→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1982»--Id 1567007047.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Ora invece, le dichiarazioni [...] Formica, [...] in [...] che compare oggi su -Repubblica», [...] a vanificare ogni sforzo. E in ogni caso, [...] determinazione del vertice socialista di giungere allo [...]. Si comprende quindi [...] perché fin dalle prime [...] PSI si sia ben guardato dal mostrare verso [...] PCI [...] che pure le è [...] da chi dice di non [...]. Perfino il segretario del P SDI, Longo, per il quale la ricostituzione del pentapartito [...] ha osservato ieri: -Non va sottovalutata [...] di un atteggiamento diverso [...] ai fronte a una [...] dialogo nei suoi confronti». Il problema decisivo è [...] e cioè in quale misura [...] nuovo gabinetto terrebbe conto [...] di novità nel modo di governare, e [...] stessa composizione e nelle [...] viene dal Paese. Dal PSI più che [...] ci si sarebbe dunque aspettati attenzione e [...] la reazione è stata di irritazione, di [...] fin da ieri mattina, a poche ore [...] documento del PCI. Naturalmente, se si volesse [...] della ritorsione polemica, basterebbe osservare che gran [...] sono aggrovigliati grazie alla [...] ostinatamente seguita in questi anni dalla segreteria [...]. E che ora, lungi [...] di una proposta, il vertice [...] sì limita a «esigere» le elezioni anticipate, con toni [...] come nel caso del ministro Formica [...] da guerra santa contro tutti. Della loro «propensione» verso [...] in autunno ì dirigenti socialisti non facevano [...] momento in cui hanno aperto la crisi [...] di un decreto in Parlamento. Ma quando [...] sera le agenzie hanno [...] le anticipazioni [...] di Formica, qualcuno probabilmente [...] gli occhi. La violenza dei toni [...] è tale da lasciare sconcertati anche dopo [...] rugby tra ministri a cui il [...] abituato. Sin [...] Formica va per le spicce. Il reincarico a Spadolini? «A/i [...] riscaldata». Poi arrivano li cannonate. Secondo lui, è ormai [...] Paese [...] deve discutere su come uscire dalla crisi [...] una discussione che sarebbe [...] dieci anni, e per colpa di chi? Si [...] e PCI uniti nella [...] saranno stati [...] o forse erano così [...] operazioni della governabilità conflittuale da non [...] prestato sufficiente attenzione). Ma adesso il PSI [...] «dilazioni»: «Quando si andrà a votare, presto [...] a primavera se prevarranno i timori degli [...] si dovrà parlare di alleanze precostituite», ma [...] riforma» sollecitata dai socialisti. Perché questo è il [...]. Per Formica, le elezioni [...] un vero e proprio dibattito [...] saturazione storica del sistema [...]. Insomma, «un processo [...] trentennio», 22 anni del quale [...] occorre [...] il PSI li ha passati [...] governo. Ma non importa, giacché [...] come sostiene comodamente Formica [...] «oggi tutte le grandi forze [...] sui grandi, sui veri problemi, sono prive di mandato [...]. Sicché, dopo le elezioni, [...] -commissione bicamerale incaricata di presentare proposte istituzionali [...] mentre il governo (a prescindere dai risultati [...] «a quelle forze che avranno avuto consensi [...] contenuti che agevolino questo processo-. In [...] è chiaro che la proposta [...] viene liquidata con poche sprezzanti battute, la più tenue [...] è: [...] paurosa [...]. A leggere queste e [...] di Formica c'è da temere che sia [...] caduto paurosamente. Ecco infatti come conclude: «Se [...] le elezioni, perché sono in ritardo, accoglieremo [...] e PCI. Siamo veramente al grottesco: [...] più il partito che vuole le elezioni [...] le [...] recando al Paese il [...] mesi e mesi di assenza di governo, [...] sono chiamati -a «giustificarsi» coloro che ostacolano [...] e nocivo! Lo sfondamento del deficit [...] ultimi tre anni non è frutto del [...] figlio di ignoti: è figlio di una [...] dissipatrice, che è stata portata [...] in [...] e anche da uomini [...] come [...]. Andreatta, una specie di Quintino Sella [...] nostra. Naturalmente [...] lo sappiamo bene [...] c'è il pericolo che [...] paralisi che lo scioglimento del Parlamento determinerebbe, [...] andare in maniera tale da aggravare lo [...]. [...] degli ultimi mesi Io dimostra: [...] Scalfari ha ragione. Per questo occorre un [...]