→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1982»--Id 1565652028.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Lo stesso presidente dei [...] A-dolfo Battaglia, [...] in più [...] importante occasione per il [...] ha ribadito il giudizio che aveva espresso [...] «La relazione di Berlinguer [...] ha osservato [...] conferma [...] che nasceva dal documento [...] polacca: che cioè il "fattore [...] (insomma la tesi, cara [...] di accedere al governo [...] rappresentata in larga misura da un partito [...]. Perciò [...] ammonisce Battaglia rivolto a interlocutori [...] lascia prudentemente [...] attenzione a non coltivare la [...] di «contrastare il PCI» ponendosi [...] riparo di un argine che [...] sta logorando». Il giudizio di Battaglia [...] PCI è condiviso anche da prese di [...] PRI, cornee da ritenere il documento approvato [...] Federazione repubblicana di Roma. Nel documento si valuta [...] posizioni comuniste sulla vicenda polacca, e si [...] nazionali del PRI «ad esercitare, secondo [...] di Ugo La Malfa, [...] attenzione, di interesse e di stimolo verso [...] viene definito il dibattito tra i comunisti [...] la piena assunzione, da parte del PCI, [...] di governo da Paese [...]. Anche in questo documento [...] chiaro riferimento alla situazione politica interna. Il pentapartito viene giudicato [...] per assicurare governabilità al Paese», ma si [...] abbia il «respiro storico» che avrebbero avuto [...] coalizione. Di conseguenza, sembra di [...] se ne auspica il superamento (anche se [...] periodo) lungo quella linea di [...] con le forze sociali [...] corretto e costruttivo con [...] di cui proprio la [...] Consiglio repubblicana viene indicata come protagonista. Critico verso la «linea [...] dal PSI è anche, sul fronte de, [...] Galloni. [...] che egli ha scritto [...] della sinistra de, [...] confronto», è anzi uno [...] politici alla discussione precongressuale, in vista [...] nazionale della [...] prevista dal 2 al [...] eventi che la facciano saltare). Galloni contesta [...] maggioranza «preambolista» della [...] fatto finta di credere, nel [...] precedente, che [...] centrosinistra e la nuova politica [...] governabilità del PSI fossero simili o intercambiabili». Un «errore» perché [...] rappresenta invece [...] sostiene Galloni [...] «un semplice metodo di gestione [...] potere, invocabile [...] sia in sede nazionale per [...] di governo con la [...] sia in sede locale per [...] con il PCI». Di conseguenza [...] dice ancora il leader [...] -non è possibile un rapporto [...] duraturo di governo tra la [...] e il PSI se non [...] chiarito il discorso del rapporto con il PCI». E proprio sotto questo [...] Galloni [...] che sia venuto [...] nazionale de «un contributo [...] caduta di [...] al PCI in termini [...] la [...] riconduzione alla logica di [...] il metodo [...]. Alla [...] perfetta attuazione, in termini [...] può giungere anche con il rinnovamento e [...] nel quadro di una sostanziale [...] culturale, [...] metodo democratico del Paese». Ma intanto nella maggioranza [...] frontiera sono [...] del giorno. I [...] sempre più decisi a sostenere [...] ruolo di killer della prima presidenza laica, continuano a [...] sul governo e sulla [...] che sembra per ora [...] appoggiare. A tal fine, il P SDI [...] incessantemente le voci su [...] divergenti nel PRI», con [...] di far apparire più debole la posizione [...] Spadolini. E questi ieri sera ha [...] irritato dalle colonne della «Voce repubblicana», con un corsivo [...] gli viene attribuito: [...] PRI [...] si legge [...] è coerentemente fedele alla linea, [...] e una sola», approvata dal congresso e dagli organi [...]. Soprattutto [...] conclude in modo piccato [...] fra partiti impegnati in comuni responsabilità di [...] impegnati anche, come minimo, al mutuo rispetto». La Polonia dopo un [...] Congresso [...] un momento di svolta. Esso rappresentò il punto [...] offensiva del sindacato, ma anche [...] di un processo di [...] dirigenti dai dieci milioni di iscritti. Come spiegare altrimenti il [...] fu colta completamente . Certo, un peso decisivo [...] dei dirìgenti di [...]. Ma nello stesso tempo i [...] del sindacato non avevano compreso che la popolazione, nella [...] maggioranza, non era disposta a [...] scontro sanguinoso. Il cronista deve confessare [...] più grande sorpresa la mattina del 13 [...] vedere che i trasporti pubblici funzionavano regolarmente. Quando poi il lunedì [...] riprendere il lavoro, il paese non si [...]. Certo, centinaia di fabbriche [...] alcune per alcune ore. ///
