→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1989»--Id 1566764987.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Da [...] Stefania Sandrelli racconta la storia [...] una donna: [...] 0 matrimonio, [...] in un film di Vittorio Sindoni. Debutta Vedi [...] seta a Bologna «Una [...] Giustino Durano. [...] assente per anni dalle scene, [...] di sé e del [...] prevalenza del [...] sociali e impegno politico quinto [...] i [...] di questi [...] anni sul rapporto [...] I cambiamenti sono mol li [...] giudizio di Domenico De Masi docente di sociologia [...] lavora, tra I pia Interessanti [...] in Italia della società posi industriale. La nuova società nella quale [...] grazie alla [...] tecnologica che ha n-. Ideata e organizzate cosi [...] migliorato enormemente le condizioni della [...] se [...]. ///
[...] ///
Ione pro-" pria grane [...] più il lavoro esecutivo. Elisie uno slittamento del lavoro [...] clic « diverso dallo svitamento del lavoro [...] Cosa [...] tir [...] Vuole uno stipendio e 10 [...] posso [...] poco E [...] assicuro [...] molti creativi [...] no [...] perchè tali , Quante ralle [...] lavoro [...] non 6 [...]. Poi apri e scopri [...] il libro lo hanno scrìtto in sei [...]. Ecco, quegli [...] hanno subito una sottrazione in [...] Ancora: [...] stimolante. Lo sfruttamento del [...] professore universitario non è tanto [...] stipendio ma nel fatto che io non ho una [...] non ho un [...] costretto ad insegnare In un [...] dispersivo, inutile. E ancora: un creativo [...]. Non il lusso, ma [...]. Vuole autorevolezza, essere [...] quando propone [...] Vuole universalismo le idee valgono [...] quelle che sono. Ecco, quasi sempre queste cose [...] vengono [...] Quello del creativo non è [...] uno [...] da fatica. Ma un altro tipo di [...] Diverso rispetto a quello dell [...] nell Ottocento Ma non per [...] meno grave. Perché allora si ammazzavano gli [...] E ora si ucci de la parie pio nobile [...] le [...] Tant'è che oggi un modo [...] sfruttare il lavoratore creativo non « [...] lavorare di più, ma non [...] lavorare affatto. Cosa succede in molte [...] Succede, [...] ha denunciato [...] cheLa società postindustriale ha [...] tipo di sfruttamento, quello delle idee. Ecco come il sociologo Domenico De Masi interpreta la [...] direzione dice: quello è [...]. In definitiva nella società [...] nuovo sfruttato: il creativo. Una -figura sociale che [...] semplice evoluzione del proletario, [...]. Ma è completamente diverso, [...]. Che però col vecchio [...] comune un aggettivo: sfruttato. Se c'è un nuovo sfrattato, [...] esserci [...] nuovo sfruttatore. Chi ha preso il [...]. Cioè chi possiede le [...] private, le radio, la televisioni. [...] borghese di Berlusconi consiste [...] il network televisivo che non [...] di costruzioni edili. Il conflitto viene sempre quando [...] un [...] tra le classi. La classe [...] la classe . Allora [...] è un [...] rispetto al giornale e [...] alla classe subalterna. Prima di tutto, poiché il [...] è più mobile. Il partito che organizza 1 [...] non può avere una forma [...] e burocratizzata Diciamo che la torma [...] politica pio connessa a questo [...] storico [...] il movimento: aggregazioni transitorie su [...] mirati. Se io e lei [...]. Ma dopo se io [...] e lei vuole giocare a tennis, ci [...] Lei [...] insieme a chi nel quartiere vuole il [...] e IO con chi vuole il parcheggio Se [...] ha la macchina, perché dovrebbe continuare a [...] per ottenere il [...] Il movimento è una [...] politica pio labile, ma anche piò veloce [...]. Che crea del network, [...] In pratica il cittadino non è collegato [...] emittente Ma ha il [...] di collegarsi con varie [...] aggrada. Ma cori Ma ri cetra [...] di creare [...] piccole e [...] DI [...] della [...] come aia [...] per [...] c'è dubbio, il rischio c'è Ma da un lato piccole e grandi lobby già esistono [...] società e nei [...] di correnti, groppi, amici di [...] E dall altra il network si è ormai affermato [...] la forma mo-derna di organizzazione. Questo non toglie assolutamente [...] alle idee di sinistra. Né al concetto di [...]