→ modalità contenuto
modalità contesto
Record visualizzabile solo in forma di Preview: a seguire i 2 riquadri sottostanti (altra documentazione autorizzata) è visibile la trascrizione o descrizione parziale del record richiesto
ANTEPRIMA MULTIMEDIALI
ALBERO INVENTARIALE

INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Pagina da Preview Biblioteca Digitale--Pagina de «Rinascita-mensile ('44/'62)-ed. unica - numero di periodico»--Id 1563583279.

Videoguida per la navigazione in KosmosDOC.org

Il brano seguente è un frammento di trascrizione automatica (OCR) della pagina richiesta. Questo sistema di indicizzazione della Biblioteca digitale non liberamente visualizzabile mostra parzialmente ciascuna Entità Multimediale suddividendola in piccoli segmenti separati da «[...]» (medesimo periodo o primo periodo successivo) e da « /// [...] /// » (periodo successivo non adiacente). Per riscontrare nella pagina i termini ricercati suggeriamo l'uso di ctrl+F o analoghi, ove il proprio browser lo consenta.

Robert Koch aveva coltivato [...] carbonchio, ne aveva studiato il modo di [...] formazione delle spore. Pasteur riprende tutti questi [...]. Si mette a coltivare [...] stato di purezza e, dopo passaggi successivi [...] diluito [...] iniziale, egli dimostra che [...] il suo potere patogeno sugli animali. Pasteur opera la filtrazione [...] un piccolo filtro di gesso e dimostra [...] infettivo, sbarazzato degli elementi figurati, perde tutto [...] patogeno. Pasteur trasmise il carbonchio [...] alle cavie, alle pecore, alle vacche. Ma ci sono delle [...] a questa malattia; i volatili in genere [...] in particolare. Egli aveva notato che alla [...] di [...] le culture di [...] certi loro caratteri e specialmente [...] facoltà di [...]. Egli pensò che la [...] è dovuta alla loro elevata temperatura. Dopo [...] inoculato il carbonchio su certi [...] li sistemò in un recipiente contenente una certa quantità [...] acqua fredda. ///
[...] ///
Questa esperienza ci [...] come sia difficile studiare [...] di un problema biologico, perchè la malattia [...] tra [...] e il microbo infettivo. Nelle culture di carbonchio, Pasteur [...] il bacillo e la spora. Il bacillo è poco [...] a una temperatura inferiore ai [...]. Invece la spora può [...] resiste a delle temperature oltre gli [...]. Questa nozione di resistenza [...] certi aspetti della questione della trasmissione del [...]. Gli animali morti di [...] spesso seppelliti in campagna dai contadini, e Pasteur [...] i vermi del terreno, coi loro lavorio [...] superfìcie del suolo gli agenti patologici che [...] pascoli e gli animali. Nel laboratorio di Pasteur, [...] al carbonchio un piccolo microbo che era [...] nel sangue dei polli. [...] del colera dei polli, [...] pura, si mostra sempre virulento per questo [...] culture successive hanno diluito [...] iniziale in un volume [...] come quello della terra ». Una volta, durante una [...] villeggiatura, una provetta contenente dai [...] di colera dei polli era stata abbandonata nel termostato. Avvisati del ritorno di Pasteur, [...] assistenti, Roux e [...] praticarono delle inoculazioni partendo [...] cultura. I polli presentarono qualche [...] ma sopravvissero. Qualche tempo dopo, gli stessi [...] vennero sottoposti [...] cultura quanto mai virulenta, ma [...] morirono. Questi fatti, verificati da Pasteur, [...] scoperta dei vaccini viventi. Una cultura di colera dei [...] abbandonata nella stufa per delle settimane e dei mesi, [...] la [...] virulenza. Questo fenomeno non si [...] colante. In certi casi, infatti, [...] relativamente patogeno muore improvvisamente. [...] delle, culture é progressiva [...] è trasmissibile alla discendenza. In altri termini, se in [...] mezzo nutritivo si ripianta una cultura [...] o [...] le culture successive conserveranno il [...] di virulenza della cultura iniziale. [...] è [...] delle culture. Conservato in tubo sigillato, [...] il colera dei polli conserva per [...] il suo potere patogeno. [...] della virulenza del microbo [...] polli ha permesso la vaccinazione dei volatili [...] questo metodo è largamente usato. La dissociazione fra potere [...] patogena è un fatto assolutamente notevole. Abbiamo una certa tendenza a [...] che [...] microbo patogeno provoca [...] la malattia in un essere [...]. Ora, il comportamento di [...] un essere vivente dipenderà esclusivamente dalle reazioni [...] lo ospita. Un ceppo virulento porterà [...] il pollo alla morte e [...] perciò difficile di mettere in evidenza le reazioni [...] nei riguardi [...] aggressore. Un ceppo poco patogeno [...] morte [...] il quale svilupperà invece [...] estraneo. Dopo una nuova inoculazione, [...] vaccinati » si mostreranno refrattari agli stessi [...] rapidamente alla morte degli animali « [...]. Vediamo così che il [...] delle reazioni biologiche che possono a loro [...] al riparo da una nuova infezióne microbica. Nelle sue ricerche sul colera [...] polli, Pasteur ha dissociato [...] tossica [...] microbica propriamente detta. La proliferazione del germe [...] da una produzione di tossina la quale [...] esempio, dello stato di sonnolenza degli animali. La filtrazione delle culture [...] che elimina gli elementi figurati e [...] di questo filtrato agli [...] sonnolenza e non la malattia mortale. [...] malattia degli animali era [...] di Pasteur. Il « mal [...] » dei suini provoca [...] spesso decima gli allevamenti. Pasteur ha potuto mostrare [...] bacillo del mal rosso a dei piccioni [...] virulenza per il maiale. Invece, i passaggi successivi [...] rapidamente fino al punto di farne un [...]. Ancora una volta, vediamo prodursi [...] interazioni fra il mezzo ambiente e il microbo su [...] funzione essenziale qual'è la virulenza. La nozione di attenuazione [...] e con il calore [...] Pasteur di vincere il carbonchio. Ricordiamo che in una [...] bisogna considerare due elementi : il bacillo [...] fragile e la spora che è estremamente [...]. [...] a temperatura di laboratorio [...] culture perchè la spora, come il seme [...] i caratteri della cultura iniziale. ///
[...] ///
[...] a temperatura di laboratorio [...] culture perchè la spora, come il seme [...] i caratteri della cultura iniziale.

