→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1947»--Id 1561282127.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

[...] 14 settembre 1947 [...]. II, GRANDE ACCUSATO, tiri [...] di Moravia, è [...] «tato sempre [...]. ///
[...] ///
Clic va inteso sopratutto come [...] frenesia. Clic gli è successo [...] I. [...] si [...] perfino sostenere che il tentativo [...] Moravia non è nuovo, anzi da qualche tempo egli [...] con metodo. [...] infatti mettendosi a confronto [...] femminili che, nello sviluppo [...] In vita, condensano [...] il potenziale erotico, invitano [...] ma nello stesso tempo propongono, inesorabilmente commisto [...] voluttà, il senso del peccato. Il metodo più infallibile [...] e. Moravia [...] una cospirazione antifascista, ma patisce [...] vacue assenze durante le quali tutto gli [...] in una opaca indifferenza. Arrestato, diventerà delatore dei [...] il rimorso finirà suicida. Né questa è la [...] che mostri come i Peccati, venuti al [...] baratro a se stessi. [...] si sfracella, [...] precipitato nella tromba delle scale [...] Sonzogno. Quando ci lascia, la Romana [...]. [...] una nascita potrebbe [...] dire che la vita è [...] grado di ricominciare, che [...] temi e motivi si [...] di là dai crolli. Ma che valore avrà [...] la morte è stata adoperata come uno [...] giustizia cervellotica, e non come lo stretto, [...] per giungere alla rigenerazione? 11 nascituro che [...] Romana [...] in grembo concerne la demografia, piuttosto che [...]. [...] ha scritto la storia della Romana, ilei suoi [...] e torti e ragioni, in [...] di [...] autobiografia [...] questa povera, piccola, onesta prostituta. Il tipo di ragazza [...] venuto incontro pareva dei più favorevoli per [...]. Se la Romana avesse [...] si merita, Moravia sarebbe uscito dal romanzo. Ala il vecchio nemico non [...] voluto [...] sembra anzi [...] a ribadire le apprensioni quasi [...] che Moravia nutriva sul suo conto. Per il solo fatto [...] personaggio -d'amore, la Romana, quantunque nata e [...] non tarda a richiamare intorno a sé [...]. [...] ne è quasi mai [...] conferma, se ancora occorresse, come [...] basta che si mostri, [...] puzza del mondo si mette a ribollire. Vedete cosa succede, per [...] della Romana. Brava donna in [...] anche se. Ha passato la vita [...] rimasta povera, sempre trafelata, arrabbiata. Adesso ha quello splendore [...] parte le materne ambizioni di successo per [...] -un criterio -di giustizia quasi teorico ìe [...] che che un simile capitale rimanga senza [...]. Solo di fronte al [...] i primi clienti cominciano ad arrivare in [...] nel camerone dove ha [tassato I esistenza [...] la finzione di ignorare. Così, evocato [...] il Diavolo introduce, per [...] Menzogna, il trionfo [...]. A cui segue quello [...] Gola: [...] sguaiato che si forma [...] madre, il turgore [...] a chiazze di un [...] occhi in pausato sgranati, grandi, dalla espressione [...] apprensiva, che le si [...] in un luccichio incerto [...] altrettanti segnacoli di vittoria del peccato. Esso ha vinto con [...] e sulla carne li «lampa. Siamo già a un [...] punto, eppure fin [...] Satana ha dato prova di [...]. Non ha condotto lui [...] è servito della mano di un artista [...]. Pale però che si [...] immediato contatto con le realtà dell'amore, e [...] Maligno cessa di fare complimenti, entra a vessilli [...]. Una frotta di [...] neri, di ambasciatori dell'inferno [...] la tregenda dei Sette Peccati. Gino, il primo seduttore [...] Romana, [...] illude con la [...] promessa di matrimonio, e [...] coraggio di rinunciare a [...] confessando che ha moglie e figli. [...] che ripara dietro la menzogna. Auspice questo Gino. Odio e Invìdia riescono [...] la Romana, a farne [...] ladra per orgoglioso dispetto [...] signora, presso cui [...] ferve come autista. ///
