→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1987»--Id 1561052034.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Lasciate Venezia, il turismo la [...] e per una volta resistete alla magia di Rialto [...] inoltratevi nelle lagune [...] VIAGGI AVVENTURE E PICCOLI PIACE RI Frutto amarognolo e maligno la [...] sempre suscitato diffidenza ma è [...] il momento del suo riscatto [...] autunno a Praga con Kafka WALTER [...] si addice a Praga. Visitata attraverso i luoghi [...] grande scrittore, [...] potrebbe stare nello spazio [...] fazzoletto o, per non esagerare, in quello [...] giro d'occhi. E proprio Kafka a [...] suggerimento con la storia dei suol molti [...] a più di un testimone egli volle [...] ancora In vita, il suo profondo rapporto [...] la topografia praghese. In questo piccolo cerchio [...] la mia ulta». Cronicamente ingabbiata da interminabili [...] la chiesa della Madonna di [...] con i due campanili [...] il E unto di partenza ideale per [...]. Ci si mette con [...] chiesa e, attraversando la [...] (la piazza della Città Vecchia), [...] subito un po' sulla destra la via [...] al cui numero [...] 27/1 nacque il 3 [...] de) Processo. Oppure, tornando indietro, si [...] anziché verso destra verso sinistra, In direzione [...] Municipio [...] del celebre Orologio degli Apostoli: si vedrà [...] preziosa «Casa del Minuto», dove, prima del [...] Kafka abitò fra il 1889 e il [...] cui si trasferì al n. Si trattò appena di [...] e di girare dietro la chiesa: gli [...] Kafka erano [...] segnati dal [...] delle funzioni religiose; raccontano [...] tenda di una finestra accanto al quadro [...] chiesa si sarebbe potuto scorgere il bel [...] giovane Franz. A pochi passi [...] il negozio di chincaglierie [...] in ferro battuto di una cornacchia (in [...] che si pronuncia Kafka) [...] di quercia; quando poi, dopo il 1918, [...] a Praga meno gradito queste vennero sostituite [...] fronde di nocciolo e Kafka padre non [...] bensì, secondo la dizione [...] Herman. Anche Franz, nella [...] vita di scolaro e poi [...] studente ginnasiale e universitario, non ebbe [...] da camminare per raggiungere I [...] delle lezioni: prima la scuola elementare tedesca del [...] via [...] dove si recava dalla casa [...] accompagnato dalla cuoca; e in [...] quando già I Kafka abitavano in via [...] proprio sulla piazza, Palazzo [...] sede [...] e dalla parte opposta [...] tedesca del [...] dove egli si laureò in [...] nel giugno 1906. Eccoci ormai nella [...] vita adulta. [...] quotidiano di Franz si [...] più che qualche centinaio di metri: infatti [...] aita piazza Venceslao, dove è la filiale [...] Assicurazioni Generali di Trieste e dove la [...] giornata di impiegato si [...] alle 18. Per tornare a casa [...] cammina verso ii fiume: il nuovo alloggio [...] Kafka [...] piano di un palazzo [...] (oggi via [...] da cui si guardava [...] Ponte [...]. Nuovo itinerario a partire [...] 1908: Kafka è assunto [...] di assicurazioni contro gli infortuni [...] lavoro, con sede [...] via [...] (da piazza Venceslao. Gli orari [...] sono meno gravosi (fino [...] il dottor Kafka si fa una cultura [...] macchinari e di prevenzione [...]. Disegnerà anche una piallatrice di [...] nuovo, meno pericolosa. E intanto è cominciata [...] di scapolo, da un alloggio [...] da via [...] a via [...] (questa già un po' [...] dalle parti della Città Vecchia [...] numero 16 di via [...] dove si trovava malissimo; [...] (simbolicamente insieme a chi volesse seguire questa [...] fin troppo (oggi) turistica [...] la via degli Alchimisti, [...] per scrivere, tra II 1916 e il [...] casa al n 22 [...] dalia sorella [...] al castello di [...] e per ridiscendere ancora, [...] nel 1917, al numero 15 [...] via [...] dove è ora [...] americana. Ma ormai il destino [...] fra gli scrittori [...] tempo, era segnato, dominato [...] dal continuo inquieto altalenare tra città e [...] e sanatori inutili. Cercava invano la salute [...] pace del sentimento. La famìglia patema era [...] fin dal 1913 in [...] Franz tornerà a Praga [...] 1 11 giugno 1924, nei settore ebraico [...]