[...] ///
[...] ha confermato la necessità [...] però che [...] i quali vorrebbero sfruttare [...] distruggere lo stato socialista » debbono essere [...]. [...] ha poi sostenuto la [...] la [...] (e cioè [...] nel PO UP e [...] il partito continuerà ad operare per [...] fronte di accordo nazionale», [...] condizioni». Il fronte [...] ha detto [...] non ì «sinonimo di coalizione. In nessun caso può [...] compromesso sulla identità ideologica [...] del partito». Ma [...] di creare quello «choc», [...] parlato il vice primo ministro [...] venne realizzato. La resistenza nelle grandi [...] navali di Danzica alla [...] dalla « [...] di Varsavia alla [...] di Cracovia, centri avanzati [...] un paese umiliato ma [...] passivo, venne più o [...]. Le manifestazioni di strada, [...] Danzica, Varsavia, [...] si poterono contare sulla [...] di una mano. Il sanguinoso scontro alla [...] resta il punto più [...] nuovo potere, ma c'è da pensare che [...] frutto di una esasperazione delle forze locali [...]. Dopo « [...] i focolai di resistenza alle [...] e [...] furono spenti con strumenti diversi [...] armi da fuoco. Ma se la posizione [...] verso la prospettiva [...] nazionale fu reticente e [...] inadeguata fu [...] del potere e in [...] PO UP. [...] discute la buona fede [...] o [...] dirigente, ma [...] complessivo. Certo, il partito era traumatizzato [...] di [...] che scacciava le sue organizzazioni [...] base dalle fabbriche. Il governo era paralizzato [...] su tutti i problemi della vita economica [...] non portavano ad alcun risultato e dalle [...] sindacato. Ma intesa in senso [...] soltanto comprensione. [...] non pareva disposta a scendere [...] questo terreno. Ma quale proposta di [...] era stata mai avanzata e in forma [...] a decidere? Non siamo così ingenui da [...] responsabilità sia stata solo dei dirigenti polacchi. Basta ricordare come gli [...] -socialismo [...] sempre giudicato [...] polacco per immaginare quale [...] le pressioni esterne. Resta comunque il fatto [...] cosi come era stata [...] che portare in un vicolo cieco. Forse solo la Chiesa [...] lo stesso volto, ma con un ruolo [...] accresciuti dal suo drammatico impegno per evitare [...] tragedia della guerra civile. ///
[...] ///
Tutti i suoi massimi [...] internati. In tutti i luoghi [...] in corso [...] per privare [...] della [...] base di massa. Ma si può distruggere [...] milioni di aderenti in un paese di [...] abitanti? Forse la si può rendere impotente, [...]. Si sa che, malgrado [...] volantinaggio di [...] continua. Gli organi di polizia [...] tratta di iniziative individuali e che i [...] in genere in poche decine di e-semplari [...] primitivo». Ma a [...] la polizia, il 5 [...] un -gruppo clandestino» ed ha sequestrato 4. A parte ciò, [...] non era soltanto una [...] un centro di elaborazione culturale e si [...] portatrice di i-deali di libertà, democrazia e [...]. Gli uomini si possono [...] idee restano e diventano il patrimonio di [...]. La consapevolezza che qualsiasi [...] può prescindere da [...] è implicita nel comportamento [...]. Formalmente [...] non è «internato», ma [...] di «libertà limitata». Il governo conduce colloqui [...]. Il quale ha preso [...] egli non può decidere senza avere almeno [...] del sindacato e i suoi più autorevoli [...] Tadeusz [...] e Bronislaw [...]