→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Suggerimento: provare anche P.S.I.Il segmento testuale PSI è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2283Entità Multimediali, di cui in selezione 5 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 433

Brano: [...]truzione di quello diretto dal generale Perotti. Assunse così il comando delle formazioni « Matteotti » della regione e a lui si dovette lo sviluppo da esse successivamente assunto. Quale membro del Comitato militare regionale contribuì a dirigere l'insurrezione piemontese e le fasi decisive della liberazione di Torino. Dopo il 25.4.1945 fu designato Consultore nazionale del Partita socialista. Dopo la scissione di quel partito (1947) militò nel PSI per passare, poi, alla sua fondazione, al PSIUP. È dirigente dell’Associazione partigiani Matteotti, decorato di due medaglie d’argento al valor militare per l’attività partigiana e cittadino onorario di Torino.

Camonica, Valle

Importante via di comunicazione tra la pianura lombarda (Brescia) e il Trentino, quindi fra l’Italia e l’Austria, la valle Camonica, lunga un centinaio di chilometri (dalla punta del Lago d’Iseo a Ponte di Legno) e limitata da due catene di montagne che raggiungono i 2.000 m d’altezza, durante la Guerra di liberazione nazionale fu posizione di rilevante importanza strategica.

L'importanza operativa delle [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 172

Brano: [...] S.A.R.E.P., RomaMilano 1935; Furio Diaz, Illuminismo riformatore in Italia, in “Il Ponte”, n. 6, Firenze giugno 1959; S. Cotta, Il pensiero politico del nazionalismo e deirilluminismo, in “Questioni di storia moderna”, Milano 1951; Gina Martini, Il Riformismo, Allegranza, Milano 1946; Arturo Colombi, Socialismo e riformismo, Ed.

C.D.S., Roma 1948; Biagio Riguzzi, Sindacalismo e riformismo nel parmense, Ed. Laterza, Bari 1931; Leo Valiani, Il PSI nel

172



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 173

Brano: Rifredi

periodo della neutralità 1914/1915, Ed. Feltrinelli, Milano 1977; Spartaco Cannarsa, Il socialismo e i ventotto congressi nazionali del PSI, Ed. Avanti!, Milano/Roma 1950.

Rifredi

Sobborgo industriale di Firenze (v.), Rifredi cominciò a configurarsi tale tra la fine del secolo scorso e i primi anni del ’900, ma soltanto nel 1916 Giovanni Bellincioni, assessore ai Lavori pubblici del Comune, ne varò definitivamente il progetto.

La concentrazione industriale nel rione provocò un incremento di popolazione che, dalle circa 3.950 unità del 1855, era passata alle 8.785 del 1911, per salire alle 9.681 unità del 1921. Nel 1916, il 67% delle famiglie residenti a Rifredi apparteneva alla classe operaia. Questa notevole concentrazi[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 199

Brano: [...] in uno dei suoi ultimi quadri. Lasciò poco dopo l'Unione Sovietica per tornare a Città del Messico, dove si spense alcuni mesi più tardi.

A.Pi.

Rivista storica del socialismo

Periodico trimestrale dedicato alla storia del socialismo e del movimento operaio, esordì con un numero monografico sulla figura di Filippo Turati (a. I, n. 12, gennaiogiugno 1958) e continuò le pubblicazioni fino al n. 32 (a. X, ma uscito nel 1969) dal titolo “Il PSI e la Grande Guerra”.

Promossa da Luigi Cortesi e Stefano Merli, due storici legati al movimento operaio su posizioni non “ortodosse”, che ne furono i principali animatori, dal 1960 la rivista allargò a più riprese la struttura redazionale, coinvolgendo numerosi storici e studiosi di primo piano del movimento operaio, del pensiero socialista, del mondo contemporaneo e segnalandosi anche per collaborazioni straniere di rilievo (tra cui va ricordata quella di E. Hobsbawm).

