→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1983»--Id 1562094687.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Se ne parla poco; o [...] ne parla mettendo [...] te difficoltà di trova» II [...] lavoro, oppure, per esemplo, «lite [...] droga. Problemi di grande rilievo, [...] non tali da vincere lo scetticismo [...] capaciti del partiti di [...] convincere a votare, e a votare nel [...] riteniamo fluito. Penso al convegni di [...] a Urente; 0 a [...]. Penso al coordinamento degli [...] In Campania, protagonista della lotta contro la malavita organizzata. Penso al convegno del Tribunale [...] Malato e del Movimento federativo democratico a Finn»: [...] di giovani da ogni parte d'Italia Impegnati In [...] partecipazione autentica (di [...] popolai», amano dire, con [...] che peraltro traduce, da un lato, Il [...] sovranità che appartiene al [...] la [...] rabbia suscitata da tante [...] solo di facciata, prive di frutto reale, [...] resistente del detentori dèi potere burocratico). [...] a Udine, uh dirigente [...] PCI: la Chiesa riesce ancora ad aggregare, noi [...] II abbiamo mai visti, eppure 11 senso [...] pretese [...] viene verso di noi, [...] segni di [...] vèrso I de, ma [...] che poi andranno a votare e voteranno [...]. Ora, tra le novità [...] c'è anche quella di una Chiesa ancora, [...]. Invéce, proprio su questi [...] II PCI [...] parole, proposte e fatti [...] ha le carte In regola [...] nessuno. DI passata, ma non [...] osservare che finalmente al è superato 11 [...] come cattolici alcuni candidati nelle liste del PCI. Nel 1» c era [...] portare alla luce la resiti massiccia di [...] votanti PCI, rompendo 11 velo che 11 [...]. Oggi ci [...] le lisi del [...] Congresso che posero fine [...] di principio (portando II [...] Sinistra Indipendente del Senato al X VI Congrèsso, [...] che fortunatamente non era più valida [...] di [...] nel 1045: non mi Iscrivo [...] Partito comunista perché, essendo cattolico, non potrei [...] 11 segretario generale). C'è la distinzione, ormai [...] tutti, fra cristiani è democristiani. È 1 cristiani che [...] col PCI non fanno più notizia. I cattolici animatori di [...] e associazioni, qualora si ponessero 11 problema [...] politica, penserebbero [...] a certe persone, [...] non sentirebbero co-munque alcun [...]. La laicità ha progredito; [...] pensabile alcuna ricomposizione cattolica attorno alla [...] riflettere, Invece, sul dubbio [...] In merito al voto di quel giovani. A parte 11 lavoro [...] queste settimane di campagna, permane ben oltre [...] problema del collegamento politico fra 11 partito [...]. Guai a [...] In termini, anche non [...] o, come un tempo per la [...] di collateralismo. Significherebbe non [...] capito nulla. È un problema anzitutto [...] (cosa ben diversa dal potere, [...] che si affronta, e [...] in primo luogo ascoltando. Penso, per esemplo, che [...] dal PCI un Impegno più risoluto sulla [...] e del traffico delle armi. Una questione che coinvolge! Ci la NATO e [...] con 1 rischi Immensi [...] nucleare ma anche [...] tacita [...] al Medio Oriente e [...] si possono incrementare gli armamenti [...] necessari alla NATO con [...] c'è un mercato che tira, le armi [...] al Paesi non NATO, ne guadagnano [...] e la bilancia del [...]. I giovani vedono [...] solo una spaventosa Ipocrisia: [...] di pace, altro che [...] con 1 paesi In [...] le nostre fabbriche lavorano per I regimi [...] (Turchia e Argentina I migliori clienti) e [...] guerre Interne al Terzo Mondo. I giovani non ci [...] ragione. La riconversione delle industrie belliche [...] producendo congegni elettronici apparentemente innocenti, in realtà si costruiscono [...] di sistemi [...] che verranno poi assemblati nei [...] clienti) è problema [...] tanto più In tempi di [...] ma per essere credibili agli occhi del giovani, bisogna [...] anzi [...] con urgenza [...] del giorno. A parte [...] sul contenuti, potrebbero gli Indipendènti [...] PCI costituire un tramite [...] e 1 gruppi, 1 movimenti, le associazioni [...] Ho [...] che questa possibilità esista [...] a patto che gli Indipendenti, spesso «intellettuali», [...] dal vizi di casta denunciati cosi bene [...] nell [...]