. Per questo ci siamo [...] questi tre anni, e anche di fronte [...] dimissionario, per un cambiamento. Se si tornasse al [...] inutili di maggioranza, a tutto il rituale [...] distinto la [...] dal 1979 ad oggi, [...] democrazia italiana resterebbero oscure, anzi si aggravereb-bero [...]. Noi riteniamo che la [...] quale bisogna lavorare resti quella [...] democratica. Abbiamo chiesto, per [...] la costituzione di un [...] quelli che si sono formati finora e [...] un così misero naufragio: diverso nel modo [...] e nella qualità della [...] composizione, diverso per disponibilità [...] e mutamenti di indirizzi politici e programmatici, [...] metodi di governo e di amministrazione non [...] discriminazione sociale e politica, sul clientelismo, sulla [...] di potere. La costituzione di un [...] segnare [...] di una svolta, ed [...] tutti i campi. Si pensi, ad esempio, [...] bisogna fare nelle prossime settimane, alla testa [...] Partecipazioni [...]. Si pensi anche, per [...] esempio, alla necessità di svincolare lene autentica [...] PSI, [...] allora indiscutibile che i socialisti hanno ormai [...] alle elezioni anche contro tutto e tutti [...] sindacale socialista come Mattina, della [...] si è mosso per [...] sindacato non può essere genericamente contro le [...]. [...] giornata delle consultazioni aveva [...] dei pronunciamenti contrari allo scontro elettorale. In questo senso si [...] più chiaramente [...] e liberali, più cautamente [...]. Anzi, [...] dal Quirinale, Longo e Zanone [...] un soffio di ottimismo, riferendosi alle «iniziative» [...] Presidente della Repubblica e [...] in stretta connessione con [...] (per la prima volta [...] della crisi) qualche chance [...] tentativo di Spadolini. La sortita di Formica ha [...] di una doccia fredda. Essa sembra rendere del [...] «concessioni» che sul terreno delle «riforme istituzionali» [...] del pentapartito sembravano disposti a fare dinanzi [...]. Niente di così radicale, [...] del voto [...] in Parlamento secondo e [...] PSI, ma qualche modifica, qualche correttivo che potesse [...] ricucitura del pentapartito. Su questa linea la [...] aveva anche raggiunto un [...] far pesare nel prosieguo della crisi: la [...] stretta coi «laici» minori suggellata dagli incontri [...] da De Mita con Zanone e Longo. Sicché, Galloni poteva «licenziare» [...] di stamane un fondo diretto a sottolineare [...] -convergenza, essenziale per riaprire il dialogo con [...]. D'Onofrio (tra i più [...] De Mita) avevano risposto, mostrando però un [...]. D'Onofrio aveva insomma polemizzato [...] di governi fuori o contro i partiti [...] di questo si fosse trattato; ma aveva [...] persino la [...] si interroga sulla necessità [...] autonomia del governo rispetto alla stessa maggioranza [...]. Antonio [...] energetico, e della stessa [...] anche alla diversificazione [...] energetico), dai capricci e [...] di questo o quel segretario di partito [...] dalle tangenti). La formazione di un [...] contribuire a sbloccare la situazione politica e [...] rapporto più aperto fra le forze politiche [...] Parlamento: [...] trovare quelle soluzioni che devono essere trovate [...] politica estera, per la lotta contro il [...] e la camorra, per una nuova politica [...]. In [...] campo, è nostra opinione [...] possa che partire dalla [...] base delle critiche avanzate da più parti, [...] 31 luglio e del progetto di legge [...] una chiara volontà politica di favorire una [...] dei lavoratori e del paese, delle grandi [...] sociali [...] sono sul tappeto. Gerardo [...] modo di risolvere la [...]. Ma se poi uno [...] consiglio può ricevere dalla notte? Evidentemente bisogna [...]. Sa perché il principe [...] ha dormito tranquillo la [...] battaglia? Perché [...] un grande generale che [...] piani». E lei ha un [...] Gli [...] stato allora domandato. Erano circa le 19, [...] decideva di affidare nuovamente [...] Spadolini. Le consultazioni che si [...] corso della giornata avevano visto indipendenti di [...] repubblicani, [...] Gruppo misto del Senato [...] dichiararsi contro il ricorso [...]