(0)
(0)


Nota sulla tutela della privacy. e Nota sulla tutela del copyright.

Nonostante i continui tagli che il settore culturale è costretto a subire - biblioteche storico/letterarie ed Archivi storici in particolare -, nell'epoca del Web 2.0 non termovalorizziamoci!La funzione di servizio pubblico sia essa offerta da un Ente pubblico o privato ha un costo; affinché il progetto possa mantenersi e continuare ad essere sviluppato sarebbe necessario un sostanzioso finanziamento pubblico, ma in sua assenza? Sareste disposti ad "adottare" una pagina e renderla fruibile a tutti in una rigorosa logica senza scopo di lucro?
Visualizza: adotta una pagina della Biblioteca digitale KosmosDOC

Consultazione gratuita del cartaceo in sede: .

Biblioteca Digitale


Perché è necessario essere utente di una biblioteca abilitata al sistema KosmosDOC per visualizzare la descrizione catalografica, le istanze materiali nei singoli inventari, la trascrizione completa e l'oggetto digitalizzato?
Il progetto è senza scopo di lucro, ma purtroppo le spese sono ingenti. Da alcuni anni IdMiS - Istituto della Memoria in Scena (ONLUS) -, anche grazie al Comitato promotore Fondazione Giovanni Frediani ed all'Associazione Culturale Controtempo, ha investito molte risorse sia monetarie che umane nella progettazione del sistema, nella traduzione digitale del proprio patrimonio archivistico, bibliografico - specialmente dell'emeroteca -, biblioteconomico, e museale; in assenza di un contributo pubblico minimamente adeguato ci vediamo costretti a chiedere alle biblioteche che vorranno aderirvi ed indirettamente agli utenti la condivisione dei costi e/o la partecipazione attiva all'elaborazione delle unità bibliografiche che ciascun ente vorrà inserire per il prestito digitale interbibliotecario.
Il sistema condivide già oltre settecentomila Entità Multimediali, di cui gran parte afferenti alla Biblioteca digitale.

(77)
(1)


Ultimo post:

inserito da il 22/09/2016 05.52.58


La digitalizzazione/elaborazione dal cartaceo alla Biblioteca Digitale, relativamente all'emeroteca riguarda (in parentesi quadra consistenza detenuta ed altre annotazioni; * ove lavorazione tuttora in corso):

Periodicità non quotidiana

Belfagor. Rassegna di varia umanità [1946-1961 direttore Luigi Russo; 1961-1998 direttore Carlo Ferdinando Russo]

(92)


(53)

Cinema Nuovo [serie quindicinale diretta da Guido Aristarco 1952-1958]

(51)

Città & Regione [1975-1976*]

(50)


(55)

Interstampa [1981-1984*]

(53)

Marxismo Oggi [1988-1991*]

(53)

Nuovi Argomenti [1953-1965]

(60)

L'Orto [1937]

(46)

Paragone. Arte [le serie dirette da Roberto Longhi, 1950-1970]

(59)


(49)


(53)

Rinascita [1944-1962 mensile, 1962-1989* settimanale, marzo 1989 numero 0 direttore Franco Ottolenghi, 1990-1991* Nuova serie direttore Asor Rosa]

(68)

Teatro in Europa [1987-1997*]

(52)

Vita cecoslovacca [1978-1984*]


(52)

Quotidiani

Avanti! Quotidiano del Partito Socialista Italiano [1943-1990* edizioni di Milano e Roma]

(83)

Brescia Libera [1943-1945]

(48)

Granma. Organo oficial del Comite Central del Partido Comunista de Cuba [1965-1971*, 1966-1992 riduzione del Resumen Semanal]

(61)


(67)

Ordine Nuovo [1919-1925]

(46)

Corriere della Sera [1948* annata completa «Nuovo Corriere della Sera»]

(57)

Umanità Nova [1919-1945]

(51)



(82)


Eventuali segnalazioni dei propri interessi potranno influire sulle priorità di lavorazione. Per un elenco di tipologie differenti (monografie, enciclopedie, materiale discografico e non book material) o delle consistenze minori, oppure per informazioni sul prestito bibliotecario/interbibliotecario: .





Filtro S.M.O.G+ disabilitato. Indici dal corpus autorizzato

visualizza mappa Entità, Analitici e Records di catalogo del corpus selezionato/autorizzato (+MAP)