. CI si [...] oggi, anche con la metropoli [...]. Non c'è nemmeno bisogno [...] lapide si vede già dal cancello Quella [...] un nome GIOVANNI [...] città non aveva un [...]. Na-m [...] sceva, piuttosto, da [...] di pos-I [...] poesia. Era [...] di uno che, nei [...] porta o torre con [...] orologio, con subito al [...] strada in salita verso una penombra di [...] botteghe, [...] per cenni insistenti che [...] di li Per cenni, perchè era uno [...] la mia lingua, ma un incomprensibile, duro, [...] parete di pietra nera, senza percepibile appiglio [...] La città immaginata era piena di vento, [...] antica, costruita su colline lo (personaggio, [...] protagonista della poesia alla [...] dovuto [...] di passaggio, fra un [...] Ira un aereo e un treno o [...] e appunto [...] che non parlava la [...] avrebbe significato per cenni «di [...] di [...] si passa» proprio nel [...] uscito dal piccolo e modesto albergo del [...] accinto a una breve visita alla città Poi [...] il copione di quel sogno ad occhi [...] sarei [...] oltre quella porta o [...] brano, la Torre delle Polveri?) [...] in [...] una specie di carrugio [...] del mio luogo natale, ma a differenza [...] di opime botteghe e retrobottega dove morbide [...] invitato a lume di candela, su per [...] dove mi sarei insabbiato por [...] dove come una capra [...] di canute e di [...]. ///
[...] ///
Il come, il quando, [...] la piaga, la saga, Non scrivo, ma [...] Le due quartine di Praga. ///
[...] ///
[...] marzo [...] inseguito la poesia, e la [...] aveva continuato a non avere un nome. A poco a poco [...] sospettare che [...] o potesse essere. Praga; la lettura del Golem, [...] romanzo di [...] venne quasi a [...]. Ma soltanto quando lui [...] a Praga la prima volta, [...] sono passati vent'anni esatti, ne ebbi piena certezza; la [...] di [...] vissuto e pre-visto questa città [...] fatale in un modo direi quasi [...] letico, come di chi [...] in un posto che dovrebbe [...] del tutto nuovo provi una fumosa sensazione di esservi [...] stato. Anche se, in realtà, [...] Torre delle Polveri né quella del Municipio, ai [...] sosta [...] capannello dei contemplanti a [...] lenta processione degli Apostoli ogni volta che [...] ore, non avevano porte che immettessero in [...] salita. Però [...] e ci sono, anguste [...] e forse ci furono anche quelle botteghe [...] e di segreti, laddove esisteva [...] Ghetto, sventrato e «bonificato» [...] secolo scorso, e quel caffé di cui [...] nel Golem. Ma dopo la mia [...] insieme a Vittorio Sereni, Franco Fortini e Andrea Zanzotto [...] stati chiamati a leggere i nostri versi [...] uditorio di giovani riuniti nel ben noto Caffè Viola, [...] poesia non la scrissi più; e [...] il preteso sogno [...] non era che una [...] ritorno, eco interiore di vecchie letture A Praga, [...] ,me ed ossa, in [...] in magica biz/. Probabilmente non è senza una [...] ragione questo poetico destino della città, cuore di una [...] che è chiusa nel cuore [...] e che è sopravvissuta a [...] di dominazione straniera aggrappandosi quasi esclusivamente alla [...] e nobile realtà della [...] lingua. Dove, infatti, la lingua [...] si [...] non amare e onorare [...] della lingua che è la poesia. Cerchi, chi sia a Praga, [...] che si chiama [...] ossia Cavalieri. [...] chiamata così a ricordo [...] che nel 1620 erano giunti in aiuto [...] Cèchi [...] lotta contro le forze imperiali per la [...] e politica: ma troppo tardi, ahimé, per [...] sconfitta di [...] hora, della Montagna Bianca, [...] collinetta che è raggiungibile in tram. Dopo [...] hora e fino al trattato [...] Versailles del 1920 una nazione cèca non esistette più [...] nella lingua: una lingua che se al primo [...] sembrerà cosi impenetrabile è forse [...] tanto a lungo è rimasta in uno stato come [...] o di clandestinità. E che tuttavia sembra [...] non sa [...] il suono, tutti i [...] il piombo, il rubino e [...] e la gioia, di [...] Praga [...] colline e fiume e ponti e cattedrali [...] alberi e cieli che, per contrappunto, si [...] dei vicoli e cunicoli, dei sottopassi [...] piazzetta, delle scorciatoie, delle [...] tutte le splendide e dolorose ambiguità proprie [...] è praghese Potresti incontrare anche [...] Quello che in Italia [...]