. [...] di uno scioglimento delle Camere [...] molti mesi e forse [...] la soluzione di problemi [...] preoccupazione è stata espressa a [...] dai presidenti del gruppi [...] Senato [...] della Camera della Sinistra indipendente Galante Garrone [...] i quali hanno espresso [...] proposta di un governo veramente nuovo sottratto [...] pressioni, ai veti incrociati dei partiti e [...] e che per la [...] di un programma di [...] sia formato «anche da persone competenti non [...] partiti e nel Parlamento». Sempre riferendosi alla proposta [...] PCI, [...] ha aggiunto che la Sinistra [...] muove in [...] non strettamente vincolata alla [...] e ha nel suo seno personalità significative, [...] molta attenzione ogni novità in questo campo [...] ad assumersi le responsabilità che le dovessero [...]. Per Longo, segretario del P SDI, [...] deve ricostruire il governo pentapartito riconfermando [...] maggioranza su «un accordo [...] che «affronti anche questioni di carattere costituzionale [...] al problemi che più volte sono stati [...] ad altre nuove questioni emerse recentemente nel [...]. Rispondendo alla domanda di [...] Longo si è soffermato sulla proposta comunista di [...]. La proposta non gli [...] e ha aggiunto: «Credo ci sia un [...] Paese ad allargare l consensi e non [...] nel Parlamento; lo abbiamo detto anche ieri [...] nostro partito». Infine, riguardo al nuovo [...] Consiglio ha detto che il P SDI «sarebbe [...] continuare la collaborazione con il senatore Spadolini. Biasini, coordinatore della segreteria [...] PRI, [...] ricomporre anch'egli la maggioranza attuale in un [...] tensione morale e di operante solidarietà politica». Più consistenti [...] sono apparse le «vive [...] e-spresse al Presidente della Repubblica per le [...] che la situazione economica e quella internazionale [...] paese in una fase così complessa, tormentata [...]. La paralisi del Parlamento [...] comporterebbe «gravi rischi sia per quanto riguarda [...] il dissesto della finanza pubblica, sia per [...] grave della recessione autunnale e della disoccupazione [...]. Egli ha affermato che [...] Spadolini avrebbe [...] buon grado» la collaborazione [...] si è detto «certo che il presidente [...] Repubblica [...] a tutte le iniziative utili per la [...] governo transitorio capace di sviluppare per tutto [...] che il governo dimissionario a-veva appena avviato». Il Pd UP ha [...] che il governo Spadolini [...] alle Camere In modo che l partiti [...] la crisi siano costretti a [...] chiaramente le ragioni e [...] «alla luce del sole» cosa propone per [...]. Lucio Magri, che ha [...] ha aggiunto di avere avuto [...] che il Capo dello Stato [...] sciogliere il Parlamento, soprattutto non voglia uno [...] perché pensa che il paese non voglia [...]. A favore di elezioni [...] dichiarati Almi-rante per il MSI e Emma Bonino [...] radicali. [...] forse non resistendo alla tentazione [...] dire una qualche bizzarria, ha annunciato di [...] proposto a [...] «in via subordinata», di affidare [...] di formare il governo a Pannello. Il decreto stroncava [...] prodotti petroliferi, nominata dal [...] Finanze Franco [...] nel novembre del 1980, [...] dopo numerose proroghe, i suoi lavori rimettendo [...] Finanze Rino Formica e al Parlamento una [...] pagine. Il suggerimento legislativo offerto [...] esattamente quanto i senatori comunisti [...] contrari governo e maggioranza [...] in forma di emendamento [...] ormai famoso decreto petrolifero [...] inciampato il governo Spadolini. La relazione è stata [...] Parlamento il 27 luglio scorso e ieri il [...] Formica [...] ha fatto diffondere stralci per spiegare ulteriormente [...] il fenomeno del contrabbando di olì minerali [...] così clamorosamente caduto avrebbe dovuto combattere. Ma proprio [...] sta la prima questione: [...] della commissione [...] che illustra minuziosamente e [...] dispiegano le truffe [...] si ha la conferma [...] comunisti hanno sostenuto: le norme proposte da Formica [...] chiuso i varchi al contrabbando. Per [...] sul nascere [...] senza complicare enormemente [...] produttiva delle raffinerie [...] era necessario prevedere [...] delle agevolazioni; [...] delle imposte sui prodotti; il [...] per gli aventi diritto. Si legge infatti nella [...] «La [...] nasce e si sviluppa» per la non [...] prodotti petroliferi. Ma la relazione solleva [...] la prima riguarda la [...] stessa composiziònè; la seconda [...] interne [...] finanziaria. LA COMMISSIONE [...] Il ministro delle Finanze Rino Formica [...] spiega un fatto singolare: la relazione non [...] presidente Ferdinando Zucconi Galli [...] magistrato di Cassazione, che [...] dimissioni per motivi di salute nel settembre [...]