. La Chiesa, che ha [...] assistere [...] appoggia questa posizione. Prima o poi, e [...] il potere dovrà compiere una scelta. Profondamente cambiato è anche [...] potere, la prima delle tre forze [...] intesa. Dopo il 13 dicembre [...] sono emerse le Forze armate. Il generale [...] si presenta sempre nella [...] presidente del Consiglio militare per la salvezza [...] primo ministro, mai come primo segretario del PO UP. Formalmente i militari riconoscono [...] PO UP il ruolo dirigente nel paese, ma questo [...] i -comunisti in uniforme Il partito in [...] in una crisi profonda. Si dice che la [...] sia un fenomeno ristretto, ma si ammette [...] diffuso tra gli intellettuali. A [...] (Bre-slavia), [...] del comitato di Voivodato [...] scorsa settimana, si è dichiarato apertamente che [...] difficile e [...] permane tra gli intellettuali, [...] della scienza e della cultura, tra la [...] superiori». I ranghi del partito vengono [...] alle posizioni estremiste dogmatiche da una parte e [...] vengono tagliate le ali. Si cerca di impe-gnare [...] partito nella creazione di comitati civili per [...]. Ma il potere autentico [...] dei militari, i quali riescono a tenere [...] la polizia. La Chiesa verso i [...] posizione di riserbo critico, ma non di [...]. Non a caso monsignor [...] ha accettato di incon-trare [...]. Sui risultati del colloquio [...] nulla, ma negli ambienti cattolici si respira [...] di sollievo, se non ancora di ottimismo. Lo stato di guerra [...] durerà molto tempo ed in ogni caso [...] la Polonia non sarà più quella di [...] dicem-bre. Forse [...] verrà drasticamente ridimensionata nel [...] e nei compiti da assolvere. Ma per attuare delle [...] sempre un sindacato che sia autentica espressione [...]. Una qualsiasi soluzione politica, [...] non potrà prescindere da nessuna delle tre [...] cambiate esse siano. Domani sciopera il [...] delle tendenze economiche che [...] le scelte di governo va realizzata subito [...] il paese. Nel Mezzogiorno, dove il [...] in crisi nella chimica, nella siderurgia, [...] ha un peso relativamente [...] Nord per la debolezza del tessuto economico [...] va inoltre predisposto un programma impegnativo di [...] lavori socialmente produttivi che fronteggi le situazioni [...] disoccupazione. Per le zone terremotate [...] vita a un vero piano di [...]. Ci si può illudere [...] come la Campania nella quale più di [...] le lavoratrici e i lavoratori, in maggioranza [...] un lavoro, possa resistere ancora a lungo [...] stato di cose? Chi non comprende che [...] centinaia di migliaia di famiglie costituisce [...] più adatto per il [...] camorristica. Su questo punto occorre [...] di intenti e di azione fra [...] ha caratterizzato i momenti più felici della [...] cambiamento della società italiana e che ha [...] masse una straordinaria efficacia. La ripresa del movimento [...] la [...] successiva articolazione deve spronare [...] istituzioni a intensificare le loro iniziative facendo [...] numero uno, [...] delle emergenze» che condiziona, [...] o col suo aggravamento, le sorti stesse [...]. Bisogna che, in ogni [...] località, in ogni settore, si realizzi una [...] puntuale individuazione di obiettivi, bisogna che questa [...] apra la strada a risultati concreti, scegliendo [...] priorità ed evitando le piattaforme in cui [...] affastella con tante altre, magari contraddittorie. Dobbiamo [...] vita a una mobilitazione [...] di durare nel tempo, capace di restituire [...] a quei lavorato-ri e a quelle lavoratrici [...] cassa integrazione o in stato di disoccupazione [...] facilmente in preda alla sfiducia, alla rassegnazione [...] alla ricerca di illusorie soluzioni individuali. È questo il vero [...] si misura [...] della direzione politica a [...] del paese. Combattere contro il terrorismo, [...] morale della vita politica italiana, abbassare il [...] sono certamente obiettivi irrinunciabili [...] di oggi. Ma ognuno deve sapere [...] della disoccupazione spunta le armi sociali e [...] a difesa della democrazia e delle istituzioni [...] orizzonti di coloro che a questa lotta [...] il livello di combattività e di fiducia [...]