→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: NO FILTRO (BD NON AUTORIZZATA)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «l'Unità-Nuova Serie(PCI)-Nazionale del 1974»--Id 1559333132.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Alla base di questo [...] soprattutto, le acute contraddizioni che simili prese [...] rispetto alle nuove prospettive che erano state [...] coscienza religiosa e per [...] civile e politico anche [...] nostro Paese, da eventi di tanta importanza [...] della Chiesa quali il pontificato di Papa Giovanni [...] Concilio Vaticano secondo. Non si può infatti [...] indicazioni fondamentali erano emerse dai lavori del Concilio, [...] avviato un processo profondo di revisione di [...] di atteggiamenti pratici, per quel che riguarda [...] intendere così [...] religioso come [...] politico dei cattolici: la [...] Chiesa come comunità di fede, che si fonda [...] prevalentemente [...] ma sulla scelta religiosa [...] riconoscimento [...] dei valori sociali, civili [...] ogni comunità civile, in rapporto ai suoi [...] della libertà religiosa e [...] coscienza, come valore fondamentale da rispettare e [...] circostanza. Alla base di queste [...] come tratto comune [...] quel riconoscimento del [...] pluralismo politico, culturale e [...] non contingente del nostro tempo che aveva [...] Giovanni XXIII e ne aveva espresso la [...] fuoruscita dal temporalismo e [...] da tale riconoscimento discendeva [...] del rispetto per le posizioni degli « [...] anche e soprattutto [...] a ricercare attraverso un [...] nella reciproca tolleranza (si ricordino le parole [...] Pa-cem in [...] quelle convergenze pratiche, anche [...] si richiamassero a indicazioni religiose o filosofiche [...] da quella cristiana, che potessero concorrere alla [...] comune di una determinata collettività. Non erano questi i [...] rendere possibile il definitivo superamento di tanti [...] » e la conquista di una collocazione [...] avanzata, per la Chiesa e per il [...] fronte ai drammatici problemi della realtà contemporanea ?Ma [...] questo complesso di indicazioni e di acquisizioni [...] di essere gravemente compromesso, ed anzi travolto, [...] segreteria democristiana ha voluto dare alla campagna [...] e [...] che essa ha ricercato [...] pressanti interventi delia gerarchia ecclesiastica. Non solo, infatti, tali [...] pericolosamente in discussione quel reciproco rispetto [...] della Chiesa e dello Stato, [...] della propria giurisdizione, che faticosamente e fra [...] era venuto costruendo in questi anni; ma [...] di valori religiosi e scelte politiche che [...] volta a utilizzare strumentalmente la fede dei [...] di [...] di segno ben determinato [...] di riportare molto addietro, al di là [...] Concilio, [...] mondo cattolico italiano. Ben si comprende, perciò, [...] lacerazione che è [...] per la coscienza cattolica, [...] per il referendum: non è in gioco [...] di posizioni sui problemi della famiglia c [...] il principio della laicità dello Stato e [...] e politico del cittadino cattolico; è in [...] ancor più sostanziale e ancor più profondo, [...] riconoscimento del pluralismo [...] fili ricerca ai [...] convergenze anche fra posizioni [...] ideale che avevano rappresentato [...] più avanzato della svolta [...] Giovanni e del movimento conciliare. Ma per questi stessi [...] più grave la responsabilità del gruppo dirigente [...] Democrazia [...]. Rifiutando una trattativa per [...] soluzioni che consentissero di evitare quella profonda [...] che lo scontro sul referendum va determinando, [...] della [...] non solo è ancora [...] meno a quelle responsabilità nazionali che dovrebbero [...] di maggioranza; ma ha anche deliberatamente rinunciato [...] un accordo che potesse rispondere ad eventuali [...] Chiesa ed evitasse cosi di chiamare in campo [...] un conflitto che poteva e doveva trovare [...] unicamente [...] della dialettica civile e [...]. Si è invece coscientemente [...] questo intervento delle organizzazioni confessionali; si è [...] carta [...] grave e pericolosa per [...] paese e per la Chiesa stessa [...] per tentare di ristabilire [...] tutto lo schieramento cattolico attorno alla [...] per ricondurre a posizioni [...] di subordinazione le diverse articolazioni del mondo [...] cercare con questa operazione di dare una [...] ai disegni della segreteria democristiana. [...] per questi motivi che [...] 