[...] ///
In [...] e nei [...] matti furori, vedrai [...]. [...] nuovamente [...] ritroverai nello studente Nino, il [...] del cuore della Romana, un puro; si è [...] clic Moravia, [...] tento di riconciliarsi [...] è stato preso da un [...] di [...] quasi da un furore, che [...] effetti, [...] condanna della nefasta passione, può [...] pensare a quello degli asceti. [...] alla mia più elementare struttura. [...] un accostamento che può [...] qualche cosa circa i limiti [...] cui il libro ha urtato. Per il monaco del medioevo, [...] il male della vita entrava [...] un disegno provvidenziale. Quel monaco sapeva perche sulla [...] il peccato. Ne provava lui pure [...] si desolava delle sue gioie infami; ma [...] e [...] gli confermavano la promessa [...]. Tra gli atti dei [...] senso finale del loro destino, regnava un [...] logico nella [...] conformità con gli scopi [...] Creazione. Le inquiete intelligenze moderne [...] di [...] daccapo se esista un [...] quale sia. I nostri romanzieri conoscono [...] i loro personaggi; ma ne ignorano la [...] anche, [...]. Deplorevole condizione di squallore. Allora si fa bruscamente [...] lui i personaggi con un moto di [...] dispetto, anziché [...] punire, o forse riscattare, [...] necessità della loro sorte. A differenza dal monaco medioevale [...] disponeva [...] contropartite rappresentate dalla morale e [...] fede cattolica, in Moravia non è rimasta se non [...] psicologia cattolica, [...] la [...] angoscia del peccato. Anche gli intellettuali dell? [...] pre-cristiana conobbero i »r. Quello che allora lo [...] per »e solo, sembra oggi divenuto il [...]. La più grave prova [...] era la -piccola morie ». Direi che Moravia si [...] sottrae il suo romanzo, proprio alla « [...]. Non basta ammazzare personaggi. Moravia in quel momento [...] più: e invece si richiederebbe un'intima ambascia, [...] tra [...] geli come di vera [...]. Per eludere la prova. Moravia prodiga tutte . In apparenza [...] lutto il [...] fino olire il [...]. Può perfino parere che [...]. In tede di estetica [...] potrà sofisticare: ma questo romanzo è scritto [...]. La critica da [...] a . Alla mostra partecipano sia [...] artigiane della F. Il Padiglione espone pizzi, [...] biancheria, tovaglie ricamate, tessuti a mano, tessuti [...] e a stampa, miniature, giocattoli, ceramiche, mobili, [...]. Ecco tre artigiane della F. ///
[...] ///
Questo non corrisponde affatto al [...] alato [...] delle [...] forze sociali italiane e ai [...] interessi: mai la Confida e la stampa di destra [...] . Non solo i coltivatori [...] strati intermedi in genere delle campagne, non [...] delle città sono accanto ai braccianti, ma [...] di agrari dell'Emilia e della Padana sotto [...] impostazioni della Confida. Che questo avvenga è [...] dei liberali dimentichi delle loro tradizioni e [...] loro uomini più insigni possono noti accorgersi [...] accadendo sotto gli occhi di tutti, o [...] di fronte al linguaggio delle cose. La realtà è che le [...] agitazioni del proletariato agricolo, le quali improntarono della loro [...] possente la vita delle campagne del settentrione [...] decennio dello scorso secolo e [...] ci primi due decenni di questo, furono il più [...] e il più energico stimolo [...] operante [...] italiana. Alla pressione delle masse, [...] essenziali bisogni di . Sono i residui feudali, [...] di proprietà, storicamente e necessariamente legate a [...] e di col [...] meno progredite e produttive, [...] o che, comunque, vengono seriamente intaccati e [...] dalle rivendicazioni della mano [...]