. Lo sciopero di domani [...] questi significati, che vanno anche oltre gli [...] sociali per i quali [...] è stata decisa. È necessario che di [...] pienamente consapevoli, a cominciare dai lavoratori, [...] opinione pubblica nazionale, i [...]. Le [...] continuano a [...] inquirenti, tuttavia, concentrano la [...] base scoperta. Secondo indiscrezioni potrebbe essere [...] in cui fu rinchiuso, prima di essere [...] Roberto Peci, il fratello del terrorista «pentito» Patrizio. Il covo, probabilmente, sarebbe [...] «prigione» dell' amministratore delegato della Fiat Romiti, [...] brigatisti avevano progettato il sequestro. Il covo e situato [...] cittadina, in via Cassio Terzio: sarebbe stato [...] giovani la primavera scorsa. La base è stata [...] recente, forse subito dopo il blitz che [...] di [...] e altri dieci terroristi. Lo squarcio aperto dal blitz [...] attività e i componenti della colonna romana delle [...] (o almeno di una [...] parte), dunque, si allarga. Tra [...] si e venuti a [...] altro clamoroso progetto dei brigatisti: [...] e il suo gruppo [...] razzi anticarro e con missili la sede [...]. Il criminale attentato avrebbe [...] a termine durante la riunione del prossimo [...] partito. A conferma delle voci [...] giorni scorsi, gli inquirenti avrebbero ottenuto informazioni [...] sulla clamorosa fuga delle 4 terroriste (tra [...] Susanna Ronconi) dal carcere di Rovigo. I magistrati hanno emesso, [...] un mandato di cattura verso un presunto [...] Ezio Dell'Aquila, che a-vrebbe partecipato [...] insieme con altri noti [...] Prima linea, tra cui Sergio [...]. Sulla impressionante mole di [...] informazioni che hanno rimesso in moto tutte [...] crimini delle [...] gli inquirenti, per ovvie [...] più stretto riserbo. Ieri si è riusciti [...] qualcosa di più sul conto di Ferdinando [...] sicuramente il personaggio più [...] il blitz. [...] è amico di [...] da diversi anni e [...] ha condiviso una serie di esperienze politiche [...] Napoli [...] in Campa-nia. [...] è assistente (precario) della [...] Filosofia morale della facoltà di Magistero a Salerno. Ha militato a lungo [...] e fondò, nei primi anni settanta a Napoli, [...] comitato di [...] cui a-vrebbe aderito anche [...]. [...] è figlio di un maresciallo [...] piuttosto noto nella zona, per [...] denunciato negli anni sessanta il ministro Bosco. Il padre di [...] subì anche un processo [...] cui fu però assolto. [...] di [...] sarebbe ora accusato di [...] armata e favoreggiamento. Non è escluso che [...] sia uno degli «insospettabili» [...] rifugio a [...] e al suo gruppo [...]. Ieri sera è sembrato [...] nome fosse messo in relazione al covo [...] For-mia, [...] la voce non ha avuto alcuna conferma. [...] è, dunque, che le [...] dei terroristi arrestati e i documenti ritrovati [...] far risalire in fretta alle basi [...] di cui godevano, soprattutto [...] il criminologo e le colonne romane e [...]. In questo quadro va [...] di Antonio Pastore, 32 anni, segretario scolastico [...] Caserta, [...] due giorni fa per ordine del sostituto [...] Roma Domenico Sica. Poche anche le informazioni [...] sul presunto terrorista arrestato ieri mattina a Roma. Il giovane, che sarebbe [...] è stato sorpreso dagli agenti Digos alla [...] di piazza di Spagna. Il giovane e stato [...] alla folla e bloccato senza che potesse [...] reagire. In tasca aveva una Smith [...] con il numero di [...]. Il presunto terrorista, come detto, [...] farebbe parte [...] «movimentista» delle [...] che fa capo a [...] sarebbe esponente [...] «militarista» che ha rivendicato [...] al vicecapo della Digos Nicola Simone. Che, dunque, parecchi dei [...] collaborando è indubbio. Ieri, tuttavia, i difen-sori [...] Stefano Petrella e Ennio Di Rocco, i due terroristi [...] fa nel centro di Roma, hanno smentito [...] una conferenza stampa tenuta al Palazzo di [...] loro assistiti hanno collaborato con gli Inquirenti [...] la strada del «pentimento». [...] è in netto contrasto [...] e-merso da fonti attendibili in tutti questi [...]