→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale democristiano è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 2532Entità Multimediali, di cui in selezione 119 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 825

Brano: [...]e costituito. Il fatto di appartenere a un partito del Fronte Democratico Popolare determinava di per sé la qualifica di « estremista » e bastava a giustificare il licenziamento o a bloccare la carriera di tanti onesti lavoratori.

« Siamo sulle vie del regime — scrisse in quei giorni Lelio Basso — ossia di un metodo di governo che attua discriminazione fra i cittadini. La dialettica fra maggioranza e opposizione è mortificata dallo strapotere democristiano ».

L’attentato a Togliatti

In quel clima di tensione e di intolleranza maturò il primo grave atto di terrorismo politico verificatosi nella repubblica: l’attentato a Pai miro Togliatti la mattina del 14.

7.1948.

Il segretario generale del P.C.I., mentre usciva da Montecitorio per una porta secondaria, fu fatto segno a quattro colpi di pistola che lo raggiunsero alla nuca e al torace. Trasportato subito nel reparto di Patologia chirurgica del Policlinico romano, immediatamente si diffuse la notizia: accorsero subito all'ospedale i massimi dirigenti del P.C.I. [Luigi Longo, Pietro S[...]

[...]ro spontaneamente in sciopero in tutto il CentroNord fin da quel primo pomeriggio, prima ancora che la C.G.I.L. unitaria avesse preso una qualsiasi decisione. Non restò quindi ai dirigenti sindacali (P.C.I., P.S.I., D.C.) che convalidare lo sciopero generale di protesta che si estese rapidamente a tutte le province.

Alle 15.30 Longo e Secchia convocarono la Direzione del P.C.I., mentre alla stessa ora, nell’aula di Montecitorio, il presidente democristiano della Camera Giovanni Gronchi dava ufficialmente notizia dell’attentato all’assemblea, esprimendo « condanna per l’atto sciaguarato ». « Il governo è responsabile », dissero i socialisti e, quando il presidente del Consiglio dei ministri De Gasperi prese la parola, venne interrotto dai deputati comunisti che, al grido di « Assassini! », chiesero le immediate dimissioni del governo.

Intanto venivano ricostruiti i fatti: JMf i MBHI

l’attentato era stato commesso da un giovane sconosciuto, certo Antonio Pallante giunto da Bronte (Catania), che fu trovato in possesso di una copia del « Mein[...]

[...]nne interrotto dai deputati comunisti che, al grido di « Assassini! », chiesero le immediate dimissioni del governo.

Intanto venivano ricostruiti i fatti: JMf i MBHI

l’attentato era stato commesso da un giovane sconosciuto, certo Antonio Pallante giunto da Bronte (Catania), che fu trovato in possesso di una copia del « Mein Kampf » di Hitler. Il Pallante, uno studente universitario che era già statò corrispondente da Catania del quotidiano democristiano « Il Popolo », aveva assistito alla seduta antimeridiana della Camera con un biglietto d’ingresso fatto rilasciare dal deputato democristiano catanese Francesco Tornaturi, ma questi smentì di conoscere personalmente il terrorista.

La Direzione del P.C.I., nella sua riunione, discusse a lungo sulla linea da tenere di fronte alla protesta popolare spontanea. Da parte sua, la C.G.I.L. avallò il proseguimento dello sciopero generale politico fino a 48 ore, ma con grosse opposizioni interne: i rappresentanti cattolici Giulio Pastore e Giuseppe Rapelli si dissociarono dalla decisione e, con loro, i rappresentanti socialdemocratici e repubblicani [Enrico Par ri e Giovanni Canini), i quali invitarono gli aderenti ai rispettivi partiti a[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 11

Brano: [...]ta volta a volta ricevuto per la Costituente prima, per il Parlamento poi.

Fece rapida carriera nella D.C. degasperiana, dentro la quale però egli si riconosceva piuttosto nella sinistra “gronchiana”, per rafforzare la quale organizzò nel 1948 il convegno di Pesaro, divenendo in tal modo quasi l'uomo di fiducia dell'allora presidente della Camera Giovanni Gronchi (v.). Come tale non so

lo entrò più volte nel Consiglio nazionale del partito democristiano, risultando talora il più votato della minoranza, ma anche nel governo come sottosegretario, poi come ministro della Marina mercantile a cominciare daH'ultimo gabinetto De

Gas peri fino a quelli di Pel la, F anfani e Sceiba (19531955). Segni gli affidò nel suo primo governo (195557) il ministero deH’Interno e, in quegli anni, gli venne riconosciuto uno stile meno poliziesco di quello di Mario Sceiba, se non altro per una certa sensibilità dimostrata nella difesa delle minoranze.

Durante il triennio del suo esercizio di capo dell’ordine pubblico accadevano i fatti d’Ungheria, di fronte a[...]

[...]ciò, i tre ministri democristiani Giorgio Bo (v.), Giulio Pastore (v.) e Fiorentino Sullo si dimettevano subito, mal sopportando il voto determinante del Movimento sociale italiano (v.) nonostante che il leader marchigiano avesse insistito nel dichiararlo “non condizionante” l’azione governativa. La crisi, già implicita nelle cose, venne momentaneamente parata dalla confermata fiducia del Presidente della Repubblica e poi dal Consiglio nazionale democristiano ancorché malvolentieri e con l’astensione dei gruppi di sinistra. Tuttavia, specie nei partiti dell’opposizione, non venivano meno le diffidenze e i dubbi per l’appoggio determinante della destra; diffidenze aggravate in seguito da certi atteggiamenti dello stesso presidente del Consiglio che, all’occhio della gente, apparivano preoccupatamente autoritari. Ma la goccia che fece traboccare quel vaso di sospetti la fornì l'annunciata celebrazione a Genova del congresso nazionale del M.S.I. nel giugno 1960, chiaro pedaggio all'appoggio ricevuto. La cosa, in quel contesto già di per sé fragilissi[...]

[...]in una delle sue ultime sortite pubbliche al Congresso nazionale della D.C. a Napoli nel 1962. Duramente provato nel fisico e amareggiato nell'animo, morì l’anno dopo per un attacco cardiaco.

Bibliografia: manca a tutt’oggi una biografia esauriente del personaggio. Soprattutto inesplorati risultano gli anni della sua formazione e militanza cattolica. Scarsi cenni si riscontrano nella commemorazione fatta da A. Piccioni nel Consiglio nazionale democristiano, in Atti e documenti della DC 194367, a cura di A. Damiano, Roma 1968, pp. 146870. Per l’attività svolta nel Partito si vedano gli Atti dei Congressi DC dal 1949 al 1962; per l’attività parlamentare e governativa servono invece gli Atti della Camera dei deputati e del Senato fra il 1954 e il 1960.

Un giudizio critico d’insieme si trova nelle varie storie della D.C. del secondo dopoguerra: in particolare G. Baget Bozzo, Il partito cristiano e l’apertura a sinistra, Firenze 1957, pp. 25065; M. DI Lalla, Storia della DC, Bari 1968, pp. 199205; G. Tamburrano, PCI e PSI nel sistema democristian[...]

[...]ei Congressi DC dal 1949 al 1962; per l’attività parlamentare e governativa servono invece gli Atti della Camera dei deputati e del Senato fra il 1954 e il 1960.

Un giudizio critico d’insieme si trova nelle varie storie della D.C. del secondo dopoguerra: in particolare G. Baget Bozzo, Il partito cristiano e l’apertura a sinistra, Firenze 1957, pp. 25065; M. DI Lalla, Storia della DC, Bari 1968, pp. 199205; G. Tamburrano, PCI e PSI nel sistema democristiano, Bari 1978.

L.Bed.

Tambussi, Luigi

N. a Novara il 26.3.1902; operaio. Antifascista, accusato di complicità con Mario Abbiezzi in un progetto di sabotaggio del tronco ferroviario

11



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 581

Brano: [...]ione giovanile socialista dal 1919, aderì al Partito comunista dalla fondazione. Attivo antifascista, dopo la promulgazione delle leggi eccezionali fasciste (1926) partecipò alla lotta clandestina e, nel 1929, fu condannato dal Tribunale speciale a 10 anni di reclusione.

Dopo I'8.9.1943 ha preso parte alla Guerra di liberazione, nelle file della Resistenza.

È stato sindaco di Biella nel 1946.