. E non solo da [...] al banco o seduti a un tavolo: [...] ice si compra anche birra sfusa, da [...] consumarsi in famiglia. [...] Hasek, il grande scrittore del Buon soldato [...] era un assiduo frequentatore di [...] e corre su di luì un singolare episodio. Andato una volta con [...] col figlio neonato in carrozzina a [...] della birra per tutta [...] era a tal punto immerso nel «nirvana» [...] dimenticarsi di ogni altra cosa, brocca e [...]. Solo dopo tre giorni [...] casa, e aveva giustificato [...] dicendo di [...] impegnato la carrozzina al Monte [...] per procurarsi i soldi della birra. Vero o inventato che [...] quanto sia importante la [...] storia della letteratura cèca, [...] i tempi di [...] e dei poeti cosiddetti [...] fu un campione [...] i letterati cèchi del [...] surrealista tra le due guerre mostrarono una [...] la [...] (dove si beve vino) [...] caffè. La letteratura [...] alla [...] dai cèco [...] (birra) soltanto dopo la Seconda [...] mondiale e nella persona di [...] Hrabal, di cui / [...] ha pubblicato a puntate il [...] La tonsura. E infatti il linguaggio [...] rispecchia in certo qual modo quello dei [...] a ruota libera, pieno di paradossi, invenzioni, [...] dal suo stesso fluire, riga dopo riga [...] che segnate sui sottobicchieri indicano nelle [...] al momento del conto, [...] boccali tracannati). Però Hrabal non è [...] va nella bettola per ascoltare i discorsi [...] scopo di documentazione: egli stesso è il [...] e il protagonista di ciò che è [...]. Così, nella pagina, egli [...] lingua amara e grottesca e ogni [...] storia è solo uno [...] questa lingua. Nei linguaggio [...] per lui [...] libertà propria [...] che dunque non può non [...] e in ciò Hrabal ricorda, piuttosto che Hasek narratore [...] uno scrittore che si direbbe in apparenza antitetico come Franz Kafka, che in vita [...] non entrò mai in una [...] e che si spaventava [...] stessa di sedersi a un [...] ma per Kafka lo scrìvere era una necessità prepotente, [...] come appunto per Hrabal il raccontare. L'italiano che venga a Praga, [...] in una delle tante [...] indicate sulle guide [...] per esempio, che vuol dire «Alla tigre d'oro», oppure [...] «Ai due gatti), potrebbe benissimo [...] tra la ressa degli avventori proprio [...] e poi vedere alle sue [...] con gli occhi [...] Hasek che ogni tanto gli [...] il boccale e manda giù un sorso di birra, [...] per prepararsi a uno dì quegli scherzi nidi e [...] un po' crudeli per i quali andava a suo [...] famoso. Hrabal è di [...] specie: è il bevitore che, [...] fluire del racconto, non si alza mai dalla [...] panca. Come del resto non [...] tavolo, un altro fantasma letterario delle osterie [...] Hasek e di Kafka: sì, quel personaggio [...] sta solo a un tavolo [...] assorto davanti a una [...]. Si chiama, si chiamava, Ladislav [...] ima, un filosofo che visse [...] filosofia fino in fondo. Per dormire Gli alberghi [...] centro dì Praga vengono riservati, di solito, [...]. Ai turisti vacanzieri [...] cèco del turismo propone [...] distanti che sono, quasi sempre, anche ì [...]. Le combinazioni dì [...] Vacanze [...] o quattro giorni, a seconda che si [...] Milano o da Roma, al Panorama o ali [...] che sono entrambi alberghi [...] superiore. Nel programma di [...] Vacanze [...] la pensione completa, una visita guidata della [...] cena in un ristorante tipico; ampio spazio, [...] iniziativa e al girovagare per le vie [...] vecchia. Le combinazioni proposte da [...] Vacanze [...] 585 mila lire [...] partenza da Roma (informazioni [...] Taurini 19. Gli altri operatori turistici [...] alla capitale boema. Snobbata dalle agenzie maggiori. Praga si raggiunge più [...] agenzie giovanili o quelle sindacali [...] (via del D vino Amore [...] Roma, tel. [...] da Roma, se volete tre [...] in mezza pensione [...] Panorama. Rivolgersi allo 02/5459521. ///
[...] ///
Rivolgersi allo 02/5459521.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)