→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale estetismo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 239Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 291

Brano: [...]uova coscienza di fronte al concetto di socialità dell'arte ». Orpheus prendeva posizione contro « l’isolamento dell’artista in forme autobiografiche [...] che lascia fuori di sè ogni contenuto preoccupandosi solo dei problemi della forma ». Ma non si fermava qui: dichiarava guerra a « II romanticismo eroico nelle sue forme individualistiche, il pragmatico tipo Barrès, l’idealismo storicistico con le sue posizioni relativistiche e soprat tutto l’estetismo, non solo come atteggiamento di vita ma come ricerca su un piano artistico di quello che l’arte non duo dare e che dovrebbe piuttosto essere richiesto alla vita o alla filosofia ».

Questa lotta dichiarata contro l'« autobiografismo » e f« arte dell’arte » fece scoppiare la polemica deH’« arte sociale ». Tanto che un foglio diretto dal giovane Alberto Mondadori (Camminare) fu dichiarato dalla stampa fascista una « rivistina comunisteggiante » come « Orpheus », che riprendeva impostazioni sovietiche. Anche questa fu una delle ragioni, forse la principale, della breve durata della rivista.
[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 334

Brano: [...]v.)f Elio Cicchetti e altri ancora (e qui si possono far rientrare altresì, per certi versi, alcune pagine di quegli scritti di dirigenti politici che pure non sono oggetto di queste note). Il famoso Cristo si è fermato a Eboli (1945) di Carlo Levi (v.), invece, rappresenta in certo senso il risvolto di questa produzione: l’esperienza del « confinato » a contatto con il dramma del Mezzogiorno, viene raccontata con una continua tentazione verso l’estetismo e la contemplazione « letteraria », che insidia l’istanza saggistica di partenza.

Altri autori

Nell'orizzonte del neorealismo sono stati spesso collocati anche due narratori tra i più validi di questi anni: Italo Calvino (v.) e Beppe Fenoglio (v.), maturati nel primo decennio del dopoguerra. Ma la classificazione e apparsa ben presto riduttiva ed errata, almeno se si considera il neorealismo nell’accezione più sopra accennata. Calvino si riscatta dai pericoli del naturalismo attraverso una stilizzazione favolistica, che nelle pagine migliori è sostenuta da una lucida consapevolezza crit[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine estetismo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Poetica <---Antonio Banfi <---Beppe Fe <---C.L.N. <---Casa di Via <---Clelia Trotti <---Dante Livio Bianco <---Davide Lajolo <---Diogene Degrassi <---Distaccamento Comando <---Elio Cicchetti <---Estetica <---Eugenio Corti <---Filosofia <---Finzi-Contini <---Gino Bozzi <---Giorgio Bassa <---Giusto Toiioy <---Guido Segando <---Italo Calvino <---La Casa di Via Valadier <---Ma non <---Murato di Lalla <---Nando Ballo <---Ottocentoprimo Novecento <---P.C.I. <---Pier Paolo Pasolini <---Quaranta-Cinquanta <---R.D.G <---Resistenza in Italia <---Resistenza in Tetto Murato <---S.M.I. <---Stefano Radice <---Storia <---Una storia italiana <---Via Valadier di Cassola <---abbracciano <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---autobiografismo <---comunisti <---fascismo <---fascista <---idealismo <---ideologia <---italiana <---italiani <---naturalismo <---nazifascisti <---neorealismo <---novecentismo <---romanticismo <---siano <---vitalismo