→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1978»--Id 1567572900.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Ma sarà opportuno riportare [...] dichiarazione rilasciata al termine della riunione dal [...] comunisti. Dopo [...] espresso la preoccupazione che abbiamo [...] in apertura. Natta ha aggiunto: « [...] ribadita [...] di un rapido e contestuale [...] dei nodi programmatici e politici, se si vuole che [...] e la formazione di una [...] esplicita maggioranza intervengano in tempo utile per far fronte [...] sempre più preoccupante di emergenza [...] per evitare scadenze che potrebbero comportare prove gravi per [...] intero Paese ». La Direzione del PCI. Ieri, intanto, [...] si è appuntata anche [...] PSI. E anche nelle sue [...] la preoccupazione per « la lentezza e [...] le quali procedono i tentativi di chiarificazione [...]. Un peso particolare il leader [...] dà alla polemica con certi atteggiamenti democristiani, esemplificati in [...] intervista dell' on. Bodrato (se gli altri [...] i nostri punti di vista sul programma. [...] osserva che questa ottica [...] la Il [...] i «prigionieri [...] adesso, chi vuole liberare [...] politici ». Questa è la parola [...] protesta contro il cosiddetto « confino », [...] si sta organizzando per sabato prossimo a Roma [...]. Prima ancora di [...] chi sono i pretesi [...] », va denunciato il significato mistificante e [...] viene usato questo termine. Si vuole dire, in [...] sarebbe uguale al Cile o al Nicaragua. ///
[...] ///
Nel nostro paese non [...] carcere nessuno che non sia stato o [...] reati o accusato di [...] commessi. Vi sono [...] nelle carceri [...] brigatisti rossi, brigatisti neri ma [...] per le loro opinioni bensì per i loro a-troci [...]. E se qualcuno è [...] possibile) le leggi della Repubblica e le [...] consentono ogni difesa. Una figura inventata La [...] prigioniero politico » è stata inventata dagli [...] brigatisti, che la invocano quando sono presi [...] stesso fanno i terroristi [...] per atteggiarsi a vittime [...] sistema, secondo quella delirante visione da guerra [...] le loro attività criminose e spietate. Adesso il solito gruppo [...] cerca di partire da [...] creare un alone di solidarietà [...] a chi ogni giorno [...] la [...] rapina della libertà e [...] convivere tranquillamente i lavoratori, gli studenti, i [...]. Questo [...] altro appare il senso [...] di sabato: un aiuto,, un [...] una copertura a questa lotta feroce contro il sistema [...] presentato come il mostro [...] reprime e soffoca la voce [...] chi non è [...]. [...] la vecchia favola del lupo [...]. Una indecente recita. Proviamo a ricordare qualche [...]. Nel 1977 si sono [...]. Gli attentati contro le [...] 553, i morti 31 i feriti 377. E lunghissimo è [...] degli assalti alle sedi [...] caserme di polizia e carabinieri. Ecco [...] di queste « povere [...]. Ecco le loro « [...]. ///
[...] ///
Vorremmo domandare a Sartre [...] Francia sarebbe possibile una simile farsa. Chi si presta a [...]. [...] una responsabilità davvero pesante che [...] quelle di certi intellettuali verso il fascismo del primo [...]. Come allora [...] se le forme e [...] si dà solo spazio [...] con la violenza mirano a colpire [...] e già hanno intaccato [...] e la democrazia, cioè la più grande [...]. I « compagni che [...] in realtà, lo ha ricordato recentemente Trentin, [...]. Non sono diversi dai [...] tranne che nelle parole, e nemmeno sempre. Collaborare con loro significa [...] della società e a preparare giorni di [...]. Per tutti, non solo [...]. Surrogato della giustizia Sappiamo [...] tutti gli aderenti alla manifestazione di sabato [...] terreno. Molti sono caduti in [...]