→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-estera/clandestina/meridionale-Estera ('27/'42] - numero di periodico»--Id 1561995178.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

II fascismo contro la [...] Lavoratori italiani! Lu nostra fabbrica costruisce [...] per il traino dei cannoni di grosso [...] trasportare anche le relative munizioni. Se ne sono giù [...] altri in [...] ed allo studio vi [...] ancora di forza maggiore. Nel reparto mitragliatrici si [...] a tipi di diverso calibro; alcune centinaia [...] di lavorazione, altre sono state spedite per [...] Governo Cinese : Si fabbricano inoltre caricatori per mitragliatrici [...] migliaia. Centinaia di migliaia di [...] costruite, molte delle quali sono state usate [...] centinaia di migliaia sono gin state ordinate. Tutto questo, oltre clic [...] modo evidente la preparazione intensiva della guerra [...] dei capitalisti italiani alla guerra ! [...] cosi che per il [...] autocarri si vuole applicare una riduzione ilei [...] per cento; la maggioranza degli operai protesta [...] presso i capi reparto, i quali temporeggiano [...] calmare la massa, ma le soddisfazioni arrivano [...] chiusura della [...] tutti i reparti, i [...] falcidie e gli ingegneri e i cronometristi [...] di chissà quale ostruzionismo. Ecco un esempio : un [...] che lavorando su due [...] ha una paga base che [...] dalle ! Preparazione intensa delia guerra [...] più i lavoratori, in attesa di [...] al macello, onesto è [...]. Una grande importanza ha questa [...] olio ci [...] giunta da una fabbrica di [...] città del Nord, e nella quale si denuncia la [...] di armi destinai. La stampa internazionale ri lia [...] in questi giorni notizia [...] a Sciangai, di ritorno [...] del generale [...] elio lia abbandonato senza combattere [...] Manciuria ai giapponesi. Questo generale era accompagnato [...] militari italiani. I compagni cinesi ci informano, [...] parte, [...] delle navi italiane [...] assieme alle navi degli altri [...] imperialisti [...] stazionano nelle [...] cinesi, pronte ad entrare in [...] nel raso di una avanzata delle truppe rosse. Nella concessione internazionale di [...] si sta costruendo un immenso [...]. A questa costruzione partecipa [...]. Il fascismo [...] ha già il proprio posto [...] lotta [...] mondiale contro la rivoluzione cinese. Se i Soviet [...] oggi interessano una popolazione di So milioni di abitanti (il doppio [...] --fossero abbattuti il colpo che [...] la rivoluzione non sarebbe solo grande [...] la Cina ma per tutto [...] proletariato mondiale, e le condizioni [...] contro la [...]. Il fascismo, [...] ha ridotto [...] italiana alla [...] . Ma è pure evidente [...] del proletariato e dei lavoratori italiani [...] fronte alla posizione [...] di Roma verso la [...] diversa ed opposta a quella dei loro [...] banchieri, industriali, agrari, generali e gerarchi. La Repubblica i. ///
[...] ///
[...] rossa cinese lotta per Secondo, Mussolini [...] i suoi lira piedi i « gerarchi [...] lati più importanti delle corporazioni, dovrebbe essere [...] nostri rapporti con i padroni e una [...] « benessere » per noi operai, li [...] « nuovo sistema » annunciato con gran [...] Mussolini nel suo gran discorso e approvato con [...] i grandi padroni presenti. Da parte nostra abbiamo [...] cosa significa questo « nuovo sistema », [...] nuova offensiva dei padroni contro il nostro [...] il nostro tenore di vita in generale, [...] per i padroni di decidere. Dopo questa riduzione e [...] è seguita una continua diminuzione dei prezzi [...] è stata portata sino al fiO [...]. E cosi i nostri [...] base oraria e cottimo) sono stati ridotti [...]. Ma l'opera di sfruttamento [...] si arresta [...]. A brevi intervalli. Gli operai che si rifiutano [...] accettare [...] imposizione sono [...] di [...] e se insistono vengono immediatamente [...]. La nostra paga giornaliera è [...] portata n 13 lire al giorno, calcolata, [...] sulle 8 ore di lavoro. ///
[...] ///
[...] questa media abbiamo escluso forzatamente [...] cottimi perchè i tre [...] degli operai non arrivano a [...] di [...]. La continua riduzione dei prezzi [...] di cui abbiamo parlato più [...] ci [...] lavorare con una intensità sempre [...] grande, a fornire cioè un numero sem-iti emancipazione sociale [...] cinese, per la rivoluzione agraria, per la indipendenza [...] della Cina, [...] e [...] la borghesia cinese venduta [...] per il pane, per la [...] alle popolazioni della Cina. Gli obbiettivi [...] Rossa sono quelli dei milioni [...] milioni di operai e dl contadini della Cina, ed [...] per questo che essa ha vinto, lino ad oggi [...] perchè non si trova un esercito cinese, composto di [...] di lavoratori della Cina, disposto a a rei are [...] in [...] contro una [...]