca «complicità» [...] Usa Vediamo con quale tattica DAL NOSTRO [...] MOSCA. [...] la retrospettiva di Giuseppe De [...] al cinema «Illusioni (sempre [...] di [...] a Gian Maria Volonté, [...] Inganni di Faccini e II coraggio di [...] Castellani. [...] si sia comportando bene [...] Festival, [...] bugiardi se negassimo che I [...] sono altri, In primo luogo I sovietici, [...]. In secondo luogo gli [...] era allatto ovvio. Vediamo di capire il [...]. Come tutti sanno, Il [...] nella lotta per II [...] sta svolgendo In questo paese. Ma la lotta non [...] Incruenta. [...] del cineasti, che si [...] pri-ma persona di questa battaglia, ha bisogno [...] tutti i livelli. Che II suo leader Eleni [...] abbia avuto V Imprimatur [...] in persona è fondamentale [...]. Agli appoggi politici debbono [...] risultati Interni, per cosi dire, ai mondo [...]. Il primo passo è, [...] Chi comanda, nel cinema? Risposta facile: gli [...] Uniti. Ecco dunque il cinema [...] modo spasmodico, di creare una rete di [...] prima cinematografia del mondo. E un terreno vergine, [...] potenze, anche In questo settore, non si [...] anni. E il risultato non [...] è [...] la penetrazione degli americani [...] mercati del mondo, di fronte a [...] difficoltà, da parte sovietica, [...] propria Immagine [...]. Ora I sovietici tentano [...] per fortuna la controparte sembra ben disposta. La rivista [...] ad esempio, è presente [...] Festival [...] la partecipazione americana al [...] grande prestigio (il film di Coppola che [...] i rapporti cominciano a diventare sempre meno [...]. Lunedi, nella sede [...] del cineasti in via [...] a due passi dalla [...] via Gorky, russi e americani [...] sono incontrati. [...] Oleg [...] (capo della [...] per la vendita dei [...] e Ale-ksandr [...] (capo della [...] per ìe coproduzioni) si [...] delegazione statunitense per annunciare I primi passi [...] per la distribuzione del «pacchetti» di film [...] Urss, sovietici negli Usa) da presentare anche alla Casa Bianca [...] al Cremlino; un concorso aperto Ira sceneggiatori [...] per trovare un soggetto adatto ad un [...] coproduzione; altri progetti di collaborazione che vanno [...] film di Kra-mer su [...] a film che dovrebbero [...] I [...] autori sovietici (Ira cui Mikhalkov e lo [...] di studenti russi al [...] diretto da Robert Redford. Il tulio nella sede [...] II nuovo club professionale [...] in occasione del Festival: un locale [...] vagamente futurista, con monitor [...] rock 24 ore al giorno, incontri e [...] In un ambiente per nulla formale. Anzi, piacevolmente [...]. Molle proposte, tanti piccoli [...]. Per esemplo, In questo [...] discorso ufficiale va analizzato parola per parola, [...] «dietrologia» è [...] raffinati, è letteralmente un [...] che [...] abbia parlato di «rapporti [...] americana» (in russo le paiole «cinema» e [...] quasi mai accoppiate). Ed è altrettanto «storica» [...] Intervista con [...] Forman trasmessa domenica sera [...]. [...] in cui Forman ha [...] In [...] un breve, formale saluto agli spettatori, ma [...] sbizzarrito In ceco sugli [...] più vari: [...] trasmetta valori («Credo che [...] morale possa danneggiare l'opera di [...] la ricerca della verità [...] con chi ha detto: seguite coloro che [...] fuggite da coloro che dicono di averla [...] Oscar («Sì, ho vinto tanti Oscar nella mia [...]. Ma ci sono film [...] e che oggi, rivisti, [...] Ne riparleremo fra [...]. [...] Forman è pur sempre un [...] cecoslovacco [...] in America dopo la [...] di Praga. [...] alla tv sovietica fa un [...]. Che Ira la [...] filosofia ormai molto hollywoodiana, [...] austera [...] russa, si finisca quasi [...] seconda, non è poi un gran problema. Che milioni di telespettatori [...] potuti porre la stessa domanda è, In [...] importante. [...] de [...] di [...] povera [...] ROMA. Una sconcertante rarefazione [...] è ciò che Jan [...] ha proposto al pubblico di Villa Medici col suo spettacolo Dos [...]