→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale elettricista è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 47Entità Multimediali, di cui in selezione 25 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 296

Brano: [...]35) a 8 anni di reclusione.

Riacquistata la libertà nel 1942, dopo l’8.9.1943 fu tra gli organizzatori della Resistenza a Prato, partigiano nelle S.A.P..

Nel dopoguerra fu segretario del Sindacato provinciale dei lavoratori tessili e, nel corso di questa attività, perse la vita in un incidente stradale, mentre stava viaggiando su un ciclomotore.

Vanni, Melchiorre

N. a Greve in Chianti (Firenze) il 12.3.1904, m. a Parigi il 22.3.1939; elettricista.

Figlio di una ragazzamadre, trascorse l’infanzia in un brefotrofio e fin da ragazzo cominciò a lavorare come elettricista a bordo delle navi, cosa che gli consentì di studiare e apprendere varie lingue.

Giovane socialista, nel 1921 divenne comunista. In quello stesso anno fu arrestato a Genova sotto l’imputazione di atti terroristici, ma assolto al processo dopo 12 mesi di carcere preventivo. Riacquistata la libertà, trovò lavoro presso la Delegazione commerciale dell’U.R.S.S. e nel 1925 venne eletto, dal Congresso regionale ligure del P.C. d’I., responsabile dell’organizzazione genovese.

Passato poi a dirigere l’organizzazione della Spezia, dopo la emanazione delle Leggi eccezionali fasciste fu assegnato [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 508

Brano: [...]) a Cefalonia, dove i soldati e gli ufficiali decisero con un referendum di proseguire la lotta. Dei 12.000 uomini di cui era costituita la Divisione, oltre 3.000 caddero in combattimento, mentre 4.850 soldati e 341 ufficiali furono fucilati; dei 3.000 superstiti, solo una piccola parte riuscì a fuggire, il resto morì durante il trasporto in Grecia o finì nei campi di internamento (v.).

L.Ri.

Settesoldi, Amleto

N. a Firenze il 9.4.1909; elettricista. Rimasto orfano a 14 mesi, allevato dal nonno e da una zia, divenne montatore elettricista. Verso la fine degli anni Trenta entrò in contatto con l’organizzazione clandestina del P.C.I. a Firenze. Dopo una fase di letture e di orientamento ideologico, il gruppo comunista di cui faceva parte stabilì rapporti coi “giovani intellettuali romani” (Pietro Amendola, Paolo Bufalini, Pietro Ingrao ecc.) e predispose la diffusione di un volantino compilato sulla base delle indicazioni da essi ricevute, che anticipavano le modifiche alla linea politica del partito apportate in seguito. L’ampiezza della diffusione, consentita daH’ampia ramificazione conseguita dal gruppo, scatenò le ricerche d[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 655

Brano: [...]ra, furono prosciolti per insufficienza di prove, ma assegnati per 45 anni al confino il già ricordato Giuseppe Bongiorno, Rocco Cipri, Pietro Di Maio e Vincenzo Messina. Nel 1937, arrestati a Seminara, furono mandati al confino tre sarti: Francesco Basile, Vincenzo Tornaselii e Michelangelo Zema. Nel 1938, in seguito alla scoperta di un’organizzazione comunista a Cittanova, furono arrestati altri tre artigiani: il falegname Domenico Albanese, l'elettricista Domenico Gali uccio e il muratore Girolamo Muratori. Analoghi episodi si ebbero in altri comuni.

In tutta la provincia di Reggio Calabria, tra il 1926 e il 1942 furono arrestati e inviati al confino più di 82 antifascisti. Fra questi, otto che nel 1937 erano accorsi a combattere nelle Brigate Internazionali in Spagna: Armando Fiume di Villa San Giovanni, Francesco Foti di Montebello Jonico, Bruno Mangioli di San Lorenzo, Salvatore Moscato di Pellaro, Giuseppe Pellicano di San Lorenzo, Raffaele Santoro di Melito, Agostino Serafino di Gioia Tauro, Alfonso Zagami di Taurianova.

Durante gli[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 481

Brano: [...]oli. Dopo l’8.9.1943 partecipò alla Resistenza in Valdossola e successivamente fu rappresentante del P.C.I. nella delegazione del C.L.N. dell’AIta Italia a Lugano.