. Tanto che nessuno ha [...] gli inquirenti, che il blitz di venerdì [...] anche dalle confessioni di Stefano Petrella. I legali di Petrella [...] Di Rocco, comunque, hanno sostenuto che le lunghe [...] mettere a verbale dai due imputati riguardano [...] avrebbero subito dopo il loro arresto. I legali hanno elencato [...] di torture cui Petrella e Di Rocco [...]. I due terroristi sarebbero [...] lungo da due persone incappucciate, legati alle [...] piedi. I due, secondo le [...] avrebbero presentato agli interrogatori del magistrato i [...] queste violenze. Gli avvocati difensori hanno [...] presentato un [...] alla Procura della Repubblica. Sulle dichiarazioni dei legali [...] stato nessun commento ufficiale in Questura. Ieri la polizia e [...] sono limitati a rendere pubblico e definitivo [...] ritrovate nei covi romani. Oltre ai bazooka e [...] fabbricazione sovietica e francese (che dovevano essere [...] un supercarcere) gli inquirenti hanno ritrovato 8 [...] 750 grammi di plastico, 3 silenziatori, un [...] miccia, due bombe a-nanas. Ultima notizia della giornata: [...] giudice Sica ha iniziato [...] di [...] in un carcere del Lazio. Erano terroristi e [...] ostacolo alla lotta al [...]. Lotta che si fa, [...] fare, con tutti, e a tutti i [...]. In effetti, la presa [...] socialista [...] posto dal governo nella [...] relazioni dei ministri [...] della Difesa, della Giustizia [...] presidente del Consiglio) e la brutalità con [...] Belluscio [...] preso di mira il processo di riordinamento [...] disposto dopo [...] dello scandalo della [...] con attacchi diretti a Spadolini, [...] tutti interdetti. Tanto che, ieri mattina, [...] modo sfumato, una replica è venuta loro [...] Oscar Mammì, della direzione repubblicana. Violante, dato un «doveroso [...] ultimi arresti operati a Roma», ha ammonito [...] politiche a non farsi illusioni, perché il [...] sul piano politico, ì sempre pericoloso, con [...] rafforzare e molti» [...] la [...] azione crimi-nale. A petto di tale [...] approfondite e condotte politiche e i-stituzionali conseguenti, [...] tesi o di spezzoni di verità e [...] acquisire più forza e determinazione, maggiore capacità [...] paese dalla tragedia del terrorismo. Si è parlato [...] ha aggiunto Violante [...] delle connessioni internazionali del [...] questo fosse costituito esclusivamente da o-peratori manovrati [...]. Non è cosi; guai [...] carattere i-taliano e le «mani potenti» che, [...] hanno aiutato il terrorismo; guai se dimenticassimo [...] pubblicato le lettere e i comunicati dei [...] chiesto e ottenuto, su intimazione dei terroristi, [...] quelli che hanno intimidito giornali e giornalisti. E sarebbe pericoloso dimenticare ciò [...] ha raccontato [...] vice comandante dell' Arma dei [...] gene-rale Picchiotti, su una certa riunione di generali convocata [...] Gelli dopo il 1976 e prima del sequestro e [...] di Aldo Moro. E non possiamo non [...] quegli aspetti di corruzione della vita politica [...] screditano il sistema istituzionale e spingono i [...] sugli interessi privati, allontanandosi dalla vita politica. Tutti problemi, [...] questi cedimenti e gravi casi [...] scandalo, sui quali il terrorismo cerca di giocare le [...] carte. Inoltre, nelle relazioni dei ministri [...] nel dibattito, è mancata una analisi ed una informazione [...] terrorismo nero, le cui nefandezze e stragi [...] da ultimo quella di Bologna [...] sono rimaste sinora impunite. Il presidente del Consìglio [...] Violante [...] ha promesso o-gni forma [...] facilitare la ricerca degli assassini di Bologna. Questo i il momento di [...] fede a quegli impegni; ed i indispensabile che giudici [...] organi di polizia giudiziaria [...] al loro dovere [...] storico e politico, date le [...] della strage [...] di individuare e processare responsabili [...] mandanti. Violante ha poi affermato [...] recenti arresti hanno ribadito la necessità di [...] per 1 cosiddetti pentiti e per i [...] con un progetto semplice e chiaro dal [...]. Finora la maggioranza ha [...]