→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1560306501.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Non è male sottolineare che [...] così prodigiosa [...] avviene in un clima politico completamente [...] in misura eccezionale anche per [...] regione toscana [...] dalle forze socialiste. Piombino, [...] di cui parliamo, dà oltre [...] 75 per cento dei voti ai comunisti e ai [...] e in seno allo schieramento di sinistra [...] amministra naturalmente il Comune [...] i comunisti [...] in (numero largamente preponderante. In anni tanto difficili e [...] non vengono [...] compagni [...] lo ribadiscono con [...] errori di esclusivismo e di [...] nel settore delicato delle assunzioni al lavoro. Il [...] compie, come è suo dovere, [...] necessarie epurazioni. Ma [...] a nessuna famiglia si [...] diritto alla esistenza, non si manca di [...] in fabbrica dei figli di coloro che [...] allontanati. La [...] attuata sotto [...] maestranze operaie e tecniche e con la [...] organismi di fabbrica (sindacato unitario, [...] Commissioni interne), si svolge [...] clima di civile concordia. Tanto più ingiustificata e [...] mostruosa è la repressione che, nel nome [...] presto scatenata ai danni di questa cittadella [...] della produzione. [...] di Piombino non dimenticano il [...]. [...] oggi di nuovo ministro nel [...] Zoli [...] alla vigilia del 18 aprile. Si parla, nel comizio, [...] allargare le galere per ficcarci dentro i [...] che sono stati alla testa della ricostruzione [...] Piombino. E davvero galere molto [...] dal momento che il 18 aprile, su [...]. Ma la sfida contro Piombino [...] e non tarderà a concretarsi. [...] luglio 1948, non appena giunge [...] notizia [...] a Togliatti, lo sciopero esplode [...]. In [...] minuti tutti gli impianti dell'Uva [...] della Magona sono paralizzati. [...] popolazione partecipa alla lotta, [...] alla classe operaia. [...] una delle « punte » [...] . Cessato lo [...] la reazione passa [...]. Non è questa la [...] tutti gli episodi di quella lunga persecuzione, [...] processi, la caccia ai militanti più attivi [...]. Quel che [...] è che la repressione non [...] dei lavoratori. Gli effetti della scissione [...] praticamente avvertiti. [...] e [...] cominciano a far capolino solo [...] in una situazione che [...] come vedremo [...] tende a mutare; ma ancora [...] nelle elezioni per le Commissioni [...] le liste della [...] riscuotono [...] dei suffragi. Del resto, anche sul [...] politico la reazione fallisce il bersaglio del [...]. Le elezioni comunali del [...]. Nel febbraio del [...] di [...] tocca un altro [...] con [...] in funzione [...] del primo altoforno e [...] collaterali : una nuova centrale, [...] nuova batteria di forni a coke, gli impianti a [...] dal pontile [...]. Tuttavia si verifica un [...] bene illuminare lo spirito della classe [...] e il calore della [...] questa città. [...] è sempre stato [...] come si è detto [...] della lotta operaia, il simbolo quasi della [...]. I lavoratori considerano dunque [...] suo funzionamento come una propria preziosa vittoria. Tuttavia il governo invia [...]. [...] e con lui è [...] mister Dayton, il nuovo capo della missione [...]. Si vuol dunque far nascere [...] con padrini che gli operai [...] non possono accettare, e con [...] e atlantiche che sono [...] di uno sviluppo pacifico [...] nazionale. I lavoratori dell'Uva disertano allora [...] cerimonia. [...] assistono solo le autorità. Irritato, [...] rivolge al sindaco di Piombino [...] in pieno municipio (« Sciagurato te e [...] Giunta », gli grida) e poi ne ottiene [...]. Ha inizio così un periodo [...] nel corso del quale si verificano in sintomatico parallelismo [...] f [...] : da una parte, una [...] e uno sviluppo produttivi sensibili; [...] parte, [...] sempre crescente della repressione [...] e della discriminazione. [...] tutto questo coincide con [...] in fabbrica [...] nuovo direttore, [...]. ///
[...] ///
[...] aziendale susseguente alla entrata in [...] del primo altoforno fa salire i dipendenti dell'Uva a [...]. [...] i lavoratori della Magona giungono [...] 2500. Tra il [...] e il [...] considerando anche le imprese di [...] operanti [...] e intorno alle fabbriche, si [...] agli 11 mila operai occupati su una popolazione di [...] 30 mila persone. Gli iscritti alla [...] sono 10 mila. Ma al tempo stesso [...] anticostituzionale di discriminazione è in pieno svolgimento. Nel novembre del [...] prendendo a pretesto gli [...] legge truffa, vengono licenziati [...] sei operai: il segretario [...] CI, [...] segretario del [...] un membro di CI, [...] sezione sindacale di fabbrica, il segretario della CI [...] edile di appalto, un dirigente della sezione [...]. Piombino risponde con uno [...] 48 ore. La situazione si inasprisce [...]. Nel gennaio del [...] la direzione della azienda statale [...] ancora una volta il ruolo pilota [...] di discriminazione. Senza alcuna motivazione contrattuale [...] lavoratori : il segretario della cellula comunista, [...] della [...] un membro del Comitato [...] comunista, altri attivisti politici e sindacali. ///
[...] ///
Senza alcuna motivazione contrattuale [...] lavoratori : il segretario della cellula comunista, [...] della [...] un membro del Comitato [...] comunista, altri attivisti politici e sindacali.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)