Nel dopoguerra diresse il settimanale La voce di Milano, fu redattore capo della rivista Nord Sud, direttore de II Mattino del popolo a Venezia, capocronista e inviato speciale de l’Unità.

Arena, Ettore

N. a Catanzaro il 17.1.1923, m. a Roma il 2.2.1944; tornitore.

Allievo elettricista nella Marina Militare, I’8.9.1943 si trovava in servizio a Venezia e, sfuggendo alla cattura da parte dei tedeschi, si portò a Roma dove risiedeva la sua famiglia. Nella Capitale, fin dall’ottobre

1943 prese parte alla Resistenza armata, nelle fila del Movimento Bandiera Rossa (v.).

Arrestato nel dicembre 1943 con diversi compagni di lotta, fu processato nel gennaio 1944 da un Tribunale di guerra tedesco e condanna

to a morte. Venne fucilato a Forte Bravetta (v.) con altri condannati nello stesso processo. Alla sua memoria è stata conferita la Medaglia d’oro al valor militare (2.11.1[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 453

Brano: [...]chini di Milano, nel luglio 1927 fu arrestato. Deferito al Tribunale speciale, il 20.4.1928 fu condannato a 5 anni di reclusione. Uscito dal carcere riprese l’attività antifascista e tentò di espatriare clandestinamente per unirsi alle formazioni repubblicane in Spagna, ma fu nuovamente arrestato e, 18.4.

1937, assegnato per 5 anni al confino. A fine periodo fu internato fino all’agosto 1943.

Zerbetto, Giobatta

N. a Padova il 24.6.1906; elettricista. Giovane comunista dal 1921, nel

1931 fu arrestato per aver diffuso un manifestino della C.G.L.. Deferito al Tribunale speciale, il 18.12.

1931 fu condannato a 5 anni di reclusione.

Uscito dal carcere ritornò a Padova, dove continuò a tessere le fila dell’organizzazione comunista clandestina. Dopo I'8.9.1943 partecipò alla Resistenza come uno dei massimi dirigenti della Brigata Garibaldi. Ferito in uno scontro a fuoco e ricoverato in ospedale, dove gli fu

amputata una gamba, venne salvato da ulteriori e ancor più gravi conseguenze dairorganizzazlone della Resistenza che, con abile[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 372

Brano: [...] la frontiera svizzera e raggiungere in Spagna le Brigate Internazionali.

Alcuni dei ricercati riuscirono a riparare in Francia, altri subirono l’arresto e la condanna per « direzione di associazione comunista, espatri clandestini e favoreggiamento dei medesimi, trafugamento di documenti »: fra i condannati di Schio erano il panettiere Alessandro Cogollo, il mugnaio Giuseppe Cavedon, il droghiere Livio Cracco, il barbiere Secondo Ferronato, l'elettricista Giuseppe Frinzi, il falegname Alfredo Lievore, il decoratore Bortolo Ronda, il cardatore Antonio Conforto, i tessitori Natalino Baron e Giuseppe Scala, i meccanici Gino Manea, Carlo Marchioro, Aldo Peder (v.), Claudio Pedrazza e Gaetano Pegoraro (v.).

Nel 1939, quali “Testimoni di Geova” (v.), l’impiegata vicentina Maria Maddalena Pizzato, il contadino Romano Predebon di Conco e il falegname Girolamo Sbalchiero di Ma

io subivano l’arresto e il rinvio a giudizio per « appartenenza ad associazione non consentita dalla legge, turbamento delle relazioni fra Stato e Chiesa ».

L’arresto di[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 203

Brano: [...] appoggiato da Nyerere e dall’esercito tanzaniano, riuscì a rovesciare a sua volta Amin, quindi ricostituì in Uganda un governo civile e, nel 1981, venne rieletto presidente della repubblica, ristabilendo nel paese (con l’appoggio delle truppe tanzaniane) una certa stabilità. Nel 1985 un nuovo colpo di stato rovesciava Obote e riportava al potere un governo militare appoggiato dai coloni bianchi.

Uglessich, Mario

N. a Trieste il 23.9.1903; elettricista. Membro di un'organizzazione comunista clandestina della Venezia Giulia, scoperta nell'ottobre 1936, fu arrestato e deferito al Tribunale speciale che, il 22.5.1937, lo condannò a 5 anni di reclusione.