. Le dimissioni «non sembrando [...] «mai accettate» dal ministro Formica. Ma allora qual è [...] di queste dimissioni rassegnate quando [...] stava per [...] MISURE [...] Il contrabbando è possibile [...] due commissari che hanno concluso [...] Ennio Mancu-so e Giuseppe Angelini Rota [...] non solo per la complicità di settori [...] anche per le carenze di controlli dovute [...] personale. La relazione esprime «un [...] fatto che «la particolare situazione del settore [...] stata oggetto «di specifico, immediato intervento a [...]. I commissari chiedono «un [...] riorganizzatore dei servizi e degli [...] non la semplice «sostituzione [...] o il rafforzamento di qualche ufficio». Prima di queste conclusioni, [...] inviato due rapporti al ministero delle Finanze. In quello della primavera [...] rimproverava il governo di non [...] ancora provveduto a tutelare [...] colpiti dalla frode petrolifera. Che cosa ha fatto [...] Finanze dopo questo solenne rilievo? Nello stesso [...] cinque alti funzionari degli Uffici tecnici [...] di fabbricazione [...] inquisiti, contestati, sospettati ma [...] posti di comando. Sono stati poi [...] F. Mennella Sì di Israele [...] un certo numero di emendamenti di sostanza [...] che sono stati trasmessi [...] Habib. Condizione preliminare per ogni [...] del documento è che il governo di Israele [...] lista completa di tutti i paesi di [...] accettare i terroristi, con [...] che il numero totale [...] lasceranno Beirut sia esattamente eguale al numero [...] si trovano a Beirut». Secondo Tel Aviv ci [...] Beirut almeno settemila guerriglieri. Circa gli [...] proposti, essi riguardano la ostilità [...] Tel Aviv [...] arrivo di un piccolo contingente [...] il momento della dislocazione della [...] multinazionale, il rifiuto di farvi partecipare osservatori [...] la richiesta che il mandato [...] forza multinazionale [...] nel momento in cui dovesse [...] per qualunque [...] sgombero dei palestinesi. Di queste [...] Habib sta discutendo in queste [...] con i dirigenti israelia-ni, ma sia da una parte [...] si esprimeva ieri sera un [...] ottimismo. Quanto ai palestinesi, un [...] detto ieri [...] a Beirut che «siamo [...] anche domani o [...]. Un primo contingente di 1500 [...] si imbarcherebbe al «bagno [...] dell'esercito libanese nella zona di Ras Beirut (una delle più duramente [...]. Alle 14 in punto gli [...] di Tel A-viv hanno ripreso le loro incursioni sulle [...] LETTORI [...] ABBONATI A [...] E RINA [...] Le nostre feste in tutta Italia da tutto il Paese migliaia di [...] mila lire: un [...] nostro [...] e sui quartieri residenziali. Sono stati bombardati 1 campi [...] Buri el [...] Sabra e [...] il quartiere di [...] (dove sono gli uffici centrali [...] i quartieri di May el [...] e di [...] la zona residenziale di [...] Hassan. La -contraerea palestinese ha [...] anche dal centro della città. Il corrispondente [...] osservando dal tetto dell' ufficio [...] ha visto undici aviogetti scendere [...] sul quartiere di [...] dal quale si è levata [...] densa colonna di fumo nero. Le incursioni si sono protratte [...] fino alle 15,15. Un attacco aereo è [...] sulla strada [...] presso il valico di [...] el [...] per distruggere un veicolo [...] SAM [...] delle forze siriane. Le incursioni aeree sono venute [...] sei ore di stasi. Per tutta la notte [...] tuonato nella zona del museo e alla [...] secondo [...] palestinese «Wafa» erano stati [...] avanzata delle forze i-sraeliane. Malgrado queste incursioni, Ieri è [...] entrare a Beirut ovest [...] dopo 48 ore di discussioni [...] le autorità israeliane [...] una colonna della Croce rossa [...] viveri, dieci [...] di latte In polvere, 650 [...] di plasma e un ospedale da campo con 60 [...] aumentabili a 80; [...] sarà installato nella sala da [...] Bristol, nel pieno centro commerciale. Tunisia e Siria pronte [...] palestinesi TUNISI [...] La Tunisia accoglierà 11 [...] palestinesi che lascerà Beirut. Lo ha reso noto [...] ministro degli Esteri tunisino [...]