. E lo [...] messo tra i temi [...] sabato la protesta contro il cosiddetto confino [...] ha provocato [...] di qualche intellettuale italiano [...]. Ma che cosa [...] la richiesta di abolire [...] soggiorno obbligato con la parola d'ordine provocatoria [...] « prigionieri politici? ». In un suo scritto [...] Paese Sera. Marco Ramat ha colto [...] vera ragione per cui quelle misure possono [...] in quanto segno di una volontà repressiva [...] « surrogato (forse cattivo) di una giustizia [...]. Se è legittimo quindi [...] il confino, questo lo si può fare [...] dal terrorismo e per chiedere che la [...] si facciano i processi a chi è [...] denunce [...] reati (com'è il caso [...] vittime del confino »), che si puniscano [...] riconosciuti colpevoli: non certo per chiedere il [...] che la giustizia venga beffata, come sarebbe [...] la libertà, senza processo, ai terroristi e [...]. A Curcio come a [...]. [...] verissimo che troppe volte [...] fronte a episodi di [...] giustizia mancata », rivelatori [...] di strutture ma anche del permanere di [...] i magistrati; e certo di questo si [...] a chi ha governato il Paese finora. Ma c'è anche [...] faccia della medaglia, che [...] e che spiega perché le forze democratiche [...] devono porsi, il problema di misure efficaci [...] ma anche di prevenire il terrorismo. C'è che se la [...] funziona questo è anche per le dimensioni [...] nuove che ha assunto il terrorismo. E non funziona [...] anche questo [...] per effetto delle pressioni e [...] intimidazioni cui vengono sottoposti i giudici, togati o popolari [...] siano, attraverso minacce di ogni genere e. Solo un fariseo può [...] non vedere questo gioco vile e cinico: [...] uccide. Non sta accadendo la [...] scuola? Prima si picchiano professori e presidi, [...]. La pazienza e la tolleranza [...] italiano sono grandi. Ma a tutto c'è [...]. La conferenza pan-europea rischia la [...] sui diritti umani Ore critiche [...] di Belgrado Le posizioni restano [...] distanti sulla natura del documento conclusivo -Un tentativo di [...] in extremis con una mozione dei Paesi [...] semmai che deve fare [...] i [...] per ottenere un voto di [...] per un governo al quale gli altri non partecipano, [...] non viceversa ». [...] punto fermo, secondo [...] deve riguardare la questione [...] è « di forma », ma tale [...] « risolta secondo una regola di correttezza [...]. Quanto alla sostanza, la [...] o meno un voto di fiducia, per [...] PSI [...] è affatto scontata [...] Analoghi concetti hanno espresso [...] corrente di De Martino e Manca. A Palazzo [...] si dice che dopo i [...] e conclusivi, incontri di ieri sui temi economici e [...] quelli [...] pubblico (legge Reale e ri Torma della [...]. Andreotti sarà in grado [...] domenica la bozza programmatica: dopo. Lasciando palazzo [...] al termine [...] sui problemi [...]. Ci sono però ormai [...] presidente incaricato possa effettuare una sintesi. Poi vedremo quale sarà questa [...] ». Di Giulio ha anche [...] definitivo incontro collegiale si tenga quanto prima [...]. Bassetti, della delegazione [...] ma è rimasto aperto [...] percorso che si potrà colmare solo dopo [...] sindacati ». Il repubblicano Giorgio La Malfa [...] di difficoltà emerse tra i partiti sia [...] tagli che si ritiene possibile apportare alla [...] sulla impostazione da dare al discorso coi [...] del lavoro. Ma Claudio Signorile, del PSI. La riunione di ieri [...] pubblico, [...] canto, avrebbe confermato [...] stando alle notizie filtrate a [...] sera da palazzo [...] la distanza tra le posizioni [...] partiti su un tema cosi [...] in [...] nostro corrispondente BELGRADO [...] Ore critiche alla conferenza di Belgrado sulla sicurezza e la [...] in Europa, [...] sulla questione dei diritti umani [...] giunta [...] di un vero e proprio [...]