. Però si è finalmente [...] ristretto al Senato, a un testo che [...] definire In alcuni punti, specie nella parte [...] che [...] ha concluso Violante [...] non debbono essere avvolte [...] le forze di polizia, 1 magistrati hanno [...] nel loro impegno a favore delle Istituzioni [...] barbari?, anche con comportamenti coerenti del governo [...] maggioranza. Tali comportamenti sinora non [...] così come non lo è stato 11 [...] sue risposte che lasciano insoddisfatti. La compagna Lucia [...] che s'è occupata della [...] delle [...] dal carcere di Rovigo [...] otto di esse è stata una «pericolosa [...] dei responsabili politici della Giustizia) ha ricordato [...] mese di febbraio 1981 [...] segnalata la insicurezza del [...]. Se a ciò si [...] e la limitatezza degli interventi per operare [...] le fuggitive, c'è da concludere [...] ha detto la compagna [...] che lo Stato ha [...] assolutamente impreparato a fronteggiare la realtà terroristica [...] Veneto. Infine, [...] di sinistra [...] si è detto del [...] risposta di [...] sulla politica seguita nei [...] e ha criticato P atteggiamento del ministro [...] smilitarizzazione e della preparazione degli agenti di [...]. [...] dei sindaci a Roma ROMA [...] Il compagno Vetere. Erano tanti specchi nitidi [...] situazioni che in questo o in quel Comune [...] con [...] testo del decreto sulla [...]. Qualche esempio? Il primo [...] Diego Novelli, sindaco di Torino, dal microfono: «Anni [...] col suo primo decreto [...] i becchini con le dattilografe. Adesso, se dovesse essere [...] il testo che abbiamo letto sulla Gazzetta, [...] alle famiglie per la refezione scolastica una [...] milione al mese. E non sono cifre [...]. Sono conti [...] e precisi che abbiamo [...] certa fascia di utenza gratuita o agevolata [...] può eliminare». Oltretutto è inaccettabile che [...] far finanziare la costruzione della metropolitana dai Comuni [...] Napoli [...] con i soldi dei [...] non più con i contributi dello Stato. Tra [...] così si verrebbero anche [...] contributi della CEE che come è noto [...] finanziamento governativo». Voci autorevoli per denunce [...] precedute in questi giorni da analoghe preoccupazioni [...] Vetere (a Roma la rata per la [...] po' più bassa ma sempre improponibile: 150-200 [...] dal sindaco di Genova, [...] (gli investimenti crollerebbero ben [...] della pur preoccupante media nazionale: nel capoluogo [...] un calo del 75 per cento), da [...] e da tanti altri. Ma anche voci, diciamo [...]. Voci di sindaci di [...] medi. E le cifre, più [...] certo disagi e sofferenze minori. Ne presentiamo una carrellata [...] raccolta Ieri mattina in Campidoglio tra le [...] ufficiale. Oreste Di Nella, sindaco [...] (Potenza) 2500 abitanti, comune [...] fascia del terremoto (centro gravemente danneggiato): «Il [...] e legato agli investimenti. Per un comune così [...] certo un problema di [...]. Ma la disponibilità regionale [...] in due anni si è dimezzata e [...] è ridotta a un terzo se consideriamo [...]. Insomma è cosi che [...] nostra gente che chiede lavoro per tornare [...]. Alvaro [...] sindaco di Castel del Piano (Grosseto), [...] abitanti: «Abbiamo costruito un impianto di depurazione [...] un miliardo e cento milioni. Per noi sono tanti. ///
[...] ///
Adesso corriamo il rischio [...] utilizzare perché le nuove assunzioni sono bloccate. Ancora: in una zona [...] artigianali e di piccole Industrie siamo a [...] assegnato 14 lotti e ne dobbiamo assegnare [...]. Ma sarà possibile?». Sergio [...] sindaco di Buccinasco (Milano), [...] il comune i in forte espansione (11 [...] prevede 23 mila per I prossimi anni): [...] condizioni come possiamo prevedere [...] spese? Se la gente [...]. Non saprei proprio cosa [...] spero solo che cambino questo decreto». Poi, ancora, Ugo Sposetti, [...] Provincia di Viterbo: «Già il decreto Andreatta di [...] il nostro programma di edilizia scolastica. Adesso è la volta del [...] triennale di intervento in favore dei [...] agli handicappati e dei progetti [...]