→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1978»--Id 1562326426.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Come anche per altri [...] politici, dobbiamo [...] di credere (e di [...] la verità e dunque la spiegazione o [...]. Occorre pazienza e fantasia [...]. Perchè invece di inseguire [...] che disvelata ci consentirebbe un dominio assoluto [...] tentare di costruire un sistema di approcci [...] il problema e cinger/o [...] teoricamente? Ed è invece [...] metodo seguito da quasi tutti coloro che [...] e sul terrorismo. Si potrebbe facilmente fare una [...] di inventario delle sciocchezze dette. [...] c'è la nouvelle [...] che seppure in ribasso prova [...] dire la [...] su Laurent [...] ne La macchina a terrore. Genealogia del terrorismo (Marsilio). Un testo che fa rimpiangere [...] di un [...]. I terroristi sarebbero solo. La colpa di tutto [...] Rousseau, della politica e di Lenin. [...] socialismo è la macchina [...] insufficienti analisi del fenomeno [...] Ma è davvero colpa di Robespierre ?In un [...] poche le indagini che aiutano a [...] e quindi: « terrorismo, [...] politico ». In un vecchio, e [...] scrisse che la mano [...] la lama della ghigliottina sul collo di Luigi [...] quella di [...]. Una finissima osservazione che [...] suonare condanna [...] del Leviatano. I nostri [...] filosofi" [...] invece rovesciare la storia e. Ma c'è pure chi [...] e vuole uno Stato [...] lassista. Il capofila, con una [...] dignità, è Walter [...] questo storico speculatore degli stati [...] culturali. Ieri Weimar, oggi il [...] monumentale Storia del terrorismo (Rizzoli). C'è un filo rosso [...] crisi della prima Repubblica tedesca e [...] del fenomeno terroristico, questo [...] nostra epoca »? [...] una tesi che [...] non piacere ad Alberto Ronchey [...] nel suo Libro bianco [...] generazione (Garzanti) traduce in [...] (che è una specie di [...] di [...] la [...] buon senso e aristocratica nostalgia [...] disprezza il presente) le tesi del [...] aggiùngendovi di suo una radicale [...] della natura e dei caratteri della crisi italiana. Per una contro analisi [...] rottura del [...] la crisi attuale e [...] legga Adalberto Minucci: Terrorismo e crisi italiana, [...] Joachim [...] (Editori Riuniti). Certi nostri intellettuali -giornalisti [...] come modello la modernità [...] « non esistono in vero » corrono [...] ripetere [...] compiuto da docenti intellettuali [...] giudicarono il fascismo come qualcosa di tipico [...] Italia [...] quindi impossibile per [...] Germania. Per correttezza bisogna aggiungere [...] nascoste sotto la mole di un materiale [...] tanto di schede [...] ci sono intuizioni ed [...] possono farci fare un passo [...] nella [...]. Per esempio che [...] il terrorismo urbano non [...] stadio della guerra di guerriglia ma è [...] molti aspetti essenziali, ed è anche erede [...] » e che esiste una connessione, storicamente [...] del fenomeno terroristico e crisi di sistema [...] legittimazione che sia). Di simile complessità non [...] Giorgio Bocca nel suo II terrorismo italiano 1970-78 (Rizzoli). E-gli innalza la bandiera [...] e subito come ogni buon religioso che [...] offre la verità coniando un concetto ad [...]. La colpa di tutto sarebbe [...] « catto-comunismo »: una miscela esplosiva di giustizialismo, parassitismo, [...] te-leologismo, mancata secolarizzazione, gnosticismo, sot-tocultura agraria, [...] etc. La cosa che lascia [...] la stessa causa dovrebbe valere, secondo Bocca, [...] effetti [...]. Classica è quella del [...]. [...] a fatica [...] che il terrorismo di sinistra [...] solo una variante camuffata della strategia della. Ho letto solo due [...] tra loro diversissimi, mi hanno fatto capire [...] nuovo. Mi riferisco alle (Indagine [...] rosso di Giorgio Manzini (Einaudi) e a Dimensioni [...] politico a cura di Luigi [...] (Franco Angeli) comprendente saggi [...] come Treves, Ponzerà, Marchetti e Migliorino. Il primo è un [...] legge [...] fiato, con [...] sospeso: è [...] a partire dalla biografia [...] Walter Alasia nella storia di questi ultimi dieci anni. [...] del volume co [...] a cura di [...] è. Un utile contributo per [...] teorica di parte operaia del fenomeno terroristico [...] di affrontare la pericolosa divaricazione che si [...] comune e di cui pure il terrorismo [...] trasformazione sociale e democrazia politica. Angelo [...] ha perso battute la [...] Nietzsche Nel crescente interesse per la cultura tedesca [...] Walser e [...] come « un trattato [...] ma come c quadro dalla linee essenziali [...] in materia, si presenta [...] illustrato delle Mondadori, Archeologia: Culture e civiltà [...] mondo europeo ed extraeuropeo [...]