Codacci Pisanelli, Giuseppe

Uomo politico democristiano. N. a Roma il 28.3.1913. Docente universitario, rettore dell’università di Lecce.

Capitano di cavalleria, durante la seconda guerra mondiale partecipò alle operazioni in Africa settentrionale dal febbraio 1941 al giugno 1942.

Dopo T8.9.1943, attraversata la linea del fronte, si collegò alle formazioni dell’esercito nazionale nel sud, prestandovi servizio fino al giugno

1946. Nel 194546 fu inviato come osservatore per le forze armate italiane ai processi internazionali di Dachau e Norimberga.

Deputato democristiano all’Assemblea costituente e in tutte le successive legislature, è s[...]

[...]ità di Lecce.

Capitano di cavalleria, durante la seconda guerra mondiale partecipò alle operazioni in Africa settentrionale dal febbraio 1941 al giugno 1942.

Dopo T8.9.1943, attraversata la linea del fronte, si collegò alle formazioni dell’esercito nazionale nel sud, prestandovi servizio fino al giugno

1946. Nel 194546 fu inviato come osservatore per le forze armate italiane ai processi internazionali di Dachau e Norimberga.

Deputato democristiano all’Assemblea costituente e in tutte le successive legislature, è stato ministro della Difesa nell’ottavo ministero De Gasperi (16.715.8.1953), ministro per i Rapporti col Parlamento nel terzo (26.7.196022.2. 1962) e quarto (22.2.196216.5.1963) ministero Fanfani e nel primo ministero (Leone (11.73.12.1963). Dal settembre 1957 al novembre 1962 è stato anche presidente dell’Unione interparlamentare.

Codecasa, Luigi

N. a Trivulzio (Pavia) il 6.9.1895, caduto sul Jarama (Spagna) nel febbraio 1937; vetraio.

Membro dell’organizzazione comunista clandestina, nel 1928 fu condannato dal Tribu[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 601

Brano: [...]oscenza delle effettive capacità di spinta dal basso delle masse, malcontente per le miserie e i sacrifici della guerra; per gli altri, dal timore di un insufficiente controllo di questa spinta. L Tutto ciò è comprovato dai vivaci colloqui romani del maggio 1943 tra il comunista Concetto Marchesi e i liberali Bergamini e Casati e dalle più ampie adunanze milanesi del giugno e del 4 luglio, a cui partecipano i rappresentanti dei partiti liberale, democristiano, socialista, comunista, d’azione e del movimento per l’unità proletaria (M.U.P.): i gruppi romani sono più inclini a cogliere tutte le possibilità antifasciste esistenti nei centri di potere, anche quelle che implicano un accordo col re; quelli milanesi puntano invece su un appello alle masse, su un'azione popolare diretta e immediata. I membri del M.U.P., che rappresentano l’istanza di un socialismo teso a una democrazia rivoluzionaria, e gli azionisti, parte dei quali sono fautori di una « rivoluzione democratica », sono i più restii ad accettare cedimenti sul problema istituzionale e ad al[...]

[...] modello francese, di Comitato di liberazione nazionale, e presto è seguito in tutt’ltalia dai comitati o fronti locali, che vengono moltiplicandosi in misura rapidamente crescente. I membri del C.L.N. romano, che si chiamerà « centrale » (v. Comitato centrale di liberazione) sono, ancora « politici » dell’antifascismo: i comunisti Scoccimarro e Amendola, i socialisti Nenni e Romita, gli azionisti La Malfa e Fenoaftea, il demolaburista Ruini, il democristiano De Gasperi, il liberale Casati, e Bonomi presidente. E in esso sono rappresentati i sei

601



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol I (A-C), p. 616

Brano: [...] le Confederazioni sindacali dei lavoratori al posto dei vecchi gerarchi fascisti, nella fase di passaggio delle organizzazioni stesse dal sistema di direzione autoritaria a quello democratico, furono designati con decreto reale dopo il 25.7.1943. I giornali ne annunciarono la nomina il

9 agosto.

Commissari alla Confederazione dei lavoratori dell’industria furono: Bruno Buozzi (socialista), Giovanni Roveda (comunista), Gioacchino Quarello (democristiano), Oreste Lizzadri (socialista). Alla Confederazione dei lavoratori del commercio: Ezio Vanoni (democristiano). Alla Confederazione dei lavoratori artisti e professionisti: Guido De Ruggiero e Raffaele Ferruzzi. Al Sindacato nazionale avvocati e procuratori legali: Piero Calamandrei, Al Sindacato avvocati e procuratori legali di Roma: Giovanni Selvaggi. Alla

Confederazione dei lavoratori del credito: Carlo Casali.

Le nomine furono molto laboriose, in quanto la diffidenza della monarchia, la resistenza del governò a seguire un indirizzo di ristrutturazione democratica della società e il timore di reazione da parte dei tedeschi costituivano altrettanti ostacoli all’instaurazione di un minimo di v[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 665

Brano: [...]parte dei gruppi clandestini di « Giustizia e

Egidio Meneghetti

Libertà » e poi del Partito d’Azione (v.). Professore ordinario di farmacologia nella Facoltà di medicina all’università di Padova nonché scienziato di fama internazionale, alla caduta del fascismo (25.7.1943) divenne prorettore dell’ateneo a fianco di Concetto Marchesi.

Nella Resistenza veneta

Immediatamente dopo l’armistizio dell’8.9.1943, con il comunista Marchesi, il democristiano Saggin e il compagno di partito Silvio Trentin costituì il primo Comitato di liberazione nazionale regionale veneto (C.L.N.R.V.). Quando poi il Comitato affrontò il problema di riunire sotto un Comando unico i nuclei partigiani che stavano sorgendo nella regione, fu a fianco di Trentin nel sostenere l’opportunità di organizzare un vero esercito popolare, facendo prevalere la guida politica su quella strettamente militare. Successivamente entrò a far parte dell’Esecutivo militare della regione.

Nelle ultime settimane del 1943, mentre il C.L.N. regionale veneto subiva un grave colpo per l’az[...]

[...]dova (16.12.1943).

In seguito a tali avvenimenti Egidio Meneghetti cedette all’ingegner Fermo Solari il suo posto in seno al Comitato politico e a quello militare, ma dopo breve intervallo riprese la lotta, facendo dell'istituto di farmacologia di Padova un centro di attività antifascista e un punto di riferimento fondamentale per la Resistenza veneta. Alcuni dei suoi assistenti assunsero responsabilità politiche e militari di primo piano: il democristiano Franco Zancan e l’azionista Ugo Perinelli divennero membri, rispettivamente, del Comando militare regionale e del Comando piazza di Venezia, mentre il comunista Aldo Cestarì ricoprì importanti incarichi nelle formazioni garibaldine.

Egidio Meneghetti curò in particolare i rapporti tra le forze della Resistenza veneta e il C.L.N. dell’Alta Italia. Si mantenne anche in collegamento con Concetto Marchesi (che, dalla Svizzera, faceva da tramite con gli Alleati e con il governo del Sud), con i C.L.N. provinciali e con le principali formazioni partigiane delle Tre Venezie, contribuendo a tenere [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 774

Brano: [...]ria e trovò che la coincidenza di fini tra le parti era tale da rendere perfettamente logica l’alleanza.

L'alleanza clericomonarcofascista

All’atto pratico, il patto tra monarchici e neofascisti era anche un invito alla D.C. a intrecciare sempre più stabilmente rapporti con il fronte della destra reazionaria, direzione verso la quale avevano sempre premuto l’Azione Cattolica, i Comitati Civici e un’ala molto combattiva dello stesso Partito democristiano. Difatti l’invito non rimase inascoltato. Liste cosiddette « civiche » e nelle quali candidati democristiani, monarchici e missini comparivano insieme, furono apprestate per le elezioni del 25.5.1952. In centri come Salerno, Cerignola, Andria e altrove la D.C. consacrò ufficialmente questa alleanza, seppure camuffando la propria presenza sotto l’insegna « civica ».

Il caso che fece più rumore fu però quello di Roma, dove don Luigi

Manifesto del P.C.I. contro l’alleanza clerteomonarcofascista (1963)

Sturzo in persona si fece promotore della « lista civica » comprendente, accanto ai de[...]

[...]bilità che si pervenisse a un capovolgimento istituzionale.

