→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1567376527.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Un secondo problema essenziale [...] quello della bonifica e delle trasformazioni fondiarie [...] misure atte a diminuire la disoccupazione, e [...]. Riccardo Gramigna e dal [...] Cesare [...]. I principali criteri che [...] bene operare in questa che è una [...] del piano del lavoro a differenza di [...] seguiti, sono secondo i relatori i seguenti [...] esiste una notevole massa di mano [...] bracciantile disoccupata o scarsamente [...] nei limiti del possibile alla trasformazione fondiaria [...] scopo a una maggiore produzione e come [...] realizzare una maggiore richiesta di mano [...] una trasformazione che abbia [...] del lavoro umano connesso, [...] insediamento rurale, al potenziamento della produzione e [...] industriale, nel quadro dei bisogni alimentari e [...] concetto che il piano di trasformazione fondiaria [...] su di un complesso di opere pubbliche [...] esecuzione, consenta ai privati [...] loro programmi secondo le sommarie direttive del [...] occorre sostituire il concetto che, garantita che [...] delle opere fondamentali di viabilità, difesa igienica [...] trasformazione fondiaria privata debba costituire il nerbo [...] le opere cosiddette pubbliche di bonifica il [...] realizzazione dello [...] pratica di finanziare le [...] bonifica, per la parte a carico dello Stato, [...] comprensorio, in base ai progetti di massima [...] il finanziamento della quota statale per le [...] agli stanziamenti generici che vengono fatti per [...] (Lazio, Campania, ecc. Con tali capovolgimenti, a [...] si eliminerebbe la frattura ora esistente nel [...] successione tra le opere pubbliche di bonifica [...] di trasformazione e verrebbe assicurato il tempestivo [...] opere private per la quota a carico [...] Stato. Verrebbe così superata la [...] in programma molte opere pubbliche da farsi [...] totale carico dello Stato, col fine principale [...] opere private e di relegare in soffitta, [...] in parte, la trasformazione fondiaria. I comprensori nei quali [...] luogo concentrare [...] bonificatrice, sono quelli nei [...] una forte pressione di [...] contadine disoccupate [...] stesso minori sono gli oneri per le [...] allo stabile sollecito insediamento dei lavoratori agricoli. Fatto ciò, si può [...] comprensori che la relazione chiama « economici [...] più pronta si profila la creazione di [...] necessario e indispensabile per formazione di risparmio [...] nuove opere destinate a [...] incrementi produttivi, [...] ciclo investimenti -reddito -miglior tenore di vita [...]. Tali comprensori sono quelli [...] bonifica presenta larghe aliquote di irrigazione. Inquadrata [...] specifica in questi binari, [...] estendersi [...] Paese attraverso la trasformazione [...] in primo luogo nei [...]. In tali comprensori è [...] il piano di bonifica formi un tutto [...] di riforma, informando alla stessa le opere [...] private col fine del più rapido insediamento [...]. Gli Enti di colonizzazione assumono [...] una parte fondamentale. A giudizio dei relatori, [...] mezzi finanziari e dei quadri tecnici sono [...] deter-minano le possibilità e i limiti di [...] vasto [...] di bonificamento. La superficie dei comprensori di [...] nel 1945 a ettari 9. Su quale ampiezza, oggi, [...] operare? Su di un [...] Un conto sono [...] superfici amministrative dei comprensori [...] le superfici reali sulle quali di fatto [...] cui non meno di 10 anni occorrono [...] milioni di ettari, con un passo di [...]. Ma sarebbe già un [...] fra 10 anni si potessero sul terreno [...] statistiche contare 250. Le zone che vengono [...] sono : i [...] di Sardegna, le piane [...] Catania [...] del Gela in Sicilia, quelle di Sibari, Neto [...] S. Eufemia in Calabria; le Valli [...] Sinni e Brada. Gli organi cui dovrebbe [...] tale programma possono essere quelli già esistenti, [...] essere giocoforza creati : cioè a dire, [...] Enti [...] tra cui in primo piano l'Opera nazionale [...] trasferirsi il possesso delle [...] ai contadini; i Consorzi [...] a capo degli stessi [...] propongono i relatori [...] « vengano posti presidenti [...] possibilmente scelti fra le file dei consorziati, [...] trasformazione verso lo Stato », mentre a [...] dei lavoratori nei consigli di [...] dovrebbero [...] degli esperti designati dalle [...]. Si conclude rispondendo al [...] che se con i [...] può dare una occupazione transitoria ad aliquote [...] modeste (perchè anche con 100 miliardi di [...] direttamente impiegare per un anno circa 200 [...] alle . In seguito sono stati [...] architetti Carlo [...] Ireneo [...] e Franco Marescotti le [...]. Agli effetti risolutivi del [...] piano di ricostruzione [...] tale settore, per minimo [...] può essere che di un elevato ordine [...]. La relazione inizia quindi con [...] diffusa introduzione sugli aspetti igienici e sociali del problema [...] (influenza delle abitazioni malsane e. ///
[...] ///
La relazione inizia quindi con [...] diffusa introduzione sugli aspetti igienici e sociali del problema [...] (influenza delle abitazioni malsane e.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(81)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)