12 maggio potrà avere conseguenze di estrema [...] soprattutto per gli sviluppi ulteriori della situazione [...] italiano e nella stessa [...] e un contributo determinante [...] da quei cattolici che pronunciandosi per il [...] non hanno voluto solo rivendicare una autonomia [...] terreno civile e politico, ma hanno anche [...] drammatico arretramento di posizioni, rispetto alle acquisizioni [...] del Concilio, che la linea della crociata [...] potrebbe determinare ed ha in parte già [...]. Giuseppe [...] della campagna antidivorzista sulla [...]. Ma [...] persone risultano ancora disperse [...] che siano perite. La maggior parte delle [...] provocata dalle frane messe In movimento [...]. La più disastrosa ha [...] villaggio di pescatori, [...]. Una collina che sovrastava [...] letteralmente disintegrata e la fitta pioggia ha [...] in una grande massa dì fango che [...] e persone. Nella foto: due ragazze [...] strada sventrata dal terremoto nei pressi della [...]. Che in questo scorcio [...] il referendum gli strali velenosi degli antidivorzisti [...] preferenziale [...] è cosa ormai ampiamente [...] gli italiani, e in particolare da centinaia [...] famiglie, che subiscono con ogni , mezzo [...] terroristico bombardamento da parte di parroci e [...] confessionali e pubblicazioni religiose. Nel più pulito dei casi, [...] alfieri della campagna [...] usano lo slogan secondo cui [...] contro il divorzio significa difendere, [...] la salute mentale del bambino». Su questa menzogna poggia [...] distorta [...] del matrimonio, che tende [...] nodi problematici di autentico interesse, riguardanti essenzialmente [...] affettivo dei genitori e [...] del bambino, il ruolo nefasto che possono [...] i conflitti « tamponati » della coppia, [...] mai portati alla luce, la necessità vitale [...] che la propria madre si senta una [...] urgenza, infine, di affrontare in termini civili [...] non già da oscuro medioevo, la questione [...] che è quella della tutela della famiglia. Luigi [...] porta con sè nella [...] del divorzio la sicurezza, spesso una sorta [...] affabilità insieme, di chi nella pratica di [...] quale oggi si presenta da noi, è [...] rigorose scelte di campo. Sicurezza non disgiunta da [...] perchè a questo medico, e ad alcuni [...] giovani colleghi dobbiamo la prima originale esperienza [...] che si sia fatta in questi anni [...] Italia. [...] di ricerca » da [...] creata e sostenuta [...] e che agisce in parte [...] di una sezione distaccata [...] di psichiatria della università di Roma, ed in parte come gruppo autonomo [...] appunto, la denominazione di « Centro studi terapia familiare e relazionale . [...] di ricerca », [...] per ogni trattamento dalle cinque alle quindici [...] giro di poche settimane, sono ricorsi in [...] di coppie separate e non, fidanzati, giovani [...] difficoltà psicologiche, perfino un vecchietto di [...] anni con problemi di [...] di una moglie suppergiù [...]. Le paróle e f [...] semplici usati dagli -psichiatri, dai sociologi e [...] del centro, servono un po' a tutti: [...] o sottoproletarie, a quelle ricco : borghesi [...]. Così come sono [...] immediati, a volte spiccioli, [...] da affrontare: le cambiali in scadenza, il [...] il colloquio con gli insegnanti, i parenti [...] tratta le questioni legali di una coppia [...] separarsi. Quanto poi alla « filosofia [...] di base del lavoro di [...] gruppo basta dire che esso parte [...] secondo cui il disturbo psichiatrico [...] essere considerato come una risposta comprensibile [...] nel senso stretto del termine [...] che un certo individuo dà alle pressioni di chi [...] sta intorno. Considerato da questo punto di [...] il sintomo diventa una sorta di [...] comunicazione in codice » che [...] possibile decifrare attraverso uno studio sistematico [...] in cui esso si [...]. In pratica, invece di [...] persona, si lavora sul gruppo di persone [...] condizione di disagio e di sofferenza. Così, nel caso del [...]