. Unico risultato raggiungo pecora, [...] luce della mancanza di accordo politico non [...] misurabile positivamente, sembra essere i fatto che [...]. [...] pan europeo, si svolga a Madrid. Ma si tratta di [...] porche in realtà sulla candidatura della capitale [...] già in autunno. E [...] andare [...] si chiedano [...]. Riandando a quanto è [...] del IT gennaio, si nota che il [...] è iniziato subito dopo coi i. Un [...] immediatamente giudicato in sufficiente [...] altre delegazioni perché restrittivo, che [...] molte proposte degli altri [...] il problema dei diritti umani e [...]. Neppure un certo numero di [...] successivamente nanno reso accettabile il [...]. La settimana scorsa [...] accompagnato da [...] campagna preparatoria [...] la Francia ha [...] un [...] che non ha [...] nessuno. ///
[...] ///
Ma si è sempre I [...] stesso punto, [...] è ; evidente che se [...] vuole [...] tenore il [...] c [...] i ce. C: «o no prospettive [...] La (". Silvano [...] rompe le relazioni diplomatiche [...] Cipro Il Cairo ha rotto le relazioni diplomatiche con Nicosia. In occasione dei funerali [...] uccisi nel disastroso raid a [...]. Nella foto: [...] accanto ai superstiti [...] IN [...] Barre ha ricevuto a Mogadiscio [...] di informazione somala ha [...] seguente notizia sul soggiorno in Somalia del [...] che è rientrato nella [...] a Roma: « Il compagno Gianni [...]. Durante la [...] visita il compagno [...] si è incontrato con [...] Partito socialista rivoluzionario somalo e con le [...] ricevendo garanzie circa la sicurezza dei lavoratori [...]. [...] stato ricevuto dal presidente [...] Barre [...] gli ha manifestato apprezzamento per [...] dei lavoratori italiani e [...] ha avuto uno scambio di idee sugli [...] situazione nel Corno [...]. Il deputato del PCI [...] incontrato con [...] italiano [...] che gli ha assicurato [...] per le condizioni e la sicurezza dei [...] in Somalia ». Al Senato La [...] fa marcia indietro per [...] RO MA [...] Il decreto governativo, già [...] Camera che abolisce la scala anomala sulle pensioni, [...] approvato da tutti i gruppi al Senato [...] operante. [...] cosi fallito il tentativo de [...] di [...]. Le sinistre (comunisti, socialisti, [...] che già in commissione avevano respinto la [...] di elevare il « [...] 840 mila lire, oltre il quale, in [...] votato da Montecitorio, non scatta [...] pensione alla dinamica . In sostanza la [...] ha dovuto prendere atto del [...] accoglimento delle sue proposte modificative [...] al la fine ha accettato che la legge rimanesse [...] stesso testo votato alla Camera an che dal gruppo [...]. Alcuni senatori d. Dalla nostra redazione MILANO [...] Hanno chiuso « [...] ». ///
[...] ///
Verso le nove i [...] nello scantinato (da fuori sembra un grande [...] a riempirsi. Qualcuno era al [...] accanto [...] vende un po' di tutto, [...] al ristorante (una sala [...] L. [...] in [...] e [...] trovata [...] che non [...] dovevamo [...]. Quando [...] giorno abbiamo letto sul [...] Montanelli quella che si faceva passare per [...] e più ingegnosa trovata [...]. Moro, intesa a permettere [...] delle firme da apporre sotto la mozione [...] governo che [...]. Andreotti sta cercando di [...] dovere ricordare la stima che abbiamo sempre [...] del Consiglio nazionale della [...] e la fiducia che. Era possibile che si [...] punto di escogitare un, più che infantile, [...] quello di far presentare alla Camera e [...] Senato [...] mozioni di fiducia, la prima firmata dal [...]. La [...] fa e la seconda [...]