. Forme agili e dinamiche. Perché [...] industriale il proletario era [...] In [...] era semi-analfabeta, abitava In case brutte e [...] post-industriale il rapporto rispetto [...] fa si che lei [...] giornalista, ma abitare in una casa brutta. V Me dire che la [...] determina [...] e [...] di [...]. Perché [...] alcuni bisogni io posso [...] soddisfatto e rispetto ad altri [...] no Le differenze di classe passano dentro di noi, [...] orizzontalmente: E i bisogni tagliano [...] 1 gruppi e le classi sodali. E [...] ri [...] ad ina stanai politica la [...] partito a rete, [...] network? Vede, oggi la battaglia [...] le classi, 0 fra i groppi di potere, si [...] in chiave di progetti se lo sono un suo [...] di classe e [...] mi presenta un progetto, io [...] rispondere in due modi O dico il suo progetto [...] mi piace. Bisogna contrapporre un [...]. Ciò comporta che il [...] gioco della politica è la progettualità. [...] capa-cità di aggregare [...] ad obiettivi [...]. [...] ripropone la torve [...] vecchio problema [...] del rapporto tre [...]. ///
[...] ///
Perché: nella società post-industriale [...] scambio sono I progetti. E i progetti li [...]. Poiché II capitale ha [...] pagani gli intellettuali, questi elaborano progetti e [...] di scambio solo al capitale. Penso che uno. Ma attenzione, parlo di [...]. Perché quand'è che un [...] tatuate [...] il massimo dello sfruttamento? Quando [...] un . Quando su cinque idee buone, [...] deve [...] scartare perché non vanno bene [...]. Adesso per esemplo tutto [...] intellettuali verta il partito socialista non giova [...]. Perché gli intellettuali veri [...] 1 partiti Un intellettuale deve [...] cambiare idea. Il peggio che si [...] un Intellettuale [...] di lui ci si [...] questo non significa che [...] sganciato dalie idee polì. [...] che deve rinunciare alla battaglia [...] Ma che lo deve tare In modo nuovo II [...] tra partito di sinistra e intellettuale deve ricomponi sulla [...] della progettualità, non della organicità Per [...] insieme I singoli progetti da [...] a quelli degli [...] antisatellite nel sudest [...] telediffusione diretta via [...] è una minaccia. Con questo slogan numerosi [...] asiatico hanno dichiarato guerra alla tv via [...] antennina paraboliche sempre più economiche in grado [...] programmi [...] Singapore ha posto il [...] antenne riceventi in Malaysia [...] propaganda [...] programma non prodotto al-I [...] In Indonesia é [...] aperta Ira II gomito [...] australiana Emera [...] Network che trasmette via [...] A Taiwan (dove le antenne si vendono sulle bancarelle) [...] 1 programmi giapponesi «troppo [...] grande preoccupazione suscita D [...] società privata di Hong Kong capace di [...] cinese dal [...] olire due miliardi di [...]. Un sindaco disturba i [...] sindaco di Annoi, un [...] Alta Provenza, ha lanciato la [...] campagna elettorale per le [...] modo damerò [...]. Ira cui quelle del [...] di Robert [...] e Silvio [...] Yves Donno ha risposto [...] di Annoi ha II plano diritto di [...] di cui beneficia la [...]. ///
[...] ///
Rive, [...] a Rai) e ha [...] prodotto programmi per olire 100 [...] di [...] Nel [...] e nel DI saranno effettuati Investimenti par 105 miliardi di lire. Stanley Kramer [...] film su [...] regista americano Stanley Kramer [...] La legge del domino) [...] un [...] su [...]. [...] film su Belushi La controversa [...] di John [...] ha Ione [...] negli Usa un distributore li [...] ha Incontrato r una torio ostilità da delie: [...] Il coraggio [...] è stato ore trovato dalla [...] fa capo a Taylor [...] noto per [...] fatte Intuì [...] al successo del film la Bomba. Prodotto da Ed [...] nella parte di John Belushi [...] battaglia [...] una battaglia [...] da mesi I opponeva al [...] francesi, il regista Giorgio Strehler potrà di nuovo dispone [...] a [...] dal settembre -90. AMBITO [...] quelle lettere a Gramsci sono [...] valente studiosa c italianista russa [...] Km scrivendo su [...]