Ugolini, Amedeo

N. a Costantinopoli (Turchia) il 30. 4.1896, m. a Torino il 6.5.1954; scrittore.

Nipote di un repubblicano romagno

lo esule in Turchia per motivi politici, venne in Italia all’inizio della Prima guerra mondiale per prestare servizio militare. Nel dopoguerra si stabilì a Bologna, dove nel 1923 iniziò un'attività editoriale insieme a Tommaso Chiarini, fondando una rivi[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 129

Brano: [...]a attiva a Fiume, all’inizio del 1941 fu arrestato. Deferito al Tribunale Speciale, il 24.2. 1942 fu condannato a 5 anni di reclusione.

Trevisan, Massimiliano

N a Ronchi (Gorizia) il 18.4.1903; falegname.

Attivo in seno a un’organizzazione comunista clandestina scoperta nel Friuli nel maggio 1934, fu arrestato. Deferito al Tribunale Speciale, J’8.5.1935 fu condannato a 5 anni di reclusione.

Trevisan, Pietro

N. a Savona l’1.1.1909; elettricista. Membro di un’organizzazione comunista clandestina scoperta a Savona nell’aprile 1937, fu arrestato. Deferito al Tribunale Speciale, il 27.4. 1938 fu condannato a 11 anni di reclusione.

Trevisan, Raffaele

Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. N. a Roncà (Verona) nel 1906, m. a Bocche di Cattaro il 16.9.1943; tenente dell’esercito. Volontario con la milizia fascista in Spagna dal 1937, combatte su vari fronti guadagnando due medaglie d’argento e altre decorazioni.

Nel maggio 1942 fu inviato nel Montenegro con il 155° Reggimento artiglieria della Divisione “Emilia”. Dopo I’8.9[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 185

Brano: [...]; Carli Felice, bracciante (6); Cecchini Bruno da Trieste, cameriere (3); Chermaz Giuseppe da Capodistria, falegname (4); De Simone Nicola da Napoli, insegnante (20); Lorenzon Marcello da Trieste, muratore (3); Paklich Giovanni da Capodistria, operaio (2); Paliaga Antonio da Rovigno, contadino (4); Privi leggio Giorgio da Rovigno, fabbro (9); Purich Antonio da Trieste, saldatore (2); Stilli Alfredo da Pola, falegname (15);Wac/7 Giuseppe da Pola, elettricista (3); Zanon Giovanni da Trieste, operaio (4); Revelante Giulio da Pisino, meccanico (2).

Dalla precedente sentenza n. 36 del 10.10. 1929 si ricava che « il 24 marzo 1929 hanno luogo le elezioni plebiscitarie. In Istria, dove l’opposizione della popolazione è grande, i fascisti portano a votare i contadini Incolonnati onde evitare defezioni. Cinque giovani lavoratori di Pisino cercano di opporvisi e sparano in aria per dar modo agli elettóri di fuggire. Ma rimane a terra un morto. Il processo viene celebrato a Pola per " terrorismo slavo " ». Accusati di « attentato alla sicurezza dello Stat[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol II (D-G), p. 463

Brano: [...]ilitare. Cattolico militante e presidente della Sezione mutilati e invalidi di guerra di Città di Castello, nel 1939 raggiunse il grado di tenente colonnello.

Dopo I’8.9.1943 partecipò alla Guerra di liberazione, entrando a far parte del C.L.N. locale e come organizzatore di formazioni partigiane. Catturato alla fine dell’aprile 1944, venne condannato a morte e fucilato pochi giorni dopo.

Gaddi, Giuseppe

N. a Trieste 1*1.9.1909; operaio elettricista. Militante nella Gioventù comunista e poi nel Partito comunista, attivo antifascista, nel 1928 fu condannato dal Tribunale speciale a

10 anni e 5 mesi di reclusione che trascorse a Civitavecchia (v.). Liberato nel 1932 dopo un’amnistia, riuscì a raggiungere la Francia. Qui operò nell’emigrazione antifascista e fu redattore del quotidiano La Voce degli Italiani. Allo scoppio della seconda guerra mondiale, invasa la Francia dai tedeschi, fu da questi arrestato, consegnato alla polizia fascista e tradotto in Italia.