. Al centro della manifestazione, [...] del decreto e alla stesura u-nitaria di [...] le richieste di modifica, c'è stata anche [...] riforma della finanza locale e del riordino [...] autonomie. [...] vero che Comuni, Province, Regioni [...] centrale hanno caratteristiche e problemi tra loro [...] soluzione [...] è quanto è stato [...] dal presidente di turno della Conferenza delle Regioni, [...] e poi ancora dal [...] CI-SPEL [...] nazionale delle aziende municipa-lizzate) Adolfo Sarti [...] può essere trovata solo attraverso [...] definizione del ruolo, dei [...] di tutti i settori della spesa pubblica. Insomma: se la crisi [...] non deve esserci uno che decide su [...] tutti. Le decisioni vanno concordate [...] una legge organica di riforma. E proprio Sarti ha [...] nella piaga conversando con la stampa alla [...] in Campidoglio. La responsabilità è quindi [...]. Ma le Regioni dal [...] possono a-spettare con le mani in mano. Devono prevedere qualche provvedimento [...] speciale per il mese di gennaio. Altrimenti i risultati sono [...]. E stiamo parlando di [...] fondamentali per la vita cittadina e per [...]. Poteva esserci esempio più attuale [...] drammatico a supporto della richiesta di riforma della spesa [...] e della finanza [...] fermato (e rilasciato) [...] e in particolare la torbida [...] della tangente di 120 miliardi promessa nel [...] dall' ente di Stato in [...] a un contratto di fornitura di petrolio [...] Saudita, torna a scottare. E ieri se ne [...] in seno alla Commissione parlamentare inquirente per [...] accusa alla quale il caso è affidato [...] che in eventuali reati connessi alla tangente [...] ministri). Un testimone [...] il dottor Sarchi, [...] direttore [...] per i rapporti con [...] è stato, ieri sera, per [...] sui carboni ardenti, col rischio di essere arrestato da [...] momento [...] per reticenza. Fino a notte inoltrata [...]. Sarchi si è rimasto [...] fermo. Più tardi invece, è [...] sarà ascoltato di nuovo oggi. Sarchi era stato convocato [...] qualità di testimone, insieme con [...] presidente [...] Mazzanti e con [...] vice presidente dell' ente Leonardo Dì Donna. Testimonianze rese necessarie dal [...] informazioni rese da Mazzanti e Sarchi al [...] hanno trovato riscontro in una [...] che i relatori [...] il compagno Francesco Marto-relli [...] democristiano [...] hanno avuto in dicembre [...] Parigi [...] il misterioso (e ora presunto) mediatore dell' [...] Mina. Al sostituto procuratore Savia, [...] Roma, [...] due dirigenti [...] petrolifero avevano affermato che [...] 120 miliardi (pagata solo in parte, prima [...] e-splodesse) era destinata al mediatore iraniano tramite [...] e che di tale [...] rientrato in Italia per finanziare gruppi e [...] politici e [...] su taluni organi di [...] segretario amministrativo del PSI Rino Formica [...] dallo stesso Bettino Crasi. Interrogato nella capitale francese [...] Mina ha invece smentito [...] stato il mediatore nella fornitura di petrolio [...] dichiarò di non [...] ricevuto una promessa di [...]. Ammise di essere stato consultato [...] dirigenti [...] di [...] dato loro dei consigli tecnici, [...] ha e-scluso la possibilità di una [...] mediazione. Come sì vede la [...] Mina, contrastante con quella [...] Sarchi [...] Mazzanti, aveva bisogno di una verifica. Il primo ad entrare [...] è stato Sarchi; e vi [...] rimasto a lungo. Si può ipotizzare, alla [...] noti, quali siano state le domande e [...] al funzionario. Dato il riserbo che [...] è trapelato nulla. A una certa ora [...] notizia che per Sarchi, su richiesta del [...] Marto-relli [...] con il collega [...] era stato proposto [...] per reticenza poi rientrato. Nel trigesimo [...] scomparsa [...] loro caro e [...] mogie Luisa, i [...] Sergio ed Enrico. Roma 13 Gennaio [...] un mese dala scomparsa di CELSO [...] pande rimpianto i nipoti Edera Ghini. ///
[...] ///
Ugo [...] 200 mila lire [...] per [...] le memoria. ///
[...] ///
Ugo [...] 200 mila lire [...] per [...] le memoria.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)