→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale escatologica è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 33Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 114

Brano: [...]ù organico tentativo del movimento moderno di inserire il discorso della e sull’architettura nel contesto sociale e produttivo di una struttura industriale; e di operare in maniera avanzata e inedita saldature, connessioni, relazioni, con tutte le componenti scientifiche, economiche, didattiche, sociologiche che una visione sociale e politica del problema comporta. Si rinuncia a svolgere un discorso basato solo sulla forma (magari coll'illusione escatologica che la forma possa redimere di per sé la società) e si cerca di definire un metodo che possa qualificare la nuova architettura come prodotto esplicito e non casuale di una società industriale; e, viceversa, che permetta alla società industriale di originare un’architettura sintesi armonica di esigenze sociali ed umane, non solo derivazione e combinazione meccanicistica dei propri fondamenti tecnici e produttivi, riconosciuti solo in parte come obiettivi e univoci.

In Olanda, già nel 1918 un architetto legato ai più vivi movimenti dell’avanguardia europea, Jacobus Johannes Pieter Oud, è nom[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 230

Brano: [...]la guerra, riprese a crescere la protesta degli operai delle fabbriche di armi (23.11.1918), dei postelegrafonici (27 novembre), dei ferrovieri avventizi (30 novembre). Alcune categorie, come quella dei lavoratori dell'arte bianca, deviarono in richieste corporative (27.12.1918).

La pace attendeva al banco di prova il Partito socialista. La sua linea era astratta, dogmatica, fondata su miti non realizzati (i soviet), ingabbiata in una visione escatologica (fine del capitalismo e della borghesia), velleitaria e semplicistica nell’affrontare i conflitti del dopoguerra, le tensioni sociali, la ripresa economica. Il partito proponeva crescenti rivendicazioni, aderiva al mito dei soviet (solo a Torino auspicava i consigli di fabbrica), gestiva gli scioperi locali nel consueto modo abile/inabile.

Nel biennio 191921, decisivo per le sorti del movimento operaio italiano, il P.S.I. agiva da cinghia di trasmissione del movimento operaio. C'era uno iato fra situazione rivoluzionaria e possibilità rivoluzionaria, fra potenzialità rivoluzionaria e momen[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine escatologica, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Architettura Razionale <---Bauhaus di Weimar <---Diritto <---Dogmatica <---Giovanni Monici <---Jacobus Johannes Pieter Oud <---La pace <---Logica <---M.I.A.R. <---Metallografia <---Mostra di Architettura <---P.S.I. <---Primo Maggio <---Razionale a Roma <---Rue de Sèvres <---Seconda Internazionale <---Seconda Mostra di Architettura Razionale <---Walter Gropius <---antagonismo <---capitalismo <---catastrofismo <---cementisti <---conformismo <---crociana <---crocianesimo <---dell'Agricoltura <---determinismo <---fascismo <---fascista <---ideologia <---ideologica <---illuminista <---internazionalismo <---internazionalista <---italiana <---italiano <---lealismo <---massimalista <---mismo <---modernismo <---nazionalisti <---professionisti <---proselitismo <---razionalismo <---razionalista <---razionalisti <---sbagliano <---socialismo <---socialista <---socialisti <---sociologiche <---tatticismo <---tradizionalista <---tradizionalisti