Lauro e Covelli, dal canto loro, rinnovarono le istanze alla Chiesa perché accentuasse il proprio intervento sulla D.C. ai fini di unaintesa tra il blocco di centro e quel

lo di destra, sostenendo che neppure la « legge truffa » (contro cui votarono) avrebbe permesso al primo di assicurarsi il 51% dei voti.

In un certo senso, la profezia monarchica si avverò, poiché l’obiettivo democristiano non fu raggiunto. Il P.N.M. conquistò ben 1.854.850 voti, pari al 6,8% del totale dei suffragi, e ottenne 40 seggi alla Camera. La sconfitta della « legge truffa » inaugurò una crisi nel vecchio equilibrio degasperiano che il leader della D.C. cercò di tamponare per rimettersi alla guida di un gabinetto quadripartito: ma, dopo convulse trattative e una crisi durata l’intera estate del 1953, egli riuscì soltanto a rabberciare un « monocolore » che, non avendo più la D.C. la maggioranza in Parlamento, poteva contare unicamente sull’appoggio del P.N.M..

774



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol III (H-M), p. 826

Brano: [...]o e procedura penale, titolare di cattedra prima all’università di Bari e poi a Roma. Presidente della Federazione universitaria cattolica, dal dicembre 1944 divenne segretario generale del Movimento laureati cattolici e direttore della rivista Studium. Eletto nel 1946 alla Costituente, rieletto deputato nel 1948 e in tutte le successive legislature, fu sottosegretario agli Esteri nel quinto governo De Gasperi, presidente del Gruppo parlamentare democristiano dal 1953 al 1955, ministro di Grazia e Giustizia nel governo Segni, ministro della Pubblica Istruzione nel governo Zoli e nel successivo governo Fanfani.

Segretario politico della Democrazia Cristiana dal 1959 al 1963, nel dicembre di quell’anno fu designato presidente del Consiglio dei ministri, carica che mantenne poi per tre governi, fino al giugno 1968. Ministro degli Esteri nel secondo governo Rumor (1969), ha conservato ininterrottamente la carica in tutti i successivi governi (Rumor, Colombo, Andreotti e quarto governo Rumor), fino al novembre 1974, quando ebbe nuovamente l’incarico[...]

[...] fu designato presidente del Consiglio dei ministri, carica che mantenne poi per tre governi, fino al giugno 1968. Ministro degli Esteri nel secondo governo Rumor (1969), ha conservato ininterrottamente la carica in tutti i successivi governi (Rumor, Colombo, Andreotti e quarto governo Rumor), fino al novembre 1974, quando ebbe nuovamente l’incarico di formare un governo di centrosinistra. Attualmente (aprile 1976) presiede un governo monocolore democristiano.

Morosini, Don Giuseppe

N. a Ferentino (Frosinone), fucilato a Roma il 3.4.1944; sacerdote. Ordinato sacerdote nel 1937, dal gennaio 1941 fu cappellano militare nel 4° Reggimento di artiglieria a Laurana. Chiamato a Roma nel luglio 1943, dopo I'8 settembre prese parte alla Guerra di liberazione nelle file della Resistenza.

Si collegò con la banda partigiana « Mosconi » sorta a Monte Mario e, oltre a esserne l'assistente spirituale, collaborò attivamente alla lotta procurando armi, vettovagliamenti e raccogliendo informazioni. Da un capitano austriaco addetto all'Ufficio operazioni de[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol IV (N-Q), p. 80

Brano: [...]r il 2 novem

— Spedizione punitiva missina a Rocca di Papa.

10.11: Devastate dai FA.R. le sedi del P.R.l. e del P.S.U. a Roma.^ 23.12: Alleanza del M.S.I. con i monarchici in vista delle elezioni amministrative.

1951

12.3: Attentati dei FAR. contro le sedi della presidenza del Consiglio, delI’Ambasciata americana e della Legazione jugoslava.

18.4: Simulazione di attentato contro l’abitazione del ministro dell’interno Mario Sceiba, democristiano di destra.

2428.4: Bombe contro le sedi delJ’A.N.P.I. a Milano, a Roma e a Brescia e contro il carcere di Arezzo.

maggio: Riunione dell’lnternazionale nera a Malmòe (Svezia). Presenti il M.S.I. e il F.U.A.N..

1.6: La questura di Roma arresta e denuncia alcuni neofascisti, ispiratori ed esecutori dei F.A.R., tra cui Evola (v.).

6.9: Riunione dei rappresentanti giovanili missini, liberali e monarchici alla Pontificia università gregoriana.

Sj prepara l’alleanza tra cattolici e neofascisti in vista delle elezioni amministrative del 1952. Luigi Gedda conduce le trattative per conto[...]

[...]lla Gioventù 'europea, organizzazione internazionale fascista.

1953

25.1: Nell'abbazia di Montecassino viene stipulata un'alleanza tra organizzazioni di ex combattenti fascisti. Intervengono, tra gli altri, Rodolfo Graziani, i generali Esposito e Canevari, nonché Pino Hauti. 16.2: Attentato contro la Sezione comunista di S. Prospero (Modena). 10.3: I fascisti assaltano la sede romana della redazione de « l’Unità ».

3.5: Abbraccio tra il democristiano Giulio Andreotti (v.) e Graziani ad Arcinazzo.

7.6: Alle elezioni politiche il M.S.I. ottiene il 5,9% dei voti.

9.11: Raid fascista nelle sedi milanesi de «l’Unità» e dell’« Avanti! ».

1954

9.1: Attentato contro la Sezione comunista di Montesacro.

911.1: IV Congresso nazionale del M.S.I. a Viareggio. A De Marsanich succede Arturo Michelini (v.).

1.9: A Roma, squadre neofasciste devastano la mostra della Resisten

29.9: Attentato contro due sezioni comuniste romane.

Nascono, nel corso dellanno, le organizzazioni Giovane Italia e Ordine Nuovo, aderenti al M.S.I..

1955 [...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 314

Brano: [...]ntina di contadini furono poi arrestati, processati e condannati a lunghe pene detentive per « usurpazione di pubbliche funzioni ». Così il “regno del Sud” attuava la restaurazione.

G. Cap.

Salerno, Governo di

Primo governo di “unità nazionale” costituito nell’Italia liberata il 22.4.

1944 e attivo fino al 18.6.1944, con la partecipazione di tutti i sei partiti della coalizione antifascista (socialista, comunista, d’azione, liberale, democristiano, democratico del lavoro).

Mentre nell’Italia ancora occupata dai tedeschi le forze politiche antifasciste esprimevano attraverso i Comitati di liberazione nazionale (v.) la propria volontà di autogoverno, la situazione nel Sud rimaneva caotica, anche per le gravi carenze del governo Badoglio (v.) che, composto da militari e da tecnici, controllava la situazione solo nominativamente. La permanenza al trono di Vittorio Emanuele Ili (v.) minacciava inoltre di creare una irreparabile frattura tra il governo del “Regno del Sud” e i C.L.N. dell'Italia centrosettentrionale.

Il primo tentativo [...]

[...]più possibilista rappresentata da Alberto Tarchiani, Adolfo Omodeo (v.) e Filippo Caracciolo nei confronti di quella intransigente che faceva capo ad Alberto Cianca e a Vincenzo Calace.

