→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1972»--Id 1559604286.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

I testi cosi resi [...] importanza spesso decisiva, sia per quanto concerne [...] della continuità del pensiero di Marx dalle [...] a quelle della maturità, sia per una [...] di temi e problemi che costituiscono il [...] Capitale stesso. Per varie ragioni [...] se si fa eccezione [...] ricerca, come quella condotta da Roman [...] Genesi e struttura del [...] Capitale [...] di Marx, tradotta lo scorso anno anche [...] editori Laterza [...] questi manoscritti inediti, resi [...] titolo di Lineamenti fondamentali della critica [...] politica, hanno cominciato ad [...] influenza nella ricerca marxista solo a partire [...] del 1953. La traduzione francese, per [...] risale al 1967; quella [...] (La Nuova Italia) al 1969. Ma, a parte gli studi [...] i saggi specificamente dedicati ai Lineamenti, la fecondità di [...] si va palesando in tutta la [...] importanza nella rilettura critica che [...] propone [...] anzi in certo senso impone [...] del Capitale stesso. Di essa ha, per [...] lo studioso belga Ernest Mandel nel suo [...] politica marxista (Samonà e Savelli) e, più [...] Guido [...] in un saggio intitolato Lavoro [...] nella teoria di Marx, (Marsilio Editore, Padova: [...]. E spesso, quando si [...] direzione, lo sì è [...] altamente specialistici, e su questioni [...] come quella tra le [...] il Primo e il Terzo libro del Capitale [...]. In secondo luogo, a [...] numero ancora scarso, gli scritti di informazione [...] ad alto livello, sulla problematica del Capitale [...] più essenziale significato come [...] critica [...] politica », sono spesso [...] in Italia e fuori, entro [...] di un eccesso di [...] spesso per falsare il discorso marxiano, e [...] di [...] economicisticì e deterministici che [...] radicali errori di interpretazione, e persino di [...]. A questi pericoli sfugge [...] di [...]. Punto di partenza di questa [...] impostazione del libro di [...] è una consapevolezza metodologica [...] alla comprensione di Marx, e [...] spesso trascurata [...] da studiosi di grande rilievo, [...] ad esempio lo [...] Leggiamo infatti quasi ad apertura [...] libro [...] 15): « Marx è andato [...] di là dei classici [...] economica perchè si è posto [...] di là fella società borghese [...] storica. [...] il metodo di Marx [...] a quello dei classici perchè individua nel [...] trasformazione storica non solo degli istituti e [...] ma anche quella conseguente delle categorie logiche [...] per [...] ». Su questa scorta, [...] non solo riesce a [...] essenziali apportati da Marx rispetto al più [...] classica, quello di David Ricardo, ma individua [...] e il carattere tutto « ideologico » [...] un determinato momento dello sviluppo capitalistico e [...] esigenze) delle teorie « marginalistiche », nonché [...] economia matematica », che va ancora per [...] la cui chiave va ricercata [...] alla luce di un [...] interpretazione materialistica marxista [...] crescente del capitalismo di [...] argomentazioni e gli schemi di una funzionalità [...] astratta, la realtà del rapporto di sfruttamento [...] capitalismo stesso si fonda. In questo quadro la [...] di Marx viene restituita in pieno al [...] descrizione critica del funzionamento dei processi di [...] riproduzione, nel sistema capitalistico, non solo delle [...] del sistema stesso. [...] proprio [...] come sottolinea [...] nella « Appendice B », [...] a II [...] come rapporto di equivalenza nella [...] marxiana e in anello [...] il fatto che «Marx veda [...] figura di "merce". [...] ciò che appunto ha compiuto Marx e che. [...] ci restituisce, non solo [...] comparato dei testi marxiani, ma anche alla [...] elaborazioni teoriche della « scienza economica », [...] bene è messo in evidenza, dal loro [...] di essere « interne » al sistema [...] almeno in ultima analisi, tipiche forme [...] per astratte che si [...] una [...] più o meno raffinata [...]. Mario Spinella A Torino una [...] arte e fotografia ET in preparazione la quarta mostra [...] dagli Amici Torinesi [...] Contemporanea, che ne-gli anni scorsi [...] organizzato rassegne d'arte di grande successo « Le Muse [...] (1967», a II sacro e il profano [...] dei simbolisti » » [...]. Sarà dato particolare rilievo [...] della fotografia (ritratti, vedute, quadri viventi, [...] de visite». Verrà infine messo in Iure [...] ruolo, tenuto dalla fotografìa nelle ricerche di espressioni [...] storica (futurismo, [...]. Dal nostro corrispondente PRAGA, [...] Nella [...] tra il 9 e il 10 giugno [...] fa la furia nazista si scatenò su [...] un piccolo villaggio della Boemia [...] una ventina di chilometri da Praga. ///