Dopo 1*8.9.1943 ha preso parte alla Guerra di liberazione, nelle file dell[...]


successivi
Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine elettricista, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---comunista <---antifascista <---fascismo <---fascista <---C.L.N. <---P.C.I. <---italiana <---Partito comunista <---socialista <---fascisti <---italiani <---Storia <---antifascisti <---italiano <---comunisti <---Bibliografia <---fasciste <---nazifascisti <---socialismo <---artigiani <---italiane <---La Pietra <---La Voce <---P.C. <---P.S.I. <---S.A.P. <---S.S. <---antifascismo <---liste <---nazista <---nazisti <---prefascista <---squadrista <---Agraria <---Antonio Gramsci <---Bandiera Rossa <---Brigata S <---Brigata S A P <---Comitato centrale <---Diritto <---Dopo I <---Franco Cipolla <---La sera <---Ve II <---antifasciste <---autista <---cristiano <---ebanista <---mosaicista <---nazifascista <---socialisti <---terrorismo <---A.M.G.O.T. <---A.N.P.I. <---Agin Antonio Bravin <---Agostino Serafino <---Albe Steiner <---Aldo Camera <---Aldo Penazzato <---Aldo Resega <---Alessandro Cogol <---Alessandro Mazzucchi <---Alessandro Testa <---Alfonso Zagami di Tauria <---Alfredo Attardi <---Alfredo Monti <---Alfredo da Pola <---Alleati in Sicilia <---Alleati in Toscana <---Angelo Belloni <---Angelo Potetti <---Anita Pusterla <---Antonio Conforto <---Antonio G <---Antonio G Casanova <---Antonio Orfeo <---Antonio Pasquale <---Antonio da Trieste <---Are de Triomphe <---Armando Diaz <---Armando Fiume <---Asiago-Grappa <---Ateo Garemi <---Azione Cattolica <---Bacchiaz Vittorio da Pisino <---Balbi Ermenegildo <---Balbi Teodoro <---Banco di Napoli <---Bassano Bressani <---Bassiano Gorla <---Basso Adriatico <---Basso Friuli <---Battaglione Camicie Nere <---Battista Moscaretti <---Battista Vignoii <---Biblioteca comunale <---Bocche di Cattaro <---Boemia Reinhard Hey <---Borgo San Lorenzo <---Borgo San Luca <---Bortolo Belotti <---Bortolo Ronda <---Boulevard New York <---Brigate nere <---Bruno Mangioli <---Bruno da Trieste <---Budicin Giuseppe da Rovigno <---C.G.L. <---C.G.T. <---C.U.M.E.R. <---Cai di Canale <---Calendario del Popolo <---Camera di Vienna <---Capitini Maccabruni <---Carlo Brero <---Carlo La Cava <---Carlo Lari <---Carlo Schiffer <---Carlo Ucekar <---Carrara-Firenze <---Casa de Campo <---Cassa Rurale <---Cassa di Risparmio <---Castelfranco di Sotto <---Castelletto di Branduzzo <---Cerrè Sologno <---Chermaz Giuseppe da Capodistria <---Cino Moscatelli <---Città di Castello <---Cividale del Friuli <---Claudio Pedrazza <---Claudio Zucca <---Clemente Lampioni <---Co-ìarich <---Cogne di Aosta <---Comando Disinfezione <---Comando del Dipartimento <---Comitato di Liberaz <---Como a Milano <---Compendio di Storia <---Comune di Agliana <---Comune di Milano <---Conciliazione fra Stato <---Convitto-Scuola <---Critica Sociale <---D.C. <---Dal V <---Daniele del Carso <---Dario Bruni <---De Gasperi <---De Simone Nicola <---Delegazione del Comando <---Didattica <---Diego Rivera <---Dino del Cola <---Disinfezione del Regio <---Dodo T <---Domenico Bag <---Domenico Binelli <---Domenico Fior <---Donato Della Porta <---Donato Simonetti <---E.A. <---E.C. <---Editori Riuniti <---Edoardo Bagarini <---Egidio Arioii <---Emilia-Romagna <---Enciclopedia Nuovissima <---Enrico Concarini <---Enrico Pacchiarini <---Eraldo Gastone <---Eraldo Soncini <---Ermenegildo da Pola <---Ete