Vita del governo

Nacque così il secondo governo Badoglio che, da Brindisi (v.), si trasferì a Salerno. Nella nuova compagine governativa Badoglio mantenne la presidenza del Consiglio e il ministero degli Esteri. Gli altri ministeri furono così suddivisi: il democristiano Salvatore Aldisio agli Interni; il comunista Fausto Gullo (v.) all’Agricoltura e Foreste, il liberale Vincenzo Arangio Ruiz (v.) alla Giustizia; l’azionista Adolfo 0modeo all’istruzione; il socialista Attilio Di Napoli all’industria, commercio e lavoro; il banchiere Quinto Quintieri alle Finanze; l’azionista Alberto Tarchiani ai Lavori pubblici; il demolaburista Francesco Cerabona (v.) ai Trasporti. Ai dicasteri militari rimasero rispettivamente Taddeo Orlando (v.) (alla Guerra),

314


successivi
Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine democristiano, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---comunista <---fascista <---socialista <---fascismo <---C.L.N. <---comunisti <---fascisti <---antifascista <---antifascisti <---italiana <---italiano <---socialisti <---D.C. <---P.C.I. <---Partito comunista <---cristiana <---Storia <---italiani <---nazifascisti <---antifascismo <---De Gasperi <---democristiani <---fasciste <---Bibliografia <---italiane <---P.S.I. <---Diritto <---azionista <---azionisti <---nazisti <---socialiste <---G.A.P. <---Pratica <---antifasciste <---comuniste <---cristiano <---Comitato centrale <---S.A.P. <---nazista <---neofascisti <---C.L.N.A.I. <---C.V.L. <---M.S.I. <---d'Azione <---dell'Italia <---nazifascista <---C.G.I.L. <---P.S.I.U.P. <---U.S.A. <---democristiana <---socialismo <---Azione Cattolica <---Ordine Nuovo <---neofascista <---Agraria <---Alcide De Gasperi <---G.L. <---Il C <---La lotta <---U.R.S.S. <---Vittorio Emanuele <---d'Italia <---lista <---riformista <---siano <---squadrista <---terrorismo <---Di Dio <---FIAT <---Filosofia <---Il C L <---Il P <---P.C. <---S.S. <---Zona libera <---capitalismo <---liste <---nazifasciste <---nazismo <---prefascista <---riformisti <---squadrismo <---squadristi <---A.N.P.I. <---Antonio Gramsci <---Concetto Marchesi <---Giuseppe Di Vittorio <---La prima <---Medicina <---P.P.I. <---Paimiro Togliatti <---antinazista <---attesismo <---badogliani <---centrista <---classista <---demolaburista <---gappisti <---ideologia <---ideologica <---ideologico <---nazifascismo <---nazionalismo <---neofasciste <---paracadutisti <---progressista <---sindacalista <---sindacalisti <---A.C.L.I. <---Alfredo Di Dio <---Benedetto Croce <---Brigate nere <---Bruno Buozzi <---C.G.L. <---C.I.L. <---Casa del Popolo <---Comitato di Liberazione <---Commissione interna <---Consulta Nazionale <---Emanuele III <---F.A.R. <---F.U.C.I. <---Fernando Tambroni <---Ferruccio Parri <---G.C. <---Giovanni XXIII <---Il M <---Il M S <---Il Popolo <---Il popolo <---In particolare <---Italia libera <---La Pietra <---La Spezia <---La guerra <---Linea Gotica <---Logica <---Luigi Longo <---M.A.S. <---M.U.P. <---P.R.I. <---Patto di Roma <---Piano Marshall <---Pio XII <---Primo Maggio <---Scienze <---Silvio Trentin <---Ugo La Malfa <---anticomunista <---capitalista <---cattolicesimo <---centrismo <---centristi <---cristiani <---ideologiche <---ideologici <---naziste <---neofascismo <---popolarismo <---sturziano <---terrorista <---Alberto Cianca <---Alberto Nobili <---Amintore Fanfani <---Antonio Cavalli <---Arturo Michelini <---Augusto De Mar <---Avanguardia Nazionale <---Brigata G <---Brigata G A P <---Brigata S <---Brigata S A P <---C.I.A. <---C.L. <---Camera Giovanni Gronchi <---Case del popolo <---Chimica <---Congresso di Bari <---Congresso di Roma <---Costa Cavalieri <---Critica sociale <---Cronologia <---Dante Livio Bianco <---Dialettica <---Diritto ecclesiastico <---Diritto processuale <---Dopo I <---Editori Riuniti <---Enrico De Nicola <---Etica <---F.U. <---Fiamme Verdi <---Firenze Giorgio La Pira <---Fisica <---Gaspare Paletta <---Genova a Milano <---Giacomo Roberti <---Giorgio Bo <---Giovanni Amendola <---Giovanni Giavi <---Gisella Floreanini <---Giulio And <---Giulio Cesare <---Giuseppe Morosini <---Giuseppe Spataro <---Guido Miglioli <---Il Congresso <---Il Monte Rosa <---Il P S <---Il Partito comunista <---Il Ponte <---Il Secolo <---Il Tempo <---Il dramma <---Il mattino <---Iniziativa socialista <---Italia Libera <---Ivanoe Bonomi <---Junio Valerio Borghese <---L.N. <---La Repubblica <---La Stampa <---La Voce <---La notte <---La sera <---Liberazione Nazionale <---Luigi Sturzo <---Luigi Zoppetti <---Mario Bonfantini <---Massenzio Masia <---Monte Rosa <---Natale Menotti <---Nicola Riili <---Non so <---Oreste Lizzadri <---P.S. <---P.S.L.I. <---PCI <---Paolo Emilio Taviani <---Passo del Cerreto <---Patto Atlantico <---Pietro Malvestiti <---Pietro Secchia <---Pinan-Cichero <---Porta S <---R.A.I. <---Regina Coeli <---Regno del Sud <---Repubblica di Weimar <---S.A. <---S.A.M. <---Sergio De Vitis <---Sesto San Giovanni <---Stella Rossa <---Storia della Resistenza <---Storia moderna <---Storiografia <---Torre degli Alberi <---U.D.I. <---Valerio Borghese <---abbiano <---anticomunismo <---attesista <---attesiste <---autonomiste <---capolista <---clericalismo <---collaborazionista <---collaborazionisti <---commercialista <---degasperiano <---democristiane <---disfattismo <---economista <---emiliano <---eroismo <---gappiste <---interventista <---liberalismo <---liberalsocialisti <---marchigiano <---massimalisti <---mussoliniana <---nazionalisti <---nazionalsocialisti <---nell'Italia <---neocolonialismo <---oltranzista <---possibilista <---professionisti <---proselitismo <---radiotelegrafista <---revisionismo <---riformismo <---sanfedista <---sindacalismo <---sull'Italia <---veneziana <---veneziano <---zionista <---A De Marsanich <---A Gornje Polje <---A San Ferdinando di Puglia <---A San Severo di Puglia <---A.D. <---A.G.I.P. <---A.I. <---A.M. <---Abbadia di Fiastra <---Achille Lauro <---Achille Magni <---Adalgisi Alceste <---Adami-Rossi <---Adelio Pagliarani <---Adolfo O <---Adriano Rossetti <---Aga Rossi <---Agostino Girardin <---Agostino Pippi di Stazzema <---Agostino Zanon <---Agraria di Portici <---Al IV <---Albert Speer <---Alberto Bondielli <---Alberto Mancini <---Alberto Visonà <---Aldo Marchini <---Aldo Muston <---Alessandro Castelbarco <---Alessandro Gallo <---Alessandro in Colonna <---Alexander Stolper <---Alfa Romeo <---Alfonso Broncia <---Alfonso Lamarmora <---Alfredo Frassati <---Alfredo Saccardo <---Alfredo Santinelli <---Alfredo Vivian <---Alla C <---Alla C G <---Alla Fiat Mirafiori <---Alla Mirafiori <---Alleati a Yalta <---Alleati in Africa <---Alleati in Italia <---Alpi Giulie <---Alpi-Mondovì <---Ambrogio Calderini <---Ambrogio Garabello <---Amleto Latini <---Amos Spiazzi <---Anastasio Somoza dal Nicaragua <---Andrea Rapisarda <---Angelo Ansaldi <---Angelo Bevilacqua <---Angelo Broccolo <---Angelo Nardelli <---Angelo Pastore <---Angelo Pettinar <---Angelo Raffaele Jervolino <---Anna Seghers <---Annibaie Caneparo <---Annone Veneto <---Antonia Berardi <---Antonio Cristalli <---Antonio De Luca <---Antonio Di Dio <---Antonio Di Gregorio di Taranto <---Antonio Emilio Lievore <---Antonio Galli <---Antonio Pallante <---Antonio Paradiso di Castellaneta <---Antonio Pu <---Antonio Zuliani <---Appennino Emiliano <---Archivio Brigate Garibaldi <---Arduino Cerutti <---Armando Gavagnin <---Arnaldo Lucci <---Arrestato I <---Arturo Araujo <---Arturo Arosio <---Arturo Capettini <---Arturo Chiappelll <---Arturo Eduardo Molina <---Arturo Fonovich <---Arturo Pellesi <---Asso di Bastoni <---Attentati di Ordine <---Attentato a Pai <---Attilio Casi <---Attilio Casilli <---Attilio Di Napoli <---Attilio Rizzo di San Donà <---Augusto Am <---Augusto De Gasperi <---Augusto De Marsanich <---Aula IV <---Aurelio Ferrando Scrivia <---Aurelio Righi Riva <---Aurora Falsetti Vitale <---Austriaci a Custoza <---Avanguardia Socialista <---Avezzana Pi <---Baldino Lazzerini <---Banca Cattolica <---Banca del Friuli a Torviscosa <---Banda Autonoma <---Banda Merlo <---Banda Stella Rossa <---Banda di Fusco <---Barai di Primo <---Bartolomeo Meloni <---Basile di Martina <---Battisti G <---Battisti G Battista <---Bavaria di Nervesa <---Baviera tra Inghilterra <---Belli di Brescia <---Beltrami a Megolo <---Benedetti Luigi <---Benedettini di Mon <---Bergamini Riccardo <---Berna dalla Special Force <---Bertoldo Nardini <---Bettino Ricasoli <---Betty Ambiveri <---Biagio Martelli <---Bocche del Rodano <---Breda di Sesto <---Brigata Garibaldi Strisciante <---Brigata Garibaldi nel Biellese <---Brigata Montenegrina <---Brigata Pinan <---Brigata Zona <---Brigata del Popolo <---Brigata di Carli <---Brigate Garibaldi Luigi Longo <---Brigate S <---Brigate S A P <---Bruno Faini <---Bruno Serrani <---Bruno di Espedito di Ginosa <---Buoni di Liberazione <---Buono di Liberazione <---Buozzi a Mon <---C.C.L.N. <---C.E.C.A. <---C.E.D. <---C.G. <---C.I. <---C.I.S.L. <---C.L.N.A.L <---C.L.N.R.V. <---C.N.L. <---C.O.P.E.I. <---C.R.E.M. <---C.T.L.N. <---C.U.M.E.R. <---C.V.P. <---Cadorna Enrico Mattei <---Cagoia di Dronero <---Calogero Graceffo <---Camera del Lavoro <---Camera del Lavoro di Perugia <---Camera di Commercio di Udine <---Campagna Lupia <---Campionaria di Milano <---Capanne di Pei <---Capeggiati da Ca <---Cappellini Salvo <---Carlo Bertoni di Pavia <---Carlo Bologni <---Carlo Campagnolo <---Carlo Casali <---Carlo Del Bianco <---Carlo Farini <---Carlo Fiori <---Carlo Galante Garrone <---Carlo Leonardi <---Carlo Lignozzo di Taranto <---Carlo Nor <---Carlo Torelli <---Carlos Andrés Pérez <---Carlos Humberto Romero <---Carmelo Leggeri di Massafra <---Carolina Marengo <---Carta Atlantica <---Casa del Popo <---Casa del Popolo di Soresina <---Casa del Popolo di Trecate <---Casa del Popolo di Vimercate <---Cassa del Mezzogiorno <---Castello di Ca <---Cattolica del Veneto <---Celeste Bastianetto <---Celestino Giuliani <---Celso Nardi a Macerata <---Centro democratico <---Centro interno <---Ceretti di Villadossola <---Cesar Yanez Urias <---Cesare Angelini <---Cesare Ciotti <---Cesare Lazzerini <---Cesare Marcitoci <---Cesare Maria De Vecchi <---Cinestudio di Kiev <---Cinestudio di Stalinabad <---Cinquanta Quazza <---Cinto Caomaggiore <---Cipolli Bruno <---Cipriano Facchinetti <---Ciriaco De Mita <---Ciro Francesco Palmieri di Grottaglie <---Città di Castel <---Città di Cremona <---Civitella Val <---Clementina Riccardi <---Cobianchi Giuseppe Coppo <---Cobianchi di Omegna <---Cocco Ortu <---Codice di Camaldoli <---Collegio Ghislieri di Pavia <---Comando Militare Germanico <---Comando Supremo <---Comando Supremo Alleato <---Comando del Battaglione <---Comando del Gruppo <---Comando di Brindisi <---Comando generale del Corpo Volontari <---Comitati Civici <---Comitato del Fronte Nazionale <---Comitato di Liberazione Nazionale <---Comitato di Sofia <---Comitato italiano <---Commercio di Udine <---Commissione Monckton <---Communist Labor Party <---Comune di Domodossola <---Comune di Milano <---Comune di Nizza Monferrato <---Comune di Pontassieve <---Comune di Strona <---Comunitaria di Strasburgo <---Con D L <---Concentrazione Democratica Liberale <---Confederazione Hastings Banda <---Confederazione Italiana Sindacati Liberi <---Confederazione Italiana dei Lavoratori <---Conferenza di Mosca <---Conferenza di Teheran <---Conferenza di Yalta <---Congressi DC <---Congressi di Napoli <---Congresso Eucaristico <---Congresso di Genova <---Congresso di Livorno <---Consigli di gestione <---Consiglio Ivanoe Bonomi <---Consiglio Tambroni <---Consuelo Mal <---Consulta nazionale <---Convenzione di settembre <---Corporazione Venezuelana del Petrolio <---Corrado Govoni <---Corrado del Carretto <---Corriere della Sera <---Cosimo Damiano Gallo di San Marzano <---Cosimo Moccia di Manduri <---Cosimo di Maggio di Castellaneta <---Costa Montefedele <---Costa Rossa <---Cremaschi Olinto <---Cristiana in Italia <---Cronache sociali <---D'Annunzio <---D'Onofrio <---D.C.M. <---D.L. <---Da Melissa a Modena <---Dal Partito Popolare <---Danilo Dolci <---Dante Bruna <---Dario Barni <---De Gasperi negli Stati Uniti <---De Gasperi nella Biblioteca <---Decima M <---Decima M A S <---Decio Marchesi <---Deposito C <---Deposito C R <---Deutsche Arbeiterpartei di A Drexler <---Di LIBERAZIONE <---Didattica <---Dieci giorni che sconvolsero il mondo <---Diego Valeri <---Difesa Costiera di Rimini <---Dino Ber <---Dino del Bo <---Diplomatica <---Direzione FIAT <---Diritto canonico <---Diritto costituzionale <---Diritto internazionale <---Diritto processuale civile <---Discipline <---Divisione Alpina <---Divisione di Novara <---Dizionario Storico del Movimento <---Domenico Antonio Roncaccioli <---Domenico Baron <---Domenico Congedo <---Domenico M <---Domenico Mezzadra <---Domenico Tarantini <---Domenico Tornasicchì di Taranto <---Donato Trio di Laterza <---Donà di Piave <---Duomo di Firenze <---E.N.I. <---E.R.P. <---ELAS <---Eccidio di Gennaio <---Editeur Jerome Marti <---Edizioni del Calendario <---Edmondo Casadidio <---Edoardo Clerici <---Edoardo Martin <---Edoardo Succhielli <---Egidio Vercesi <---Eglo Tenermi <---Elettrochimica <---Elettrochimica del Toce <---Eliseo Leccisi di Taranto <---Eliseo di Capaccio <---Emanuele Carlo Basile <---Emanuele II <---Emidio Mosti <---Emilio Alessandrini <---Emilio Calderoni <---Emilio Canevari <---Emilio Carli <---Emilio Scarpa <---Emilio Secerini <---Emilio Sereni <---Enea Meiosi <---Ennio Torbidoni <---Enrico Alberti <---Enrico Falck <---Enrico Mattel Benigno Zacoagnini <---Enrico Severini <---Enriquez Agnoletti <---Enriquez-Agnoletti <---Ente