→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale crocianesimo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 122Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 114

Brano: [...]taggio dei tradizionalisti. Nella misura in cui, ponendosi pregiudizialmente una stessa matrice ideologica alla base di entrambe le tendenze, ci si deve limitare a porre in antagonismo solo più delle forme (« decorazioni o muri lisci, archi e colonne o pilastri e piattabande, linee verticali o orizzontali, tradizione mediterranea o nordica»), la discussione si svolge naturalmente sul terreno culturale degli accademici, che hanno la meglio.

Il crocianesimo, che pure costituisce per altri versi una delle matrici di opposizione al fascismo, ha non piccola responsabilità in questo processo di degradazione del dibattito a un livello formalistico ed evasivo. La distinzione crociana fra le quattro categorie dello spirito, e l’assoluta autonomia, categorizzata dal crocianesimo, del risultato estetico dalle sue premesse pratiche, logiche e morali, non aiutano certo a capire ed a difendere il movimento razionalista nel suo vero significato, che è precisamente quello di un metodo non specialistico per l’integrazione di tutte le nuove componenti sorte dall’avvento dell’era industriale, in un nuovo equilibrio tra espressione e produzione.

Che, comunque, il dibattito non sia

114



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 861

Brano: [...]chi critici disposti a comprenderlo, vi furono il Gatti e più tardi Luigi Rognoni.

La sua fu un'esperienza isolata, anche se il suo atteggiamento antiretorico nei riguardi dell'arte e della vita influenzò in qualche modo le nuove generazioni di musicisti che si affermarono dal 1935 in poi.

Nuovi orizzonti

La revisione dell’estetica idealistica compiuta dopo il 1935 da parte di critici e musicologi come il Mila che pure avevano fatto del crocianesimo il loro punto di partenza, nonché lo stimolo esercitato da Rognoni, un critico di diversa provenienza ideologica che iniziò a collaborare alla « Rivista Musicale Italiana » a partire dal 1936, ebbero l’effetto di risvegliare la vita musicale italiana cristallizzata nel neoclassicismo accademico e di aprirle nuovi orizzonti.

Il crocianesimo ortodosso aveva ormai dato fondo alle sue risorse e la stessa « Rassegna Musicale », accantonate le astratte classificazioni idealistiche del « bello » e del « brutto », dovette aprire le sue pagine a critici fenomenologici e di tendenza marxista quali il Ballo. A questi critici si dovette finalmente la comprensione della portata umana dell’arte di Schoenberg, contro i pregiudizi che l’avevano tenuta al bando in Italia per trentanni. Grazie alla loro opera la musica uscì dai limbo in cui era stata confinata

861


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine crocianesimo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---fascismo <---fascista <---ideologia <---ideologica <---italiana <---Architettura Razionale <---Bauhaus di Weimar <---Gian Francesco Malipiero <---Italia da Casella <---Jacobus Johannes Pieter Oud <---M.I.A.R. <---Mostra di Architettura <---Poetica <---Razionale a Roma <---Retorica <---Rivista Musicale Italiana <---Rue de Sèvres <---Seconda Mostra di Architettura Razionale <---Walter Gropius <---antagonismo <---arrivismo <---attivismo <---conformismo <---crociana <---disfattismo <---escatologica <---espressionismo <---fascisti <---fenomenologici <---futuristi <---giudaismo <---gregoriano <---illuminista <---impressionismo <---internazionalista <---italiani <---italiano <---lealismo <---malipieriano <---marxista <---mismo <---modernismo <---musicista <---musicisti <---nazionalismo <---nazismo <---neoclassicismo <---ottimismo <---pessimismo <---professionisti <---razionalismo <---razionalista <---razionalisti <---sbagliano <---simbolismo <---sociologiche <---tatticismo <---tradizionalista <---tradizionalisti <---veneziana <---veneziano