Stucchi <---Ettore Cotronei <---Ettore Maddé <---Eusebio Giambone <---F.A.D.P. <---F.I.R. <---F.T.P. <---F.U.C.I. <---Fausto Vighi <---Federico Guglielmo Florio <---Filippo Caruso <---Filosofia <---Finocchiaro Aprile <---Firenze del Setti <---Fiume di Villa <---Foti di Montebello <---Francesco Foti di Montebello Jonico <---Franco Cipriani <---Franco Moranino <---Franco Pedone <---Fraschini di Milano <---Fronte Popolare <---Fubine Monferrato <---G.A.P. <---G.D.A. <---G.N.R. <---Gabriele Sant <---Gaetano Grotto <---Garibaldini in Spagna <---Gazzetta dello Sport <---Georg Friedrich Zundel <---Gianfranco Cernuschi <---Gianfranco Farinati <---Gino Ma <---Giorgio da Rovigno <---Giovanni Battista Strep <---Giovanni Carlo <---Giovanni Gilardi <---Giovanni La Carner <---Giovanni da Trieste <---Girolamo Li Causi <---Girolamo Muratori <---Girolamo Sbalchiero di Ma <---Giulio Bigi <---Giulio Chiesi <---Giulio Domenicali <---Giuseppe Arcaini <---Giuseppe Bacchi <---Giuseppe Berta <---Giuseppe Boschi <---Giuseppe Cavina <---Giuseppe Cursot <---Giuseppe De Mori <---Giuseppe Moretti <---Giuseppe Nappa <---Giuseppe Pedori <---Giuseppe Perotti <---Giuseppina Martinuzzi <---Giusto Bet <---Gortan Vladimiro da Pisino <---Grand Prix <---Greve in Chianti <---Gruppo Armate Est <---Gruppo E <---Gruppo E N <---Guerra di Liberazione <---Il Calendario <---Il Calendario del Popolo <---Il Tempo <---Ilio Barontini <---Internazionale Giovanile a Mosca <---Introduzione di Natale Verdina <---Italia a Lugano <---Italia libera <---Italo Balbo <---Jean Barois <---L.R.C. <---La Nazione <---La Spezia <---La Squilla <---La Squilla Alpina <---La Voce degli Italiani <---La formazione <---La lotta <---La storia <---Ladavaz Luigi da Pisino <---Lane Gaetano Marzotto <---Lanerossi del Gruppo <---Le Puy <---Le SS <---Liberazione di Terni <---Liberazione in Italia <---Libertà del Sesia <---Lino Zocchi <---Livio Cracco <---Lo Stato operaio <---Lorenzo Massai Landi <---Lorenzo Viale <---Lorenzon Marcello <---Luigi Marzagai <---Luigi Raimondi <---Luigi Savergnini <---Ma non <---Marcello De Vocatis <---Marcello da Trieste <---Maria Maddalena Pizzato <---Maria Teresa Gallo <---Mario Agosti <---Mario Giardini <---Mario Giuseppe Tosi <---Mario Pomi <---Mario Sarcinella <---Mecca-Ferroglio <---Michele Pantaleone di Villalba <---Mont-Valérien <---Montagnola Senese <---Movimento Bandiera Rossa <---Movimento operaio <---Municipio di Poggibonsi <---Natalino Baron <---Nepi Samuele <---Nicola Anitrini <---Nicola Ugo <---Nicola da Napoli <---Nola Ugo <---Norcia Pescia <---Nord Sud <---Nuove di Roma <---Or ne Ilo <---Oreste Armano <---Oreste Ga <---Oscar Casetto <---Osvaldo Negarville <---Osvaldo Triulzi <---Otello Boni <---Otello Degli Innocenti <---Otello Putinati <---P.S. <---Padre Ruggero <---Paese sera <---Paimiro Togliatti <---Paklich Giovanni da Capodistria <---Paliaga Antonio da Rovigno <---Palombara Sabina <---Paolo Bufalini <---Paolo Sigi <---Pereira Romeo <---Pesach Paul <---Pier Carlo Masini <---Pier Domenico <---Pierino Rebughini <---Pietro Di Maio <---Pietro Ermelindo <---Pietro Secchia <---Pietro Trinchi <---Pilastri di Fosdi <---Ponte Piave <---Ponte di Saviore <---Porta San Paolo <---Porto Giacomo <---Pratteila Attilio <---Purich Antonio <---Quartier Generale Alleato <---Radio Londra <---Raggruppamento S <---Raggruppamento S A P <---Ragioneria <---Ravenna T <---Renato Nardin <---Renzo Del Riccio <---Resistenza