. Ma è appunto di [...] la nazione deve liberarsi se vuol progredire, [...] a tutti i cittadini un tenore di [...] se vuol? aumentare pacificamente la [...] potenza, e, pertanto, il [...] mondo. Per chi ha saputo [...] del progresso tecnico ed economico, per chi [...]. Anche se, dopotutto, è una [...] tutt'altro che impenetrabile che si apre per giornalisti comunisti [...] per Commissioni Militari Alleate, per Legazioni e diplomatici di ogni paese; una cortina che, proprio [...] questi giorni, si è alzata per centinaia di giovani [...] da ogni parte [...] sono venuti fin [...] come [...]. Cecoslovacchia e come in Jugoslavia, [...] dal mistero delle cose più strane e [...] quelle semplici. A Sofìa ho rivisto [...] ho parlato con il [...] Presidente, [...] il rappresentante del P. ///
[...] ///
La lingua « [...] »Il Segretario Generale è [...] perchè i comunisti alle [...] il 53 per cento dei voti e [...] di [...] loro di essere il Partito [...] più consensi e che è stato [...] del movimento unitario della [...] Segreteria vige il principio della [...] e socialisti, radicali, agrari [...] un segretario ciascuno; intorno a loro, i [...] e delle [...] di massa costituiscono il Comitato Nazionale. Non ho bisogno che [...] molto bene, direi che persino il bulgaro [...] lingua nota. Forse non è il [...] suoi articoli appiccicati in fondo ai sostantivi, [...] tradurre, ma riesco ad intendere direttamente quella [...]. Ma il vecchio capo [...] dello [...]. LO [...] CHE mi POSSIEDE In [...] strada sorda di città che è Roma [...] essere Milano, Napoli, Firenze;. [...] tempo bastava che dicesti un [...] » Caro nome di donna qualsiasi per darmi [...] di vivere da uomo. Oggi [...] verità che mi [...] mi fa ricco e sicuro, [...] se a notte Tri rodono le cimici ed accesa [...] luce le [...] corrono come gazzelle. Passano assieme alle rondini [...] sulle città fermenta il fiato dei morti [...] libertà e il sudore [...]. Dalle campagne del sud [...] sul fiume inesauribile. [...] volta bastava un caro [...] per riempire il mio vuoto. Oggi la tenta che [...] più glande di me " avanza sulle [...] e a Napoli o Palermo come a Roma [...] Milano ed anche nella mia piccola città di [...] solco vivo che congiunge le stagioni più [...]. ///
[...] ///
C'è una sorta di regolamento, [...] se non ci sono sfate le discussioni che furono [...]. Cattani, quello che è certo [...] si va [...] si discute, si concludono compromessi [...] nel Comitato Nazionale non si arriva mai a imporre [...] volontà di maggioranza. Ho capito anche questo, [...] noi. C'è [...] legge sugli ammassi e [...] Parlamento [...] discute e la rota, ma c'è [...] ai contadini, c'è il [...]. C'è posto anche per [...]. Il Segretario socialista mi [...] Comitati ci siano rappresentan-ti di cooperative, di [...] e come i senza partito ne siano [...]. Il rappresentante [...] vuole aggiungere un esempio [...] intellettuale senza partito cooptato da un comitato [...]. Il Comitato Nazionale è [...] alta autorità politica, quando [...] dal fronte patriottico, il [...] lo seguì perchè fu la voce dei [...] che la collaborazione non poteva essere spezzata, [...] insieme non può essere buttato via. ///
[...] ///
