→ modalità contenuto
modalità contesto
Modalità in atto filtro S.M.O.G+: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo
ANTEPRIMA MULTIMEDIALI
ALBERO INVENTARIALE

INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Il segmento testuale Rosolino Ferragni è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 13Entità Multimediali, di cui in selezione 3 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 745

Brano: [...]utto il decadentismo politico dei vecchi socialisti locali. Se la democrazia risorgimentale, il repubblicanesimo cattaneano del Ghisleni e il radicalismo sacchiano, già da tempo saldati con il riformismo di Leonida Bissolati, facevano da incubatrice al movimento dei fasci, il massimalismo socialista era all’acme. Radicalmente opposta a entrambe queste correnti, la sinistra cremonese del P.S.I., con i suoi Ghinaglia, Bernamonti, Rossini, Cabrinj, Rosolino Ferragni, Marabotti, ecc., riconobbe in Pozzoli il proprio capo. Nell’ottobre 1920 egli venne eletto sindaco di Cremona. Comunista astensionista, nel gennaio 1921 fu tra i fondatori del P.C.d’I. e divenne primo segretario della Federazione comunista provinciale cremonese. Quantunque fosse affetto da una gravissima forma

di bronchite enfisematosa, fu alla testa dei lavoratori cremonesi anche nelle lotte di strada: dai fatti di Piazza Roma (1920) e Porta Mosa (1921) fino alla grande battaglia del 7.5.1922, quando generosamente risparmiò la vita al fascista Duri, Pozzoli fu la figura più prestigiosa d[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 704

Brano: [...]3 erano stati condannati dal Tribunale speciale — oltre a quelli già citati nella voce — i seguenti antifascisti originari di Cremona (tra parentesi, gli anni di carcere inflitti): Giuseppe Agosti (2), Alessandro Andena (3), Egidio Arelloni (2), Luigi Battilani (2), Pietro Biselli (4), Renato Boldori (2), Giuseppe Boccas$via (6), Oreste Bruneri (3), Carlo Busi (3), "Battista Busi (2), Attilio Capra (1), Paimiro Corbari (2), Serafino Corbari (2), Rosolino Ferragni (16), Ettore Fiammenghi (5) , Antonio Fiorini (7), Fausto Frosi (4), Ernesto Ghidoni (3), Romolo Gorla (5), Giovanni Pallavera (2), Pietro Pedroni (2), Angelo Ramponi (4), Luigi Rizzi (2), Stefano Rodolfo (3), Guido Toninelli (3).

Nel Referendum istituzionale del 2.6.1946 la provincia di Cremona diede 139.986 vpti alla Repubblica e 74.196 alla monarchia. Nelle elezioni dell’Assemblea Costituente i voti furono così ripartiti: D.C. 77.008; P'.S.I.U.P. 64.321; P.C.I. 48.007; U.D.N. 7.680; P.R.I. 2.357; B.N.L. 6.204; P. d’A. 4.390.

Nel capoluogo si ebbero i seguenti risultati:

D.C. 13.43[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 701

Brano: [...]uardie rosse e di Ciclisti rossi per sostenere lo sciopero agricolo del marzo e l’occupazione delle fabbriche; alla fondazione del Partito comunista divenne segretario della Federazione provinciale di Pavia e qui cadde assassinato dai fascisti il 21.4.1921.

Il fascismo

I comunisti condussero le battaglie contro lo squadrismo fascista cremonese. Tra i più attivi, oltre a Pozzoli, furono Bernamonti, Belligoni, Maffezzoni, Zavatti, Marabotti, Rosolino Ferragni, Ferrari, Generali, Chiappari, Fracassi, e i giovani della Federazione giovanile comunista Cabrini, Rossini, De Scalzi, Ghinaglia, Priori; tra le donne, emersero Savina Ma nari e la Generali.

Tra gli episodi di lotta si ricordano particolarmente quelli di Grontardo e Tornata, del gennaio 1921; di Gabbioneta, del marzo 1921; di Piadena e San Lorenzo Picenardi, dell’aprile 1921; di Cremona (Porta Mosa), del 16 maggio, quando furono uccisi i socialisti Zighetti, padre e figlio; di Piadena, del maggio 1921, con l’uccisióne di G. Soldi; di Cappella Picenardi, Martignana Po, Agoiolo e San Giovan[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine Rosolino Ferragni, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---antifascisti <---antifascista <---comunista <---comunisti <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiane <---socialista <---socialisti <---Angelo Ramponi <---Arditi del Po <---Arditi del popolo <---B.N.L. <---C.V.L. <---Cappella Picenardi <---Cimitero di Pradamano <---Clemente Primieri <---Contro H <---D.C. <---Della Bassa <---Dondi a Pieve Delmona <---Ferruccio Ghinaglia <---Giacomelli di Pradamano <---Giovanni in Croce <---Giuseppe Boccas <---La lotta <---Leonida Bissolati <---Litorale Adriatico <---Luigi Battilani <---Mario Dusi a Spotti <---Martignana Po <---Medicina <---Oreste Bruneri <---P.C.I. <---P.L. <---P.R.I. <---P.S.I. <---P.S.I.U.P. <---Partito comunista <---Pietro Biselli <---Pietro Pedroni <---Romolo Gorla <---S.S. <---San Lorenzo Picenardi <---Serafino Corbari <---Stefano Rodolfo <---Storia <---U.D.N. <---antifasciste <---antimilitarista <---astensionista <---cadorniana <---decadentismo <---disfattista <---fasciste <---italiana <---italiani <---italiano <---massimalismo <---massimalisti <---nazifascisti <---nazionaliste <---naziste <---nell'Italia <---pacifiste <---radicalismo <---repubblicanesimo <---riformismo <---riformisti <---sacchiano <---squadrismo <---squadristi