a Borgo <---Resistenza a Prato <---Resistenza in Montagna <---Resistenza in Romagna <---Resistenza in Toscana <---Resistenza in Valdossola <---Resistenza nel Pistoiese <---Retorica <---Revelante Giulio da Pisino <---Riservato a Mussolini <---Rocca S <---Rocca S Stefano <---Roccadevandro Napoli <---Roger Martin <---Roma II <---Romano Predebon di Conco <---Rosa Lu <---Rosa Luxemburg <---Royal West Kent Regiment <---Rubens Fattorelli <---S.I.M. <---Saint-Cipryen <---Salvatore Moscato di Pellaro <---San Damiano Macra <---San Donà <---San Luca <---San Marco <---San Martino in Strada <---San Paolo <---Sante Abbà <---Santoro di Melito <---Scuola Bauhaus <---Scuola Normale di Pisa <---Scuola del Libro <---Seconda Internazionale <---Segni Armando <---Segni Pacifico <---Serafino di Gioia <---Sergio Flamigni <---Sesia-Ossola-Biellese <---Sesto San Giovanni <---Silvio Canova <---Soccorso rosso <---Società Operaia Triestina <---Società Umanitaria <---Spalato nella Jugoslavia <---Stati Uniti Remarque <---Stato operaio <---Stella Rossa <---Storia del Partito <---Storia del Partito comunista italiano <---Storia militare <---Storia moderna <---Storiografia <---T.S. <---Taverna Nuova <---Teodoro da Pola <---Teoretica <---Teoria della conoscenza <---Terre del Sacramento <---Toller a Walter <---Tormo di Crespiatica <---Torreano di Martignacco <---Trapani I <---Treves Frilli <---Tribunale Contro Guerriglia <---Trieste II <---Trieste P <---Tullio Galimberti <---Turati-Kuliscioff <---U.A.G. <---U.R.S.S. <---Ugo De Lorenzis <---Ugo Guido Mondol <---Ugo Rotta <---V Divisione Garibaldi <---Valentino Pittoni <---Vangelista Editore <---Vecchia Gaetano <---Venezia-Udine <---Veroli Attilio <---Vicente Lombardo Toledano <---Victor Adler <---Vieille F <---Villa San Giovanni <---Vittore a Milano <---Vittorio Gasparini <---Vittorio Priante <---Vittorio Toschi <---West Kent <---Zanon Giovanni <---Zona S <---Zona S A P <---antagonista <---antimilitarismo <---antimilitarista <---antimperialista <---antinazionaliste <---antinazista <---antinterventista <---antipartigiana <---antisocialista <---apprendista <---armisti <---artigiane <---artigiano <---austromarxismo <---austromarxista <---bellicista <---capocronista <---collaborazionista <---comuniste <---conformismo <---d'Italia <---danubiano <---deirinternazionalismo <---dell'Agno <---dell'Alta <---dell'America <---dell'Europa <---dell'Internazionale <---dell'Italia <---dell'Ospedale <---disfattismo <---dogmatismo <---egoisti <---emiliano <---eroismo <---filofascista <---franchisti <---fuochista <---futurismo <---fàscisti <---gappista <---gappisti <---ideologia <---ideologico <---imperialista <---individualista <---internazionalismo <---internazionalisti <---irredentismo <---irredentiste <---irredentisti <---israeliani <---istriana <---istriani <---liani <---liano <---lodigiane <---lodigiani <---marchigiana <---massimalista <---modernismo <---motorista <---musicista <---mussoliniana <---nazionalista <---nazismo <---nismo <---nista <---pacifiste <---pacifisti <---paracadutisti <---patriottismo <---perialismo <---professionisti <---proselitismo <---protagonismo <---realismo <---reggiano <---sciste <---separatisti <---siciliana <---socialcomunisti <---socialiste <---soliniano <---sovversivismo <---spartachista <---squadristi <---stalinismo <---tanzaniane <---tanzaniano <---terzinternazionalista <---tiana <---tifascista <---tubista <---zionalisti