. [...] sarebbe stata di Moro, [...] due vi avrebbero acconsentito. Invece (lo abbiamo ben capito [...] leggendo il a Geniale [...] si è [...] una pura invenzione del a Geniale stesso o. Moro, il quale non ha [...] che fosse il caso di [...] bocca al riguardo. Ma se le cose [...] noi, ora. Soltanto agli uomini di [...] agli « autorevoli parla [...] che gli stanno intorno può venire in [...] tanto grottesca. Ci meravigliamo anzi che [...] pensato di promuovere la presentazione di due [...] soli nomi propri: Ugo e Peppino o [...] sole impronte digitali o addirittura anonime. Sentite come suonerebbero bene: [...] La Camera (o [...] udite le dichiarazioni del [...] e passa [...] del gior-no. Un amico che vi [...]. E tuttavia per Montanelli [...] suoi, parlamentari democristiani o giornalisti che siano, [...] problema molto delicato da risolvere: chi leggerebbe [...] aule del Parlamento? Alla Camera le dovrebbe [...] andiamo errati, il presi dente Ingrao. Potrebbero [...] i democristiani? Certamente no. Al Senato toccherebbe al [...] Fanfani. Potrebbero [...] i comunisti? Orrore. Allora, se gli interessati [...]. Al momento giù sto [...] un tale avvolto in un gran lenzuolo [...]. Il presidente, data una energica [...] di campanello, dice: «Dì [...] so [...] e il fantasma legge. Ecco una trovata che [...] alle persone serie del gruppo democristiano e [...]. [...] settimana fa avevano messo [...] il [...] patacche di Mao, libretti rossi [...] manifesti del Che venduti [...] per celebrare la fine della [...] politica Voleva essere una festa: la chiamarono « Convegno [...] di arrangiarsi Ieri, al termine di una retata della [...] i responsabili del « [...] » sono stati arrestati sotto [...] consentito [...] di droga nel proprio locale. Tra essi figura un vecchio [...] del [...] Mauro Rostagno. [...] modo, anche questo, di [...]. Il grande incanto continua. I relitti di utopie [...] vengono offerte in [...] completa, [...] inclusi nel prezzo. [...] scriviamo sen-a ironia. E sopra tutto senza [...] moralismi, a compianti ipocriti. I fatti del « [...] » non sono che [...] segnale di un fenomeno che [...] a dispetto dei fretto losi necrofori del convegno [...] arte di arrangiarsi » [...] è compiutamente politico. Chi nelle settimane scorse [...] giovanile del circolo di via Castelfidardo. Il convegno fu uno [...] metà tra la funerea rappresentazione dello spappolamento [...] di un settore di gioventù che teorizza [...]. Chi aveva girato per le [...] del circolo, aveva avuto [...] che laggiù, nel disordine molto [...] in [...] del [...] ». C'è il vecchio leader [...] realtà di una parabola probabilmente sofferta, e [...] di un tangibile legame col mondo del [...]. C'è la ricerca angosciata [...] di aggregazione » in una città che [...] e la furbesca diffusione di finti biglietti [...] validi per uno spino». Prima consuma zione gratis, [...] « whisky a go go ». C'è [...] ingenua di chi è [...] droga leggera c non faccia male » [...]. Il « [...] » è tutto [...] sto: punto di ritrovo [...] che hanno smarrito il senso della trasformazione [...] hanno scelto di vivere «arrangiandosi» il presente: [...]. ///
[...] ///
[...] a caso i locali [...] trova il circolo vennero contesi, a suon [...]. Non a caso tra [...] hascisc la polizia ha ritrovato anche siringhe [...] pesante. Le leggi di mercato. Tornano in mente le imma [...] della svendita del [...]. Tutti, di fronte a [...] sembravano avere lo stesso atteggiamento. Ma non era cosi. Per qualcuno era la fine [...] una grande [...] per altri la fine di [...] grande paura, [...] di una nuova lucrosa èra [...] di quei « bisogni [...] che in un tempo lontano [...] nei [...] i giovani chiamavano [...] consumismo ». ///
[...] ///
Per qualcuno era la fine [...] una grande [...] per altri la fine di [...] grande paura, [...] di una nuova lucrosa èra [...] di quei « bisogni [...] che in un tempo lontano [...] nei [...] i giovani chiamavano [...] consumismo ».

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)