. IL PCI ha il [...] solo di [...] lasciato piena libertà [...] agli Indipendenti eletti col [...] di [...] promosso la costituzione di [...] tutti gli effetti. In Parlamento e nel [...] regionali e locali. Questo merito va messo [...]. Competente così varie e [...] spicco, possono offrire, ai partito e al [...] di Idee, di potenzialità [...]. Ma soprattutto, mi [...] gli Indipendenti possono esercitare. Temi sul quali la necessiti [...] alla [...] diventa una conclusione politica Inevitabile. Mario [...] di capire [...] giovanile alla vigìlia dèlie [...] Il voto dei giovani?« Se potessimo avere un [...] entusiasmo Fuori dagli schemi e dalle [...] la parola ai diretti [...] Pasquale [...] Pietro, operai [...] Chiedono alla politica una [...] è rinuncia ai grandi temi «Non c'è [...] e il voto un bel rebus, parte [...] e complicato enigma «i giovani e I» [...]. Nemmeno la [...] si [...] ad affondare le sue [...] ma fragili «onde nel [...] mare [...] e figuriamoci «e noi, con [...] articoli di giornale, per giunta dedicati a quella parte [...] che meno di ogni altra ha modo di manifesta-re [...] e [...]. E però, al di là [...] legittimo ma vano desiderio di contare In anticipo le [...] sulle schede, questa volta c'è la netta sensazione che II senso del voto, Il suo significato, siano profondamente mutati [...] occhi di una [...] di [...] che [...] rapporta [...] politico [...] criteri [...] e Inediti. Le comode formulet-te [...] «crisi della politica» e del [...] hanno Indotto [...] la gran Sarte del [...] a [...] una diserzione di massa o [...] valanga di schede bianche: non [...] sa se [...] una previsione o un augurio. Sicuramente e una volgarizzazione [...] un processo beh più profondo e articolato, [...] un ottimo esemplo di come si possa [...] Il [...] déntro [...] angusti [...] politici [...] proprio come vengono giustamente [...] I più ottusi politicanti. Bando agli [...] dunque: c'è II rischio di [...] alle prese con una terribile [...] frasi fatte [...] modi di fare politica, [...] forme di aggregazione [...] nelle quali [...] aggettivo -nuovo, serve solo [...] che le cose stanno cambiando [...] non sappiamo come. No, proviamo a partire [...] da qualche Carlo o Anna [...] Giuseppe o Antonia: male che vada, avremo Imparato [...] più su di loro, e se slamo [...] cosa di più sul loro modo «I [...] penare, [...] loro ambiente, e In-somma [...]. Proviamo a partire da [...] Pasquale, [...] anni, e un Pietro, sa, operai [...] Romeo di Arese, reparto [...]. Il primo comunista. Il secondo no, il [...] esperienze politiche alle spalle, Il secondo no. DI fronte al disorientamento [...] tanto si pirla, lavorare In una grande [...] un privilegio: dove lo scontro sodale i [...] forse è più facile [...]. E soprattutto non è [...] I giovani. [...] politica più Immediata, che [...] 11 sindacato, è in discussione. Molti operai, senza distinzione [...] sentono [...] difensiva; sono sfiduciati e [...] lire al mese, ma [...] perdere anche quelle, di restare senza lavoro. La mancanza di prospettive, [...] non invoglia certo [...] sindacale. Per I giovani, Il [...] più difficile, perché oltre alle rivendicazioni salariali [...] altre che non trovano spazio nel sindacato. OH orari di lavoro, [...] un ragazzo restare In fabbrica fino alle [...] significa perdere 1 contatti con gli amici, [...] II [...] esterno. E questa è un [...] affrontare anche con 1 compagni più anziani, [...] sindacato alle prese con un problema come [...]. Dente che ha II [...] è costretta a lavorare dalla mattina [...] sera tardi per campare, [...] più forze da dedicare al [...]