→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale G.A.F. è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 8Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 15

Brano: [...]re Pellice (Torino), il 9.9.1943 prese i primi contatti con Pompeo Colajanni e Antonio Giolitti; con quest’ultimo cercò vanamente di convincere il generale Barbò, comandante della Scuola di cavalleria di Pinerolo, a resistere ai tedeschi. In seguito si occupò dell’organizzazione militare delle prime formazioni partigiane nella vai Pellice e il 1213 settembre partecipò, con Mario Rollier, Arialdo Banfi e altri, all’occupazione della caserma della G.A.F. di Torre Pellice, impossessandosi di armi e munizioni. Fece parte del primo Comitato militare del Partito d'Azione, tenne i collegamenti tra Torino e le valli valdesi, organizzò con Willy Jervis il primo campo di lancio sopra Angrogna (località Bagnau). Trasformatesi le prime bande del P. d’A. nelle formazioni « Giustizia e Libertà», il 14.3.1944 G.A. fu nominato Commissario politico regionale per il Piemonte, a fianco di Duccio Galimberti e poi di Livio Bianco, mantenendo tale incarico fino alla Liberazione.

Liberata Torino, il 27.4.1945 G.A. fu nominato questore, carica confermatagli l’8[...]

[...]olicaEraclea. Nel 1932 vide la luce in Agrigento un foglio clandestino dal titolo II Fronte, sostenente l’unità d’azione tra le forze antifasciste, e sorse un movimento unitario clandestino, chiamato Fronte Unitario Antifascista (F.U.A.I.). La polizia, scoperte le fila dell’organizzazione, operò un centinaio di arresti, oltreché in provincia di A., in altri centri dell’isola. Tra gli arrestati: Raffaele Di Benedetto, Salvatore Di Benedetto, Vito Gafà, Ugo Sellerio, Graffeo, Terranova e altri,

quasi tutti assegnati per 5 anni al confino di polizia nelle isole di Ponza, Tremiti e Ventotene.

Durante il ventennio fascista numerosi antifascisti agrigentini furono deferiti al Tribunale speciale. Tra questi, il professore Giuseppe Montavano, docente di Procedura penale, che sarà poi deputato comunista all’Assemblea Costituente e sottosegretario di Stato per la Marina mercantile (1946). Un processo particolarmente significativo fu quello del 19.6.1942, dalla cui sentenza si apprende che « nel 1941 alcuni soldati avevano costituito a Porto [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 822

Brano: [...]o alle porte del territorio occupato dagli italiani »).

Dislocazione dei reparti Al 25.7.1943 il quadro di battaglia dell'Armata era il seguente: « Comando e truppe d’armata: a Mentone;

XV Corpo d'armata:

— sede di comando: Carcare (Savona) e poi Genova;

— settore di responsabilità: da Punta del Mesco a Monaco;

— forze dipendenti: Divisioni "Rovigo”, Alpina "Alpi Graje” e 201a costiera, Comando difesa porto di Genova, I Settore

G.A.F.;

/ Corpo d'armata:

— sede di comando: Grasse;

— settore di responsabilità: da Monaco a Cap Cavalaire;

— forze dipendenti: Divisioni "Legnano”, 2a celere, 223a e 224a costiere, Comando piazza militare di Nizza;

XXII Corpo d'armata:

Omaggio di alpini della Quarta Armata a combattenti francesi caduti sul Fronte Occidentale (Francia occupata,

1940)

— sede di comando: Hyères;

— settore di responsabilità: da Cap Cavalaire a Bandol (ovest di Tolone);

— forze dipendenti: Divisioni "Lupi di Toscana” e "Taro", Gruppo tattico "Argens" (7° Reggimento, 18° Raggruppamento espl[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine G.A.F., nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---italiani <---A.G.G. <---Agraria <---Alessandro Trabucchi <---Alleati in Sicilia <---Cap Cavalaire <---Cap Cavalaire a Bandol <---Centro Studi Piero Gobetti <---Cesare Sessa <---Comitato centrale <---Dante Livio Bianco <---Edgar Erskine Hume <---Enrico Adami Rossi <---F.U.A.I. <---Fronte Unitario Antifascista <---G.A. <---Gaetano Boni <---Giuseppe Morvillo <---Giuseppe Vac <---Governo Militare Alleato <---Gramsci in Roma <---La IV <---La lotta <---Lupi di Toscana <---Mario Vercellino <---Monaco a Cap Cavalaire <---Pompeo Colajanni <---Popolo di Sicilia <---Punta del Mesco a Monaco <---Radio Londra <---Raffaele Di Benedetto <---Salvatore Di Benedetto <---Società Idroelettrica Piemontese <---Un processo <---Willy Jervis <---antifascismo <---antifascista <---antifasciste <---antifascisti <---collaborazionista <---comunista <---comunisti <---d'Azione <---dell'Italia <---disfattismo <---fascismo <---fascista <---fascisti <---illegalismi <---italiane <---italiano <---lista <---naziste <---nazisti <---psicologico <---siciliana <---socialista <---socialiste <---socialisti