. Quali sono allora sotto [...] esperienze più significative che [...] ed il gruppo [...] vi sono in questa [...] psichiatri Marisa Malagolì Togliatti e Maurizio Coletti, [...] Annalisa [...] hanno fatto nel corso [...] La mancanza di [...] nella propaganda degli [...] Il terrorismo delle parole Toni truculenti, sollecitazione [...] retrivi per annullare un diritto civile -Il [...] domande di scioglimento del matrimonio ha smentito [...] avversari della legge sulle catastrofi morali che [...] anni avrebbero dovuto [...] arrivati quasi al termine [...] fra divorzisti e antidivorzisti per il referendum [...] utile fare un consuntivo della situazione che [...] determinando in questi mesi per [...] con obiettività politica le [...] alcune conclusioni. In questo consuntivo della [...] Io atteggiamento delle due parti che hanno [...] sul divorzio: da un lato stanno le [...] tornare alla indissolubilità del matrimonio abrogando la [...] strenuamente ad una tradizione da molti lustri [...] tutte le società del mondo, e [...] stanno le forze progressive, [...] stimolate ad agire dalla necessità morale di [...] con [...] sociale dei tempi in [...]. Che i contenuti della [...] nei loro termini più espliciti prendano corpo [...] situazione culturale, nessuno può contestare. Tale contrapposizione si è [...] modo pericoloso che era [...] prevedibile. Gli antidivorzisti, probabilmente consci [...] fragilità della loro posizione, hanno assunto, come [...] sempre più forte e [...]. Essi hanno cercato nella [...] verbale più umiliante per il cittadino italiano, [...] contestare 1 diritti alla libertà di coscienza. Purtroppo 1 vescovi della conferenza [...] hanno dato esempio di intolleranza religiosa, anche se hanno [...] almeno inizialmente [...] affermato di non [...] un» [...] di religione. [...] di questo clima rovente [...] la campagna antidivorzista, in forma spesso tanto [...] da non avere quasi più credibilità. Questa lotta contro il [...] cercato di gettare il discredito sulla legge [...] facendo apparire false al [...] più giuste affermazioni che i promotori del [...] su questo tema, servendosi di argomentazioni statistiche [...] privi di fondamento. Vale forse la pena [...] grosse e le più [...] di queste accuse, perchè [...] troppo tardi per modificare nella gente che [...] la credibilità riscossa dagli [...] faziosi usati [...] statistici generici o compiacenti per far apparire [...] invece è bianco. ET fondamentale, per esempio, [...] contro II [...] divorzio il ricorso alla [...] quanto -sia 1 falso il detto coniato [...] chiama divorzio». Un detto che trae [...] presunta quantità di divorzi pronunciati secondo un [...] esempio negli [...]. Questa grossolana prova statistica [...] Contestata e smentita in modo cosi incontrovertibile [...] . Piuttosto, di un argomento [...] approfondito mi sembra giusto [...] conto, per valutare la [...] divorzio [...]. Esiste in zone come [...] California [...] tutti quelli [...] vogliono un [...] faci-le, da tutti gli Stati [...] California a divorziare: 1 numeri statistici, dunque, [...] California, che rivelano rapporti clamorosi tra matrimoni [...] assolutamente privi di fondamento, se si vogliono [...] dove, quasi come cento [...] più gran parte degli Stati, il divorzio [...] solo nei casi in cui la famiglia [...] ragioni irreparabili. La pratica del divorzio [...] Stati Uniti non si è, dunque, estesa con il [...] divorzio » anche se le leggi dei [...] compongono [...] gli USA sono enormemente [...] legge italiana che è severissima. Se mai, la possibilità [...] a creare un limite ai sempre crescente [...] non matrimoniali [...] cioè illegali [...] che purtroppo costituiscono oggi [...] fenomeno di crisi della famiglia tradizionale, certo [...] del divorzio. [...] percentuale di illegittimi che [...] per dimostrare che il divorzio non impedisce, [...] stimolo alla corruzione è del tutto priva [...] quanto questi illegittimi sono dovuti al numero [...] libere da vincoli matrimoniali. Un altro argomento fondamentale tirato [...] ballo dagli antidivorzisti è [...] lanciata contro Loris Fortuna, di [...] falsato, [...]. Secondo [...] antidivorzisti questo grande numero di [...] In crisi sarebbe un falso, come dimostra [...] di [...] e consensuali, che ammontano in [...] tre anni ad appena sessantamila. Ma questo argomento è [...] perchè dimostra proprio ciò che 1 divorzisti [...] che il [...] italiano ha usato con [...]. E però, aggiungono gli [...] pochi i divorzi allora è inutile e [...] legge: al fine di non « contaminare [...] cancro » del divorzio la maggioranza delle [...] di quelle pochissime che da questa «contaminazione [...] vantaggio. Il ragionamento è orribile, [...] senso di giustizia e di ogni moralità. Esso però è anche [...]. Nessuno che abbia sia [...] di esperienza statistica e sociologica, può interpretare [...] degli antidivorzisti il rapporto fra il numero [...] e consensuali In Italia e quello delle [...] quali 1 coniugi. Sono queste famiglie che, [...] di avere bisogno della legge che si [...]. Ecco quindi caduto un [...] degli antidivorzisti. ///