. Ma gli obbiettivi della [...] rossa cinese e della rivoluzione [...] sono anche quelli dei proletari [...] del [...] italiani : i [...] dei compagni chiesi, contro I [...] essi si battono con tanto eroismo, sono i nostri [...] nemici. Se la rivoluzione i [...] e, questo avvenimento [...]. [...] la risposta di ogni operaio [...] aliano alla domanda « Quale è 1 atteggi; mento [...] di fronte agli avvenimenti in Cina? » deve essere [...] più grande di pezzi, e malgrado [...] spesse volte non riusciamo neanche [...] guadagnare la paga media giornaliera di 13 lire. E questa è in [...] nostra situazione, su cui non possiamo [...] niente, perchè la direzione [...] « gerarchi » fascisti decide quello che [...]. Del nuovo contratto di [...] non se ue parla. Questi pochi fatti ci dimostrano, [...] contrario di quello che ci vogliono dare [...] intendere Mussolini e i suoi [...] gerarchi » con le loro balle sul corporativismo e [...] presunto « benessere » li noi operai, che le [...] corporazioni di categoria non sono altro che il [...] il più odioso [...] sino [...] goccia di sangue, per [...] boccone di pane che ci [...] per sfamarci. [...] non siamo disposti a farei [...] dalle chiàcchiere di Mussolini, dei padroni e dei loro [...] gerarchi », noi siamo decisi di lottare e senza [...] tempo, [...] difesa del nostro nane, contro [...] del sistema delle corporazioni. E per cominciare abbiamo deciso [...] per le seguenti rivendicazioni, molto [...] tutta In maestranza : « Annullamento della riduzione dell'olio ter cento »; « Per il [...] di cottimo in più della [...] » : « Contro ogni [...] » : « Nomina di una commissione di noi [...] per stipulare e controllare le norme e i prezzi [...] cottimi ». In caso di [...] dei « gerarchi » [...] del sindacato, nomineremo . Nel corso di onesta abitazione [...] e rafforzeremo i nuclei [...] Confederazione [...] del Lavoro, [...] dei nostri organismi di classe. Orienteremo [...] verso obbiettivi più avanzati, verso [...] sciopero di massa, unico mezzo per imporre la [...] volontà [...] direzione [...]. Questi borghesi e [...] italiani non solamente opprimono [...] e i miei compagni di classe, ma [...] il [...] delia Cina, [...] questa guerra, io non [...] parte dei borghesi e dei [...] italiani; ma debbo essere [...] operai e dei contadini cinesi. Questi [...] i miei fratelli e ì [...] alleati naturali, ed io e i miei compagni e [...] gli [...] siamo gli [...] naturali dei valorosi operai e [...] cinesi. La [...] cinese è un altro lembo [...] mia patria di domani, dilla patria che noi dobbiamo [...] nella lolla. Nonostante che io non sappia [...] cinese comprendo le parole [...] libertà che sono [...] sulle bandiere [...] rossa cinese. I compagni cinesi parlano [...] e della mia classe, perchè lottano per [...] anche i miei e della mia classe, [...] obbiettivi che sono anche i miei e [...] i miei padroni e [...] parlano la mia Lingua, non parlano il [...] interessi, della mia . Dopo detto [...] bisogna elle ogni lavoratore italiano [...] qualche cosi. Cosa possiamo lare noi? Intanto [...] conoscere ad ogni lavoratore che cosa accade In Cina, [...] si battono 1 compagni cinesi, che in Cina [...] una Repubblica operaia e contadina che bisogna [...] nostra. Poi bisogna che noi [...] tutti che [...] manda navi ed armi [...] Cina, [...] rossa, e che il [...] italiani è di denunciare le [...] e la fabbricazione di [...] eserciti [...] in Cina [...] con manifestini e [...] giornalini di fabbrica e [...] di mobilitare i lavoratori a favore dei [...] contro i padroni e 1 fascisti italiani. Dobbiamo, quindi, [...] a lare qualche cosa [...] impedire i trasporti di armi contro i Soviet [...]. Per fare questo dobbiamo essere [...] tenere gli occhi [...] scoprire; i trucchi che [...] adoperati dai padroni e [...] per ingannare il pubblico sulla [...] vera delle armi, avere dei gruppi organizzati nelle ferrovie, [...] porti che ci informino. Quando un carico di [...] che è indirizzato ai nemici della rivoluzione [...] In Oriente, bisogna denunciare pubblica-mente questo fatto, con manifestini, [...] ogni nitro mezzo, e organizzare il rifiuto [...] armi. Un compagno cinese ha [...] agli operai europei e americani : « Non [...] che [...] rossa cinese e le [...] e contadine della Cina conducono [...] eroica per i Soviet [...] Cina, [...] esse non possono far nulla per opporsi [...] Cina di aeroplani dl tank, di cannoni e [...] di [...] da parte [...] del Giappone, della Francia [...] paesi imperialisti. E aggiungeva : « [...] rossa cinese e le [...] e dei contadini cinesi attendono con impazienza [...] e il vostro appoggio. Non un fucile, nè [...] un [...] per [...] dei Soviet cinesi. Impediamo che armi e [...] e soldati italiani partano per la Cina. ///
[...] ///
Impediamo che armi e [...] e soldati italiani partano per la Cina.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)