. Il sipario si apre su [...] impassibili Interpreti Incassati dentro Ingombranti [...] (una settima -una donna nuda [...] di spalle -é sospesa in aria su una mensola, [...] rimarrà per tutta la durata della performance). Dopo qualche momento di [...] I [...] novelli cavalieri accennano del passi di danza [...] In [...] senza alterare un ordine lineare. [...] dello strano «balletto» e [...] armigeri, che lasciano sul campo solo due [...] In grembo al lati [...] libero passaggio a [...] Insolita figura: un [...] malinconico con un gufo [...] spalla, È questo uno del [...] più affascinanti e Imprevedibili [...] dal canto struggente del ragazzo, dal soffi [...] volatile e [...] delle Immagini precedenti che [...] e acri di [...]. In seguito lo spettacolo [...] monotonia Il tema che [...] sottintende a tutta l'opera [...] lavorando e della quale [...] è solo la parte Iniziale. Detto tema parte da [...] in cui «l'aquila stramazza a terra, colpita [...] una freccia costituita dalle sue proprie piume» [...] scaturire una serie di Interrogativi esistenziali sul [...] Trasposta su un plano coreografico, questa Immagine prende [...] a retta di otto danzatrici In tuta [...] scarpe da punta In mano, che avanzano [...] Indietreggiano [...] uno schema piramidale verso il centro del [...] donna In alto, sempre di spalle e [...]. Probabilmente ella raffigura Helena [...] protagonista di questa progettata [...] 11 regista prevede di terminare fra II [...] II 1992. Helena [...] Il centro delle risposte [...] se [...] sia autore della propria rovina [...] quasi un musical [...] Dance [...] di un [...] ma, Impegnata nelle sue [...] (che -nel caso specifico -si [...] a sporadici segni di vita nel pettinarsi i capelli), [...] cieca e sorda a quanto la circonda. Il prolungarsi delle ripetitive sequenze [...] una [...] del pubblico, giunta puntuale su [...] apparente cambio di scena: due di loro che si [...] a fare uno shampoo (! Ma è un [...] illusorio, infilate le scarpette [...] I vestiti, esse riprendono le precise movenze [...]. Da [...] non c'é più storia per [...] venti minuti, poi, sotto una pioggia di ciocche di [...] esco-no le danzatrici e svolazza per 11 palco II [...] di prima, eroicamente [...] a chiusura dello spettacolo. E in effetti, netta [...] glaciale linearità, [...]. Dove vuol condurre un discorso [...] rarefatto da risultare quasi illeggibile? A una provocazione nel [...] moderno che vive ritmi di [...] velocità 0 a una sperimentazione impietosa sulla [...] A CAIANO. Lo stendo « la [...] Villa Medicea, costruita dal Sangallo a Poggio a Calano (Firenze), [...] di riferimento di un festival multidisciplinare -il Festival [...] Colline -che vive da otto anni. Il luogo della danza [...] palcoscenico ricavato [...] di due arzigogolate scale [...] II nitore della facciata rinascimentale. I colori dello spettacolo [...] e azzurro. [...] mancava [...] da dodici anni. Per Poggio a Calano [...] coreografie vestite di colori inequivocabili. Quasi a [...] stampare a chiare lettere il [...] della [...] «fabbrica» nel caso di [...] prolungata [...] dalla nostra penisola. Così, il bianco gli serve [...] vestire il mozartiano Concerto [...] anche se non è una [...] già [...] ha [...] di bianco i ballerini del [...] zoppicante [...] Mozart. Il rosso sanguigno gli piace [...] My Soul, ultimissima co-reografia in [...] prima del debutto [...] di fine luglio. Infine, [...] sceglie [...] carta da zucchero per North Star, [...] lavoro che ha quasi dieci anni di [...] li dimostra. Vibra infatti in questa [...] storia, [...] Sulla musica dello sfruttato Philip [...] tutta la carica di [...] voglia dì danzare cosi tipica nelle compagnie [...] collocano tra il [...] e il [...]. E trionfa un disegno compositivo [...] basato [...] idea della concatenazione, dei filamenti [...] (. North Star, è la Stella Polare). Con ballerini che si [...] snodano sempre tenendosi per mano. Un lungo serpentone che [...]. Ricanta merletti sorridenti, Impalpabili. Eppure, qua e là [...] grumo espressivo, da qualche tic gestuale quotidiano [...] In superficie. Culmine di questo iato [...] pura, scacciapensieri e decorativa e gesto che [...] della danza per diventare segno significante è [...] My Soul, coreografia reli-giosa (Il [...] «della mia anima») che segue passo dopo [...] cantata di Bach (la [...] 78) e soprattutto la [...] Cioè, il cammino di una peccatrice verso la [...]. Il pezzo, ampiamente metaforico, [...] In cinque brevissime parti. Dopo che la peccatrice, [...] Giovanna D'Arco, si è elegantemente disperata, un coro [...] la [...] gioia. Un giovane si contorce [...] E un'imponente matrona che raffigura la redenzione gesticola. Il suo alfabeto è [...]. Viene in mente 11 [...] Carolyn [...]. Un certo modo di [...] con I [...] per esprimersi, qua e [...] mimato, che non è propriamente un dolore. ///