. Il presidente [...] è stato precisato [...] ha dato 11 suo consenso In seguito ad una richiesta del presidente [...] Yasser Ara-fat che gli era [...] trasmessa poco prima dal rappresentante [...] a Tunisi. Dal canto suo, ieri [...] «comando regionale siriano» del partito [...] (la più alta Istanza [...] governo in Siria) ha annunciato di [...] accettato di accogliere tutti [...] per l quali il comando della resistenza [...] richiesta. Lo ha annunciato [...] di stampa siriana «Sana». Anche 1 governi di Giordania [...] avrebbero accettato In linea [...] accogliere i palestinesi. Lo ha rivelato ieri [...] agenzia di stampa un funzionario del governo USA. Auto esplosiva a Tripoli [...] Libano: [...] morti BEIRUT [...] carica di sessanta chili [...] esplosa ieri sera nella città di Tripoli, [...] da Beirut, causando 12 morti e cinquanta [...] afferma oggi la polizia libanese. [...] una [...] era parcheggiata davanti [...] del «Partito di liberazione arabo» [...] è presieduto [...] primo ministro libanese [...]. Due edifici hanno preso [...] danni materiali sono abbastanza elevati. La mafia uccide [...] compito in Sicilia, che a [...] non interessava una carica di prefetto anche se di [...] classe. A lui interessava la [...] con i mezzi e i poteri necessari [...] nome dello Stato e in polemica col [...] «Non risulta che questi impegni siano stati ancora [...]. Dove può portare questa [...] Dalla, Chiesa è esplicito: «Vedremo a settembre. Sono venuto [...] per dirigere la lotta [...] per discutere di competenze e di precedenze». Il generale Dalla Chiesa [...] precisa di non volere leggi speciali, ma [...]. La situazione, infatti, si [...]. [...] serie di delitti di [...] alla luce [...] della mafia che uccide [...] brucia corpi e abbandona cadaveri tra Questura [...] Regione. Il generale aggiunge [...] di essere rimasto colpito dal [...] della mafia e aggiunge che siamo ad una svolta [...]. È finita la mafia [...] Sicilia Occidentale. Poi prosegue: «Oggi la [...] anche a Catania, anzi da Catania viene [...] Palermo. Con il consenso della mafia [...] le quattro maggiori imprese edili [...] a Palermo. Lei crede che potrebbero [...] se dietro non ci fosse [...] nuova mappa del potere mafioso?». Il discorso quindi affronta [...] piani regolatori delle grandi città ancora nei [...] e Dalla Chiesa precisa: «Così mi viene [...] costretti da anni tollerare [...]. In : questi anni [...] mappa del potere mafioso. Ma il terrorismo politico [...] con violenza di fronte ad o-gni segnale [...]. Il generale cita il [...] Bernardo [...] amico di ben noti [...] Calogero Vizzini e [...] Russo, mentre il figlio Piersan-ti [...] assassinato proprio dalla mafia. Dalla Chiesa è preciso: «È [...] che il figlio, certamente consapevole di qualche [...] confronti del padre, tutto ha fatto perché [...] politica e [...] del suo lavoro come [...] esenti da qualsiasi riserva. E quando lui ha [...] di questo suo intento, ha trovato il [...]. Il generale aggiunge di [...] meccanismo: «Credo di [...] capito la nuòva regola [...] uccide il potente quando avviene questa combinazione [...] troppo pericoloso. E Dalla Chiesa aggiunge [...] per essere ancora più chiaro [...] che [...] aveva più di un nemico [...] nella [...]. Il [...] aggiunge ancora che la [...] avvenuta per il procuratore Costa diventato pericoloso [...] aveva deciso, contro la maggioranza della Procura, [...] giudizio gli [...] e gli Spatola. E perché [...] di Pio La Torre? La [...] di Dalla Chiesa è [...] «Per tutta la [...] vita. Ma decisiva, per la [...] di legge, di mettere accanto alla "associazione [...] "associazione mafiosa"». Il generale aggiunge che [...] sta nelle maggiori città italiane dove ha [...] edilizi o commerciali e magari industriali». Il prefetto insiste [...] precisare ulteriormente che capitali [...] riciclare, lire rubate o estorte, sono state [...] moderne, alberghi, ristoranti e locali «à la [...]. Finché non si rompe [...] I [...] del terrorismo [...] Torre, Costa (anche Terranova [...] ricondotti ad atti precisi compiuti dalle vittime [...] funzioni e al ruolo che esse avevano [...] siciliana. Nel caso di [...] va ricordato il ruolo [...] anche [...] della [...]