Andiamo [...] perchè abbiamo visto la [...] e perchè ognuno di noi è convinto [...] per tutti. Ma un giornalista borghese [...] dubbio. Che [...] parla della [...] fa come una preziosa conquista [...] non si deve perdere più. Non ci può essere [...] comunisti, non ci può essere lotta per [...] cominciamo a dividerci dai nostri compagni Vogliamo [...] barba bianca quasi antica, risale agli anni [...] non perchè abbia criticato, [...] voluto presentare le sue liste separate alle [...]. La condanna è una [...] lo straniero e hanno preparato la lotta [...] Vogliamo che quelli che [...] ci guardino bene domani », dicono, e [...] contro i nemici sono lieti di informarci [...] del lavoro i giovani [...] fanno spesso il loro [...] paesi il socialismo pareva il so-;? Siamo un partito di borghesi [...] voto cinque partiti per [...] e siamo lieti che in [...] nel [...] compagno [...] non è davvero un socialista [...]. ///
[...] ///
P intanto gli uomini [...] pensano di avere. [...] uno dei fondatori de! Il rappresentante degli [...] mi dice che ha avuto [...] una conversazione interessante con lo scultore [...] più illustre di Sottana. Oggi ha imparato [...] collaboriamo con quelli che [...] sto modellando il monumento [...] armate liberatrici: lavoro, [...] delia [...] vita e dalla [...] davvero. Ala FESTIVAL [...] mila litri di [...] nostro [...]. Girano [...] il naso: piazzette, palazzetti. ///
[...] ///
Un problema che li [...] vivono questi gondolieri? Che fanno tutto li [...] Traghettano [...] il canal grande. Otto lire a viaggio; [...]. O scivolano per l'acqua [...] silenziosa « ermetica come i . I romani salgono e scendono [...] ponti dalle ringhiere cesellate, [...] cono la [...]. ///
[...] ///
Seduta al Florian: la [...] la fissa con : F aria bovina. Altra gente passa e [...]. Poi salgono in piedi [...]. Chi vincerà il Grand [...] Si [...] del film danese [...] Fanciulla Ditte »; 11 francesi [...] « Monsieur i Vincent». Gli altri, da « Dies [...] a « [...] ». Premio per [...] migliore interpretazione: Anna Magnani. Premio per il soggetto [...] Primavera [...] di Alexan-drov. Ma si aspetta il [...] Italiano. Vale a dire duemila [...]. Alla fine del film [...] andarono a chiedere se e come si [...] di queste vacche. Gli uomini della destra ebbero [...] lampo di trionfo appena risultò [...] di un « lapsus [...]. Ma dal documentari c'è [...] tutto. [...] giorno ne abbiamo visto uno In cui una tribù [...] negri ha mangiato un elefante. [...] al sole, hanno cominciato a [...]. La pelle veniva via senza [...] scopriva la polpa bianca a uniforme: [...] una misteriosa banana. Su questa massa [...] ma è [...] quante forze di più ci [...] come vorrei averle per [...] a costruire con voi per [...] Bulgaria nuova, di tutti i Bulgari! Ed è come se [...] del vegliardo che saluta la repubblica riassuma [...] pensieri, [...] dei milioni di bulgari [...] saldato il Fronte della Patria. GIAN CARLO [...] attuali, inevitabile, di sollecitazione ad [...] a [...] a migliorare la propria azienda [...] quindi, mediatamente, a contribuire al progresso [...] nazionale. Cosi fu nel passato. [...] impetuoso delle nuove forze [...] un lato, il primo sgretolarsi delle vecchie [...]. La vecchia, sotto molti [...] liberale, che aveva a suo fondamento [...] si vedano le memorie [...] Giolitti [...] , molte pagine [...] ti riconoscimento pieno della [...] il cui signi-ficato storico non può essere [...] abbia a cuore i valori del Risorgimento [...] dello Stato. Unitario, non [...] forse dalla consapevolezza che [...] di progresso, di là dai contrasti di [...] nel profondo, cospirando tutte, in forme diverse, [...] nazione? E non è forse un dato [...] dove la miseria bracciantile, come nel Meridione, [...]