. Hanno collaborato a ricostruire il [...] delle più antiche culture umane [...] Africa, Asia, America, Australia e Pacifico [...] 24 studiosi italiani e stranieri. Nella foto: un bronzetto delia [...] II -VII secolo a. [...] degli editori e di molti [...] italiani per le « cose tedesche » continua [...] e cosi è stato per [...] anche se non sempre la [...] delle scelte, [...] scientifico e 1 risultati delle [...] possono [...] soddisfacenti. [...] innegabile che [...] italiana delle Opere, egregiamente [...] di assoluto rilievo come Giorgio Colli e Mazzino Montinari, [...] dato, specialmente con la pubblicazione del tardi [...] o riordinati con scrupolo filologico, un impulso [...] ripresa ai indagini e di a riletture». [...] dunque giunta a [...] la versione italiana [...] libro di Gilles [...] Nietzsche e la filosofia [...] Salvatore Tassinari per le edizioni fiorentine di [...] e al quale uno [...] specialisti, Gianni Vattimo, ha fatto precedere un [...] saggio introduttivo. Indubbiamente [...] rappresenta una figura di [...] più recente criti-ca francese: non a caso [...]. Ad onta del loro fascino, [...] tesi del filosofo [...] non risultano tuttavia [...] centrate su una corretta interpretazione [...] testi [...] sembrano partecipare del deliberato proposito [...] « utilizzare » 11 rinvio a Nietzsche nel dibattito [...] come elemento catalizzatore di un [...] di revisione radicale, talora aduggiata [...] toni polemici, del pensiero [...] quasi a dimostrare che [...] o certo presunto materialismo possono [...] solo [...] al marxismo le loro carte [...] credito. Carte di credito che [...] di meglio possano offrire gli oltranzisti [...] alla borghesia. [...] proprio in questa operazione [...] gli equivoci della riscoperta di un Nietzsche [...] positivo come filosofo [...] liberazione da qualsiasi ipoteca [...] repressiva. In questa prospettiva si spiega [...] la speculazione scandalistica, digrandi settimanali Quali [...] maestri [...] delle improvvisazioni pseudo-culturali, piuttosto [...] ad approfondire minimamente. Altro dato importante delle [...] è la pubblicazione del romanzo di Robert Walser, I [...] Tanner (Adelphi) nella versione italiana curata da Vittoria Rovelli [...]. Come disse Oskar [...] di questo prestigioso scrittore [...] poco studiato dai nostri germanisti (ed è [...] del romanzo manchi di [...] punto « li raccontare in sé ». Ma è proprio questo [...] peraltro cosi nitidamente intagliati, dei sogni, delle [...] da un nuovo incontro o dalla stessa [...] lettera a fondare. Non va dimenticata inoltre [...] italiana delle Poesie di Paul [...] (Guanda), a cui Giorgio Manacorda, [...] nostri più sensibili e [...] inquieti germanisti, ha fatto [...] mobili-tazione di strumenti [...] una densa introduzione. Varrà la pena sottolineare come [...] eccellente indagine di Manacorda [...] forse una tendenza soverchiamente dimostrativa, [...] delle formalizzazioni grafiche (per cui [...] una certa personale Idiosincrasia). Sono Infine da menzionare 1 [...] apparsi [...] sul dibattito [...] degli Anni Venti nella Germania [...] repubblica [...] Weimar: lotte sociali e sistema [...] negli anni venti [...] Mulino) curato da L. Villari per [...] Gramsci di Bo logna [...] Cinema [...] cultura nella Germania di Weimar (Marsilio) dove G. ///
[...] ///
Quaresima hanno raccolto saggi [...]. Inutile dire che anche [...] dei germanisti sono debitrici, in questo campo, [...] di Enzo [...]. Ferruccio Masini I TEMI, IL DIBATTITO, LO SVILUPPO DEL PENSIERO SCIENTIFICO« Ricette da cucina» [...] mondo Quelle « ricette da cucina » [...]. Componente essenziale deMa «liberazione di Prometeo». La subiamo, anche (e [...] la conosciamo o la conosciamo o la [...]. Ogni libro scientifico è [...] riflessione: da un buon manuale (ho in [...]. Ma che senso hanno [...] oggi, (piando, dal problema delle [...] energia a quello del [...] urgenti sembrano altre questioni, imposte dallo stesso [...] La risposta è semplice: la riflessione stilla dinamica [...] una via per [...] «splendori e miserie», quelle [...] ombre [...] interessano 3 pubblico della [...] sempre più formato da operai, intellettuali, insegnanti, [...] più desideroso di capire [...] il fenomeno [...]. [...] solo un diffuso luogo comune [...] per cui la riflessione sulla scienza è una riflessione [...] ». ///
[...] ///