[...] ///
Sono state abbastanza [...] a lungo rintuzzate e altre [...] por [...] ancora sopra. [...] necessario tuttavia sottolineare questi [...] lotta ormai a tutti nota, per mettere [...] le sue caratteristiche di battaglia di invettive, [...] di calunnie dimostrano ancora ima volta lo [...] dirigenti [...] cercano di fare con [...] per colmare [...] vuoto, il buio in [...] al si, i cattolici [...]. Si vorrebbe, cioè, obbligare [...] ritenere giusta per tutti [...] della indissolubilità anche nei [...] tutti sanno che non c'è altro mezzo, [...] per sistemare situazioni irregolari e irreparabili di [...]. Molti dunque degli antidivorzisti [...] fronte a un grave caso di coscienza [...] libero rifiuterebbe In ogni senso di aderire [...] la palese ingiustizia [...]. Perciò l dirigenti antidivorzisti [...] ad una campagna di menzogne per deformare [...] effetti del divorzio e spingere al «si» [...] che risponderebbero «no » [...] della legge per un [...] cosciente liberalità. Quando si è rinfacciato [...] al segretario del Partito socialista italiano De Martino [...] presunto «voltafaccia» rispetto al referendum, prima conclamato [...] di consultazione popolare e poi In ogni [...] attuazione pratica per Il [...] mentito. Nessuno dei partiti laici [...] un giudizio positivo dei requisiti del referendum [...] consultazione popòlare; ma altro è questo giudizio [...] il modo co-me questo [...] grossolanamente posto in atto. [...] confortante come tanti cattolici [...] per un fatto di coscienza, di farsi Irretire [...] delle falsità contro il divorzio e abbiano [...] giudizio secondo coscienza non può comportare un [...] per [...] del divorzio, che oltre [...] personali coinvolge [...] del matrimonio tanti altri, [...] vincolo che non sentono e per il [...] si trovassero nella condizione di avere bisogno [...]. Questi cattolici saranno certamente [...] e ne propaganderanno la necessità fra gli [...]. Ma in questo momento [...] deve essere rivolta a quei cattolici timorosi [...] per [...] con tutti i mezzi [...] lasciarsi guidare soltanto dalla coscienza ad un [...]. Giuseppe Samonà Lezioni su Togliatti [...] Gramsci Mercoledì 15 mastio alle ore 19,30, nel [...] mina d] corsi che [...] nel decime anniversario della [...] studio dal pensiero e dalla azione di Palmiro [...] il prof. Giuseppe Vacca ferri la [...] lezioni incentrate sul tema della [...] nazionale del terrone di [...] a. La fase, spesso lunga, [...] di incomprensioni, che la coppia attraversa, [...] a nostro avviso il [...] sofferenza da parte del bambino, che può [...] vedere addirittura la separazione come liberatoria per [...] liberatoria per i genitori ». A patto [...] aggiungo [...] che una separazione ci sia. Un rapporto ormai sterile Ma [...] avviene nei casi in cui i conflitti della coppia [...] chiusi [...] « tamponati », si diceva [...] del [...] « Ci sembra importante a [...] riguardo [...] risponde [...] che abbiamo fatto. Esistono coppie che, ferme [...] pregiudizi e di ideologie, come dire non [...] da dentro », e vissute: in modo [...] esterno, sono legate [...] del matrimonio come bene [...] senza mai risolvere dialetticamente le crisi che [...] di ogni altra istituzione, comporta inevitabilmente. Queste persone, frenate al [...] debbano esprimere un qualsiasi tipo di conflitto [...] strada dentro e tra di loro, finiscono [...] il loro rapporto matrimoniale e per rinunciare [...] ulteriore di esso. La riaffermazione del divorzio, [...] della cultura in cui [...] senz'altro un momento positivo, che permetterà di [...] chiarezza sui problemi della coppia. Una coppia non ritenuta [...] di . Fissiamo per un momento [...] su questi due poli di [...] il disagio della famiglia in crisi [...] in crisi aperta, intendiamo dire, [...] in via di [...] da una parte; e il [...] sterile della coppia che rifiuta [...] atto della crisi, [...]. Quali ripercussioni hanno queste due [...] situazioni [...] dei figli?