. In la grande proprietà [...] e nessun [...] rigoglio di forze economiche [...] e miserabile [...] e la vita del [...] è mai fiori il liberalismo, ma subito [...] conservazione dei Di Cesarò P dei [...] a [...] guardare nel profondo, il [...] e strutturalmente [...] cosi come fu antisocialista, [...] grande svolta nella politica delle classi proprietarie [...] loro complesso. Per questo, con il [...]. Comunque lo scotto venne [...] senza dignità da taluni liberali: il liberalismo [...]. Non [...] la stessa cosa Sansoni e [...]. Bisogna dunque credere che [...] stata una sepoltura definitiva per la tradizione [...] Italia? In realtà oggi essi, come già fascisti [...] tragico triennio, solleticano al servizio dei pesi [...] produttiva italiana le alogiche prevenzioni e gli [...] vari gruppi [...] urbani, in pieno disfacimento [...]. Meglio farebbero nel [...] interesse a seguire [...] del vecchio Giolitti r le [...] giovane [...] possa aspirare alla dignità di [...] non i consigli dei Sansoni [...] cinismo umanistico dei Panfilo Gentile [...] dei [...]. FRANCO [...] si [...] la [...] degli scrittori-. Un vecchio professore cogli [...] accompagnava i film muti con motivi di [...]. Questo per entrare nella [...]. Ma cominciamo a inalberarsi [...] professore accompagnò tutta la Linea Generale di [...] con motivi delle Campane [...]. Alla Giovanna d'Arco di [...] ci fu una vera sollevazione: [...] professore iniettava sul volto emaciato della Pulzella canzonette del [...]. Al grido di: Abbasso [...]. Allora 11 silenzio si fece [...] e dopo un po' nessuno [...] accendere una sigaretta. Se sentono due attori [...] naso: teatro. Sacerdotali, sostengono la pura [...] montaggio alla russa. [...] dice uno a proposito [...]. ///
[...] ///
[...] popolazione è [...] di tante illustri personalità straniere. Per quanto la Sagra Musicale Umbra [...] dato per qualche tempo » Perugia un [...] vita culturale e cosmopolita, questa volta si [...] manifestazione più in grande stile, alla quale [...] (Perugini non erano abituati. I perugini sono molto [...]. Quello vuol dire sapere [...] primato [...] a [...] europea. [...] »II formalismo estetico dei cinematografari [...] diventato una piaga. Sono sempre [...] ritardo, come gli americani. Quando inventano [...]. Ancorato per il Canal Grande [...] stagno sembrava uno strano muro e sul [...] Io sgomento di essere in una città mostruosamente [...]. A Venezia le case sono [...] piccole delle navi I marinai seduti [...] teatro e romanzo realista. ///
[...] ///
Su Sartre in particolare [...] più vaghe e misteriose. Si parla di lui [...] libri con una certa aria tra scandalizzata [...] curiosa. Anche per Moravia, altro [...] certo interesse, una certa curiosità indiscreta. ///
[...] ///
Calogero, la loro fortuna [...]. Collo sguardo spento uno [...] e si avvicina al parapetto dove sta [...]. Il [...] si volta [...] con odioso disprezzo [...] is a lady» Scendono Stanno [...] del ponticello che mena [...]. ///
[...] ///
Dondolano la testa col [...] quelli che usano alle colonie marine. BERARDO [...] si parla poco o [...] II [...] del Convegno ha sulle prime sgomentato i [...] suono leggermente ermetico, da Iniziati. Teatro e romanzo [...] e teatro e romanzo della [...]. Per di più la [...] lunghezza pareva chilometrica. Ma a tutto ci [...] dopo una nascosta e lenta ruminazione tutti, [...] meno, hanno compreso che teatro e romanzo [...] teatro e romanzo esistenzialista [...] Invece teatro e romanzo della realtà [...]. ///
[...] ///
Ma a tutto ci [...] dopo una nascosta e lenta ruminazione tutti, [...] meno, hanno compreso che teatro e romanzo [...] teatro e romanzo esistenzialista [...] Invece teatro e romanzo della realtà [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)