. Ma tutto questo come si [...] sul voto, sulla voglia di schierarsi? La sinistra i [...] considerata come [...] dalla maggioranza degli operai [...] non so ancora per chi [...] risponde Pietro [...] ma sono sicuro che voterò [...] sinistra. [...] che la sinistra sia [...] è molto solida; proprio non mi verrebbe [...] essendo contento di come vanno le cose, [...] destra o il [...]. C'è un bisogno fortissimo [...] di indicazioni chiare, che tutti possano capire. MI vuol spiegare che [...] Come si può pensare [...] trovare stimoli politici In quelle parole che [...] maggioranza della [...] significano un bel [...]. Obiettivi concreti, problemi concreti. È facile prevedere che sarà [...] questo il leit-motiv di questi nostro breve viaggio tra I giovani e-lettori Ma attenzione: non pensate subito ad una [...] ali [...] temi, [...] di un «programma [...] alla difesa del propri Interessi [...] a un pragmatismo spicciolo. Se Pietro segnala, per [...] mancanza di centri di ritrovo (cinema, circoli [...] neppure) nel suo quartiere [...] avere anche a Milano [...] per 1 concerti di massa, Pasquale parla [...] contro In camorra, di quello per la [...] azione politica, la mancanza [...] concreta, ad esemplo, su «co-me usare diversamente [...] agli [...] di «una posizione precisa [...] di [...]. Se Pasquale sottolinea le [...] In famiglia, [...] di trovare una casa [...] autonomia [...] Pietro denuncia le due [...] droga e del terrorismo come «un duro [...] parte più debole e Indifesa della società, [...]. Non è la [...] di politica che manca, anzi. È la grande difficoltà [...] discorsi elettorali, nelle proposte del partiti, tanto «I [...] tutti 1 [...] quanto «la risposta al [...]. ///
[...] ///
IL [...] politico fosse più continuo» [...] al momento del voto, andare [...] urne con le idee [...] più entusiasmo». È qualunquismo, questo? Rifiuto [...] O non è, piuttosto, un bisogno di [...] e Pietro andranno a [...] Pasquale [...] 11 PCI e Pietro [...] sinistra». Senza un grande entusiasmo, [...] coscienza che, comunque, «non c'è alternativa [...] come dice Pasquale con [...] farebbe [...] di un [...] pubblicitario. Ma tra i vostri [...] si fa strada o no 11 famoso [...] «Non [...] sappiamo, perché per adesso si parla ancora [...] queste elezioni. Speriamo di no, perché [...] solo a far chiacchierare Pannelli. E comunque [...] è Pasquale che parla [...] la sinistra, già dalle scorse [...] avrebbe dovuto preoccuparsi del fenomeno. Era un campanello [...] soprattutto per chi vuole [...] per chi vuole la partecipazione della gente». Siamo partiti da due [...]. Alle prese con un [...] classe per la difesa del posto di [...] di uno «scontro generazionale» per porre sul [...] temi, come quello del tempo libero e [...] che sentono ancora sottovalutati dal «mondo degli [...] Pasquale [...] Pietro sono insoddisfatti, scontenti, ma anche bene In [...] un proprio «universo politico» che sa ancora [...] di concerti con la voglia di pace, [...] turni di lavoro con la lotta alla [...]. Slamo partiti, insomma, da [...] «facile», sdrucciolevole ma vivissimo, impervio ma ricco [...] di tensioni E più in là, nel [...] non ancora Inseriti nella realtà produttiva, che [...] Un segno delia diversa [...] del voto giovanile, dopotutto, [...] questa incertezza. Michele [...] significa anche crescere, guardarsi [...] Cara [...] dei mediocri è una [...] e da ciò trae origine la mancanza [...] cambiare le cose. Secondo me è questa [...] per cui molta gente continua a votare [...] perché cambiare significa anche [...] lignifica guardarsi dentro e guardarsi dentro potrebbe [...] che non sono certo di comodo ma [...]