[...] ///
Inferiori ai cinque [...] anni, rimasero a [...] Praga, mentre sette ragazze e [...] ragazzi furono trasportati in Germania per essere « rieducati [...] sotto altro nome -da famiglie [...]. Le casette di campagna [...] con la dinamite e [...] villaggio fu incendiato. ///
[...] ///
La distruzione del pacifico [...] invece soltanto la bestiale rappresaglia del mostro [...] morte. ///
[...] ///
La distruzione di [...] fu 11 culmine della [...]. Un « commando » [...] giunti alcuni mesi prima [...]. Aveva anche [...] Hitler, a Roma, [...] del 1937 e a Praga [...] marzo del 1939. [...] alla « curva della morte [...] (dove i [...] uccisero il a [...] è stato rievocato alia televisione [...] con i! [...] subì per prima la [...] doveva toccare a Marzabotto [...] ed altri centri, piccoli [...] Europa Ma [...]. Accadde poi un fat [...] atmosfera creata [...] diede [...] popolazione trucidata, i bambini [...] distrutte con la dinamite Come Marzabotto, [...] una lettera d'amore il [...] Gestapo considerò una prova di cospirazione Ricostruita [...] internazionale la piccola frazione che Hitler voleva [...] geografica I nazisti a [...] dopo la distruzione del [...]. Nella foto in alto: [...] delle [...] ai nazisti di [...] messo le mani sui responsabili [...] mor te di [...]. Sei giorni dopo [...] un piccolo industriale, [...] proprietario di una fabbrica d! Se avesse consegnato quella [...] tera [...] tor se non sarebbe stata [...]. Invece apri la lettera [...] Cara [...]. Quel che volevo fare [...]. ///
[...] ///
[...] settimana, poi non et vedremo [...] più. ///
[...] ///
Il gendarme ceco tentò [...] che si trattava di [...] di amore, ma questi insistè che dietro [...]. Così la Gestapo si [...] e arrestò la Ma [...]. Costui [...] mandata dagli [...] a [...]. I nazisti, convinti di [...] si buttarono a corpo morto a rastrellare [...] pressi di [...]. Presto si accorsero di avere [...] perchè non [...] traccia [...] di alcun [...]. Una famiglia con questo cognome [...] in vece a [...] un figlio era fuggito [...] per combattere [...] cecoslovacco. La Gestapo di [...] credette di avere finalmente [...] Josef [...] di [...] sicuramente era rientrato in [...] il misterioso amico della [...]. Ben presto pero 1 [...] conto che il biglietto nulla aveva a [...] fu provato che si [...] semplice lettera d'amore con cui [...] coniugato Vaclav [...] voleva congedarsi dalla [...] per porre fine ad [...] coniugale. La [...] e il [...] vennero comunque arrestati e [...] lager » do ve morirono. Vennero arrestati anche diciotto [...] e tutti furono fucilati, [...] d: non avere niente a che fare [...]. ///
[...] ///
[...] venne distrutta anche se [...] quanto fossero infondati sospetti e accuse. Con gli uomini fu [...] vec-chio parroco del villaggio; Josef [...] aveva [...] e gli uomini della Gestapo [...] a calci e lo fecero rotolare per [...] se avesse chiesto la grazia non sarebbe [...]. Il parroco domandò ai [...] la grazia anche agli altri? ». La risposta fu «no». Josef [...] scelse di andare al [...] davanti alla fattoria degli [...] per essere fucilato assieme [...] altri uomini del villaggio. [...] trent'anni [...] è risorta. Ma ora è un [...] tutti gli altri. Nelle ca-se si sono [...] te le famiglie, si sono avuti dei [...] dei bambini. La popolazione tuttavia è [...] da donne, le quali [...] dal sindaco --hanno un peso determinante nella [...]. [...] è un villaggio di [...]. Davanti alla Casa della [...] monumento In marmo, dono di « Carrara [...]. Nel libro [...] del villaggio ci sono [...] visitatori italiani che hanno voluto ricordare come [...]. ///
[...] ///
