→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale Atri Francesco Martella è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 1Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 43

Brano: [...]gli ben di rado furono centrati, mentre molte bombe caddero sugli abitati, distruggendo vite umane ed edifici. Nel febbraio 1944 anche Teramo fu bombardata, alla periferia e senza gravi danni.

Stragi e battaglie

La Resistenza teramana registrò molti episodi memorabili: eccidi, processi, condanne, fucilazioni, combattimenti sostenuti dai singoli o da bande più o meno numerose. Nella notte sul 17.11.1943, repubblichini e tedeschi uccisero ad Atri Francesco Martella, ex fuoruscito in Francia e ufficiale garibaldino in Spagna, poi confinato a Ventotene e, dopo l’8.9.1943, tra i difensori di Porta S. Paolo a Roma, infine partigiano in Abruzzo. Il 13 dicembre cadde in combattimento, a Montorio al Vomano, il già ricordato Ercole Vincenzo Orsini, responsabile dell'esecutivo clandestino provinciale comunista. Pochi giorni prima aveva presieduto alla periferia di Teramo una riunione del Comitato segreto comunista d’azione, composto (oltre che da lui) da Berardo Taddei, Alfredo Zaccaria, Umberto Angelucci, Tommaso Ciunei, Giuseppe Trippetta e Felice Zippilli.
[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Atri Francesco Martella, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Antonio Rodomonte <---Armando Ammazzalorso <---Berardo Taddei <---Bosco Martese da Felice Mariano Franchi <---Ercole Vincenzo Orsini <---Felice Mariano Franchi de Notarvanni <---Felice Zippilli <---G.A.P. <---G.N.R. <---Martese da Felice <---Porta S <---Porta S Paolo <---Rajko R <---Regina Coeli <---Rocca Santa Maria <---Santa Maria <---Svetozar Ciukovic di Karlo <---Umito nel Piceno <---Vincenzo Massignà <---azionista <---comunista <---fascista <---italiani <---socialisti