« Facciamo degli esempi [...] rispondono gli psichiatri del centro [...]. Noi abbiamo avuto in [...] di dodici anni che, durante il periodo [...] genitori, ha compiuto diversi tentativi di suicidio. In una fase in [...] dal padre e dalla madre, messaggi confusi [...] loro sporadici incontri ed una possibile riunificazione [...] anche dalle sorelle, questi tentativi avevano probabilmente [...] di spingere i genitori [...]. Solo quando tra di [...] si sono chiarite completamente, questa situazione è [...] che il comportamento della bambina non poteva [...] alcun modo [...] di far tornare i [...] quindi non aveva più alcuna utilità [...] del problema. [...] esempio riguarda la seconda [...]. [...] ancora il caso di [...] volta di quattordici anni, definito da un [...] paio di tentativi di suicidio molto banali, [...] dimostrativo, ed in più un atteggiamento di [...] i genitori. Ci siamo accorti che [...] non appena cresceva la tensione in famiglia [...] si faceva aspro e difficile: ogni litigio [...] coperto e passava così in secondo piano [...] che desiavano le condizioni [...]. Questo meccanismo, assunto da [...] impediva un [ reale confronto e una [...] genitori ». Come dire che, a [...] comunicanti, il bambino "segnalava" un conflitto tra [...] un sintomo [...] ad esempio, uno strano [...] o, a volte, solo il far pipì [...] di cui, però, non riusciva ad accertare [...]. A questo punto, nel [...] può accadere di considerare che la cosa [...] bambino e per i genitori sia la [...] essa, e successivamente un eventuale divorzio, costituisca [...] vista della salute mentale, di tutte le [...] della loro possibilità di realizzarsi e di [...] soluzione meno dolorosa e sfavorevole. Tengo, comunque a concludere [...] un punto: che il massimo disagio psicologico [...] massimo per così dire di "malattia" psichiatrica, [...] nei figli di quelle coppie che apparentemente [...] che non pensano affatto alla separazione o [...] che tuttavia, portano dentro al loro rapporto [...] di difficoltà, di sofferenze e di incomprensioni. Questo conflitto nascosto, mistificato, [...] i genitori si pongono nella condizione, in [...] cattiva fede, di fingere continuamente, è per [...] maggiormente suscettibile di produrre patologia nel bambino [...]. La [...] salute mentale, la [...] serenità, tutta la [...] di svilupparsi da un punto [...] vista psicologico in modo adeguato, . Ma cosa succede [...] chiedo a [...] in quelle coppie che pur [...] separate, debbono [...] legate per tutta la [...] ai figli« Queste persone [...] e soprattutto le donne [...] sono sottoposte ad una condizione [...] falsa e di paurosa frustrazione. Ammettendo, come dicono gli [...] possa parlare di coniuge "colpevole", nel senso [...] o ha [...] persona, e che ciò [...] per [...] la donna si trova [...] con i bambini e con un assegno [...] marito, in una condizione di assoluta solitudine [...] di un uomo che può tornare in [...] di fronte al ricatto dei figli. Questa persona vive un tipo [...] esperienza deludente, frustrante, [...] ingabbiata in una situazione legale [...] uscita. In che modo, allora, [...] aiutare i suoi figli? E quale sarà [...] sofferenze che, senza [...] ja-rà scontare su di [...] importante ricordarci che si [...] che si ha: si dà capacità di [...] ha la serenità per [...] ma se si hanno [...] dà oltre le frustrazioni stesse o il [...] ». Come tutte le situazioni [...] non può essere tutelata [...] con provvedimenti restrittivi della [...]. [...] significa [...] tutte quelle opportunità di [...] ha bisogno: innanzitutto, non [...] eccessivamente del peso della [...] e poi impostare correttamente ì problemi di [...] matrimoniale [...] questa ultima lasciata esclusivamente [...] parroci e della iniziativa religiosa [...] dei tribunali minorili e [...] orfani. Teniamo presente, solo per [...] nel campo della legislazione minorile, che un [...]. Questo verdetto è definitivo [...] perchè le uniche strutture per la tutela [...] esistenti in Italia sono sostitutive e alternative [...] non la facilitano in alcun modo « [...]. ///
[...] ///
Questo verdetto è definitivo [...] perchè le uniche strutture per la tutela [...] esistenti in Italia sono sostitutive e alternative [...] non la facilitano in alcun modo « [...].

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)