[...] ///
Da dove viene? Dalle [...] dalle propensioni del bravo coreografo. Di orìgine slava, allievo dì [...] europei (Antony [...] per esempio), [...] conosce la psicologia. Anche se rimane sostanzialmente un [...] astratto, al servizio di una formidabile compagnia (spicca la [...] nera [...] Favore). E di [...] di danza che certamente [...] più. [...] professionista [...] mollo applaudito al Festival [...] Colline, [...] comunque a sentire parlare. Ha firmato un contratto [...] New York City [...]. E 1 primi passi [...] In The woods che debutta in ottobre [...]. Sarà il prossimo West Side Story, [...]. ///
[...] ///
Alle Ville vesuviane va in [...] «La principessa Brambilla», tratto dal romanzo [...] di [...] scena de «la principessa Brambilla» La principessa [...] teatrale di Antonio Fiore da E. ///
[...] ///
Regia di Virginio [...]. Scena e costumi di Bruno Garofalo. Musiche di Antonio Di Poli. Interpreti: [...] Leopoldo [...] Marilù Prati, Stefano [...] Giuditta De [...] Rosa Maria Spena, Marco Ferrara, Sergio [...] Cetti [...] Fabio Brescia. Ercolano, Villa [...]. Nel «Progetto Settecento», che [...] festival delle ville vesuviane, [...]. Hoffmann ci rientra con [...]. Vissuto a cavallo di [...] del successivo, Il geniale scrittore tedesco, padre [...] moderna letteratura fantastica, compose le sue opere [...] scorcio Iniziale [...]. E con lui «slamo [...] in cui [...] sconfina nella follia», come [...] Alberto [...] esimio germanista e traduttore [...] Principessa Brambilla (1820). Vero è che, di [...] (o racconto lungo), insieme con te celebri [...] Callo! Ma ci hanno poi [...] e come, le fiabe teatrali [...] Carlo Gozzi. Da Goethe, Hoffmann, che [...] non ven-ne mal, riprendeva [...] quanto suggestiva geografia romana, [...] ma dilatandosi in sogni, visioni, metamorfosi e [...] della Principessa Brambilla: fra via del Corso [...] I [...] palazzi, il Caffé Greco, li Teatro Argentina; [...] del Carnevale, che esalta [...] sdoppia-menti e travestimenti, tema e forza motrice [...] mirabolante. Certo il «dualismo cronico» [...] tragico (e squattrinato) Giglio Fava, [...] sé proietta [...] colposa e speculare del [...] Cornelio [...] (cosi come la donna [...] la sartina Giacinta Soardi, si duplica [...] Principessa del titolo) appartiene [...] misura specifica, [...] recitativa. Cosi il regista, Virginio [...] e Antonio Fiore che [...] decisamente a un «discorso scenico» rivisto In [...] sostituendo alla [...] teatralità della vita una [...] del teatro, Non senza rischi di noia, [...]. Nella Principessa Brambilla era [...] di grazia 1974 -Giancarlo Nanni, pur prodigo [...] di belle Immagini. DI esse comunque [...] in modo singolare lo spettacolo [...]. E le poche perten-gono [...] dello [...] Bruno Garofalo (pensiamo al [...] Principessa, alla rigida stilata dei [...] alle grandi sagome di [...] che a un dinamismo di spettanza registica. Estratta dal cubo ligneo [...] gli [...] domestici, ma forniti di [...] a [...] così da richiamare [...] ribalta in miniatura, con [...] tende anzi a ristagnare [...]. Il lieto fine proposto [...] Hoffmann, [...] resto, è rimpiazzato da un ultimo quadro, [...] protagonisti in un tetro aldilà, o nella [...]. Ma bisogna dire [...] giunti, il pubblico si [...] in larghe schiere, dando per buono il [...]. La compagnia non sembra [...]. Il giudizio sui singoli interpreti [...] condizionato però [...] complessiva, e dagli effetti [...] microfonico. [...] come Gìglio Fava, sì [...] momento a parodiare Gas-sman, e magari Alberto Sordi, [...] conti fatti, non ha [...] di [...] troppo. Leopoldo [...] la faccia [...] come il suo classico Pierre! Altri accenti [...] sono sparsi nel rimanente [...] molta coerenza. Andate a capire la [...] l'abate Chiarì, che Hoffmann Ironicamente ipotizza essere [...] noto romanziere e commediografo settecentesco, rivale in Venezia [...] Goldoni e di Gozzi, debba priore emiliano (e [...] Stefano [...] in quei panni, è [...] del solito). [...] Marilù Prati. ///
[...] ///
[...] Marilù Prati.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)