. In fondo questa gente [...] D C» si identifica in questo sistema [...] in esso il supposto terreno per una [...] che non e, ovviamente, sinonimo di cambiamento. In definitiva è un [...] a questa gente [...] di [...] diventare un giorno come [...] oggetto delle loro lamentele e quindi di [...] dai soprusi reali che quotidianamente [...] ROVERSI [...] svolta stupisce Caro [...] ha molto colpito la [...] favore della [...] di De Mita svolta [...] La Repubblica di Scalfari. Devo confessare che avevo [...] quotidiano uh elemento essenziale del rinnovamento culturale [...] Italia. Adesso mi stupisce la [...] favore di quei [...] che fanno [...] da parecchi mesi vivo [...] Napoli [...] ho di fronte agli occhi i guasti [...] nel Mezzogiorno. Lo stesso De Mita [...] non si discosta molto dal gruppo dirigente [...]. C'è quindi un De Mita [...] parla di rinnovamento al Nord e nelle [...] al-tro che prospera net malcostume e [...] al Sud. Eppure Scalfari tutto questo [...] presente, sa come la [...] ha utilizzato il potere [...] anni! MAURO CASELLA (Ponte a Moriano -Lucca)« Il serpente [...] il nostro sangue» Cara [...] 26 giugno di [...] 1983 si è ripetuto tante [...] con diverse sfumature ed anch'io, che tanto vecchio non [...] seppure anziano [...] ne ricordo tantissimi. Abbiamo a-vuto [...] nuove, tante promesse [...] svolte, ma [...] di sempre sono sempre con: [...] compagnano inesorabili litigo li cammino delta vita. Intanto, non si fa [...] la base produttiva del Paese utilizzando tutte [...] e tecnologiche di cui esso i dotato. Il [...] italiano è [...] questo non potrà accadere se al governo [...] uomini, coloniche hanno riempito le tasche degli [...] degli evasori, a danno solo di chi [...] alza alle sei e ritorna a casa [...] sera. In tutti noi del [...] i netta [...] convinzione; purtroppo è scarsa, [...] che un cambiamento politico possa risolvere i [...]. Abbiamo poi fra noi [...] ad una Italia diversa, più giusta, ma [...] spendono le toro energie in campo opposto; [...] detto di tenere duro, di lottare [...] per un cambiamento e [...] loro file, affinché le nostre strade camminino [...] traguardo. In eguale misura un [...] ai cattolici che sentono più ai tutti [...] cuore untano dalle cose più belle e [...]. Anch'essi vogliono moralizzazione, giustizia [...] possiamo raggiungere il traguardo; divisi saremmo alla [...] non vuole cambiare, di chi vuole restare [...] comando alimentando giorno dopo giorno il serpente [...] nostro sangue. Contro costoro si devono [...] barriere. EDUARDO [...] ha esaminato gli [...] candidati agli esami di [...] più di cinque anni di esperienza, vengono [...] fronte a commissioni che, fatte le debite [...] sono praticamente impreparati a svolgere tale funzione. Quasi tutti i commissari [...] prove orali depositari assoluti di «Princìpi Didattici» [...] hanno solo due possibilità: o assecondare tali [...] che tipo, oppure iniziare un dialogo con [...]. In [...] caso essi non vengono assolutamente [...] in grado di spiegare concetti e metodologie sui quali [...] lavoro quotidiano. Altre volte gli stessi [...] impreparati a comprendere la qualità delle risposte [...] non ha la minima [...] a tale chiusura, di dimostrare la [...] effettiva preparazione. Al sottoscritto, per esempio, [...] negata dalla commissione di [...] scuole medie superiori, la possibilità di analizzare [...]. Il tutto tra il [...] stupore dei presenti e la più totale [...] di commissione. Così facendo, la detta [...] un palese arbitrio visto che non ha [...] quanto recita [...] ministeriale del 2 settembre [...]. A questo punto sorge una [...] legitti-ma: chi ha esaminato gli [...] sotto le firme (da non [...] di altri 12 insegnanti che si associano alla mia [...]. LETTERA FIRMATA (Varese)« La [...] profondamente conformista del [...]. Enzo [...] non protesti abbastanza contro [...] Test. Enzo [...] E ciò con la complicità [...] vari giornali a larga [...] delle ultime trasmissioni è stata [...] vero capolavoro. Prima di tutto il [...] «Genitori [...] o [...] alla fine si scopre [...] un punteggio basso non è semplicemente [...] mà ostacola la crescita [...] Poi la [...] dovrebbe spiegare perche si [...] quando si preferisce lavorare con coetanei: o [...] stando a pensare; o quando si pensa [...] debbano essere lasciati liberi; o infine se [...] triangoli alle stelle. [...] parte se una persona non [...] profondamente conformista del [...]