. [...] carattere «neon controverso di quella [...] " era convinto anche [...] come non possono non [...] coloro che [...] accostino alle [...] e al «Quaderni». [...] possibilità (per chi [...] la necessità) di una [...] complessiva dei «Quaderni» intesi come [...] (che [...] o si dilata, parallelamente al [...] di «svelamento» dei termini di quella rottura) alla degenerazione [...] dialettica marxiana, pre-. È probabile che da [...] ro giovamento non solo [...] si compiono per avviare la riunificazione pratica [...] tutte le correnti e forze socialiste [...] più di un anno [...] ad analoghe richieste (seppur rivolte in altre [...] Paolo Spriano e di Roberto [...] mi so-no permesso di [...] sovietici a ricercare e a fornire, se [...] precisa [...] relativa alla pesante, [...] non ufficiale, censura e [...] di cui, [...] 1926, Gramsci fu vittima [...] dirigenti russi [...] specie di quelli più [...] Stalin e alle pratiche persecutorie culminate nei processi [...] di massa del [...] e del [...]. In questione (ma occorre -come [...] sembra [...] fare [...] anche su questo terreno con [...] e senza [...] è posto il nesso che [...] fin quasi ad una completa sovrapposizione, le due [...] del marxismo italiano: Gramsci e Togliatti. La contrapposizione [...] del 1926, connessa [...] di Stalin, lacerò un rapporto [...] che durava da quindici anni; per Gramsci fu una [...] nelle sue [...] dolorosa e [...] durata fino alla morte. Ancora nel [...] dopo la morte di Gramsci, Tania [...] con sé a Mosca, [...] i suoi sospetti originati [...] di dieci anni prima. Su quella lettera si [...] legami [...] di Tania con [...]. Su tutti grava il [...] delazione e di sospetto instaurato da Stalin [...] sinistro entourage. La parabola di Togliatti [...] è tra le cose che gli fanno [...]. Nonostante sapesse, per tanti [...] di Gramsci, mantenne con lui, entro i [...] un singolare e in certi periodi rischioso [...] a maestro che, ai di là di [...] rivela, pur nel dissidio profondo dei loro [...] sincerità. Si rileggano, per [...] la prova, il saggio del [...] sulle ceneri [...] e del maestro scomparso (Stalin [...] e onnipresente) e [...] resa a Laiolo agli inizi [...] anni 60 In cui Togliatti [...] discorre [...] di Gramsci, [...] alla propria figura [...] uomo tolta [...] di uomo della «contingenza». Una ricerca come quella [...] Km si [...] mette di fare, e [...] le porgiamo I nostri cordiali auguri, potrà, [...] la parola «fine» al lungo viaggio della [...] di Grieco a Gramsci in attesa di [...] San Vittore, viaggio che . Gli [...] con cui Luciano Canfora, sollecito [...] di [...] e di Togliatti, sostiene la [...] della [...] anche a costo di far [...] per troppo ingenui Gramsci e Terracini, sono ingegnosi e [...] ma anche capziosi e debolmente fondati. Quale interesse potevano avere quei [...] servizi a utilizzare per i loro scopi di provocazione [...] lettera contraffatta quando erano in possesso di una lettera [...] come risulta dal carteggio tra [...] manetto e dalle confidenze di [...] alia [...] glie Lila, conteneva tutto quei [...] tono» si poteva desiderare dalla [...] fascista? E se Grieco, che in quello stesso anno [...] seppe delle reazioni indignate di Gramsci, non [...] plausibile [...] una [...] le sue buone ragioni doveva [...]. La rottura dei rapporti [...] 41 feto da tra Gramsci e [...] del 1926 e gli [...] rottura, [...] in» vitalmente coinvolgeva anche [...] gente dei [...] sono sufficienti a spiegare [...] imputabile, nonché di «leggerezza», di violazione delle [...] del lavoro illegale ma non necessariamente di [...] potesse essere visto, passando dal [...] di Mosca al carcere [...] atto «strano» o addirittura «scellerato» da Gramsci [...] non Unto lontana dal [...] e dei melodi Instaurati dai potere staliniano. Ne [...] pace anche [...] di Grieco, già peraltro [...] biografia di Michele Pistillo, senta che ciò [...] tirino altre pietre, chiamando in causa [...] di Gramsci, il suo [...] soverchiamente guardinga e sospettosa [...] genere. ///
[...] ///
Ne [...] pace anche [...] di Grieco, già peraltro [...] biografia di Michele Pistillo, senta che ciò [...] tirino altre pietre, chiamando in causa [...] di Gramsci, il suo [...] soverchiamente guardinga e sospettosa [...] genere.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)