Il progetto iniziale era quello di « un approfondito esame critico del socialismo italiano [...] un impulso agli studi[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 11

Brano: [...]edano gli Atti dei Congressi DC dal 1949 al 1962; per l’attività parlamentare e governativa servono invece gli Atti della Camera dei deputati e del Senato fra il 1954 e il 1960.

Un giudizio critico d’insieme si trova nelle varie storie della D.C. del secondo dopoguerra: in particolare G. Baget Bozzo, Il partito cristiano e l’apertura a sinistra, Firenze 1957, pp. 25065; M. DI Lalla, Storia della DC, Bari 1968, pp. 199205; G. Tamburrano, PCI e PSI nel sistema democristiano, Bari 1978.

L.Bed.

Tambussi, Luigi

N. a Novara il 26.3.1902; operaio. Antifascista, accusato di complicità con Mario Abbiezzi in un progetto di sabotaggio del tronco ferroviario

11


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine PSI, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---socialista <---Storia <---fascista <---italiano <---socialismo <---socialisti <---Bibliografia <---Pratica <---associazionismo <---comunisti <---ideologiche <---italiana <---italiane <---socialiste <---Agricoltura a Chapingo <---Antonietta Ercoli <---Antonietta Stefanini <---Antonio Schivardi <---Ben Shahn <---Biagio Riguzzi <---Bianchi-Ercoli <---C.D.S. <---C.I. <---C.L.N. <---Camera Giovanni Gronchi <---Carlo Co <---Ceccoli di Brescia <---Center di New <---Circolo Liberi <---Clinica <---Comitato centrale <---Congressi DC <---D.C. <---Dialettica <---Don Giulio Facibeni <---F.U. <---F.U.C.I. <---Francesca Comensoli <---Franco Venturi <---Giacomo Cappellini <---Giacomo Mazzoli <---Giorgio Bo <---Giovanni Maria Rodondi <---Giovanni Maria Spiranti <---Giovanni Melotti <---Gioventù Diocesana di Ancona <---Giuseppe Pescetti <---Il P <---Il P S <---Il PSI <---Il Ponte <---La guerra <---La lotta <---Laura Taiol <---Leone Trotz <---Luigi Ercoli <---Luigi Levi <---Luigi Masini <---M.S.I. <---Maria Don <---Medicina <---Nino Parisi <---Nord Italia <---P.S.I. <---PCI <---Palazzo Cortés a Guerna <---Parigi David Alfaro Siqueiros <---Partito Popolare <---Partito comunista <---Piccole Lavoratrici <---Piero Passoni <---Problemi del Lavoro <---Raffaele Bazzoni <---Raggruppamento Fiamme <---Repubblica Sociale Italiana <---Research di New <---Rifredi-Novoli <---Rivera nella New School <---Rockfeller Center <---Rockfeller Center di New York <---Roma-Milano <---S.A.R.E.P. <---S.M. <---S.M.S. <---Scuola Nazionale Preparatoria <---Scuola di Agricoltura a Chapingo <---Seconda Internazionale <---Social Research <---Social Research di New York <---Società S <---Società S Filippo <---Spartaco Cannarsa <---Stefano in Pane <---Storia moderna <---Storiografia <---Storiografia italiana <---Tino Tognoli <---Tito Speri <---Vito Morandini <---W maggiore Gennari <---antifascismo <---antifascista <---bresciana <---broniano <---capitalismo <---cattolicesimo <---comunista <---comuniste <---cristiano <---d'Iseo <---deirilluminismo <---dell'Aprica <---dell'Italia <---democristiani <---democristiano <---fascismo <---fascisti <---giolittiani <---gronchiana <---ideologia <---interventisti <---marchigiano <---mussoliniana <---nazionalismo <---neofascisti <---patista <---popolarismo <---progressiste <---riformismo <---riformista <---riformisti <---sindacalisti <---sovversivismo <---speriana <---stalinismo <---sturziano <---trotzkismo <---trotzkiste