[...] (Feltrinelli) e la riedizione [...] La [...] delle rivoluzioni scientifiche di Thomas Kuhn (Einaudi), [...] fondamentale Poscritto in cui l'autore tiene conto [...] dibattiti e di critiche » nel contesto [...]. Oggetto di questa nuova [...] non sono più [...] come ai tempi del [...] affascinante spaccato di questo grande movimento intellettuale [...] altro offerto, pressoché [...] di B. ///
[...] ///
Il Saggiatore). Galileo che arditamente punta [...] gli astri mandando [...] pezzi «la fabbrica dei [...] che abbandona la idea [...] concepisce la teoria delle orbite ellittiche dei [...] Heisenberg [...] rinuncia ai [...] della meccanica classica e [...] di determinare simultaneamente velocità e posizione di [...] tutti e-sempi del fatto che grandi scoperte [...] solo scoperte di qualcosa, ma anche scoperte [...]. Per usare [...] di un giovane studioso [...] francese (P. ///
[...] ///
Epistemologia e storia della [...] Feltrinelli), [...] tempi più o meno lunghi la « [...] » si fa strada contro le credenze [...] fino a imporsi come nuova ortodossia. Lo potrà constatare direttamente sui [...] dei più prestigiosi fisici [...] e del 900 il lettore [...] alcune recenti antologie (quali A. ///
[...] ///
Materia e energia, Feltrinelli; E. ///
[...] ///
Le leggi della termodinamica [...] Boyle [...]. ///
[...] ///
I primi modelli [...] che. Alla vigilia del centenario [...] Albert Einstein il "79), [...] scienziato che è stato [...] le rivoluzioni [...] relatività e quanti [...] che hanno cambiato il [...] moderna, mi limito a ricordare [...] Einstein e la relatività, [...] S. Bergia (Laterza), che contiene [...] scritti esemplari, dalle memorie fondamentali alla discussione [...]. Proprio Einstein era particolarmente [...] della «e-ducazione [...] Scienza ). Come a suo tempo aveva [...] « lo scienziato entra in [...] con tutto il bagaglio delle sue convinzioni, [...] sue aspettative, dei suoi valori». Per questo le verità [...] cosi difficili da [...] comunicare e. Ed è la storia [...] mostra come grandi trasformazioni economiche. Faccio subito un esempio. Il bel saggio di S. [...] Scienza, filosofia, politica in Unione Sovietica [...] (Feltrinelli) non è solo un invito a [...] per la maggior parte inediti in Italia [...] hanno portato al fallimento della genetica sovietica [...] esigenze della produzione agricola, ma anche [...] per [...] di capire quali meccanismi [...] di nuove conquiste intellettuali [...] credenze, dei valori, delle scelte di una [...] un imponente processo di rinnovamento. E, a nostro avviso, [...] in luce meccanismi del genere e ad [...] pluralità di approcci e di linguaggi, può [...] ma rappresenta un momento essenziale di crescita [...]. Giulio [...] Riuniti Luciano. Lama Il potere del [...] di Fatato [...] interventi », [...]. Il movimento operaio italiano. Dizionario biografico, [...] cura di Franco [...] e Tommaso Detti [...] Grandi opere [...]. Storia del socialismo, [...] cura di Jacques [...] introduzione di Aldo Agosti. [...] Trifonov [...] vita Traduzione di Serena Vitale [...] I David [...]. [...] della solitudine [...] più alta della nuova letteratura [...] cittadina [...] in URSS. John Gardner Luce [...] di Cristina [...] I David [...]. Uno scrittore di grande [...] Italia. Karl Marx, Friedrich Engels Opere, [...] di Marx e Engels [...]. La critica al settarismo [...]. Tutti gli articoli di Marx [...] Engels dal marzo 1853 al febbraio [...] la New York [...] Tri. Albe [...] manifesto politico A cura [...] Luisa Steiner [...] introduzione di [...] Micacchi« Universale [...]. Marcello Argilli Sotto lo [...] Con un saggio di Tullio De [...] giovani [...]. ///
[...] ///
Corsivi [...] di Giuseppe Fiori, disegni di Gal [...] Varia [...]. ///
[...] ///
Armando [...] comunisti nel governo [...] punto [...]. ///
[...] ///
De Felice e A. Riosa, che si propone di [...] la storia documentaria del movimento sindacale italiano nelle sue [...] articolazioni [...] confederali, categoriali, territoriali [...] e negli istituti [...] lo sciopero, il contratto, ecc. Ogni volume è articolato [...] documentaria, che offre al lettore un ricco [...] delle fonti finora disperse e difficilmente reperibili, [...] parte di apparati introduttivi e di consultazione. In libreria il primo [...] DALLE ORIGINI AL FASCISMO [...] cura di [...] Antonioli e Bruno [...]. Anonimo [...] giorno e quella sera [...]. Passeggiate, escursioni, scalate. Le ascensioni più belle, [...] con tutte le informazioni necessarie. Fotografie a suggestione naturale. [...] itinerari, L 18. Biologia a antropologia nal [...] antico. Lazzaro Spallanzani: I Giornali dalla Spartana [...] Osservazioni. ///
[...] ///
Lazzaro Spallanzani: I Giornali dalla Spartana [...] Osservazioni.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)