Morale <---Enzo Donato <---Enzo Enriques Agnoletti <---Enzo Enriquez Agnoletti <---Ercole Anguissola <---Ercole Giovannini <---Ercole Levati <---Ercole Padovani <---Ermanno Giommoni <---Ermanno Gorrieri <---Erminio Bab <---Ernest J <---Ernest J Dawìey <---Ernesto Albertella <---Ernesto De Martino <---Ernesto Dominci <---Espedito di Ginosa <---Ettore Aresca <---Ettore Maf <---Ettore Passerin <---Ettore R <---Ettore Ti <---Ettore Tibaldi <---Eugenio Florian <---Eugenio Li <---Eugenio Reale <---F.D. <---F.D.P. <---F.F.A.A. <---F.I.L. <---F.I.L.M. <---F.I.O.M. <---F.I.V.L. <---F.L. <---F.O.Z. <---F.U.A.N. <---FUCI <---Facoltà di Agraria di Portici <---Facoltà di Magistero <---Fanciullo Proletario <---Farmacologia <---Fausto Massinissa <---Fedele La Macchia <---Federazione Italiana Volontari <---Federazione degli Stati <---Federazione di Stati <---Felice Cippa <---Felice Mautino <---Felice Scaglia <---Feltre Bartocci <---Ferdinando Ciaffi <---Ferdinando Tarn <---Fernando De Rosa <---Ferrari Filiberto <---Ferruccio Angelini <---Filia di Castellamonte <---Filippo Amedeo <---Filippo Bel <---Filippo Beltrami <---Filippo Scrimizzi <---Filosofia e teologia <---Fiorindo Pirani <---Firenze Mario Zagari <---Firenze nella Guerra <---Floreanini in Della Porta <---Fondazione Lavoratori Officine <---Fondazione a Roma del Movimento <---Formica di Bari <---Fortunato De Matteis <---Fosco Rossi <---Francesco Luigi Ferrari <---Francesco Moschettino di Ginosa <---Francesco Nardella <---Francesco Nigrò <---Francesco Sangiorgi <---Francesco Toffoletti <---Franco Andreani del Partito <---Franco Dellagiovanna <---Franco Franchini <---Franco Marra <---Franco Venturi <---Franco in Spagna <---Fraschini di Milano <---Fred Zinnemann <---Frigyes Ban <---Fronte Democratico Popolare <---Fronte Nazionale di Junio Valerio Borghese <---Fronte Popolare <---G.B. <---G.N. <---G.N.R. <---Gaetano De Sanctis <---Gaetano Dodi <---Gaetano Floris Fiorini <---Gaetano Galla <---Galletto Rosso <---Garibaldi-Osoppo <---Gaspare Pajetta <---Gaspare Rizzi <---Gasperi a Mario Sceiba <---Gasperi-Scelba <---Gaudenzo Cabalà <---Gavi-Voltaggio <---Gazzettino Veneto <---Gelmini Bruno <---George Catlett <---George Stevens <---Germana Giorgini <---Giacomo Buranello <---Giampasquale Santomassimo <---Gian Francesco Stallo <---Gian Maria Volonté <---Gian Paolo Ferrari <---Giancarlo Agnelotti <---Giancarlo Esposti <---Gianni Quondamatteo <---Giapponesi a Cingoli <---Gilberto Biego di Taranto <---Gino Borgna <---Gino De Sanctis <---Gino De Scalzi <---Gino Pistoia di Viareggio <---Gino Procuranti <---Gioacchino Malavasi <---Gioacchino Quarello <---Giobatta Angeli <---Giordano Bruno Rossoni <---Giordano Fabris <---Giorgio Ballarmi <---Giorgio Di Ri <---Giorgio La Pira <---Giorgio Pini <---Giorgio Tagliente di Taranto <---Giovan Battista Scaglia <---Giovane Italia <---Giovanni Adeodato Piazza <---Giovanni Cosattini <---Giovanni De Lorenzo <---Giovanni Enriques <---Giovanni Maccaferri di Cilavegna <---Giovanni Marcora <---Giovanni Mira <---Giovanni S <---Giovanni Selvaggi <---Giovanni Vlach <---Giovanni Zito <---Gioventù Diocesana di Ancona <---Gioventù a Domodossola <---Giulio Amendola <---Giulio Bini <---Giulio Cara <---Giulio Maceti <---Giulio Vespignani <---Giulio di Rodino <---Giunta Provvisoria di Governo <---Giunta di Governo <---Giunta di Montefiorino <---Giuseppe Basso <---Giuseppe Bottai <---Giuseppe Chiossi <---Giuseppe Codacci Pisa <---Giuseppe De Gennaro <---Giuseppe Dossetti <---Giuseppe Gallo <---Giuseppe Garibaldi <---Giuseppe Garibaldi a Bezzecca <---Giuseppe Latorre <---Giuseppe Loew <---Giuseppe Lombardi <---Giuseppe Marchioni <---Giuseppe Mari <---Giuseppe Piéche <---Giuseppe Realini <---Giuseppe Riccardi <---Giuseppe Rizzo di Lizzano <---Giuseppe Salsa <---Giuseppino Bussa <---Giusti-Gino <---Gomberto Bordoni <---Gornje Po <---Gottfried Reinhardt <---Governatore generale del Canada <---Governo De Gasperi <---Governo del D C Adone Zoli <---Gran Bretagna <---Graziarli in Libia <---Gregorio Agnini <---Gregorio Macchi <---Gregorio di Taranto <---Grido di Spartaco <---Gropplero di Troppenburg <---Guaitioli Gino <---Guardi Sigifredo <---Guardia Nazionale <---Guglielmo Brunori <---Guglielmo Schiratti <---Guidetti Bruno <---Guido Bergamo <---Guido Bianco <---Guido De Ruggiero <---Guido Gonella <---Guido Latini a Montelupone <---Guido Quazza <---Guido Radighieri <---H.G. <---Hans Leyers <---Harold S <---Harold S Bucquet <---Hastings Banda <---Henry Hathaway <---Herszel Grynsz <---I Brigata Garibaldi <---I.L. <---I.N.C.A. <---I.N.P.S. <---IGE <---Igiene <---Igino Borin <---Il C V <---Il Comandante Bisagno <---Il Combattente <---Il Commissario Lucio <---Il Consiglio di Gestione <---Il D C <---Il D C Salvatore Rebecchini <---Il Giornale <---Il Gruppo Bande <---Il Gruppo Bande Niccolò <---Il I <---Il III <---Il Lavoratore <---Il Mondo <---Il P C <---Il P N <---Il P N M <---Il Parlamento <---Il Partito Popolare <---Il Pensiero <---Il Pensiero Nazionale <---Il Regno del Sud <---Il lavoro <---Ilio Menicucci <---In Piazza <---In Sardegna <---In Sicilia <---In Valtellina <---In maggio <---Incisa Val <---Ingegneria <---Interni Mario Sceiba <---Interni Sceiba <---Invernale di Caldarola <---Irving Pichel <---Isola Dovarese <---Istituto Gramsci <---Italia Amerigo Ciocchiatti <---Italia Nuova <---Italiano di Tunisi <---Ivan Pyriev <---J.F. <---Jaime Lusinchi <---Jerzj Kulczycki Sass <---Jesi-Arcevia-Senigallia <---John Farrow <---John Reed Clubs <---Josepa Ruspoli <---José Maria Lemus <---Juan Negrin a Indalecio Prieto <---Karl Rudolf Gern <---Ketty Sinigaglia Gallico <---Konstantin Zaslonov <---L.H.T. <---La Brigata Bozzi <---La Chiesa <---La Critica <---La D C <---La Democrazia Cristiana <---La F <---La F I <---La Fenice <---La Nostra Lotta <---La Nuova Europa <---La Pace <---La Repubblica di Montefiorino <---La Rivolta ideale <---La Stampa di Torino <---La Tribuna <---La Voce dei Lavoratori <---La formazione <---La madre <---La morte <---La nostra ideologia <---La nostra lotta <---La protesta <---La ricerca <---La vita <---Lama dei Peligni <---Lanificio Rossi di Schio <---Lanzo-Canavesana <---Lauro-Covelli-Michelini <---Lavoratori Officine Galileo <---Lavoro di Varallo Sesia <---Lelio Basso <---Lelio Spanevello <---Leo Lanfranco <---Leone Ginzburg <---Leonida Roncagli <---Lettere a Bologna <---Libera C <---Libera C G <---Liberazione Cadorna <---Liberazione a Roma <---Libero Lossanti <---Liguria del Comitato <---Lino Rustioni <---Livio Della Ragione <---Lo Resistenza <---Lodovico Ragghianti del Partito <---Loggia a Brescia <---Loggia dei Mercanti <---Lombardia nello Stato <---Lorenzo Maggi <---Louise Bryant <---Lozzo di Cadore <---Lu Monferrato <---Luchino Dal Verme <---Lucio Corradini di Petriolo <---Luigi Angeloni <---Luigi Austria <---Luigi Barone <---Luigi Benedetti <---Luigi Brunetti di Taranto <---Luigi Emanuele Corvetto <---Luigi Falda <---Luigi G <---Luigi Gui <---Luigi Maestri di Pavia <---Luigi Menotti <---Luigi Miroglio <---Luigi Nicolò <---Luigi Repossi <---Luigi Sandirocco <---Luigi Tinti <---Luigi del Prete <---Luis Herrera Campins <---M.D.T. <---M.G.M. <---M.I.R. <---M.M. <---M.N.R. <---M.P.A.J.A. <---M.S.L <---Macchioni Antonio <---Macerata Romano Cappelloni <---Madonna dei Fossi <---Maggio di Castellaneta <---Magistero di Torino <---Magistratura Democratica <---Malavasi Demos <---Malavasi Gioacchino <---Mansueto Cantoni <---Marcello De Maria <---Marcello Garosi <---Marchi Mario <---Marco Minghetti <---Marcos Pérez <---Marcos Pérez Jimé <---Marcos Pérez Jiménez <---Marcucci Fanello <---Maria Luigia Fortini <---Maria Luisa Riccardi <---Mario Astengo <---Mario Ba <---Mario Bandini <---Mario Batà <---Mario Bergami <---Mario Cappelli <---Mario Cingolani <---Mario Costarella di Taranto <---Mario Cottini <---Mario Laveri <---Mario Pietrelli <---Mario Saggin <---Mario Vincenzetti <---Mark Donskoi <---Martini Mauri <---Martino del Mugello <---Martiri di Alessandria <---Massimo De Felice <---Massimo De Palma di Taranto <---Massimo Mila <---Mauro di Nocera <---Mazzoli Olimpio <---Me ne frego <---Meccanica <---Mein Kampf <---Membro del Comando <---Membro del Comitato <---Mendès-France <---Mercato Comune degli Stati <---Mercy-Ie-Haut <---Meschiari Abner <---Metallurgica Ossolana <---Mezzo secolo <---Mi Zani Libi <---Michele Della Maggiora <---Michele Guerra <---Michele a Lucca <---Michelino Bianchi <---Mikail Romm <---Militare di Lubiana <---Milizia Baroni <---Mittelbau-Dora <---Modena M <---Modena Montagna <---Modena P <---Monaco di Baviera tra Inghilterra <---Mont-Valerien <---Montalto Uffugo <---Monte Faggiola <---Monte Grappa <---Monte San Giacomo <---Monte San Savino <---Montecatini Piemontese Ammoniaca <---Mosso Santa Maria <---Mouvements Unis <---Mouvements Unis de Résistance <---Movimento Novista Italiano <---Movimento di Unità Proletaria <---Mv Ctoni <---N.A.T.O. <---N.O. <---N.O.E. <---N.S.D.A.P. <---Nacional de Oposicion <---Nando Pietra <---Nando Pietro <---Nanni Truffi <---Napoleone III <---Napoli L <---Nardelli di Martina <---Nasce a Roma <---National Socialist Convention <---Nazionale di Junio <---Nazionale fra Mutilati <---Nazioni Unite <---Nazzareno Vego tra Camponogara <---Negrin a Indalecio <---Nel Bresciano <---Nel C <---Nel C N <---Nell'Italia <---Nino Giovanardi <---Nino Zani <---Noi Donne <---Nord e Sud <---Nord-Africa <---Nostra Lotta <---Nouvelles Èquipes Inter <---Novi Ligure <---Nuova Europa <---Nuova Italia <---Nuovo Ordine <---O.A.S. <---O.N.U. <---O.P.E.C. <---O.S.S. <---O.V.R.A. <---Oliano Landi <---Olivetti di Ivrea <---Ordine Nero <---Oreste Barbieri <---Oreste Filopanti <---Organo del Partito <---Origine della specie <---Oscure a Roma <---Otello Perugini <---Ottavio Franchi di Giun <---Ottorino Bai <---Owen Tudor Boyd <---P.C.E. <---P.C.I <---P.C.V. <---P.D.I. <---P.E. <---P.L.I. <---P.N.F. <---P.N.M. <---P.O.U.M. <---P.R.D. <---P.R.U.D. <---P.S.D.I. <---P.S.L.I <---P.S.U. <---P.S.U.P. <---PPI <---PSI <---Pacchioni Bruno <---Pacifico Nerpiti <---Palma di Taranto <---Pantano di Carpineti <---Paolo E <---Paolo Emilio <---Paolo Ghigini <---Paolo Moschelli <---Parco dei Principi <---Parigi Umberto Massola <---Partecipazioni Statali <---Partito Comunista Italiano <---Partito Democratico Italiano <---Partito Democratico del Lavoro <---Partito Italiano del Lavoro <---Partito Popolare <---Partito Popolare Italiano <---Partito Popolare in Sardegna <---Partito Repubblicano <---Partito Revolucionario de Unifica <---Partito Socialista Italiano <---Partito del Congresso <---Partito del Congresso Malawi <---Partito nuovo <---Pasquale Tramonti <---Passato e presente <---Patologia <---Patologia chirurgica <---Pedrazzi Alfonso <---Pendiano di Taranto <---Perini di Milano <---Pessina di Como <---Peverani Nino <---Pian di Rascino <---Piazza Cavour <---Piazza Colonna <---Piazza Fontana <---Piazza G <---Piazza G Cesare <---Piazza San Michele <---Piazza San Quiri <---Piazza Vetra <---Piazza di Milano <---Piazzale Loreto <---Pier Paolo Milanac <---Piero F <---Piero Passoni <---Piero Peroni <---Piero Rossi <---Pietro Capuzzi <---Pietro Fer <---Pietro La Fontaine <---Pietro Lodovici <---Pietro Mocchetto <---Pietro Molinari <---Pietro a Bologna <---Pieve Porto Mo <---Pieve Vergonte <---Pio IX <---Pio Romero Bosque <---Pirazzi-Maffiola <---Plinio P <---Po-Iastri <---Po-Ije <---Poesie a Casarsa <---Pompilio Bruscantini <---Pont-Saint-Martin <---Ponte di Formazza <---Poppi Qsvaldo <---Porta Mazzini <---Porta S Giovanni <---Porta S Paolo <---Porta San Paolo <---Prato di Resia <---Prefazione di Arturo Colombi <---Presidente del Consiglio <---Presidenza del Consiglio <---Primino Mazzocchi <---Primo Ciabatti <---Principe di Piemonte <---Programma di Milano <---Provincia di Asti <---Psicologia <---Puerto Cabello <---Quartier Generale degli Alleati <---Quinto Golinelli <---R.A. <---R.A.R. <---R.D.L. <---R.D.T. <---RIV <---Radio Londra <---Radolovich-Micel <---Raffaele De Courten <---Raffaele Ferruzzi <---Raffaello Fambrini <---Ragazzi di vita <---Ranieri Bellanti <---Raoul Walsh <---Reana del Roiale <---Redimisto Fabbri <---Redipuglia nella Bassa <---Reggimento Fanteria <---Regio Liceo di Rieti <---Regione Socialista Autonoma di Vojvo <---Regno di Napoli <---Remo Dovano <---Remo Pra <---Renato Leporizzi <---Renato Martorelli <---Renato Vitti <---Repubblica Antonio Segni <---Repubblica Giovanni Gronchi <---Repubblica Sociale Italiana <---Repubblica Sovietica Italiana <---Repubblica di Monte <---Repubblica di Salò <---Resistenza del Fronte <---Resistenza del Maceratese <---Resistenza in Friuli <---Resistenza in Modena <---Resistenza in Valsesia <---Resistenza tradita <---Retorica <---Rhodiatoce di Pallanza <---Riccardi di Ernesto <---Riccardo Banderali <---Riccardo Dagradi <---Richard L <---Richard O <---Rigoletto Martini <---Rinaldo Gioria <---Rino Spada <---Riunione a Roma <---Rivista di Storia <---Rivolta di Genova <---Rivoluzione Liberale <---Robert Stevenson <---Roberto Mariani <---Roccaforte di Mondovì <---Rocchetta Palafea <---Roma di Nerone <---Roma-Reggio <---Romeo Landini <---Romolo Murri <---Romualdo Del Papa <---Ruggero Grie <---Ruggero Paimeri di Villal <---S.I.F.A.R. <---S.N.I.A. <---SMS <---Sacchetti Dorando <---Saggi sul Partito Popolare <---Salto del Cieco <---San Donà <---San Faustino <---San Francisco <---San Gimigna <---San Giorgio <---San Giorgio di Piano <---San Giuliano Nuovo <---San Giuseppe <---San Marino <---San Mauro di Nocera Inferiore <---San Michele <---San Nazzaro <---San Paolo <---San Possidonio <---San Salvador <---Sandro Pertini <---Sandulli Mercuro <---Santa Barbara <---Santa Brigida <---Santa Maria <---Santa Marina <---Santino Durante <---Sassari da Gioì <---Savona Giancarlo Paletta <---Scari di Modena <---Scienza delle finanze <---Scienze economiche <---Scienze politiche <---Scienze sociali <---Scrivia-Tortona <---Scuola Normale di Pisa <---Scuola di Storia <---Sebenico di Spalato <---Sempre Avanti <---Sergio De Angelis <---Sergio Gallico <---Servizio Informazioni del Comando <---Sesto Fiorentino <---Sezione PCI <---Signor Presidente <---Silvano Corradi <---Silvio Gaj <---Sinistra di Base <---Sirio Rosselli <---Snia Viscosa <---Soccorso rosso <---Soccorso tricolore <---Sofia del Partito <---Sovetskaia Ukraina <---Spagna Alessandro Bianconcini <---Spalato-Signo <---Squadristi di Avanguardia Nazionale <---St-Cyprien <---Statale di Milano <---Stati Uniti La <---Statistica <---Stato In Italia <---Stato Operaio <---Stato di Malesia <---Stato di Nyasaland <---Stato di diritto <---Stato fascista <---Stazione Centrale <---Stefano Biglia <---Stefano Brenel <---Stefano Delie Chiaie <---Stino di Livenza <---Storia contemporanea <---Storia del Movimento di Liberazione <---Storia del Partito Popolare <---Storia del Risorgimento <---Storia del cristianesimo <---Storia dell'Università di Torino <---Storia di Macerata <---Storia medievale <---Storia moderna e contemporanea <---Storia mondiale <---Storia sociale <---Storiografia francese <---Stormo di Gorizia <---Studi di Alma Ata <---Studi di Kiev <---Studi di Rigai <---Sturm Abteilungen <---Subotica a Novi Sad <---Svensk Filmindustri <---Sventato a Genova <---T.S. <---Tancredi Galimberti <---Tandino Sbrillanci <---Tecnica bancaria <---Telesforo Lucari <---Ten Days <---Tenenza di Prato <---Teofilo Fontana <---Teologia <---Teresa Cavallari <---Terra liberata <---Terrarossa di Gattorna <---Terzo Mondo <---The War in Eastern <---Tito Chio <---Tiziano Marchesi <---Togliatti a Roma <---Toni Umberto Mario <---Tonino Spazzoli <---Toponomastica <---Torquato Nanni <---Torrione di Carrara <---Toscana da Egidio Gennari <---Tosco-Emiliano <---Tramonti di Sotto <---Trasferitosi a Roma <---Tre Martiri <---Trento Renassi di Viareggio <---Tristano Codignola <---Tullio Vecchietti <---U.A.G. <---U.D.N. <---U.F.A.I.L. <---U.I.L. <---U.L.I. <---U.P.I. <---U.R. <---USA <---Ucciso a Roma <---Ugo Porzio Giovanola <---Umberto Mastenuzzi di Taranto <---Umbria Aladino Bibolotti <---Una vita <---Unione Donrie Italiane <---Unione dei Lavoratori Italiani <---Unione nazionale <---Unità Proletaria <---Urbano Rattazzi <---V Korach Jugoslavi <---V.E. <---V.L. <---Vado Ligure <---Val Borbera <---Val Chisone <---Val Toce <---Val di Non <---Vale Lire Mille <---Valle Piana di Arrone <---Valle di Pompei <---Vallo Atlantico <---Vallone di Mombercelli <---Vannini di Rufina <---Vaticano II <---Venanzio Ga <---Venezia Spa <---Vicchio del Mugello <---Vili Divisione Autonoma <---Villa Vincenzo <---Vincenzo Alberto Trucco <---Vincenzo Arangio Ruiz <---Vincenzo Carbone <---Vincenzo Pedini <---Vincenzo Silvietti <---Vincenzo Vittorio Trucco <---Vinci di Mottola <---Vinicio Strinati <---Virginio Borioni <---Vito Capuzzimati di San Marzano <---Vito Loschi <---Vittorio Emanuele II <---Vittorio Emanuele Ili <---Vittorio Emanuele Orlando <---Vittorio Eoa <---Viva Italia <---Walter Ghelfi <---Walter Mocchi <---Warner Bros <---Weschler Praesens Film <---Willi Graf <---Winston Churchill <---Z.O.K.S. <---Zanon Dal Bo <---Zobbi Livio <---Zona S <---Zona S A P <---Zona di Orvieto <---Zona liberata <---affaristi <---africanismo <---agnosticismo <---allacciano <---alpinista <---amendoliano <---antagonismo <---anticapitalista <---anticomuniste <---anticonformismo <---antimaterialista <---antimeridiana <---antimilitarista <---antipartigiane <---antiriformista <---antisocialista <---antistalinista <---appoggiano <---apprendisti <---ariani <---armisti <---artigiani <---associazionismo <---assolutista <---attivista <---attiviste <---australiani <---autista <---autonomista <---autoritarismo <---aventiniana <---aventiniano <---azioniste <---badogliano <---bordighiano <---broniano <---burocraticismo <---caporalismo <---collaborazionismo <---collettivismo <---colonialista <---colonialisti <---concorrenzialismo <---conformismo <---cristianesimo <---crociani <---d'Aosta <---d'Asti <---d'Augusto <---d'Olgisio <---d'Ossola <---dell'Arma <---dell'Aronchio <---dell'Asia <---dell'Asse <---dell'Assessorato <---dell'Europa <---dell'Internazionale <---dell'Oltrepò <---dell'Ufficio <---dell'Università <---democraticocristiana <---deologica <---diani <---dinamismo <---ditorialista <---dogmatismo <---ebraismo <---egoismo <---einaudiano <---emiliana <---emiliane <---espansionismo <---estremista <---estremiste <---estremisti <---evidenziano <---fanatismo <---farmacologia <---filofascista <---filologico <---gappista <---giana <---giani <---giansenismo <---giellista <---gielliste <---giellisti <---gramsciana <---gregoriana <---gronchiana <---hegeliana <---hitleriani <---iascismo <---ideologie <---ideologismo <---imperialismo <---imperialiste <---indiana <---indiani <---integralista <---interclassismo <---internazionalisti <---interventismo <---interventisti <---invecchiano <---isolazionismo <---ista <---isterismo <---laburiste <---latifondisti <---leninista <---liberismo <---liberista <---lombardiana <---maoista <---marchigiani <---marxismo <---marxista <---marxisti <---massimalismo <---mazziniane <---meridionalismo <---metodologica <---metodologiche <---moderatismo <---monarchismo <---monolitismo <---moralismo <---morandiani <---movimentista <---mussoliniano <---nalfascismo <---nazionalista <---nazionaliste <---nazionalsocialista <---nell'Azione <---nell'Europa <---neocolonialista <---nichilisti <---nigeriano <---oltranzismo <---oltranzisti <---pacifista <---parassitismi <---parassitismo <---parlamentarista <---pisti <---postfascismo <---pragmatismo <---prefascismo <---prefascisti <---presentista <---problemismo <---protestantesimo <---prussiana <---psicologia <---qualunquista <---razzista <---razzisti <---realismo <---reggiano <---rismo <---rosselliano <---salveminiano <---sappiste <---scelbismo <---schematismi <---schematismo <---scissionisti <---scista <---scisti <---scolasticismo <---sentimentalismo <---separatiste <---servilismo <---siciliana <---siciliano <---sidentismo <---sociologico <---soliniana <---sovversivismo <---speriana <---staliniane <---stiano <---sull'Appennino <---telegrafista <---telegrafisti <---teologia <---terzaforzismo <---terzinternazionalista <---tiana <---tifascismo <---tifaseismo <---tigiani <---tonelliana <---tradizionalista <---trevigiana <---tributarista <---trotzkismo <---trotzkista <---vallettismo <---valligiani <---vansciste <---veneziani <---vitalismo <---voluzionarismo <---zionismo