[...] Varsavia, siano uniti per sempre. E cosi nel Giardino [...] sul posto dove sorgeva la [...] chia [...] sono riunite le piante di [...] provenienti da ogni parte della terra e le insegne [...] tutte le città e del villaggi che ebbero lo [...] crudele destino di [...]. Segretaria della [...] locale di [...] è oggi Marie [...]. Una [...] vane donna, quando la deportarono [...] una bambina. Ha avuto la fortuna di [...] una dei pochi. La [...] vita è schiacciata dal ricordo [...] quella notte tremenda nella quale [...] famiglia fu distrutta. Eppure [...] dice Marie [...] la barbarie non appartiene soltanto [...] storia del passato. Una notte come quella [...] avvolge altri villaggi del [...]. ///
[...] ///
Silvano [...] proposito del minorato «esposto» [...] della Biennale di Venezia Un caso di [...] sadismo La rivoltante scena di provocazione allestita [...] autore » eh e merita la più [...] -Sdegnata protesta degli artisti e dei critici -La [...] per [...] una campagna contro tutta [...] in blocco General [...] non vogliamo costruire auto [...] YORK. La General [...] ha [...] un procedimento giù [...]. In un ricorso presentato alla Corte [...] federale a Washington. [...] federale, il 12 [...] scorso, ha respinto in blocco [...] proteste dei produttori di automobili. Dal nostro inviato VENEZIA. Un caso assai preoccupante [...] di sadismo si è verificato [...] della Biennale di Venezia. Del caso è protagonista Gino -De [...]. ///
[...] ///
Eravamo come cronisti alla Biennale [...] essere sereni testimoni. ///
[...] ///
De [...] è tra quegli autori, [...] lia e fuori, che [...] di pittura e scultura, [...] le di essa e nella possibilità che [...] e una scultura si possa comunicare qualcosa. Questi autori rag-gruppati più [...] correnti che hanno preso il nome di [...] Arte [...] » e di [...] Arte concettuale ». Tra di loro ci [...] stupidi e senza concetti. Ma vi è anche qualche [...] di valore che qualche arricchimento e interrogativo va portando [...] moderna italiana, nei suoi problemi, nella consapevolezza anche delle [...] contraddizioni e delia [...] separazione dalla società. Alcuni di questi autori « [...] ». In [...] sul pavimento, stanno una palla [...] anche se è dipinta come [...] vera palla di gomma colorata), una ruvida pietra: oggetti [...] giochi elementari; in un altro angolo sta una scrivania [...] quale sono dei fogli di un discorso insensato e [...] ci sono molte seggiole bianche allineate come in una [...] da questo lato saie fino ai soffitto una scala [...] in cima porta una seggiola a cinque metri dal [...]. Ed ecco il suo [...] seggiola ha fatto sedere un minorato psichico, [...] mongoloide del Sestiere di Castello; e sulla [...] soffitto ha fatto sedere [...] comparsa, a soffrire lassù [...]. Frasi scimunite stanno scritte [...] sulle pareti. Un altoparlante diffonde una [...] che sia la registrazione della risata [...]. La provocazione sta in questo [...] uso [...] in questa sadica esposizione che A una offesa crudele [...] e che vorrebbe offendere, e [...] riesce, i visitatori. Le proteste sono venute [...] mentre eravamo impegnati nella vernice e sono [...] artisti e dai critici che erano gli [...] giorni ammessi alla Biennale. Ha cominciato il critico [...] Emilio Tadini a protestare dando del nazista a De [...]. Allora l'autore ha tolto [...] ha messo una bambina a giocare nella [...] appeso in alto (le [...] turno). [...] è sciocco e violento [...] gli artisti stessi a [...]. [...] perciò che va respinta [...] in blocco a tutta [...] e gli artisti moderni, [...] che proviene dalla stampa di destra. A parte il fatto [...] violenza si ritrovano frequentemente anche negli artisti [...] che [...] è che tra questi [...] vi siano anche loschi [...] non protestano mai per [...] il sadismo quotidiani della società fondata sulla [...] massacri di donne e di bambini che [...] in Vietnam e in ogni dove. Gli artisti, la gran [...] moderni italiani e stranieri sono invece sensibili [...] e questa verità non può essere annullata [...]. Noi siamo per [...] moderna e per [...] consapevole degli artisti moderni: [...] fermamente questa oscena campagna di destra contro [...]. Siamo per [...] moderna perché essa ha [...] e sa prendere coscienza del carattere di [...] violenza. Gli irresponsabili e i [...] divertono in clan di mercato, è facile [...]. La vera arte moderna [...] quegli artisti che sanno che [...] può aiutare [...] a liberarsi, c a [...]. ///
[...] ///
La vera arte moderna [...] quegli artisti che sanno che [...] può aiutare [...] a liberarsi, c a [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)