→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale formalismi è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 61Entità Multimediali, di cui in selezione 1 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 740

Brano: [...]tù (v.). N. a Trieste l’11.12. 1912, fu ucciso dai fascisti a Milano il 24.2.1945.

Di famiglia benestante (il padre, Giulio, era tecnico in una importante industria triestina e la famiglia visse in condizioni di agiatezza fino alla grande crisi del 1929), fin dall’infanzia fu singolarmente attento ai fatti della vita, verso i quali

assumeva l’atteggiamento critico di chi non si lascia dominare dai luoghi comuni del « buonsenso », dai mille formalismi delle consuetudini familiari e sociali. Si ricordano il suo interesse vivissimo per le scienze della natura e il suo amore per le arti, il suo disdegno per il modo di vita proprio dell’ambiente borghese che lo circondava, il suo appartarsi nello studio1 e nell approfondimento interiore (egli parlerà poi in una lettera ad una donna amata, scritta pochi mesi prima di morire, di una sorta di rarefazione intellettuale, di una ritrosia con cui difendeva la solitudine della sua adolescenza e della sua giovinezza). Il suo orientamento antifascista aveva premesse lontane; esso cominciò a manifestarsi[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine formalismi, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alloggiò a Firenze <---Augusto Priogiio <---Benedetto Croce <---Bruno Rossi <---Cario Udine <---Filosofia <---Filosofia morale <---Fisica <---Giuseppe Prato <---Giuseppe Viale <---Ingegneria <---Mare Egeo <---Michele Ballario <---Modesto Pellegrino <---P.C.I. <---Politecnico di Milano <---Scienze <---antifascista <---antifascisti <---comunista <---dell'Associazione <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiano <---marxismo <---nazisti