. Lo stesso prefetto di Palermo, [...] come stanno le cose e non si [...] né piegare, non sa tuttavia cosa fare, [...] andato a Palermo con il compito preciso [...] mafia. Noi avremmo altro da [...] resto lo abbiamo fatto in altre occasioni. Ma fermiamoci alle cose [...] generale. È chiaro che siamo [...] un fenomeno di tale ampiezza e profondità [...] certo essere risolto conferendo poteri eccezionali, come [...] generale Dalla Chiesa. Il prefetto di Pa-lermo [...] a questa ipotesi, dice, invece, che non [...] purché si applichino quelle che ci sono [...] i servizi e / comandi adeguatamente. Ma questo non si [...]. E perché non si fa? E [...] il discorso va portato più [...] di quanto possa [...] anche per le sue funzioni, [...] prefetto di Palermo. Infatti Napoli, la Calabria, Palermo [...] spie [...] della crisi dello Stato [...] politica del Paese. La questione è essenzialmente, [...] volte detto, politica. [...] impressionante di certi fenomeni [...] o [...] non sono dissociabili dal [...] stato ed è governato il Paese. Il caso Cirillo ne [...]. Non bastano cento generali Dalla Chiesa [...] riparare ì guasti provocati da questa vicenda [...] si è fatta ancora piena luce. [...] detto e lo ripetiamo: [...] rompe [...] di stato non si [...] di nulla. Il P CInella crisi [...] è aperta con le dimissioni del governo Spadolini [...] al centro della [...] proposta politica i criteri [...] il governo al fine di [...] dai condizionamenti di [...] gruppi e clientele, dai [...] e così ha toccato il cuore della [...] stiamo parlando. Non è possibile infatti [...] quelli della mafia, della camorra, delle associazioni [...] e altro, se non [...] cambiare il modo stesso di comporre il [...] ministri, sottosegretari, dirigenti di aziende pubbliche. Il primo nodo [...] intrecci ai cui parla Dal-a Chiesa [...] a Roma, nella struttura stessa del governo, [...] e con tutta la [...] Paese. Infatti, come già si [...] le reazioni alla proposta del PCI saranno [...]. Ne sentiremo di cotte [...] per impedire che venga sciolto questo nodo. Ma su questo torneremo [...]. Già 10 miliari! Le feste offrono [...] importante che deve essere [...] dai gruppi dirigenti e da tutti i [...] sono impegnati. ///
[...] ///
Si parla molto del [...] dalla politica, e del fatto che essi [...] problema difficile [...] anche sul terreno più [...] della conoscenza specifica dei fenomeni [...] per il nostro Partito [...]. Se tuttavia un aspetto [...] dell [...] è una partecipazione di giovani, [...] ragazzi, decisamente più ampia che negli anni [...]. A Genova, nel cono della [...] nella splendida Villa Rossi, dicevamo [...] i [...] Bisso e Speciale: se [...] i giovani che vediamo [...] fossero militanti [...] le cose andrebbero molto meglio. [...] giovani, sia ben chiaro, [...] gran numero non soltanto agli spettacoli, ma [...] e soprattutto al comizio conclusivo. Molti di [...] loro lavoravano con grande passione [...] stand. E ciò accade in [...] feste. Io penso che in [...] in quelle più grandi, bisognerebbe costituire un [...] che realizzi un contatto più organico con [...] discuta con loro le possibili forme, e [...] un impegno duraturo. Ne scaturiranno, quanto meno, [...] interesse e utilità. E forse, anche, qualche [...] proselitismo. Bisogna [...] di slancio, come altre [...] in grado di fare. Lo abbiamo detto tante [...] abbiamo «fondi neri», e la capacità del PCI [...] è una garanzia essenziale non solo per [...] politica e di classe, ma anche per [...] vita pubblica del Paese. [...] c'è bisogno che ogni [...] qualcosa di più, non si accontenti del [...]. E fare di più [...] oltre [...] feste [...] c'è un impegno nella [...]. Ogni Sezione, ogni Zona, [...] propria festa, dovrebbe a mio avviso [...] vita a un piano [...] comprenda una raccolta capillare tra la gente, [...] quartieri, utilizzando al meglio i blocchetti della [...]. Sarà [...] di colloquio e di [...] grandi masse di lavoratori, di donne, di [...]. E in un momento [...] n'è bisogno. ///
[...] ///
E in un momento [...] n'è bisogno.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)