→ modalità contesto
modalità contenuto
INVENTARICATALOGHIMULTIMEDIALIANALITICITHESAURIMULTI
guida generale
NEW! CERCA

Modal. in atto: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)disattiva filtro S.M.O.G+

ALBERO INVENTARIALE


ANTEPRIMA MULTIMEDIALI

Il segmento testuale democratismo è stato estratto automaticamente da un complesso algoritmo di KosmosDOC di tipo "autogeno", ossia sulla sola analisi dei segmenti testuali tra loro.
Nell'intera base dati, stimato come nome o segmento proprio è riscontrabile in 49Entità Multimediali, di cui in selezione 2 (Corpus autorizzato per utente: Spider generico. Modalità in atto filtro S.M.O.G.: INTERO CORPUS (AUTORIZZATO)FILTRO S.M.O.G+ passivo). Di seguito saranno mostrati i brani trascritti: da ciascun brano è possibile accedere all'oggetto integrale corrispondente. (provare ricerca full-text - campo «cerca» oppure campo «trascrizione» in ricerca avanzata - per eventuali ulteriori Entità Multimediali)


da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol V (R-S), p. 711

Brano: [...]ile:

il progresso storico, nonostante le sue involuzioni, va sempre avanti. Ad un'esperienza ne segue un'altra, e ciascuna è quella, nel suo proprio carattere. Lo Stato cristiano confessionale del secolo XX non potrebbe essere né quello corporativo del Medio Evo, né quello confessionale della Riforma e della Controriforma, né l’unione del trono e dell'altare proprio della Restaurazione. Come la Chiesa è rimasta al disopra del liberalismo, del democratismo e del socialismo del secolo XIX, così deve restare al disopra del totalitarismo del secolo XX. Essa non può che trattare con gli stati laici, qua

li che siano, sulla base della morale reli

giosa e del rispetto della personalità umana ». (L. Sturzo, Chiesa e Stato, Bologna 1928, I, p. 296 ss.).

All’estero, Sturzo mantenne contatti e collaborò con ex popolari come Giuseppe Donati (v.) e Francesco Luigi Ferrari (v.), morti però entrambi agli inizi degli anni Trenta, nonché con la Concentrazione antifascista (v.), denunciando senza tregua la debolezza delle democrazie occidentali di fron[...]



da Enciclopedia dell'antifascismo e della Resistenza. Vol VI (T-Z e appendice), p. 503

Brano: [...]iniziativa più che altro propagandistica, cui non corrispose all’interno dell’U.R.

S.S. alcun sostanziale cambiamento nel rapporto fra i cittadini e la casta dominante.

Lo stesso articolo della “Pravda” più sopra citato ricorderà, nel 1986, come durante gli ultimi anni di vita di Breznev « era diminuito il rigore nella selezione e nella distribuzione dei quadri e la loro responsabilità per le mansioni ad essi affidate [...] l'assenza di un democratismo coerente, di una vasta trasparenza, di critica ed autocritica, di un controllo efficace, non permetteva di denunciare tempestivamente i fenomeni negativi, di combattere energicamente ciò che frenava lo sviluppo della società sovietica ».

L'“ autocompiacimento”

Ma, oltre alle critiche di carattere politico generale, riguardanti l’economia e la conduzione del partito, attacchi ancor più diretti saranno rivolti a Breznev sul piano personale e morale, per la sua accentuata tendenza alla vanagloria che gli fece collezionare una serie inesauribile di titoli e decorazioni (di cui sembrava avid[...]


Grazie ad un complesso algoritmo ideato in anni di riflessione epistemologica, scientifica e tecnica, dal termine democratismo, nel sottoinsieme prescelto del corpus autorizzato è possible visualizzare il seguente gramma di relazioni strutturali (ma in ciroscrivibili corpora storicamente determinati: non ce ne voglia l'autore dell'edizione critica del CLG di Saussure se azzardiamo per lo strumento un orizzonte ad uso semantico verso uno storicismo μετ´ἐπιστήμης...). I termini sono ordinati secondo somma della distanza con il termine prescelto e secondo peculiarità del termine, diagnosticando una basilare mappa delle associazioni di idee (associazione di ciò che l'algoritmo isola come segmenti - fissi se frequenti - di sintagmi stimabili come nomi) di una data cultura (in questa sede intesa riduttivamente come corpus di testi storicamente determinabili); nei prossimi mesi saranno sviluppati strumenti di comparazione booleana di insiemi di corpora circoscrivibili; applicazioni sul complessivo linguaggio storico naturale saranno altresì possibili.
<---Alcide De Gasperi <---Andrej Amal <---Andrej Sacharov <---Andrej Sinjavski <---Azione Cattolica <---Bandiera Rossa <---Carlo Marx <---Congressi del Partito Popolare <---Congresso da Krusciov <---Congresso di Torino <---De Gasperi <---Francesco Luigi Ferrari <---Il Partito Popolare <---Il Popolo <---Interni Nikolai Sciolokov <---Jurij Galan <---La guerra <---Leonid Pljusc <---Luigi Sturzo <---Ma non <---P.C.U.S. <---Partito Popolare Italiano <---Premio Dimitrov <---Premio Lenin <---Pètr Grigorenko <---R.D.T. <---Repubblica Moldava <---S.S. <---Santa Sede <---Stato cristiano <---Storia <---U.R. <---U.R.S.S. <---U.S.A. <---Vita di Luigi Sturzo <---Vladimir Bukovskij <---antifascismo <---antifascista <---antifascisti <---antisocialista <---cristiana <---cristiano <---dell'Ordine <---fascismo <---fascista <---fascisti <---italiana <---italiano <---liberalismo <---linismo <---nazismo <---nepotismo <---pressappochismo <---risdizionalismo <---siano <---sindacalismo <---socialismo <---tecnologico <---tiste <---totalitarismo <---trionfalismo