. [...] scopre con raccapriccio di [...] preoccupare di non ostacolare la [...] delle future generazioni. Il guaio è che [...] in cui è presentata la trasmissione, essa [...] coloro, e sono la maggior parte, che [...] nelle scienze [...] si tratti di verità [...] un serio lavoro psicologico possa anche farsi In [...] giochetti. Non sarà che le [...] non hanno finora protestato solo perchè i [...] trasmissione hanno procurato loro numerosi [...] NAPOLITANO [...] quella vera Cara [...] inneggia ai calciatori, vincenti [...] attori in auge, alle ballerine di grido, [...] o meno di valore, ecc. Riviste, giornali, TV, mostrano [...] a iosa, fino alla noia. Giorni fa a Milano [...] atrocemente) un cittadino [...] nel cinema [...] in fiamme per salvare [...] pericolo, facendo olocausto della propria vita. Un uomo [...] morto nel tentativo di [...] uomo «qualunque». Perché i giornali non [...] con un [...] in grande per ricordo [...] di delitti, di droga, [...] di fatuità?« Diamo cultura», dicono motti saloni. Ma questa non è [...]. Ma non accetto, sul [...] da bollettino parrocchiale. [...] di domenica 29 maggio, [...] un articolo [...] si legge che [...] di radio Mosca, avendo [...] e di lotta degli afghani contro «gli [...] (condizionale) un procedimento giudiziario e [...] in un manicomio. Ed ecco il titolo [...] -In [...] lo speaker che contestò [...]. Le pèrsone che leggono [...] sorvolando sul testo, si fanno quindi [...] sbagliata, grazie ai nostri [...]. ADRIANA COLLA [...] questi lettori Ci ìt [...] le lettere che Ci pervengono. Vogliamo tuttavia assicurare ai [...] scrivono e i cui scritti non vengono [...] di spazio, che la loro collaborazione è [...] per il giornale, il quale terrà conto [...] sia delie osservazioni critiche. Oggi, tra [...] C. MARTURANO, Vignate; Silvio FONTANELLA, Genova; Mona ROCCA, Petronà; Valerio GUALANDI, Funo; Mauro TRENTI, Saliceta S. Giuliano; Giancarlo [...] Pisa; Marco FRENGUELLI, Castelnuovo Scrivia; Vito [...] Nervi», no; Libero UGOLINI, Bologna; Nicolò NOLI, Genova; Nino PIANI, Grosseto; Giuseppe PAN GRAZIO e Achille [...] VE [...] Mario [...] Ceriate; Maria e Carlo Alberto POGGI A LI, Imola; Giuseppe LORENZI, Ostia; [...]. Massimo PUNZO, [...] ria; Pietro Andrea ALBERTI, Rezzato; Gianni BALDAN, Fiesso d'Artico; Cesare CAMPANELLI, Bologna; [...]. Sebastiano MONT UGNO, Palermo; Primo GIRALDO. [...] Giovanni ROGORA, Cagliate. ///
[...] ///
Antonio [...] Villacidro (ab-biamo inviato la [...] ai nostri Gruppi parlamentari in modo che [...] dovuta considerazione appena svolte te prossime elezioni); G. [...] Narni [...] redattori dimenticano troppo spesso [...] la indubbia qualità tecnica della Juventus da [...] MATTA ROCCI, Massa («Le [...] e anche elettorali [...] dei due partiti non [...] di fondo; sia le masse che seguono [...] quelle che seguono i socialisti sono contro [...] che è ti vero [...]. Il resto viene [...] Bruno [...] Bologna («lo credo che se [...] PSI continuerà a respingere il PCI e [...] democratica, nascerà un governo peggio [...] prima, [...] incerto, clientelare e truffaldino, con [...] prospettiva lugubre: pericolo di guerra, terrorismo, mafia e [...] E. [...] Prato (a proposito del [...] ricordano che «la scuota di massa dovrà [...] della lingua italiana, problema [...] specifico delle materie letterarie ma che interessa [...] tutte le discipline»). ///
[...] ///
[...] Prato (a proposito del [...] ricordano che «la scuota di massa dovrà [...] della lingua italiana, problema [...] specifico delle materie letterarie ma che interessa [...] tutte le discipline»).

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(81)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)