→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale fenomenologia è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 520Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 702

Brano: [...]igura come progressiva ascesa alla libertà. Nel

lo storicismo tedesco le scienze della natura e quelle dello spirito godono invece di pari dignità di riconoscimento.

Inoltre, l’immanentismo di Croce tende a ricollegarsi a Hegel, mentre lo storicismo tedesco è di origine neokantiana.

Dopo il 1940 lo storicismo è stato soggetto a forti critiche, ma nello stesso tempo ha trasfuso parte della sua lezione teorica in altre filosofie, quali la fenomenologia.

Particolarmente famosa, nella polemica antistoricistica, è l’opera di K. Popper [La miseria delio storicismo, 1944) che rimprovera a questa filosofia il suo carattere metafisico, culminante nella tesi di leggi “necessarie” del processo storico.

A. Man.

Gli abusi dello storicismo

Allo storicismo fanno frequente ricorso i difensori del capitalismo per confutare la validità della teoria marxiana della storia umana come “storia delle lotte di classe”, destinata a evolversi verso la società “senza classi”. Secondo certe ideologie correnti, la concezione di Marx non sarebbe altro che i[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 605

Brano: [...] tedesco.

Di famiglia povera di un villaggio del Baden (Germania meridionale), alla cui cultura contadina si sentirà sempre profondamente legato in un senso ancestrale, studiò in un convento di gesuiti, poi frequentò (a prezzo di grandi sacrifici) l'Università di Friburgo dove nel 1913 si laureò in Filosofia. Nel 1915 vi conseguì la libera docenza e l’anno successivo, con l’arrivo in detta università di Edmund Husserl, fondatore della moderna fenomenologia e critico dello psicologismo, ne diventava l’assistente.

Chiamato a insegnare aH’Università di Marburgo nel 1923, tornò nel 1927 a Friburgo come successore di Husserl. Nello stesso anno pubblicava la prima parte di quella che sarà considerata la sua opera più importante: Sein und Zeit (Essere e tempo), rimasta incompiuta.

A proposito di questo libro, nel 1933 Guido Calogero scriveva: « Con intonazione più ontologica rispetto a Husserl, Heidegger ha voluto attuare in tal modo un'analisi metafisica della coscienza deM'uomo e del suo rapporto col mondo. Nonostante la gran nebulosità deH'es[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine fenomenologia, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Fenomenologia <---Filosofia <---Antonio Gramsci <---Benedetto Croce <---De Gasperi <---Dinamica <---Edmund Husserl <---Hanna Arendt <---Herbert Marcuse <---J.P. <---Metafisica <---Opere di Antonio Gramsci <---Pratica <---Scienze <---Scienze naturali <---Sein und Zeit <---Sociologia <---Storia <---Trenta Antonio Gramsci <---antifascista <---antifascisti <---antipartigiana <---bresciana <---capitalismo <---classista <---dell'Indonesia <---deologia <---fascismo <---fascista <---fascisti <---hitleriano <---ideologia <---ideologie <---immanentismo <---italiana <---kantiana <---marxiana <---marxismo <---materialismo <---mussoliniana <---nazismo <---neofascismo <---neonazismo <---ontologica <---polemisti <---psicologismo <---relativismo <---romanticismo <---scetticismo <---socialismo <---socialisti <---sociologia <---storicismo <---storicisti